Rivestimenti Per Pavimenti

Seleziona l'adesivo per la piastrella e determinane il consumo

Nella varietà dell'offerta di mercato è difficile determinare e capire quale colla per piastrelle è meglio scegliere. Cosa dovrei cercare quando scelgo la colla? C'era una volta, le piastrelle erano incollate su una malta convenzionale di cemento e sabbia mescolata in alcune proporzioni. I maestri piastrellisti più esperti hanno rafforzato la composizione con l'aggiunta di colla, che era spesso PVA.Una forte adesione delle piastrelle alla superficie della base non ha fornito una tale composizione, quindi i casi di ritardo del rivestimento del materiale non erano rari. Tutte le moderne composizioni di colla contengono ancora sabbia e cemento frazionati, ai quali vengono aggiunti vari additivi modificanti.È in loro che la forza che consente di mantenere la piastrella per molti anni a causa dell'elevata adesione dell'adesivo alla base, la sua particolare plasticità e resistenza all'umidità, e anche altre importanti caratteristiche prestazionali è prevista in essi.

Indice Adesivo per piastrelle

  • 1 - come scegliere: video
  • 2 Parametri di selezione per adesivo per piastrelle
  • 3 Che cosa determina il consumo di colla? Colla per piastrelle

- come scegliere: video

Parametri di selezione per adesivo per piastrelle

Ci sono tre parametri chiave con cui è selezionato un adesivo per piastrelle adatto. Allo stesso tempo, il prezzo non dovrebbe giocare un ruolo chiave, perché i composti adesivi costosi sono usati in condizioni speciali e specifiche.

Quindi, la scelta dell'adesivo influenza: il materiale

  • e le dimensioni della piastrella selezionata;Caratteristiche di
  • e condizioni operative delle piastrelle;
  • è il tipo di base su cui verrà posata la piastrellatura.

Materiale e dimensioni delle piastrelle

Il materiale di fabbricazione e le dimensioni della piastrella dipendono dal suo peso, quindi per le piastrelle pesanti, è necessario selezionare un adesivo che abbia una maggiore forza di adesione alla base. I produttori di questa qualità della miscela adesiva sono altrimenti chiamati adesione al substrato e indicano il valore quantitativo di questo valore sulla colla. Maggiore è il valore di adesione, maggiore è il costo dell'adesivo. Il coefficiente di assorbimento dell'acqua della piastrella dipende dalla porosità del materiale e viene misurato in percentuale, il cui numero è indicato necessariamente dal produttore sulla confezione.

Condizioni operative per

Uno dei parametri che definiscono la selezione dell'adesivo sono le condizioni specifiche per una determinata stanza, vale a dire il campo di temperatura, l'umidità dell'aria e anche il carico sulla piastrella. Ad esempio, per la piastrellatura con una loggia aperta è necessario utilizzare un adesivo resistente all'umidità e al gelo. In generale, tutte le miscele glutinose sono divise in tre gruppi.

  • Il primo gruppo comprende una miscela adesiva cementizia convenzionale( Classe C1 secondo EN 12004), destinata al lavoro all'aperto. I tipi di colla base hanno un'adesione al substrato pari ad almeno 0,5 MPa. Può essere utilizzato sia in ambienti asciutti che in ambienti umidi.
  • Il secondo gruppo comprende una miscela adesiva cementizia migliorata con caratteristiche aggiuntive( classe C2 secondo EN 12004).Consigliato per lavori interni. Le miscele di questa classe hanno un'adesione di almeno 1 MPa e sono anche caratterizzate da maggiori caratteristiche di elasticità.Confermata la loro efficacia nella posa di piastrelle in stanze con una grande differenza di temperatura, alta umidità.La composizione adesiva è in grado di sopportare carichi statici e dinamici aumentati.
  • Il terzo gruppo comprende tutte le composizioni di colla specializzate che hanno proprietà specifiche che riguardano l'area della loro applicazione. Questi includono tutte le modifiche della colla resistente al calore utilizzata per rivestimenti di caminetti e stufe. La colla bianca è insostituibile per la posa di una lastra traslucida, in marmo o mosaico. Colla appositamente creata per condurre lavori di rivestimento in piscine e altre strutture simili. Inoltre ha prodotto colla resistente al gelo e ad alta resistenza, ecc.

Tipi e caratteristiche delle basi Le piastrelle di posa

vengono eseguite su qualsiasi base, che di solito è suddivisa in superfici semplici e complesse. Semplici motivi includono tutte le superfici solide, resistenti e non deformabili, come ad esempio: calcestruzzo

  • ;Mattone
  • ;Massetto in sabbia e cemento
  • ;Pareti
  • , erette dal calcestruzzo cellulare.

Tutti gli altri tipi di superfici sono riferiti a basi complesse, vale a dire: vetro

  • ;
  • in legno;
  • sono di plastica;
  • metallo;
  • cartongesso;

Include anche superfici già piastrellate, nonché substrati facilmente deformabili ed esposti a vibrazioni e carichi maggiori.

Nota! Se è necessario rivestire una piastrella nelle pareti di una stanza asciutta, scegliere un adesivo base con un coefficiente di adesione alla base uguale a ~ 0,2-0,3 MPa. Il rivestimento delle pareti esterne della casa in legno con piastrelle in pietra naturale viene realizzato con l'aiuto di un adesivo di alta qualità resistente all'umidità e al gelo, che ha un'elevata elasticità e un'adesione superiore a 1 MPa.

Cosa determina il consumo di colla?

Come scoprire quanto comprare la colla per la posa delle piastrelle? Cosa considerare quando si calcola la quantità richiesta di miscela di colla? Il flusso approssimativo è sempre indicato nell'istruzione, tuttavia questo valore può essere regolato in base alle caratteristiche della base. La consultazione può sempre essere ottenuta da venditori che vendono materiali edili e di finitura, nonché da costruttori che effettueranno riparazioni.

Il consumo di colla dipende dall'abilità del produttore di piastrelle

, il cui costo è influenzato dall'abilità dei piastrellisti, in grado di applicare uno strato sottile di adesivo sufficiente a legare le superfici. In media, in pratica, non dovrebbero andare più di 5 kg di miscela secca per metro quadrato di superficie. Quindi, una busta di 25 chilogrammi è sufficiente per 5 metri quadrati. Se la borsa non è sufficiente, viene violata la tecnologia di posa delle tessere. Ad esempio, la base non è livellata correttamente e la colla non viene utilizzata per lo scopo previsto. Non si tratta solo di spese ingiustificate, ma anche di possibili conseguenze negative durante il funzionamento dei locali in futuro. Le miscele di colla cementizia

, diluite prima dell'uso con acqua, sono in grado di fornire un'eccellente qualità di rivestimento delle piastrelle. Inoltre, i produttori offrono materiali più economici - paste e mastici, pronti per l'uso. Tuttavia, questi composti monocomponenti sono inferiori alle miscele di colla cementizia nell'affidabilità del fissaggio. Inoltre, sono richieste formulazioni epossidiche( poliuretaniche) contenenti due componenti che vengono miscelati immediatamente prima della messa in piega. Questi adesivi hanno non solo un costo elevato, ma caratteristiche elevate che facilitano il processo di posa delle piastrelle in condizioni estreme.