Pavimenti

Massetto per un pavimento di acqua calda con le tue mani

Per ottenere il massimo comfort in casa, molti fanno tutto il possibile. Ad esempio, un gran numero di proprietari di appartamenti e case private al piano di riscaldamento a pavimento laici. Il moderno sistema di riscaldamento a pavimento è una soluzione eccellente, perché sostituisce idealmente il tradizionale sistema di riscaldamento a tubi e radiatori. Di norma, molti preferiscono un sistema che viene riempito di massetto. E questo non è sorprendente, perché il massetto in cemento è un accumulatore di calore ideale. Quindi, il refrigerante che si muove attraverso i tubi, riscalda gradualmente il cemento. Il calcestruzzo ha un'alta conducibilità termica. Di conseguenza, inizia a dare tutta l'energia termica al soggiorno. Ma tutto questo ha funzionato correttamente e bene, è estremamente importante rispettare la tecnologia per fare massetto. Prima di tutto, in questo articolo vogliamo parlarvi di quale dovrebbe essere lo spessore del massetto per il pavimento riscaldato ad acqua.

Cosa influenza lo spessore del massetto

Innanzitutto, prenderemo in considerazione con voi tutto ciò che influisce sullo spessore della torta di riscaldamento. Inoltre, poiché è corretto determinare lo spessore, dipende direttamente:

  • La vita operativa dell'intero sistema.
  • In che modo il pavimento si riscalda in modo uniforme.
  • Capacità termica del pavimento.

È chiaro che la base sottile si surriscalda molto rapidamente. Tuttavia, qui c'è uno svantaggio significativo. La sottile superficie del pavimento caldo si scalda molto rapidamente e per questo può iniziare a rompersi. Soprattutto sarà visibile lì, dove viene posato il circuito di riscaldamento del pavimento caldo. Inoltre, in questo caso, il rivestimento del pavimento si riscalda oltre il suo livello normale. Per questo motivo, alcuni rivestimenti possono deteriorarsi a causa di ciò.Se è molto spesso, ci vorrà molta più energia termica. Di conseguenza, ciò influirà notevolmente sulle entrate per il pagamento delle utility. Inoltre, a causa di ciò, ci possono essere problemi con la regolazione di tutti i pavimenti caldi, perché la base manterrà il calore per lungo tempo.

È importante capire che il massetto per il pavimento caldo svolge un ruolo non solo come trasmettitore di energia termica. Il massetto per il riscaldamento a pavimento serve come mezzo di protezione contro danni meccanici alle resistenze. Quindi, se è troppo sottile, quindi sotto un punto di carico forte non può resistere, il che porterà a danneggiare il circuito di riscaldamento. D'altra parte, non riempirlo con uno molto spesso, per il motivo che si installerà mobili pesanti.

Come si può vedere da quanto sopra, lo spessore del massetto sul pavimento caldo dell'acqua gioca un ruolo importante. Per questo motivo, è importante sceglierlo correttamente. Secondo le normative vigenti, lo spessore minimo può essere di circa 65 mm. Questo spessore sarà sufficiente solo nel caso in cui più avanti sul pavimento caldo verranno posate le piastrelle. Questo materiale di rivestimento conterrà anche un carico elevato, per questo motivo il circuito di riscaldamento non sarà danneggiato. Per quanto riguarda lo spessore ottimale, questo è 100 mm. Per impianti industriali o di stoccaggio, lo spessore del massetto su un pavimento di acqua calda è consentito fino a 200 mm.

Quindi, cosa influenza la scelta di questo o quello spessore del massetto sotto il pavimento caldo? Prima di tutto, determina il diametro del tubo. Successivamente considereremo tutti questi indicatori.

minimo tollerabile

Lo spessore minimo del massetto, di regola, ha i propri standard. Ad esempio, se un massetto autolivellante viene versato sopra il pavimento riscaldato, il minimo tollerabile può arrivare fino a 20 mm. Se si prevede di riempire massetti cementizi senza rinforzare le piastrelle, è ammesso un minimo di 40 mm.

Importante! Non sarete in grado di ottenere alte prestazioni in termini di resistenza e durata con uno strato di rivestimento più piccolo. Pertanto, queste cifre sono minime.

Vale anche la pena ricordare in quali casi è consentito riempire un sottofondo sottile sul pavimento caldo:

  1. Se si dispone di un rivestimento di alta qualità e uniforme. In alcuni casi, il rivestimento grezzo viene colato, soprattutto quando si arriva al primo piano di una casa privata dove c'è un contatto diretto con il terreno. In questo caso, anche la superficie ruvida è isolata.
  2. Esiste un livellatore equalizzante che nasconde tutti i difetti esistenti. In questo caso stiamo parlando di un rivestimento sottile, ad esempio, su una lastra di cemento in un appartamento. Se si desidera che il massetto per un pavimento di acqua calda abbia un valore minimo, viene pre-colato un sottile strato di massetto livellante.
  3. Se non ci sono rinforzi nella progettazione della torta di riscaldamento. Alcuni sistemi di riscaldamento a pavimento possono includere l'uso di una rete metallica di rinforzo. In questo caso, non potrai fare a meno dello spessore sottile del massetto.
Importante! Riempire il massetto con un pavimento caldo con le mani con un minimo di massetto è anche impossibile quando in una stanza particolare ci sarà un carico elevato sul rivestimento del pavimento. Ad esempio, un bagno. Può installare un bagno in ghisa o altri oggetti pesanti. O una lavatrice che crea carichi sotto forma di vibrazioni.

