Strumento Di Potere

Come scegliere una pistola a spruzzo per l'applicazione di vernice?

Il polverizzatore

per lavorare con la vernice non differisce fondamentalmente dall'attrezzatura destinata alla verniciatura. Il punto più importante: l'ugello( ugello) dovrebbe avere il problema del diametro corrispondente. L'ugello ottimale per la vernice ha un diametro pari a 1,4 millimetri.

Contenuto: Pistola a spruzzo
  • Scelta
  • «Wagner»
  • Preparazione della pistola
  • Preparazione vernice
  • Caratteristiche trattamento superficiale
  • Lavori preparatori
  • Consigli per l'applicazione di vernici
  • Caratteristiche verniciatura

legno Va inoltre tenuto presente che non ogni tipo di pistola è adatto per l'uso con vernice. Ad esempio, i modelli elettrici non sono adatti per lavorare con vernici a base di solventi organici.

seguito deve capire le sfumature spruzzo apparati e metodi delle loro impostazioni dell'applicazione vernice su una superficie di legno pistola.

Scelta pistola

maestro dei novizi spesso cercano di salvare, dando la preferenza al momento dell'acquisto di spruzzatore di vernice con un cartellino di prezzo minimo.

Tuttavia, l'acquisto di attrezzature a basso costo, è necessario capire che un prezzo basso - una conseguenza non i materiali di altissima qualità e spruzzi massima semplificazione tecnologica. Quindi non lesinare per l'acquisto di troppo spruzzatore - che influenzerà la qualità della pittura.

Quando si sceglie una pistola per la vernice si consiglia di prestare attenzione ai seguenti parametri: materiale

  1. da che ha reso il coperchio dell'ugello. Il materiale migliore per questa parte è l'acciaio inossidabile.
  2. Tenuta della struttura. Pistola a spruzzo per mantenere una certa pressione, per cui i suoi componenti devono essere a tenuta stagna, tuttavia di ottenere una superficie di colore uniforme è impossibile. La tenuta è fornita da guarnizioni, e il materiale migliore per loro è Teflon.
  3. Posizione del ricevitore.effetto diretto sul funzionamento di questo parametro non è l'attrezzatura, tuttavia, se il serbatoio è in basso, controllo della pistola a spruzzo è un po 'più complicato, perché per mantenere un tale dispositivo dovrebbe essere rigorosamente verticale.
  4. Il materiale da cui è fatto il serbatoio.serbatoi metallici facili da lavare via i residui di vernice o lacca, ma il controllo del flusso di materiale in questo caso difficile.contenitori di plastica differiscono caratteristiche esattamente inverso: sono difficili da lavare, ma è facile monitorare il flusso di composizione di vernice.
  5. Il materiale da cui è composta la pistola a spruzzo. Opzione ottimale: plastica ad alta resistenza. Non è pesante come il metallo, il che significa che sarà fisicamente più facile lavorare con tali apparecchiature. D'altra parte, molti maestri consigliano l'acquisto aerografi in acciaio inox, giustificando questa scelta durabilità del materiale.
  6. La larghezza della torcia. Questo parametro indica l'area che può essere elaborata per unità di tempo. La lunghezza del tubo esercita una notevole influenza sulla larghezza della torcia. Vale la pena notare che non tutti i lavori sono fondamentali per la grande larghezza della torcia. Ad esempio, per la lavorazione di piccole parti, è preferibile un getto sottile. Ma per le superfici di grandi dimensioni è meglio avere una grande larghezza della torcia.
  7. Conformità della pistola a spruzzo e prestazioni del compressore esterno. La situazione non è accettabile quando la potenza dell'atomizzatore è maggiore della capacità del compressore.
  8. Facile accesso ai comandi del dispositivo. Tutti i pulsanti sul dispositivo deve essere facilmente accessibile, poiché è attraverso di essi è realizzata controllo della pressione dell'aria compressa e altre funzioni.

