Altre Coperture

Cosa è meglio per il rivestimento del bagno: smalto o acrilico

acrilico vecchia vasca da bagno o rivestimento di smalto - un ottimo modo per ripristinare l'aspetto delle tubature. Solitamente i bagni vecchi erano fatti di ghisa e ricoperti di smalto. Lo smalto può durare per molti anni, ma alla fine richiede ancora un rinnovo.

Contenuto: Pro e contro di
  • Pro
  • smalto e contro
  • vasche da bagno in acrilico Restauro di vasca Restauro
  • acrilico Smalto acrilico rivestimento
  • Come risolvere gocciolamenti e noduli cura
  • per

rivestimento Sorge allora la domanda, ciò che la copertura di scegliere. Il restauro è facile da fare da solo, devi solo scegliere il materiale giusto. Molto spesso vengono utilizzati smalto e acrilico. Differiscono in termini di costi, durata e modalità di applicazione. Pertanto, prima di iniziare il lavoro, è necessario studiare tutti gli aspetti positivi e negativi dei materiali.

Pro e contro di

smalto Alcuni coltivatori coprire le loro smalto vasca da bagno, dal momento che questo metodo è considerato il più affidabile e durevole. Vantaggi dello smalto: economia

  • ;
  • resistenza all'abrasione;Applicazione rapida
  • ;Resistenza
  • ai detergenti chimici.

Lo svantaggio principale di questo metodo è un odore pungente. I lavoratori usano una speciale protezione respiratoria durante la smaltatura. Lo smalto si asciuga a lungo, circa una settimana, il bagno non può essere utilizzato. Un altro svantaggio è l'alta conduttività termica, quindi l'acqua nel bagno si raffredda rapidamente.

Pro e contro

vasche in acrilico pittura acrilica - è il modo più semplice. I suoi vantaggi:

  1. Facile applicazione - senza pennello e rullo.
  2. Bassa conducibilità termica - l'acqua lentamente si raffredda nella vasca da bagno.
  3. Superficie liscia. Durabilità
  4. .L'acrilico
  5. è meno incline alla stratificazione rispetto allo smalto.
  6. Ampia selezione di colori.

Grazie a queste proprietà, l'acrilico viene spesso scelto per il restauro. Lavorare con esso è facile, non richiede molto tempo o conoscenze speciali.

Ma acrilico rivestimento ha i suoi svantaggi:

  1. alto costo - il prezzo è superiore a quello dello smalto.
  2. Assorbe la tintura per capelli.
  3. Facilmente graffiato. Il rivestimento bianco
  4. può sbiadire nel tempo.

Questo rivestimento può essere facilmente graffiato e quindi i microbi si accumulano nelle fessure. Non voglio più fare questo bagno. Ma con un'attenta manipolazione, il rivestimento acrilico non si consuma. L'acrilico

viene spesso utilizzato per creare un bagno colorato inusuale nel design degli interni. Se si spende un po 'di più denaro di quanto lo smalto, è possibile ottenere il bagno dell'autore, che sarà diverso da tutti gli altri.

Le vernici acriliche differiscono nelle loro caratteristiche.È possibile scegliere una vernice che si asciuga rapidamente per utilizzare il bagno il giorno successivo alla verniciatura. E puoi dare la preferenza a una specie che asciuga più a lungo, ma forma uno strato più spesso e più affidabile.

vasche acriliche Restauro

rivestimento vernice acrilica bagno - un processo semplice che può essere effettuata in modo indipendente. Ma non dimenticare che tutto il lavoro di pittura dovrebbe essere fatto in aree ben ventilate con finestre aperte.È meglio lasciare l'appartamento per un periodo senza inquilini, in modo che non respirino vapori nocivi.

Devi indossare un respiratore. Una maschera medica ordinaria non è adatta, è necessaria una protezione più seria. Non esitare a indossare una maschera antigas militare, se ne hai uno.

Per non sporcarsi, è necessario indossare guanti di gomma e un grembiule gommato. Ci dovrebbero essere i guanti di scorta a portata di mano in modo che possano essere sostituiti.

Prima di lavorare meglio per rimuovere tutti il ​​bagno, tranne che per bagni, lavandini e servizi igienici, in quanto sono saldamente fissati. E gli elettrodomestici e soprattutto gli asciugamani devono essere rimossi dalla stanza. Se non è possibile estrarre una lavatrice, è possibile chiuderla con polietilene.

