Design E Il Layout

Come salvare l'orchidea, se le radici sono prosciugati e le foglie ingialliscono? Come rilanciare l'impianto a casa? Ho bisogno di tagliare le radici essiccate?

contenuto

  1. sintomi della malattia
  2. Cause di secca
  3. prevenzione
    • irrigazione
    • Umidità e temperatura
  4. trattamento

Orchidee - a fiori molto belli, che sono apprezzati dagli allevatori di piante per il loro aspetto affascinante e sapore squisito. Tuttavia, nella coltivazione di casa degli animali domestici verdi è spesso irto di difficoltà, e il problema più comune è l'ingiallimento delle foglie e l'essiccazione delle radici.

sintomi della malattia

A volte capita che le radici di fiori iniziano a cambiare colore - giallo. Questo accade quando la pianta non è abbastanza luce, il più delle volte la causa di questo è eccessivo rientro a piantare o la disposizione dei fiori in un luogo poco illuminato. Entrambi sono assolutamente inaccettabili per orchidee - Il fatto che questi fiori sono piante abbastanza uniche, in cui avviene la fotosintesi non solo nelle foglie e steli, ma anche nelle radici.

Con una mancanza di sistema luce e spazio radice smette di produrre sostanze nutritive e la pianta comincia ad appassire.

Inoltre, la ridotta produzione di clorofilla, che porta ad un cambiamento della pigmentazione fogliame.

Il primo segno di problemi con il fiore si considera ingiallimento delle radici aeree, ma ci sono altri sintomi che contraddistinguono malata da piante sane.

  • Se l'apparato radicale a secco, La superficie delle foglie ingialliscono, spesso - con macchie scure, e dopo un po 'le foglie cominciano a cadere.
  • La durata della fioritura. Quando i pazienti radici non sono in grado di alimentare i fiori, boccioli stanno cominciando a cadere si scioglie.
  • Stabilità nel piatto. Se notate che il vostro animale domestico è piegato su un lato, deriva dalla cima di allineamento e ha cominciato a perdere equilibrio - questo è un segno sicuro che le radici hanno cominciato ad asciugarsi, e le orchidee non hanno abbastanza nutrienti sostanze.
  • Se uno qualsiasi di questi segni di fiore deve essere rimosso dalla pentola ed esaminare con attenzione le radici. Tuttavia, tenere a mente che distinguono sana dal rizoma del paziente sotto la forza non è per tutti fiorista.
  • Caratterizzato radici sane colore verde dalla luce a toni scuri, e asciugare le radici possono essere di colore bianco, giallo pallido, marrone scuro o nero.
  • radici sane sono densi nella struttura, liscia e addensatoE le zone malate, al contrario, sciolto, facile da ruga le dita, e quando li si preme cominciano a trasudare fluido.

C'è un piccolo test che permetterà sicuro al 100% che l'apparato radicale ha bisogno di cure. Per fare questo, posizionare la pianta in un paio d'ore in acqua, la parte sana è il momento di tornare alla struttura dal vivo e verde. Tutti i frammenti morti possono essere facilmente tagliati e sono pronti per la rianimazione immediata.

Cause di secca

Prima di stabilirsi su una cura per le orchidee, uno sguardo più da vicino i fattori che portano al prosciugamento del radici e foglia ingiallita.

  • La causa più comune diventa essiccazione erroneamente selezionata miscela di acque sotterranee. Scarsa qualità del substrato comporta una significativa riduzione aerazione e micronutrienti cessazione accesso alle radici dell'aria.
  • Per sconfiggere orchidee spesso porta regime di temperatura corretto. Diurna eccessiva elevata temperatura o troppo bassa la notte creano tutti i presupposti necessari per la parte sotterranea dei malati e tutti i fiori hanno cominciato a prosciugarsi.
  • Un'altra causa comune di morte di orchidee - mancata corrispondenza dimensione del fiore con la dimensione del piatto. una parte significativa dell'anno le radici in uno stato di sviluppo, e se le giovani radici non riescono a trovare per se stessi posizionare all'interno del serbatoio, cominciano ad essere strettamente intrecciata con il vecchio, e questo provoca una mancanza di tangibile posto. Di conseguenza, le radici diventano oltre essiccato e lasciano il posto alla nuova.

prevenzione

E 'noto che ogni malattia è più facile prevenire che curare, e la malattia orchidea non fa eccezione. Per le radici e le foglie non sono secchi, dovrebbe attuare la cura adeguata di un fiore, crearla vita confortevole e la fioritura.

irrigazione

Orchidee dovrebbero essere annaffiato circa una volta ogni 7-10 giorni. Tenete a mente che capire visivamente come la pianta ha bisogno di umidità in abbastanza semplice - non ci resta che dare uno sguardo più da vicino alle pareti della pentola, in cui il fiore si sviluppa, se non v'è la formazione di condensa su di loro, l'acqua non l'ha fatto necessario. Inoltre, per valutare l'aridità della terra può toccare - da inumidire il substrato solo dopo che è completamente asciutto dopo l'innaffiamento precedente.

