Tipi Di Vernici

Classificazione, proprietà e regole per l'uso di vernici a dispersione d'acqua

acqua-dispersione inchiostro - il materiale di finitura, che viene spesso utilizzato per facciate di pittura e superfici interne. E 'considerato il materiale più affidabile e durevole, oltre a diversi eco-compatibilità e di alta qualità.Tutte queste proprietà hanno contribuito al fatto che il materiale prende il primo posto nella lista dei colori. La stessa dispersione acquosa è diverso dagli altri colori?

Contenuto:
  • Composizione
  • significa sistema di classificazione
  • PVA
  • lattice acrilico
  • Proprietà personalizzate
  • vantaggi e svantaggi
  • Come dipingere
  • corretta scelta

mezzi Composizione

di vernice a base di acqua - mezzi, in cui la struttura non ci sono polimeri. Il più delle volte, il loro ruolo è svolto dalla resina o olio. Il solvente per queste acque stand. Questa caratteristica rende il colorante è sicuro in termini di ecologia e resistenza alle alte temperature( incendio).Secondo

sostanza titolo costituito da una grande quantità di particelle solide che sono nel mezzo liquido( dispersione).Dopo l'applicazione ad una superficie di lavoro, questo mezzo( acqua) evapora, lasciando una forte, resistente a diversi tipi di effetti di rivestimento.

quasi sempre vernici acqua-dispersione sono sostanza spessore, opportunamente diluito con acqua. Essi sono disponibili in nero oa colori. Il numero di colori è misurata in decine.

Cosa comprende vernici acqua-dispersione: sostanze

  1. , a causa della quale v'è una pellicola protettiva sulla superficie. Essi sono considerati come ingrediente principale. Essi sono altamente dipendenti dalla qualità della vernice e la vita della operazione di rivestimento.pigmenti
  2. colorare. Dare il materiale di una certa tonalità.
  3. riempitivi. Possono essere di origine naturale o sintetica. Queste sostanze sono responsabili delle proprietà del colorante. Questi includono talco, graniglie di marmo, eccadditivi
  4. .Questi componenti conferiscono proprietà aggiuntive del materiale, ad esempio, aumentare la velocità di essiccazione.sistema di classificazione

Tutti i fondi di questo tipo sono divisi in tre gruppi. Essi differiscono nella loro componente principale e un legante, e le caratteristiche tecniche.

PVA acqua-dispersione di polivinile contengono la sostanza di base - acetato di polivinile. Questo cosiddetto vernice PVA.Hanno una bassa resistenza all'umidità, per cui non vengono utilizzati in ambienti con alti livelli di umidità, o per le facciate. Coloranti di questo tipo sono usati per la colorazione di parati, come una vernice per radiatori, per legno e altre superfici poste all'interno dell'edificio. Può essere case o uffici.

Latex

Idropittura-dispersione di lattice - la sostanza è fabbricata sulla base di lattice. Ha molti vantaggi:

  1. Forms a rivestimenti resistenti e affidabili che non hanno paura di umidità e influenze esterne. Vernice di lattice può essere utilizzato in ambienti umidi, come ad esempio in un bagno o in cantina.
  2. La risultante superficie lavabile è resistente agli effetti delle sostanze chimiche per uso domestico e disinfettanti.

inconveniente solo rivestimento che crea una vernice di lattice - nel tempo brucia quando esposti alla luce solare. Pertanto, si consiglia di usare vernice di lattice per il trattamento delle pareti della stanza.

acrilico Un altro tipo di colorante disperso in acqua - vernice acrilica. Questo materiale di finitura versatile utilizzato per interni ed esterni come pittura. Rivestimento per un lungo periodo di tempo non perdere la sua aspetto attraente, resistente all'umidità, fornisce la superficie per respirare, impedendo così il verificarsi di crescita di muffe. Il rivestimento non crepa e porta grande azione meccanica.flusso d'inchiostro è molto meno quando si utilizzano altre specie. Ciò è dovuto alla sua elasticità e buona adesione alla superficie di lavoro.

Proprietà personalizzate

Come sapete, la qualità di qualsiasi materiale dipende direttamente dalle sue caratteristiche. Per la soluzione di dispersione dell'acqua ce ne sono solo cinque:

  1. Whiteness. Di solito la facciata a dispersione o la vernice resistente all'umidità interna è bianca. Prendono l'ombra prima che inizi il lavoro. Più bianca sarà la tintura fin dall'inizio, più luminosa e più satura sarà l'ombra dopo aver aggiunto il pigmento. Il diossido di titanio è responsabile della bianchezza. Più qualitativa è questa sostanza, più bianca è l'ombra del materiale.
  2. potere nascosto. Questo è il parametro su cui il consumo di vernice dipende direttamente. L'opzione ideale è la situazione in cui 1 litro di colorante pesa 1,5 kg. Se la densità è inferiore, è stata aggiunta molta acqua e, se superiore, indica un eccesso di riempitivo. E in questo, in un altro caso, cade il potere nascosto.
  3. Resistenza all'umidità.Da questa caratteristica dipende la sfera di utilizzo del colorante. Mostra se è possibile utilizzare il materiale solo per lavori interni, ad esempio come vernice per il soffitto, oppure è adatto per facciate. Tra tutti i tipi di vernici, le formulazioni di polivinilacetato sono considerate le meno resistenti all'umidità.Il resto porterà facilmente il lavaggio anche con l'uso di detergenti.
  4. Resistente alla luce e alla luce diretta del sole. Per quanto tempo il rivestimento mantiene il suo aspetto originale se si trova al sole? Dipende da quale sostanza è la base. Se è polivinilacetato, il rivestimento non si estinguerà praticamente. Le soluzioni a base di lattice vengono utilizzate al meglio in stanze buie, ad esempio nel corridoio.
  5. Dalla resistenza allo stress meccanico, dipende da quanto tempo durerà.

