Muri

Intonaco cadente: cosa fare, come lavorare, riparare

Contenuto

  • 1 Perché l'intonaco si sgretola dal muro?
  • 2 Come coprire e come rinforzare l'intonaco sgretolato
    • 2.1 Utilizzo di miscele di terreno ad alta penetrazione
    • 2.2 Rete di rinforzo
  • 3 Come elaborare l'intonaco in modo che non si sbricioli (prevenzione)
  • 4 Conclusione

Lo strato di finitura svolge una funzione estetica, protegge le strutture portanti dalle influenze ambientali. L'intonaco sbriciolato è un fenomeno spiacevole, potrebbero esserci diverse ragioni per l'aspetto del processo. Per risolvere il problema, è necessario studiarlo in modo più dettagliato, prestare attenzione alle sfumature.

Perché l'intonaco si sgretola dal muro?

La causa principale dello scoppio dei muri è il ritiro degli edifici. Se il lavoro preparatorio è stato eseguito in qualche modo prima di affrontare, l'intonaco è sotto tensione, che non è sempre possibile trasferire. Ma questo non è l'unico fattore.

Cause:

  1. L'intonaco è stato applicato sulla vecchia pittura.
  2. La soluzione applicata è più forte del materiale di base (al momento dell'essiccazione, si forma uno stress interno, la cui forza è un ordine di grandezza superiore a quella che la superficie del muro può sopportare).
    instagram story viewer
  3. Gli operai non hanno sgrassato le macchie di grasso, o lo hanno fatto con noncuranza.
  4. L'adesione alla superficie non è stata assicurata (le pareti non sono state spruzzate).
  5. La fuliggine non è stata rimossa prima dell'intonacatura.
  6. Il muro non è stato innescato.
  7. Prima di applicare l'intonaco, la macchia non viene lavata via.

In una parola, gli artigiani non hanno intrapreso azioni che aumentino l'adesione del materiale della parete con la soluzione applicata.

Alcuni non applicano un primer al muro in quanto impedisce all'umidità di assorbire. Ma la presenza di un tale strato è un prerequisito per l'intonaco. In questo caso, i lavoratori utilizzano una speciale miscela di terreno che migliora la trazione. Il rivestimento trattiene i sali che fuoriescono dal calcestruzzo. Nel tempo, raggiungono l'intonaco, separandolo completamente dal muro.

Alcune altre opzioni sul motivo per cui lo strato protettivo si sta sgretolando:

  1. Un contatto concreto per intonacare le pareti viene utilizzato se una massa di gesso viene applicata al calcestruzzo. Il primer forma una pellicola che impedisce all'intonaco di bagnarsi. Ma l'adesione del muro e del rivestimento è inaffidabile, la fessura va lungo il film.
  2. Quando l'edificio si incurva ancora sotto il suo stesso peso e il muro è stato intonacato con una composizione minerale suscettibile di movimento e vibrazioni.
Il gesso cade sui muri: come rinforzare, come coprire

Le pareti si rompono se si utilizzano miscele di gesso in una stanza con maggiore umidità

Lo strato di finitura può sgretolarsi se i requisiti normativi sono stati violati durante il lavoro:

  1. Carteggiatura della malta (mancanza di cemento nell'impasto).
  2. La tecnologia è violata. La soluzione non era protetta dalla demulsificazione, di norma l'impasto non prendeva forza.
  3. Invece di versare il composto nell'acqua, si fa tutto al contrario. Questo crea grumi nella soluzione di finitura. È quasi impossibile sbarazzarsene: quando vengono applicati a un muro, i grumi provocano ulteriore distruzione.
  4. Mancanza di impermeabilizzazione, a causa della quale il rivestimento crolla.
  5. Violazione delle condizioni di indurimento. Quando la composizione viene applicata nella stagione calda, deve essere protetta dalla rapida essiccazione spruzzando il liquido da un flacone spray sul muro. Il muro dovrebbe asciugarsi per almeno tre ore.
  6. L'intonaco non è fissato con uno strato di rinforzo.
  7. Il punto di rugiada è all'incrocio tra il muro e l'intonaco.

