Tipi Di Vernici

Raccomandazioni per la scelta delle vernici per finestre e le peculiarità della loro colorazione

superato il breve periodo in cui l'installazione di finestre di plastica è stato considerato alla moda ed elegante, e l'albero gradualmente guadagnando indietro la sua popolarità perduta. Molti proprietari di cornici in legno hanno già deciso di non modificare le fioriere ancora forti di legno su una pratica di plastica e decidere come ripristinare le proprie mani, e ciò che la vernice per le finestre la migliore vestibilità.

Contenuto:
  • requisito coloranti
  • Scelta colorante
  • acrilico
  • alchidica
  • olio
  • colori soluzione
  • Quello che vi serve per dipingere
  • Preparazione del substrato
  • Caratteristiche pittura funziona coloranti requisito
  • Consigli utili

Per ottenere alta qualità di lunga vita pittura cornici delle finestre, è necessario prendere in considerazionetutte le condizioni operative. Smalto per le finestre e le porte( se, in aggiunta, ci sono porte in legno, si raccomanda loro di dipingere gli stessi intervalli di tempo) deve soddisfare i seguenti criteri: posizione

  1. .Per porte e serramenti disposti sul lato climatiche legno, il colorante dovrebbe avere una maggiore resistenza all'umidità e capacità di sopportare differenze di temperatura. Se si prevede di dipingere la finestra in bagno o in cucina, è necessario prestare attenzione non solo significa umidità proprietà repellenti, ma anche la sua resistenza all'abrasione, per cornici in legno di queste camere devono essere lavati frequentemente.
  2. presenza di "bonus" aggiuntivo. Ad esempio, gli additivi ignifughi o antisettico che proteggere il legno dai funghi o incendi.
  3. ecologico. Il materiale selezionato non dovrebbe avere un effetto tossico sul corpo umano.
  4. nessun odore. Per esterni odore grande non importa, ma l'odore interna non deve essere conservato per lungo tempo. Associato con la riparazione di una lunga odore di sostanze chimiche viola un ambiente accogliente a casa.velocità di essiccazione
  5. .Questa opzione è molto importante quando la pittura porte e infissi in legno con le proprie mani, con una festa di strada. Per applicazioni esterne si consiglia di utilizzare una rapida asciugatura formulazioni.
  6. facilità di applicazione con le proprie mani. Molti maestro dei novizi, rendendo il colore delle fioriere e cornici con le loro mani, il viso difficoltà di applicazione del colorante( macchie, la colorazione irregolare), e la qualità del lavoro non soddisfa i requisiti decorativi. Per dipingere con le mani era di alta qualità ed esteticamente gradevole, è necessario prendere in considerazione la fluidità e l'opacità di smalto.

Selezione smalto per le finestre e le porte, tenendo conto di questi parametri, è possibile fornire alta qualità e riparazione durevole delle finestre con le loro mani.

Scelta

coloranti per le strutture in legno in zone residenziali saranno ottimizzati i seguenti tipi di vernici.

Acrilico - lattice o acqua-based - asciugatura, dopo essiccazione per formare un bel pellicola liscia. facile da lavorare, e che il loro uso è consigliato per i principianti ai maestri, che hanno deciso di dipingere con le mani cornici di legno.

causa del fatto che l'acqua viene usata come solvente o lattice, quando si utilizza il colorante è presente solo basso odore, e 1-2 ore dopo essiccazione odore svanisce completamente.vernici acriliche di acqua dispersivi possono essere verniciati all'interno e all'esterno. Se si utilizza il lattice acrilico, allora devono essere specificati "per applicazioni esterne o interne"( un polimero di lattice senza additivi supplementari slaboustoychiv alle variazioni di temperatura).Inserito

alchidiche a base di resine organiche e oli che hanno una elevata capacità di penetrare nella struttura in legno. Dopo essiccazione coloranti alchidiche formano una pellicola solida che è resistente agli agenti atmosferici, all'abrasione e agli agenti chimici. Minus: Composti alchidiche a base organica, studi, non erodere l'odore per lungo tempo.

Mezzi di solventi acquosi meno durevoli. Ma dopo l'essiccazione non hanno quasi nessun odore e sono adatti per la pittura superfici in legno nelle camere. Asciugare queste soluzioni per molto tempo, e quando sono usati all'aperto richiedere calda giornata di bel tempo.

olio

Questa composizione a base di olio di solventi per la loro viscosità penetra debolmente nella struttura del legno, ma forma uno strato repellente umidità durevole sulla superficie. A lungo asciuga e dopo l'essiccazione per lungo tempo ha un odore specifico. I coloranti oleosi per la colorazione non sono molto usati.

Quale smalto scegliere? Questo per sé risolve ogni master, in base alle caratteristiche del design decorativo e alle loro abilità.soluzione

colori

composizione selezionamento Poco con opportune proprietà chimiche. Cornici di legno hanno bisogno non solo per la protezione contro le influenze esterne, ma anche il processo in conformità con l'interno.

pitture e vernici offre al consumatore maggiore gamma cromatica dei coloranti di cui sopra. Le finestre possono essere verniciati in viola, però, almeno nel rosso, ma come si inserisce nel disegno di base?

Maestri di decorazione d'interni per la finitura degli interni si consiglia di utilizzare:

  • toni tradizionali del bianco;Colore
  • per "legno chiaro";
  • beige, giallo e altri toni solari, se si tratta di interior design.

