Calafataggio

Edificio a spatola - tipi e differenze

Spatola per riparazione.

Per la riparazione sono necessari molti strumenti, e la posizione dominante qui è la spatola di costruzione - senza di essa, né i vecchi possono essere rimossi né la soluzione con lo stucco applicato. Nell'articolo vi parleremo dei tipi di spatole utilizzate, del loro scopo e anche di come scegliere lo strumento più adatto per vari tipi di lavori di riparazione.

Articolo Contenuto

  • Che c'è spatola Tipi
  • spatole
    • anteriore spatola
    • Vernice Spatola
    • spatola dentata
    • spatola di gomma
    • spatola di plastica
    • spatola - raschietto
    • angolo cazzuola
    • cazzuola( spatola) per decorativo scelta intonaco
  • di spatola
  • Conclusione

cosa si trattaSpatola

spatola di costruzione. Spatola

( dal tedesco - Spatel - scapola) è un piatto di vari materiali, dotato di una maniglia.

Nelle opere di costruzione e riparazione è utilizzato per:

  • Pulizia di vecchi sfondi( vedere Come rimuovere rapidamente vecchi sfondi di tipi diversi dai muri), stucco, pittura.
  • Applicazione di malta o cemento.
  • Superfici puttyping. Posa di piastrelle
  • .
  • Stuccatura di giunti in piastrelle o muratura.
  • "Trattamenti" di piccoli difetti su superfici delicate( laminato, carta da parati, ecc.).

In base al tipo di materiale utilizzato per creare lo strumento, le spatole di costruzione sono suddivise in:

  • Metal. Gomma
  • .
  • plastica.

Tipi di spatole

Varietà di spatole per la riparazione e la finitura.

Il nome stesso indica che lo strumento è principalmente utilizzato per stucco( vedi Come intonacare i muri in diverse versioni), sebbene sia usato ovunque. La scelta della spatola dipende dal tipo di lavoro da eseguire, vengono utilizzate diverse spatole in ogni fase. Diamo un'occhiata più da vicino alle varietà di base dello strumento.

Frattone per facciate

Spatola per la finitura e la riparazione della facciata.

Questo tipo è destinato all'applicazione e al livellamento di intonaci e stucchi su grandi superfici, è caratterizzato da una maggiore resistenza. Il tessuto rigido è realizzato in acciaio anodizzato, non soggetto a corrosione.

Il profilo aggiuntivo in alluminio, nel quale è fissato, elimina il rischio di deformazioni e deformazioni, aumenta l'affidabilità e la durata dell'utensile.

Mettere stucco sulla facciata.

La morbida impugnatura bicomponente in termoplastica di plastica offre una presa affidabile e un lavoro confortevole.

Emissione di spatole per facciate con larghezza della lama da 150 a 800 mm. Il prezzo del prodotto è superiore a quello di altri analoghi, ma è determinato dalla qualità e dall'aumento del carico di lavoro.

Spatola per vernice

per lavori interni.

La differenza tra la spatola e la facciata è nello spessore della tela: è più sottile e flessibile, elastica, il manico può essere in gomma o in legno. La flessibilità della lama facilita la rimozione di vecchie carte da parati o vernici( vedi Come rimuovere la vernice dai muri: i segreti dei maestri), applicare con precisione e qualità la miscela sulla superficie di qualsiasi configurazione.

Rimozione del vecchio sfondo.

Applicare la spatola per pittura soprattutto nell'ultima fase di finitura - applicare e livellare il mastice, sigillare le giunture tra i fogli di pelle, piccole riparazioni di pareti di cemento.

Ma a causa della tela più sottile con un lavoro intensivo, la vita utile di tali spatole è molto inferiore. La lama non è sempre in acciaio inossidabile, a volte i produttori usano l'acciaio normale e lo coprono con una pellicola protettiva che si consuma rapidamente e il foglio stesso si arrugginisce. La larghezza della piastra di lavoro varia da 20 a 450 mm.

spatola dentata

spatola dentata.

La funzione principale e, forse, unica di questo tipo è l'applicazione di composti adesivi sulla superficie. I denti della lama sono distribuite uniformemente colla ridurre superamento rimuovere miscela eccesso disponibile un affidabile, forte incollaggio materiali insieme.

La larghezza e la profondità dei denti sono selezionate individualmente e dipendono dal tipo di superfici da incollare.