Massimo ammissibile

Quindi, ora abbiamo bisogno di sapere come lo spessore del massetto può essere massimo. In questo caso, vengono forniti anche standard e regolamenti. Ma una volta è necessario dire che fare molto spesso per il riscaldamento dell'acqua sotto le piastrelle non ha senso. Uno strato eccessivo del substrato può provocare conseguenze negative, ad esempio:

  • Sovraccarico significativo di materiali da costruzione. Come risultato, tutto ciò porterà ad un aumento del costo dell'intero progetto. Anche la quantità di lavoro è in aumento.
  • Come risultato di un massetto molto spesso per il pavimento caldo, questo porterà all'inerzia del processo quando il pavimento viene riscaldato. Aumenta significativamente il tempo per il quale il pavimento si riscalda.
  • L'area utile della stanza è notevolmente ridotta in altezza. Se vivi in ​​un appartamento in cui l'altezza dei soffitti e così è minima, quindi il getto di un massetto spesso non ha senso comunque.
  • Carico aggiuntivo sulla lastra. Questo è estremamente importante da prendere in considerazione, perché il pavimento di acqua calda prodotta avrà un carico gravoso sulla lastra, una media di circa 300 chilogrammi per metro quadro e questo è con lo strato intermedio. Se lo spessore aumenta, aumenta il carico sulla sovrapposizione.

Per alcuni motivi, alcuni decidono di aumentare lo strato dei massetti del pavimento del pavimento del pavimento? Ci possono essere diverse situazioni. Ad esempio, c'è un obiettivo per rendere l'intera casa un livello. In questo caso, in alcuni punti può avere un grande spessore. Tuttavia, questa non è la soluzione migliore. Allineare i pavimenti può essere un pareggio approssimativo. Dopo tutto, se il traguardo serve come livellamento, questo può portare a un riscaldamento non uniforme del pavimento. Tale situazione non influirà sul consumo di energia, ma alcune aree del pavimento si riscalderanno in modo non uniforme. Pertanto, pensate se vale la pena rischiare e livellare i pavimenti con un massetto.

Importante! L'unico caso in cui il grande spessore del massetto sul riscaldamento a pavimento è giustificato, quando alla base verrà dato un carico grave. Ad esempio, potrebbe essere un garage, un capannone di produzione e altri locali tecnici.

Quindi, quale conclusione si può trarre? Quale tipo di massetto è migliore per un pavimento acquatico caldo? Indubbiamente, in ogni singolo caso la decisione viene presa individualmente.È necessario indicare immediatamente lo scopo del funzionamento di una particolare stanza. Considerare anche il fatto che verrà utilizzato il rivestimento del pavimento. Ci sono tali tecnologie quando l'installazione del riscaldamento a pavimento viene effettuata senza un massetto di cemento. Qui entrano in gioco le tecnologie per la posa del pavimento su un pavimento in legno. In questo caso, è possibile un pavimento riscaldato ad acqua senza massetto.

Quindi, scegli lo spessore che ti permetterà di provare il massimo comfort. Di solito per le case private, dove ci sarà un piccolo carico, fermarsi a uno spessore di circa 70 mm. Questo è lo spessore che permetterà di fornire uno spazio abitativo:

  1. Riscaldamento uniforme del pavimento.
  2. Temperatura confortevole.
  3. Risparmio con l'acquisto di tutto l'equipaggiamento e il materiale del massetto.
  4. Riduce la quantità di lavoro.
  5. Riduce il carico sulla caldaia di riscaldamento. Conclusione

Quindi, come abbiamo visto, il massetto svolge un ruolo estremamente importante. Tuttavia, se è sbagliato determinare il suo spessore, possono sorgere seri problemi. Sono già stati menzionati in questo articolo. Pertanto, ti consigliamo di seguire tutti i consigli in questo articolo. Ciò ti aiuterà a raggiungere l'equilibrio e la qualità ideali nella progettazione e nell'installazione di pavimenti caldi. Quindi, puoi raggiungere una buona temperatura interna.

Ci auguriamo che questo materiale ti sia stato utile e hai ricevuto molti spunti di riflessione utili. Condividi le tue esperienze, lasciando commenti alla fine di questo articolo. Ciò aiuterà i principianti a prevenire errori comuni. Inoltre ti offriamo un'anteprima del materiale video preparato.

  • Riscaldamento a pavimento Comfort nazionale rassegne
  • Riscaldamento a pavimento ad acqua
  • Regolatore di temperatura per riscaldamento a pavimento
  • Rehau a pavimento caldo
Instagram viewer