Naturalmente, la base finestra può essere verniciato in qualsiasi colore desiderato, ma vale la pena ricordare che sono i colori troppo chiari o scuri fanno una dissonanza nella progettazione della stanza.

macchiando la strada non è così esigente sulle tonalità di colore: il telaio può essere di qualsiasi colore, purché siano in armonia con la facciata.

Quello che vi serve per dipingere

Prima di iniziare con le proprie mani per ripristinare la struttura in legno, è necessario preparare gli strumenti e le forniture necessarie. Dei materiali di consumo necessari: stucco per legno per livellare

  • fondazioni;Sigillante per legno
  • per il riempimento di fessure;
  • impregnazione protettiva( se la vernice non contiene additivi di protezione supplementari);
  • solvente sgrassante;Nastro per pittura
  • .Inoltre consumabili

necessari i seguenti strumenti: raschietti

  • per la rimozione del vecchio rivestimento;Piani
  • e altri strumenti per livellare la base;Spatola
  • ;Cacciaviti e martello
  • ;
  • set di "skin";
  • pennelli.

Preparazione

base per telai in legno apparire belli non è sufficiente per pulire e dipingere. Il mancato rispetto di tutte le fasi preparatorie può portare al seguente:

  1. aumentare la portata di strumenti di disegno.
  2. Dopo l'essiccazione la superficie dipinta sarà visibile tutto il legno urti.
  3. rivestimento decorativo dovrà scarsa adesione al supporto e inizierà presto a incrinarsi e sfaldarsi.

Se si vuole molto tempo per avere belle finestre e riverniciare loro ogni anno, prima della verniciatura con le sue mani, è necessario eseguire le seguenti operazioni preliminari:

  1. Rimuovere i resti della vecchia vernice con i raschietti.
  2. Rimuovere maniglie e chiavistelli della finestra.
  3. Pulire la superficie con "pelli" su una base liscia.
  4. Ispezionare attentamente la base del telaio. Le ammaccature e altri difetti devono essere sigillati con mastice, rimuovere irregolarità con l'aiuto di un aereo. Se durante il funzionamento appaiono finestre grandi nelle finestre, devono essere sigillate con un sigillante.
  5. Dopo il livellamento, la superficie viene nuovamente livellata con una carta vetrata, lavata e ben asciugata.
  6. Incolla le finestre con del nastro adesivo per evitare che il primer e lo smalto si accumulino.
  7. Trattare il legno con solvente sgrassante. Questo è necessario per rimuovere dalla base tracce di grasso oculare invisibile, che riducono l'adesione. Da sgrassanti sicuri per l'auto-riparazione si consiglia di utilizzare composti contenenti alcol, ad esempio, una soluzione così economica a disposizione di tutti i maestri, come White Spirit. I prodotti contenenti alcool si asciugano rapidamente e non lasciano odore sgradevole.
  8. Applicare impregnazione protettiva. Questo passaggio è necessario se la miscela di smalto o primer selezionata non contiene conservanti per legno. L'impregnazione con l'aiuto di un pennello tratta tutte le fibre di legno e viene lasciata asciugare completamente.
  9. Dopo l'asciugatura, viene applicato il primer selezionato. Applicare il primer, tingendo accuratamente tutte le aree della superficie, eseguendo movimenti lungo le fibre del legno. L'adescamento dipende dall'adesione del rivestimento decorativo al substrato e dal consumo di vernice e vernice. Non risparmiare sul primer: esperti maestri per la durata della riparazione consigliano di applicarlo in 2-3 strati - ogni strato successivo dopo aver asciugato il precedente.

Dopo aver asciugato l'ultimo strato di terreno, è possibile iniziare a dipingere.

Caratteristiche delle opere di pittura

La pittura di cornici di legno è leggermente diversa dalle tradizionali opere di pittura su legno. Per un risultato perfetto, la pittura deve essere eseguita come segue:

  1. Applicare una striscia di 3-5 mm di larghezza sulla superficie vicino ai riquadri con una spazzola sottile. Ciò eviterà che la vernice si spruzzi quando il pennello tocca il vetro e consente di tingere con cura il giunto in vetro di vetro.
  2. Dipingi con attenzione i fermavetri vicino al vetro.
  3. Tingere la parte aperta della foglia e il suo fissaggio alla finestra.
  4. Colora tutte le parti orizzontali.
  5. Applicare la vernice su parti posizionate verticalmente.

Dopo questo, la finestra viene dipinta e, infine, il davanzale della finestra. Dopo che il primo strato si è asciugato, il secondo strato decorativo viene applicato nello stesso ordine.

Consigli utili per

Il ripristino di Windows con le proprie mani ha avuto esito positivo, i wizard consigliano quanto segue:

  1. Il colorante viene applicato lungo le fibre di legno.
  2. Per il primo strato lo smalto è reso più liquido.
  3. Se si verifica un punto, rimuoverli immediatamente con un panno imbevuto di solvente.
  4. Rimuovere il nastro di vernice subito dopo aver finito di dipingere. Se ciò non avviene e lo smalto si asciuga, rimuovere il nastro adesivo può danneggiare il rivestimento decorativo.

Dopo aver selezionato la composizione di vernice e vernice necessaria e seguendo le raccomandazioni, anche un maestro dei novizi sarà in grado di eseguire il lavoro di restauro qualitativamente.