Si prega di notare! Il diametro dell'ugello e la grana della composizione spruzzata sono parametri interdipendenti. Più piccola è la grana, più piccolo deve essere l'ugello.È ragionevole acquistare diversi ugelli rimovibili e aghi contemporaneamente.

Segue la scelta di un modello specifico, basato su reali esigenze. Qualcuno più adatto pistola con serbatoio in plastica, e qualcuno - metallo, altri preferiscono una torcia, e qualcuno - stretta. In molti casi, non è necessario nel costo delle apparecchiature pneumatiche professionale e facile da gestire dispositivo elettrico o manuale.

Costruzione della pistola a spruzzo

Pistola a spruzzo "Wagner"

Ad esempio, diamo un'occhiata alle caratteristiche della pistola a spruzzo W670 dell'azienda tedesca Wagner. Lo spruzzatore comprende un ugello per nebulizzazione fine, un contenitore per vernici, un motore elettrico, un'estensione e un tubo. La pistola a spruzzo

"Wagner" consente di lavorare con qualsiasi tipo di vernice: sia con solventi organici a base di acqua che solubili. Cambiando l'ugello funzionante( ce ne sono molti nel kit), è possibile applicare una vernice di qualsiasi livello di viscosità.

Il modello si differenzia per un ampio angolo di spruzzo, che consente di elaborare la massima superficie possibile quando si applica la vernice. Estende ulteriormente l'area di lavoro. La velocità di alimentazione della vernice è controllata dal dispositivo a rulli.

Lo spruzzatore è dotato di un ugello I-Spray, che fornisce due tipi di getto: piano orizzontalmente e piatto verticalmente. Un altro ugello - PS800 - è progettato specificamente per spruzzare uno strato sottile di formulazioni liquide, principalmente lacche.

Caratteristiche dell'apparecchiatura:

  1. Metodo di spruzzatura - aria.
  2. Alimentazione elettrica - alimentazione 220 V.
  3. Potenza richiesta - 350 W.
  4. Potere di spruzzatura - 120W.
  5. La viscosità ammissibile del terreno è 3300 mPas / s.
  6. L'avanzamento massimo è 375 millilitri al minuto.
  7. Il volume del serbatoio - 0,8 litri o 1,8 litri.
  8. La lunghezza del cavo di prolunga è di 60 centimetri.
  9. La lunghezza del tubo dell'aria è di 3,5 metri. Peso
  10. - 4,3 kg.

Irroratore completo: pistola a spruzzo

  • ;Ugello
  • I-Spray e un serbatoio di 1,8 litri;Ugello
  • per formulazioni liquide PS800 e un serbatoio di 0,8 litri;Tubo dell'aria
  • ;Cavo di prolunga
  • ;Gestire
  • ;Tracolla
  • ;Imbuto di riempimento
  • ;
  • manuale utente;Scheda di garanzia
  • .

Preparazione della pistola a spruzzo

La pistola a spruzzo è dotata di un interruttore passo-passo. La presenza di questa opzione consente di regolare la testata e la larghezza del flare, scegliendo la modalità più appropriata, in cui la vernice si appiattisce sulla superficie senza schizzi eccessivi.

L'interruttore nella posizione "0" indica che la pistola a spruzzo è accesa. Se si imposta l'interruttore su "1", il dispositivo funziona in modalità media ad alta velocità, che consente di spruzzare anche le vernici più liquide. La modalità "2" significa che il dispositivo è in grado di spruzzare composti viscosi.

Importante! Prima dell'uso, la pistola a spruzzo deve essere regolata.