Importante! Di norma, è necessario attendere da 7 a 28 giorni affinché lo strato di finitura si asciughi completamente. Se questa condizione non è soddisfatta e la malta viene applicata prima, lo strato precedente inizia a cadere. Per accelerare l'asciugatura, la stanza viene regolarmente ventilata.

Oltre a tutti i suddetti fattori, la vecchiaia della finitura può essere la causa della caduta dello strato protettivo.

Come coprire e come rinforzare l'intonaco sgretolato

Il gesso cade sui muri: come rinforzare, come coprire

Se compaiono delle crepe, devi cercare di trovare la stessa marca di miscela con cui sono state precedentemente trattate le pareti

Se la finitura si stacca in pezzi di grandi dimensioni, la copertura deve essere completamente rimossa. Dovremo primerizzare e intonacare di nuovo. Quando si tiene bene sulla base, non è necessario rimuoverlo completamente. Basta fissare l'intonaco sgretolato sul muro. Per fare questo, usa una miscela di terreno e una rete di rinforzo.

Utilizzo di miscele di terreno ad alta penetrazione

Se l'intonaco è caduto dal muro, può essere coperto con un primer. Aderisce bene su superfici vecchie e allentate. Le particelle della miscela penetrano in profondità, legano l'intonaco e il muro. Inoltre, la composizione ha qualità disinfettanti. Il metodo non prevede difficoltà, si riferisce all'efficiente, non richiedendo grandi costi monetari.

Cosa fare se il vecchio intonaco si sgretola:

  1. Spazzare la superficie sbriciolata con una scopa.
  2. La parete viene abbondantemente bagnata con una miscela ad alta penetrazione, catturando le aree adiacenti alle fessure.
    Il gesso cade sui muri: come rinforzare, come coprire
  3. Lasciare che il composto si assorba.
  4. Quando la superficie inizia ad assumere una tonalità opaca, viene applicata una seconda mano.

Importante! Lo stucco viene avviato quando il muro è completamente asciutto.

Rete di rinforzo

Se il ritiro dell'edificio continua a erodere la finitura, questa si sgretolerà al confine di due materiali diversi, e per livellando il muro, è necessario applicare uno strato di intonaco superiore a 3 cm, è rinforzato con una rete di rinforzo.

L'ordine di lavoro ti dirà cosa fare se l'intonaco cade dalle pareti:

  1. Puliscono la superficie dai pezzi che cadono. La superficie esposta viene pulita da efflorescenze e ruggine, sgrassata.
  2. Il muro è spazzato.
  3. Viene applicata una miscela di primer che penetra nelle microfessure e nei pori.
  4. La rete viene fissata alla superficie, quindi passata con un sottile strato di soluzione di lavoro, chiudendo scheggiature e crepe.
Il gesso cade sui muri: come rinforzare, come coprire

Prima di applicare lo stucco, il muro viene innescato, quindi asciugato bene

Come elaborare l'intonaco in modo che non si sbricioli (prevenzione)

A scopo preventivo, è possibile coprire l'intonaco sgretolato con impregnazioni rinforzanti. Sono venduti in contenitori di plastica. Applicare sulla parete con rullo o pennello. Esistono varietà che penetrano per più di 1 cm nel calcestruzzo o nell'intonaco. Allo stesso tempo, l'impregnazione lega insieme i grani microscopici, chiude i pori a livello chimico.

Conclusione

L'intonaco sfaldato è un problema risolvibile. La cosa principale è determinare cosa ha causato lo spargimento della finitura, sapere come rafforzarlo e coprirlo. Gli esperti raccomandano un trattamento preventivo delle pareti per prevenire le fessurazioni. Per evitare che le pareti inizino a sgretolarsi, durante la preparazione della soluzione del terreno, è necessario dosare accuratamente i leganti e gli aggregati.

Instagram viewer