Per ogni tipo di finitura, è necessario scegliere una varietà adatta. Ad esempio, un colorante a base di lattice è adatto per un corridoio o seminterrato. Brucia sotto l'influenza del sole, ma crea un rivestimento forte. La vernice acrilica dispersiva all'acqua per lavori interni può essere utilizzata anche in ambienti umidi o bagnati.È adatto per lavori al di fuori dell'edificio.

Vantaggi e svantaggi

La vernice dispersa in acqua per pareti e soffitti, per legno e radiatori, per lavori interni ed esterni ha molti vantaggi. Eccone alcuni:

  1. Sicurezza assoluta e compatibilità ambientale. Questo risultato è ottenuto dal fatto che l'acqua ordinaria viene utilizzata come solvente.
  2. Nessun odore sgradevole.
  3. Facile da usare. Non è necessario avere abilità speciali per dipingere la superficie. Per l'applicazione, è possibile utilizzare un pennello o un rullo.
  4. Queste vernici non sono infiammabili. Questo spiega la loro sicurezza antincendio.
  5. La muffa e il fungo non appaiono sulla superficie. Questa è la prova che il rivestimento "respira".
  6. La durata del rivestimento è di circa 15 anni. In questo caso, non si sbuccia, si incrina e si gonfia.
  7. Per ottenere una mano di vernice completamente asciutta, ci vogliono solo un paio d'ore.
  8. Il rivestimento è resistente ai danni meccanici.
  9. Prezzo accessibile.
  10. Eccellente resistenza all'umidità.Questo è particolarmente buono per una superficie di legno. Il film creato dalla vernice sarà una protezione affidabile.
  11. ha un certificato di conformità con tutti i requisiti necessari.

Nonostante tutti i vantaggi, coloranti simili presentano diversi inconvenienti:

  1. La qualità del rivestimento dipende dal tempo. Non è consigliabile eseguire lavori durante le precipitazioni o quando fa freddo. Se piove, il solvente( acqua) non evapora. Nel calore, anche tu non hai bisogno di lavorare. La superficie si asciugherà troppo rapidamente, compromettendo la qualità del rivestimento.
  2. Il piano di lavoro deve essere preparato.È importante che sia perfettamente uniforme. Un sottile strato di colorante non può nascondere difetti.
  3. Il prezzo può essere superiore a quello delle vernici che usano altri solventi.

Come dipingere correttamente

Come utilizzare correttamente i coloranti dispersi in acqua? Ad esempio, è possibile eseguire il processo di dipingere i muri nella stanza:

  1. Per cominciare, la vernice deve essere mescolata accuratamente.
  2. Se la superficie viene dipinta per la prima volta, viene applicato prima un primer.
  3. Se necessario, alla vernice può essere assegnata la tonalità desiderata. Per fare questo, è necessario mescolarlo con un pigmento speciale.
  4. Il lavoro dovrebbe iniziare dalla finestra. Il primo strato dovrebbe trovarsi parallelo ad esso.
  5. Applicare la vernice con un pennello o rullo. Gli strati possono essere da 1 a 3. Il loro numero dipende da quale stato originariamente proviene la superficie. L'asciugatura di ogni strato dura circa 4 ore.

Per la verniciatura di 1 m2 di superficie vengono utilizzati circa 140-180 g di pittura. Il consumo è lo stesso quando si usano sia il rullo sia il pennello.

Gli esperti consigliano il primo strato da applicare con un pennello e il secondo con un rullo. In questo caso, il rivestimento è liscio e uniforme.

La scelta giusta di

Come scegliere una buona vernice a dispersione d'acqua?È necessario prestare attenzione a diversi fattori: produttore del paese

  • ;Marchio
  • ;Ambito di utilizzo
  • ;Tipo di lavoro
  • ( interno o esterno);Certificato di conformità e qualità
  • ;Data di scadenza
  • ;Regole di archiviazione
  • .

È importante che il venditore possa produrre un certificato di conformità e qualità.Questo è l'unico modo per assicurarsi che la vernice soddisfi tutti i requisiti necessari.

I coloranti disperdibili in acqua sono un'ottima soluzione per lavori di finitura interni ed esterni. Il rivestimento creato con un rullo o una spazzola proteggerà la superficie da umidità, muffa e influenze meccaniche.