Procedere come segue:

  1. Sospendere la pistola a spruzzo in posizione verticale sopra il cartone o il legno di prova ad una distanza di 15-20 centimetri.
  2. Premere il grilletto e tenerlo premuto fino a quando si verificano macchie di vernice.
  3. Quindi, regolare le impostazioni in base agli obiettivi.
  4. L'ugello viene ruotato in modo che la torcia assomigli ad una ventola.
  5. Ci stiamo allenando applicando bande continue di laccature, facendo sovrapposizioni in diverse direzioni.
  6. Per creare un rivestimento uniforme, spostiamo il getto alla stessa velocità.Tutti i movimenti sono fluidi, senza cretini.
  7. Premiamo il grilletto sul bordo della superficie lavorata, ma non prima che inizi.
  8. Non è possibile inclinare la pistola a spruzzo.

Preparazione della vernice

Aprire il coltello con il coltello( fornito con lo spruzzatore di vernice) e riempire il serbatoio con vernice - non fino alla sommità in modo che la massa possa essere ulteriormente diluita e miscelata. Aggiungiamo acqua al serbatoio( circa il 10% della massa totale).Mescolare bene la miscela.

Aggiungi componenti aggiuntivi se necessario. Tuttavia, all'inizio, gli ingredienti devono essere filtrati. Il meglio per questo scopo è un filtro a rete che può essere acquistato nello stesso luogo della lacca. Se il filtro non è a portata di mano, è possibile utilizzare la calza kapron.

La miscela è preparata in un contenitore appositamente progettato per questo contenitore metallico. Non aggiungere tutti gli ingredienti contemporaneamente, poiché la vernice diventa viscosa molto rapidamente a causa dell'effetto degli additivi.È meglio fare qualche impasto.

Componenti della miscela: indurente

  • ( circa la metà della miscela);
  • antisilicone per rivestimento della resistenza a polvere, grasso e formazione di crateri( la proporzione della sostanza è circa del 5-7%);Acceleratore di asciugatura
  • ( 2-3% del totale).Suggerimento

!L'acceleratore è particolarmente utile a basse temperature dell'aria, tuttavia può causare un colore torbido della superficie. Anche se ciò accadesse, non c'è motivo di disperare, poiché il difetto può essere corretto mediante lucidatura. Gli additivi

possono migliorare in modo significativo le caratteristiche tecniche della vernice. Tuttavia, non è necessario uno sforzo eccessivo in questa materia, dal momento che il superamento delle concentrazioni consentite comporterà un deterioramento della qualità della composizione.

È molto importante mescolare accuratamente il composto. Ciò consentirà di ottenere l'uniformità della miscela. Il fatto è che le molecole delle miscele costituenti iniziano a interagire attivamente tra loro solo con un'intensa agitazione. Mescolare la vernice e nel processo. Per fare ciò, scuotere periodicamente il contenitore per 15-30 secondi.

Caratteristiche del trattamento superficiale

Lavoro preparatorio

  1. La qualità della verniciatura dipende in gran parte da quanto accuratamente è stata preparata la superficie. Pertanto, rimuovere prima il rivestimento vecchio e macinarlo bene e sgrassare la superficie. Particolare attenzione è dedicata alle condizioni del legno, alla presenza di tracce di marciume su di esso. Se vengono trovate zone colpite, vengono anche macinate accuratamente e carteggiate con carta vetrata a grana fine.
  2. Estendiamo il tubo di aspirazione della pistola a spruzzo con l'estremità piegata in avanti. In questa posizione, la vernice del contenitore scorrerà uniformemente nell'ugello.
  3. Mettere l'interruttore di accensione sul "due".Questa modalità è progettata per funzionare con composti viscosi.

Si prega di notare! I legni di conifere devono essere preventivamente trattati con "fissaggio del cumulo".Quindi la superficie dovrebbe essere levigata ancora una volta.

Quando si applica la vernice, è necessario rispettare una serie di requisiti tecnologici. Ad esempio, dovresti sapere che la vernice originariamente prodotta è di solito di una composizione disomogenea: i grumi della miscela volano fuori dall'atomizzatore. Pertanto, prima di applicare la vernice sulla superficie di finitura, è necessario spruzzare un po 'di vernice sulla sonda( cartone, un pezzo di legno, carta, ecc.).La spruzzatura di prova viene effettuata sia con la posizione orizzontale che verticale degli ugelli.

