Pavimenti Caldi

Come scegliere un termostato( termostato) per un pavimento caldo e come installarlo?

Il funzionamento di vari sistemi di climatizzazione è regolato da uno speciale dispositivo che consente all'utente di mantenere automaticamente la temperatura dell'aria impostata nella stanza in modalità automatica. I sistemi responsabili del riscaldamento a pavimento non fanno eccezione. Qualsiasi termoregolatore per un pavimento caldo fornisce il suo comodo funzionamento senza un intervento umano attivo. I modelli perfetti minimizzano il coinvolgimento del consumatore nella gestione delle funzioni del pavimento caldo. Il funzionamento automatico di questi dispositivi contribuisce a un notevole risparmio di energia termica.

I modelli più semplici di termoregolatori consentono solo di impostare la temperatura del pavimento desiderata, che verrà mantenuta fino a quando la persona non spegne il sistema. Modelli più complessi di modelli sono in grado di eseguire il riscaldamento programmato durante il giorno, tenendo conto del ciclo di vita degli abitanti della casa. Di notte, è possibile impostare un livello di temperatura più basso, in quanto diminuisce l'intensità di utilizzo degli ambienti con riscaldamento a pavimento. Lo stesso regime è adatto per un intervallo di tempo in cui tutti i membri della famiglia sono al lavoro o nelle istituzioni educative per bambini. Di conseguenza, il riscaldamento del pavimento viene intensificato nelle ore del mattino e alla sera, quando tutta la famiglia è riunita. La regolazione del riscaldamento degli impianti a pavimento caldo nelle istituzioni e nelle imprese viene effettuata in base alle loro modalità operative.

Classici regolatori di temperatura senza programmatori - di solito questi modelli sono dotati di serie base di pavimenti caldi

Indice

  • 1 Tipi di regolatori di temperatura per l'impianto elettrico
  • 2 Dove e come installare il termostato?
  • 3 Controllo del funzionamento del sistema di riscaldamento a pavimento

Tipi di termostati per l'impianto elettrico

Termostati meccanici

Questi dispositivi presuppongono una modalità manuale per il controllo della temperatura ambiente. In questo caso, l'utente imposta semplicemente la ruota con i gradi di temperatura situati sul pannello anteriore del dispositivo al livello richiesto. Oltre al controller rotativo, alcuni modelli sono dotati di un pulsante di accensione / spegnimento e di un indicatore di funzionamento a LED.I modelli di questo tipo sono i termoregolatori più economici.

Termostati digitali

Sono anche progettati per il controllo manuale della temperatura del sistema di riscaldamento a pavimento. La differenza risiede nell'interfaccia del dispositivo, costituita da uno schermo digitale e pulsanti che consentono di accendere / spegnere l'impianto di riscaldamento, nonché di regolare la temperatura nella stanza. Il display della temperatura viene visualizzato sul display digitale. Vengono rilasciati i modelli con una cover che chiude il pulsante, che consente di proteggere il dispositivo da bambini curiosi.

Termostati programmabili

Questi modelli consentono già di controllare il funzionamento del sistema "pavimento caldo" in modalità automatica. Lo strumento supporta i parametri programmati nei periodi di tempo specificati. Pertanto, l'utente una volta configurato il dispositivo, non interferisce più con il funzionamento del sistema. Alcuni modelli di termostati programmabili sono dotati di una funzione adattativa che consente ai dispositivi di includere il preriscaldamento in modo che al momento indicato nella stanza la temperatura corrisponda al parametro impostato.È possibile bloccare il dispositivo per proteggerlo dai bambini. Termostati sensore

Questi dispositivi sono i controllori elettronici più moderni, dotati di ampi display a cristalli liquidi con retroilluminazione brillante. Grazie all'interfaccia intuitiva, semplificano la configurazione del sistema per la modalità desiderata premendo i pulsanti a sfioramento. I modelli sono inoltre protetti da improvvise fluttuazioni di potenza e interruzioni di breve durata. Protezione affidabile contro la penetrazione dell'umidità, quindi adatta all'installazione direttamente in ambienti con elevata umidità.