Varie scanalature sulla superficie.

Importante! Maggiore è la superficie del materiale del rivestimento, più grande è il dente sulla spatola.

Il dente a cazzuola ha le seguenti dimensioni:

  • 6 mm.
  • 8 mm.
  • 10 mm.
  • 12 mm.
  • 14 mm.

esempio, per l'incollaggio di lastre di cartongesso, pannelli di fibra di gesso, OSB, impilabile grandi lastre di granito spatola negativa con un grande dente;le piastrelle di ceramica devono essere posizionate su scanalature di colla più piccole;Quando si lavora con moquette o linoleum, si consiglia di utilizzare una spatola con un dente piccolo.

Se l'altezza del dente standard è piccola ed è necessario aumentare lo spessore della composizione adesiva, la miscela può essere applicata su entrambe le superfici, ma in direzioni opposte.

spatola in gomma

spatola in gomma.

spatola in polipropilene, ma gomma plastica di diverse forme, dimensioni e configurazioni, non ha giunture o collegamenti sono stati eseguiti da un unico pezzo. La parte di lavoro è più sottile e flessibile, che consente di applicare la miscela su superfici delicate, come laminati, carta da parati, piastrelle di ceramica.

Essi convenientemente sovrascrivere le cuciture su una tessera grande, "trattare" graffi o ammaccature sul pavimento o pareti, per mascherare le cuciture sulla carta da parati, applicare un sottile strato di adesivo o sigillante. La spatola di gomma non danneggerà mai la superficie, ma ripeterà facilmente tutte le sue piegature e le sue oscillazioni, che è particolarmente importante durante la cazzuola.

Stuccare i giunti con una spatola di gomma. I produttori

producono spatole di gomma con una larghezza della lama da 40 a 100 mm. Di solito sono venduti in gruppi da tre a cinque pezzi, che comprendono le spatole delle taglie più popolari. Scegli uno strumento di gomma in modo che si adatti comodamente alla tua mano - da una piccola mano grande si stancherà rapidamente e viceversa.

spatola convenzionale.

Gli strumenti con una superficie di lavoro più ampia( fino a 200 mm) vengono utilizzati quando si usano miscele liquide. Queste sono le cosiddette spatole per la scherma.

si adattano molto meglio per intonacatura e livellamento delle pareti con le grandi superfici, in quanto hanno una vasta area di cattura, attrezzata con comodo manico in legno, in gomma bianca o nera.

Importante! Con una spatola di questo tipo è conveniente strofinare le cuciture su una piastrella da muro poco profonda( 100x100 mm) o mosaico. La solita spatola di gomma è piuttosto stancante a causa del gran numero di punti e la fobochny si riempie rapidamente e facilmente in una vasta area.

spatola in plastica

Spatola in plastica pressore.

Questo tipo viene utilizzato per levigatura e film adesivo parati, costringendo bolle d'aria da sotto le lame, così è chiamato anche wallpapering( "pettine").Quando si lavora, usare una spatola è molto più conveniente di uno straccio normale: cattura una grande area e stringe lo sfondo più vicino alla superficie.

La spatola è realizzata in plastica resistente ma elastica, non danneggia il materiale, non graffia o strappa il tessuto. Ma quando si acquista ancora, è necessario verificare l'assenza di hangnails sul viso di lavoro, poiché ci sono ancora molti produttori senza scrupoli sul mercato delle costruzioni.

Schema di levigare la carta da parati con una spatola di plastica.

Li emetto con manici e senza, avendo forme diverse, ma il più conveniente e popolare per le superfici dirette è la forma della "pinna".La larghezza della lama di lavoro varia da 210 a 400 mm.

Ogni faccia della spatola è progettata per scopi specifici:

  • Il più ampio esegue la levigatura della carta da parati ed espelle le bolle e la colla in eccesso.
  • I bordi corti vengono utilizzati per premere la tela in punti difficili da raggiungere.
  • Bordo affilato con le facce adiacenti per lisciare la carta da parati negli angoli e alle giunture.
Spatola in plastica ad angolo.

La forma ergonomica della spatola d'angolo consente di premere in modo rapido ed efficiente la carta da parati negli angoli, il che non è sempre possibile con l'uso dei metodi "nonno".Raschietto

- raschietto Raschietto

per edilizia.