Fasi di lavoro:

  1. Innanzitutto è necessario rimuovere la vecchia copertina di emery.È possibile accelerare il processo e prendere una smerigliatrice angolare o acquistare un ugello speciale per un trapano che svolge la stessa funzione.È meglio pulire in un respiratore o maschera.
  2. Rimuovere tutta la polvere che si forma.
  3. Pulire vecchie scheggiature e crepe.
  4. Sgrassa la superficie.
  5. Riempire il bagno con acqua calda. Su una superficie calda l'acrilico giace meglio. Scolare e asciugare.
  6. Durante il riscaldamento, è possibile preparare una miscela acrilica.
  7. Chiudere i fori di scarico con polietilene.
  8. Svita il sifone e posiziona un contenitore sotto il foro in cui la vernice si scaricherà.
  9. Con un sottile rivolo di acrilico, versare sui lati. La larghezza della striscia dovrebbe essere di circa 5 cm, quindi la vernice si drenerà e coprirà metà del bagno.
  10. Dopo che la vernice è stata scaricata, versare un'altra striscia attorno al perimetro, iniziando dal centro del bagno.
  11. Attendere fino a quando non è completamente asciutto.

Se nel processo sono presenti strisce, queste non possono essere eliminate: si estenderanno da sole. Il processo di verniciatura è preferibile non interrompere e svolgere tutto il lavoro contemporaneamente.

Prima dell'asciugatura è necessario proteggere il bagno da schizzi e polvere, in quanto ciò può rovinare tutto il lavoro.È meglio bloccare l'acqua in modo che non lasci cadere goccioline casuali. Se noti bolle che non scompaiono entro due minuti, devono essere perforate con un pennello.

Il rivestimento si asciuga per circa 3-4 giorni e l'odore sgradevole viene eroso rapidamente per diverse ore.

Questo metodo è anche chiamato "serbatoio di riempimento".Di conseguenza, si forma uno strato più spesso rispetto a quello dello smalto. Di conseguenza, serve anche più a lungo.

Restauro bagno con smalto

Per iniziare il lavoro, è necessario preparare i materiali necessari: occhiali di sicurezza

  • ;Respiratore
  • ;Rullo
  • ;
  • larghezza del pennello di 8 cm;Misurino
  • ;
  • acetone;Primer per metallo
  • ;Aceto
  • ;Indurente
  • .

Dovresti adottare un approccio serio alla scelta di un pennello, in quanto ciò influenza l'aspetto del bagno.È meglio non toccare le setole con le mani, ci sarà una traccia grassa su di esso che può danneggiare il rivestimento. Il pennello deve essere necessariamente nuovo, in modo che lo smalto si stia bene. Puoi anche prendere delle pinzette per rimuovere i peli da loro.

Non è difficile eseguire il lavoro con le proprie mani, ma l'esperienza della riparazione sanitaria sarà un vantaggio. C'è un'opinione secondo cui il restauro dei bagni ricorda il restauro delle barche, quindi se hai esperienza di tale lavoro, ti aiuterà.

La cosa più importante è non dimenticare la protezione degli occhi e delle vie respiratorie. Puoi indossare abiti da lavoro speciali, che non è un peccato sporcarsi.

Fasi di smaltatura del bagno:

  1. Rimuovere il vecchio rivestimento con un platorello o una smerigliatrice.
  2. Pulire la superficie della polvere.
  3. Sgrassare la superficie. Riempi il bagno con acqua calda per 10 minuti e scarica l'acqua. Pulisci con uno straccio che non lasci la pila.
  4. Rimuovere il sifone, posizionare il contenitore dal basso. Chiudi tutti i polietilene che non hai bisogno di smalto.
  5. Applicare il primer dall'alto verso il basso. Non permettere la formazione di bolle.
  6. Indossare indurente e smalto secondo le istruzioni del produttore.
  7. Applicare la prima mano con rullo o pennello.
  8. Lascia asciugare lo smalto.
  9. Applicare il secondo e il terzo livello.

Lo smalto si asciuga a lungo - circa una settimana.

In fabbrica, dopo la smaltatura, il bagno viene installato in un forno speciale, dove la superficie è indurita e la vernice aderisce saldamente ad essa. Pertanto, il rivestimento smaltato con le proprie mani potrebbe non essere affidabile quanto il rivestimento del produttore.