Suggerimenti per applicare una vernice

  1. Dopo aver verificato che la torcia ha trovato la forma e la larghezza desiderate e la composizione viene rilasciata in modo uniforme, iniziamo a verniciare la superficie.
  2. Applichiamo la vernice con movimenti lisci dalla spalla, cioè con tutta la mano - grazie a questo stile di movimenti è più facile mantenere la distanza consigliata dalla superficie da trattare.
  3. Se la spruzzatura della vernice è iniziata, è possibile fermarla solo quando viene trattata l'intera superficie, altrimenti potrebbe formare irregolarità e macchie.
  4. Se il lavoro deve essere completato, lo spruzzatore deve prima essere rimosso dall'area trattata e solo dopo deve essere scollegato.
  5. Il diffusore viene spostato nella direzione opposta a se stesso in modo che le eccedenze della composizione di vernice e vernice cadano sulle sezioni non trattate.
  6. Cerchiamo di mantenere la stessa distanza dalla macchina alla superficie lavorata.

Dopo che lo strato di vernice si è asciugato, levigare la superficie, pulirla dalla polvere e applicare lo strato successivo di vernice.

Caratteristiche di verniciatura del legno

Il legno è un materiale speciale che differisce nelle sue proprietà da metallo o gesso. Una di queste differenze è l'assorbimento disomogeneo delle composizioni di vernice e vernice da parte di diverse parti della superficie di legno. Le aree più morbide dopo la verniciatura possono avere una tonalità opaca e più densa - lucida. Per correggere un tale difetto applicare delle macchie. In alcuni casi vengono utilizzate vernici tonificanti che non solo colorano il legno, ma enfatizzano anche la struttura del legno. Se lo si desidera, è possibile dare all'albero l'aspetto di un'altra razza più rispettabile.

L'uso di vernici opache significa preservare il tipo di texture naturale. Soprattutto spesso queste vernici vengono utilizzate per verniciare costose varietà di legno, ad esempio la quercia. A causa della sua alta densità, la quercia assorbe la composizione, ma la struttura del legno non è mascherata, ma al contrario - è accentata.

Rivestimento popolare per "quercia grigia".Il metodo per creare una tale superficie consiste in diverse fasi. All'inizio, il legno è protetto. Quindi viene applicato con un primer e una vernice bianca. Dopo ciò, la superficie viene macinata sul legno nudo. Tuttavia, anche dopo la rimozione della vernice negli strati morbidi, ci sono residui sotto forma di vene, così che dopo l'applicazione della vernice, si verifica l'effetto "rovere grigio".

Viene spesso utilizzata la tecnologia di invecchiamento del legno. La superficie protetta e innescata in modo non sistematico è ingrassata in modo non uniforme con una candela di cera. Quindi la vernice viene applicata alla superficie. In quei luoghi dove il legno veniva trattato con la cera, la vernice inizia a sbriciolarsi in pezzi irregolari. Lo strato distruttivo di vernice è riparato con vernice. Dopo questo, l'albero acquisisce un aspetto vecchio e nobile.

Alcune specie di alberi sono difficili da elaborare. Ad esempio, pino ha una composizione resinosa. Già dopo la verniciatura, il legno spesso emette resina, il che riduce tutti gli sforzi di pittura a nulla. Pertanto, anche prima dell'applicazione della vernice, il pino deve essere intonacato.

L'applicazione della vernice su legno con l'aiuto di una pistola a spruzzo è tecnologicamente simile alla verniciatura. Tuttavia, vi sono differenze associate alla selezione del task appropriato dell'apparecchiatura. Prima di acquistare uno spruzzatore per vernice, si consiglia di consultare un consulente di vendita che ti aiuterà a scegliere il modello giusto.