Il raschietto universale è progettato per eseguire più funzioni contemporaneamente:

  • Una lama affilata e robusta pulisce le superfici di vari tipi di impurità e strati.
  • La punta appuntita aiuta ad aprire fessure nella fodera per il loro ulteriore inserimento.
  • Un ritaglio arrotondato nella tela è progettato per rimuovere la vernice, la colla o il mastice in eccesso dal rullo.
  • Il cappuccio di metallo sul manico serve come una specie di martello per intasare gli elementi di fissaggio nel cartongesso.
  • Il foro ovale nella tela svolge il ruolo di chiodatrice e può rimuovere piccole unghie dal rivestimento.

Il metallo di questa spatola è molto più spesso di quello degli strumenti convenzionali, quindi non è molto utile per i lavori di livellamento, ma è il migliore per la pulizia delle superfici.

Cazzuola angolare

Spatola angolare.

Questa vista è intesa per allineare gli angoli, sia esterni che interni. I lati della lama in acciaio inossidabile si trovano ad un angolo di 90 gradi l'uno rispetto all'altro. La cazzuola è più richiesta con un angolo interno, è usata per livellare giunti tra pareti, soffitto, pavimento.

Allineamento degli angoli interni.

Ma poiché nella costruzione di un angolo retto in questi luoghi non viene spesso mantenuta, quindi l'elaborazione degli angoli con questo strumento non è sempre conveniente. Nelle giunture degli angoli esterni ora nella maggior parte dei casi sono installati angoli speciali in metallo o plastica, quindi la spatola esterna è meno richiesta.

Spatola( spatola) per intonaco decorativo

"Falcon" per l'applicazione di miscele di finitura.

Questo strumento ha quattro facce di lavoro, è anche chiamato "falco".Con esso, è possibile applicare intonaco decorativo alle pareti, motivi caotici su carta da parati in stucco o liquido.

Decorazione murale con le proprie mani con l'aiuto di "falco".

La spatola è dotata di un comodo, curvo ad angolo retto manico in legno o gomma, saldamente fissato alla lamiera d'acciaio in acciaio inossidabile. Per applicare il mastice e livellarlo sul soffitto, utilizzare un "falco" con una maniglia diritta, che lo rende comodo per tenere lo strumento in una posizione scomoda.

"Falcon" per soffitti.

Scelta di una spatola

Definiamo come scegliere una spatola per stucco in modo da poter coprire non solo superfici piane e grandi, ma anche luoghi difficili da raggiungere.

Diremo subito: non si può fare a meno di uno strumento, non esiste una spatola universale tale che sarebbe conveniente lavorare negli angoli e dietro le batterie, inoltre, in modo che il processo proceda rapidamente e la miscela risulti piatta. Avrai bisogno di almeno tre strumenti di lavoro.

Le dimensioni più comuni delle spatole hanno le seguenti larghezze della lama:

  • Stretto( da 20 a 80 mm).Medium
  • ( da 100 a 150 mm).Larghezza
  • ( da 200 a 400 mm).

Per la rimozione del vecchio rivestimento, l'applicazione della miscela in punti difficili da raggiungere, la sigillatura di piccole crepe, fori e altri piccoli difetti utilizzare spatole strette.

Pulizia con una superficie a spatola stretta del muro.

Quando si intonacano cartongesso con una cazzuola stretta, sigillare le cuciture e i fori di fissaggio.

Preparazione di pareti per l'applicazione di mastice.

Medium, sono anche chiamati tipizzazione, sono usati per mettere il mastice sulla spatola di lavoro, così come la sua pulizia e rimozione delle eccedenze. Bene, ampia applica la composizione direttamente al muro.

Uso di un'ampia spatola con stucco di pareti.

Se la superficie è molto curva o presenta numerose irregolarità, le istruzioni per l'intonacatura raccomandano l'uso di una spatola con una lama più larga( fino a 800 mm).Un tale strumento per nascondere grandi difetti e livellare il muro è più facile di una spatola media o addirittura ampia.

L'intonacatura di pareti irregolari richiede l'uso di una spatola con una lama più larga. Conclusione

Abbiamo parlato delle spatole usate per la finitura e la riparazione, ho risposto alla domanda "Come scegliere una spatola per stucco", fornita una foto degli strumenti. Suggerisce la completezza e la chiarezza dell'immagine per vedere più video in questo articolo.