Rivestimenti Per Pavimenti

Linoleum coibentato: cosa è buono e come scegliere l'opzione migliore?

Linoleum rimane uno dei rivestimenti per pavimenti più popolari per molti anni. Ci sono molte ragioni per questo: è igienico, ha buone qualità operative, è caratterizzato da costi bassi e facilità di installazione. Ci sono diversi tipi di questo rivestimento, uno di loro è un linoleum caldo.

In vendita c'è una pavimentazione di diversi tipi. Ad esempio, a seconda del campo di applicazione, si distinguono il linoleum commerciale, semi-commerciale e domestico. A seconda del legante utilizzato nella fabbricazione, questi tipi si distinguono: naturale, polivinilcloruro, alchidico( glyptal), linoleum di gomma( Relin), colloxylin linoleum. Nella loro struttura, questi tipi di linoleum possono essere privi di fondotinta o avere un substrato in tessuto, schiumato o feltro( termoisolante).

Vantaggi del linoleum coibentato

L'uso del linoleum caldo è importante quando è necessario isolare i pavimenti dei locali senza costi particolari. Soprattutto spesso tale rivestimento si sviluppa su una base di cemento, che è piuttosto fredda in sé, ma anche sulla superficie in legno, viene eseguita anche la posa. A causa del fatto che questi tipi di linoleum hanno uno spessore significativo, è giustificato usarli in quei casi in cui la base non è del tutto perfetta, ci sono crepe, lievi differenze di altezza e non c'è tempo o opportunità per eliminarli.

Linoleum su base schiumata

Il linoleum coibentato su base schiumata ha una struttura complessa. Lo strato superiore, che è decorativo, può essere di qualsiasi colore. Anche la varietà di trame e disegni è impressionante: dall'avanguardia alla tradizione.

Il motivo viene creato su tutto lo spessore dello strato, il che aiuta a preservare l'aspetto estetico del rivestimento per un lungo periodo di tempo.

Struttura del linoleum coibentato su base schiumata

Di seguito una base in gommapiuma con eccellenti proprietà termoisolanti e di assorbimento del rumore. Anche se il suo spessore è piccolo( 1,5-3 mm), ma ciò non toglie nulla all'efficacia. A volte, per ulteriore rigidità, aggiungi un altro strato di fibra di vetro. Soprattutto gli strati sono applicati una pellicola trasparente resistente all'usura che protegge il linoleum dai danni meccanici e impedisce la penetrazione di contaminanti nella sua struttura.

Questo rivestimento per pavimenti sarà pratico: è facile da pulire, facile da pulire e ha una resistenza sufficiente.

Linoleum su base calda

Vale la pena prestare attenzione e linoleum su una base calda, che è un film, incollato su una base di juta o feltro. Questo rivestimento è elastico, morbido, è bello calpestarlo.È facile e veloce da montare, perché non richiede incollaggi laboriosi su tutta la superficie del pavimento.

Ci sono anche degli svantaggi. Lo strato superiore di tale linoleum non si distingue per l'elevata resistenza, quindi è facilmente danneggiato, di conseguenza richiede un'attenta attitudine a se stesso. In luoghi con alta permeabilità, il rivestimento perderà presto la sua attrattiva. Inoltre, non può essere utilizzato in ambienti con alta umidità, perché sotto l'influenza dell'acqua la base viene distrutta, soprattutto per quanto riguarda i materiali naturali. Ma nella camera da letto, nella stanza dei bambini, questa copertura sarà molto appropriata.

Il linoleum su una base in feltro è facile e veloce da montare

Come scegliere il linoleum giusto?

Quando si sceglie il linoleum su base isolata, è necessario rispettare sia le raccomandazioni generali che i consigli relativi a questo tipo di pavimentazione stessa:

  • per locali con umidità elevata non è necessario scegliere linoleum su base di feltro o di iuta;
  • in luoghi dove è possibile un carico elevato sul pavimento, sarà meglio sentire il linoleum su una base schiumata;
  • scegliendo linoleum per stanze diverse nella stessa stanza, è necessario prestare attenzione al fatto che i colori e i motivi sono combinati;L'immagine di
  • , il colore, la trama della pavimentazione deve corrispondere allo stile scelto degli interni, in armonia con altri dettagli e materiali di finitura;
  • è importante prestare attenzione alla larghezza del linoleum e provare a scegliere tale opzione, in cui ci saranno meno giunti;
  • quando si sceglie un rivestimento per pavimenti in ogni caso specifico, è importante tenere conto della classe della sua durata, questo determina la longevità della riparazione;
  • non è superfluo richiedere un certificato di qualità del prodotto.

Abbiamo considerato i tipi di linoleum che consentono l'isolamento economico e veloce del pavimento in cemento o legno al chiuso, garantendo al contempo elevate proprietà estetiche e praticità del rivestimento. Ci siamo fermati su quelle raccomandazioni che aiuteranno a fare la scelta giusta in ogni caso.