Schema di collegamento classico per il regolatore di temperatura

Anche i termostati sono classificati in base al tipo di controllo del sistema: Dispositivi

  • con sensore di temperatura dell'aria integrato. Dispositivi
  • con sensore di temperatura remoto. Dispositivi
  • con entrambe le versioni di sensori di temperatura - remoti e integrati.

Inoltre, i dispositivi sono disponibili in diverse capacità.Questo parametro deve essere preso in considerazione quando si sceglie un termostato. Se i pavimenti caldi sono installati nei locali di una vasta area, non è possibile selezionare il termostato della potenza richiesta.

In questo caso, la stanza è divisa in zone in cui sono montati termostati separati.È inoltre possibile utilizzare apparecchiature aggiuntive sotto forma di un dispositivo di avviamento magnetico. Questo dispositivo protegge il termostato da eventuali sovraccarichi. Acquistalo separatamente.

Dove e come installano il termostato?

produttori raccomandano l'installazione di questi dispositivi direttamente in camera, che ospita l'installazione di riscaldamento a pavimento. Tuttavia, v'è un'eccezione a questa regola: in ambienti con elevata umidità per l'installazione del controller di riscaldamento a pavimento è vietata. Deve essere effettuato dai locali. Sebbene i produttori producano apparecchi che hanno un'elevata protezione contro l'umidità.Tali modelli di termostati possono essere installati direttamente nei bagni e in altri ambienti con elevata umidità.

Va ricordato che, quando il termostato deve essere montato con le proprie mani per spegnere l'alimentazione nella camera

In ogni caso, il dispositivo è montato in un modo conveniente per posto dell'uomo. In questo caso, cercare di posizionare un dispositivo di comando il più vicino possibile al cablaggio e presa disegnata. Con il metodo di termostati di montaggio sono divisi in tre gruppi: Macchine

  • testa, cioè, l'installazione viene eseguita direttamente sulla parete;dispositivi
  • incorporato, che sono installati nello standard Escutcheon, con atti solo una piccola parte del contenitore del prodotto dal muro. I sistemi di riscaldamento a pavimento

sono collegati alla rete solo tramite termostati. Allo stesso tempo, viene osservata la connessione elettrica, che viene sempre applicata dal produttore al dispositivo. Quando

montaggio viene eseguita una serie di operazioni, vale a dire:

  • seconda del metodo di installazione a parete, prima montare la scatola di montaggio o una cavità cava.
  • termoregolatore acquistato è installato in una scatola o montato in una rientranza del muro.
  • Il sensore di temperatura è racchiuso in un tubo corrugato.È posto sotto una pellicola termica a infrarossi o tra le linee di piegatura del cavo di riscaldamento.
  • L'estremità del tubo è smorzata per impedire l'ingresso di umidità.operazione di controllo

dei sistemi di riscaldamento a pavimento acqua

Controllo temperatura manuale durante il funzionamento dei pannelli radianti acqua è inefficiente perché dalla manipolazione di indicatori di cambiamento dopo solo 4-6 ore. Per il sistema idrico, i regolatori sono impostati in modo diverso rispetto al riscaldamento elettrico. Questo dispositivo controlla il servo nel sistema, che regola la fornitura di acqua calda. Il dispositivo è installato, di regola, ad un'altezza di 120 cm dal pavimento.

Nella maggior parte dei casi, è sufficiente collegare tubazioni per il riscaldamento, in questo caso, nessuna delle quali il processo di regolazione della temperatura del discorso pavimento, naturalmente, non va

installazione di riscaldamento a pavimento è meglio affidare a specialisti che saranno in grado di calcolare correttamente la capacità del termostato. Saranno scegliere la più appropriata per le funzioni e il valore del modello, così come tenere un collegamento secondo lo schema e le normative chiuso per lavori elettrici. Imparare a gestire il dispositivo per utilizzare al massimo tutte le caratteristiche inerenti produttore.