Questo è uno dei modi più semplici per ripristinare un bagno e poco costoso. Inoltre, puoi smalti il ​​bagno molte volte.

Liner acrilico

Questo è letteralmente un liner, che è fatto per ordinare in base alle dimensioni individuali del vostro bagno. Puoi ordinare qualsiasi forma e colore.

Il processo di produzione è semplice: un foglio di acrilico solido viene riscaldato e soffia la forma desiderata.

Fasi di impilamento:

  1. Il bagno è lucido, privo di polvere ed essiccato.
  2. Nel rivestimento, praticare fori per drenaggio e troppopieno.
  3. Una schiuma o una colla speciale viene applicata al bagno e al rivestimento.
  4. Il rivestimento è posto in una vasca da bagno e riempito con acqua in modo che la colla sia presa.

Tutto il lavoro dura circa 2-3 ore e tale rivestimento serve fino a 20 anni. Pertanto, i suoi vantaggi rispetto alle vernici sono evidenti. Ci sono alcuni altri vantaggi:

  • non oscura e non sbiadisce;
  • non assorbe ruggine e sporco;
  • è resistente alle crepe e agli urti;
  • è più resistente della vernice acrilica;
  • fornisce protezione antibatterica;
  • ha bassa conduttività termica;
  • è facile da installare.

L'insufficienza relativa del rivestimento è ad un prezzo elevato rispetto all'acrilico e allo smalto. Ma il risultato è un rivestimento duraturo e di alta qualità che serve diverse volte più a lungo.

È possibile pulire tale rivestimento solo con prodotti acrilici speciali. Non usare prodotti in polvere.

Ci sono recensioni che non puoi mettere cose pesanti in un tale bagno. Questo non è vero. La fodera acrilica resiste perfettamente a carichi di 100-130 kg.

Questo inserto deve essere installato correttamente. Se non è sigillato, l'acqua cadrà nello spazio tra il bagno e il rivestimento. Pertanto, è necessario scegliere una buona procedura guidata di installazione.

Come riparare striature e abbassamenti

Quando si ricopre di sostanze liquide, si possono formare delle strisce. Possono essere facilmente rimossi con un pennello dal basso verso l'alto. Questo metodo è adatto sia per acrilico che per smalto.

I dadi possono essere tagliati con un coltello cancelleria dopo che la vernice si è asciugata completamente.

Se il rivestimento è troppo spesso, potrebbero essere necessari polsini o guarnizioni nel foro di scarico, poiché diventa stretto. Rivestimento

Per mantenere a lungo la vernice sul bagno, è necessario attenersi a semplici regole:

  1. Non applicare danni meccanici alla superficie.
  2. Non sciacquare i capelli nella vasca da bagno.
  3. Non pulire con agenti abrasivi, liquidi contenenti cloro o acidi.
  4. Non versare acqua bollente ripida.
  5. Non mettere oggetti metallici nel bagno smaltato.
  6. Non lasciare acqua sporca nella vasca.

A volte quando ci si sposta in un nuovo appartamento, gli inquilini affrontano il problema dei vecchi sanitari. Bath è una cosa voluminosa, non è così facile da cambiare. A volte per questo è necessario rompere il muro. Il restauro del bagno

è una buona alternativa all'acquisto di nuovi impianti idraulici. Questo costerà molte volte meno, anche se ci vorrà del tempo. Puoi eseguire le istruzioni di cui sopra con le tue mani, ma puoi contattare gli specialisti. Hanno le competenze necessarie e strumenti speciali. Possono offrire non solo i metodi elencati, ma anche altri, più moderni.

Dopo aver coperto il bagno con la vernice o la fodera, sembrerà nuovo. Nessuna crepa e graffio saranno visibili, la superficie sarà liscia e lucente. Ma le recensioni dicono che il rivestimento acrilico alla fine perde il suo splendore e diventa opaco. Pertanto è importante studiare tutte le opinioni prima di scegliere il materiale.

Ognuno decide quale tipo di copertura scegliere. L'acrilico è semplicemente applicato e dura più a lungo dello smalto. Ma l'ultimo prezzo è inferiore e può essere applicato più volte. Inoltre è necessario tenere conto del grado di tossicità dei materiali e del tempo necessario per completare l'asciugatura. Il rivestimento acrilico è il leader della longevità, serve il doppio delle vernici. La sua qualità giustifica l'alto costo di produzione e installazione.