Rivestimenti Per Pavimenti

Parquet in vinile: una panoramica della nuova pavimentazione sintetica

Il numero di tipi di rivestimenti per pavimenti, presentati nel mercato moderno, è stimato in decine, se non in centinaia. E a causa dell'uso di nuove tecnologie e dell'introduzione di nuove attrezzature, questa lista viene rifornita quotidianamente. Tra le ultime invenzioni, il parquet in vinile merita davvero attenzione.

Al momento, ci sono due tipi di pavimenti in vinile:

  • Piastrelle in vinile semplici.
  • Piastrelle autoadesive.

La differenza principale tra di loro risiede nel modo di posa. Procedendo anche dal nome è chiaro che l'autoadesivo è dotato di uno strato speciale che consente di fissare la piastrella senza l'uso di colla. Naturalmente, l'adesivo trova la più grande risposta tra i consumatori, ed è a questo che presteremo attenzione nel quadro di questo articolo.vantaggi

di questa pavimentazione

Nonostante il fatto che la pavimentazione in vinile non è naturale, esso è caratterizzato da sicurezza ecologica. La copertura del parquet in vinile, subito dopo l'apparizione sul mercato dei materiali per l'edilizia e la finitura, ha rapidamente conquistato un vasto pubblico di consumatori. Troppi consumatori dicono sono parametri positivi del materiale:

Resistenza

In media, i produttori di questi prodotti offrono una garanzia di 25-30 anni, e nella colonna "durabilità" indicano la classe 42.Questa qualità è data dalla presenza nella composizione del vinile, che è noto per la sua alta resistenza. Così, il pavimento di parquet in vinile può essere messo non solo nei salotti, ma anche in locali commerciali con una grande croce. Grazie alla sua elasticità e flessibilità, il rivestimento resiste facilmente agli impatti e ad altri carichi meccanici.caratteristiche strutturali

piastrelle in vinile parquet resistenza

Coating umidità praticamente non ha paura dell'acqua, e questo lo distingue favorevolmente dai concorrenti più prossimi - pavimento in legno naturale e laminato. Anche quando l'acqua arriva al pavimento in grandi quantità, le piastrelle in vinile non si deformano. Ciò significa che può essere tranquillamente posizionato in bagno, in cucina o in un'altra stanza con elevata umidità.

Per facilitare la cura di un tale parquet, la sua superficie viene strofinata con una speciale sostanza lucidante o poliuretanica. Protezione

slittamento a causa di umidità resistenza e la copertura del trattamento con mezzi speciali di pavimenti in vinile antiscivolo, il che significa che è dotato di un'altra qualità molto importante - il rischio di lesioni.

Facile da installare

Un pavimento così facile da montare che chiunque può fare questo lavoro da solo. Quindi, possiamo affermare un altro vantaggio: l'economia, perché la persona risparmia tempo e denaro.piastrelle in vinile possono fissano a qualsiasi titolo, compreso il vecchio pavimento, non c'è bisogno nei suoi preparativi preliminari non richiedono il supporto o colla speciale. Se necessario, un tale parquet può essere smontato senza troppi sforzi.

pavimenti in vinile differente praticità e visivo

vinile riguarda le sostanze antibatteriche, assorbe sporco e batteri dotati antistatico e antiallergico. Su queste qualità, l'accento dei produttori. Resistenza

Fuoco e inerzia agli aggressivi

mezzi Secondo piastrelle in vinile fuoco classe appartiene alla classe B1, vale a dire, non favorisce la combustione. E non è soggetto all'influenza dell'ambiente chimicamente aggressivo.

Isolamento acustico e bassa conduttività termica Il rivestimento per pavimenti in vinile

può mantenere il calore. E 'molto efficace se posto sui cosiddetti "piani caldi" e ad alte temperature non è deformato. Anche l'isolamento acustico aggiuntivo non è rilevante.

Un altro ovvio vantaggio è l'appeal visivo. Inoltre, è una delle caratteristiche positive chiave. Se si desidera che la società di produzione sarà effettuata piastrelle in vinile su misura - certe forme e colori. Così, una sala con pavimenti in vinile porterà gioia e piacevoli sensazioni, come pure a servire per molti anni.

pavimenti in vinile imita perfettamente naturale parquet composizione e le caratteristiche tecniche dei componenti

Sotto parquet in vinile si intende una piastrella composta da 2 parti:

  1. Lo strato inferiore, realizzato in vinile resistente.
  2. Lo strato superiore( decorativo), che imita la struttura del legno e ha uno strato protettivo in ceramica.

La parte inferiore della piastrella rispetto alla parte superiore viene spostata verso il basso e verso sinistra. Al posto dello spostamento c'è un nastro adesivo. La tecnologia GripStrip utilizzata per la posa, che implica il montaggio sul nastro adesivo, fornisce una struttura flessibile del pavimento nota come "pavimento galleggiante".Nella composizione del rivestimento superiore in PVC omogeneo, il 60-80% del quarzo naturale è costituito da vinile, inoltre include additivi: plastificanti, pigmenti, stabilizzanti, ecc. È grazie a questi componenti che le piastrelle in vinile hanno elevate caratteristiche prestazionali. Pavimento galleggiante

: la tecnologia più diffusa per l'installazione del parquet in vinile

Lo spessore delle piastrelle in diversi produttori può variare nel range di 1,6-3,2 mm. Nella maggior parte dei casi, le piastrelle per parquet in vinile hanno una forma rettangolare con dimensioni di 300x215 e 600x215.Tuttavia, se si prevede di creare pattern o combinazioni di colori utilizzando questa pavimentazione, quindi nella rete di vendita al dettaglio, senza particolari difficoltà, è possibile trovare una tessera quadrata o triangolare.