Umidità e temperatura

Orchidee - una pianta tropicale, che più di altri sono sensibili alla temperatura, condizioni di crescita ottimali tuttavia è determinato dall'ambiente naturale in cui la pianta vive. Tipicamente, la temperatura piante casa non scende mai sotto 17 gradi di notte e durante il giorno non superi il livello di 30 gradi.

Umidità Questo dovrebbe essere moderato, se l'aria è troppo secca, come spesso accade in inverno, può danneggiare l'apparato radicale.

Per questi problemi non si è verificato nei pressi della pentola è necessario mettere un pentolino con l'acqua, e le batterie, è desiderabile dotare l'umidificatore speciale montata.

Tutte queste misure sono preventive. Se la vostra orchidea ha già iniziato l'essiccazione delle radici, quindi in qualche modo cambiare le condizioni di crescita in ritardo - per iniziare la loro necessità di rilanciare e recuperare le energie.

trattamento

Se l'orchidea è seccata, è necessario rimuovere dalla pentola e pulire il residuo da terra in modo da non danneggiare l'integrità del sistema radicale. Poi si deve preparare carbone attivo, farmaco antifungino e strumenti sterili - hanno bisogno di ridurre il rischio di contrarre infezioni durante la riabilitazione.

Quando la formazione è finita, si dovrebbe tagliare con attenzione tutte le radici secche e piani di foglie ingiallite, e la terra Mettere le fette griglia carbone attivo. In caso contrario, il processo di soluzioni antibatteriche.

Orchid rafforzare solo nel nuovo substrato, e quello in cui ha contratto riciclabili. La prima irrigazione può essere effettuata dopo 7-9 giorni, e poi continuare a prendersi cura del fiore normalmente. Tenete a mente che le radici si seccano l'aria dopo una tale procedura - non dovrebbe si custodire come parte delle opere in sotterraneo e dopo un breve periodo di tempo ci saranno giovane radici.

Se la causa di ingiallimento delle radici diventano fertilizzante bruciare, dopo la riabilitazione e trapianto di piante per 2-3 settimane è necessario rifiutare di fare le medicazioni, e la dose successiva deliberatamente dimezzato. Prossima esca dovrebbe essere azoto, poiché questo elemento rallenta la fioritura e stimola un aumento della formazione di radice. Quando le foglie ingiallimento della fermata, dovrebbe continuare ad alimentare. Fiore sufficientemente porzioni vitamine ogni 2-3 settimane, è desiderabile utilizzare formulazioni specializzate sviluppate per orchidee.

Se la causa principale della malattia è stata la mancanza di umidità, quindi salvare pet verde sarà facile. Per fare questo, è necessario fare ogni giorno orchidea piccola vasca:

  • una vasca riempita con acqua a temperatura ambiente, messo in esso con un vaso e lasciato riposare per 2 chasa;
  • dopo il tempo di orchidea riorganizzate in un luogo caldo e ben illuminata.

Le procedure devono essere effettuate finché non appare nessun nuovi germogli. irrigazione non è necessario spendere tra bagni.

La ragione per i desideri delle radici e le foglie possono diventare orchidee sconfitta infettive. Nel caso di malattia deve essere tagliato tutte le radici morto, e poi immersi nel resto della soluzione debole di permanganato di potassio per un paio di minuti. Essiccato radici 1,5-2 ore e non irrigazione, piantata nel nuovo vaso con un nuovo substrato, e poi trasferito in un luogo luminoso, ma in modo da evitare la luce solare diretta. L'irrigazione successiva viene eseguita solo una settimana più tardi, allo stesso tempo irrorati con parti aeree delle composizioni terapeutiche speciali, e due settimane dopo il trattamento è ripetuto.

Alcuni coltivatori preferiscono i trattamenti popolare di orchidee, quando le piante appassiscono. Per fare questo usano la soluzione grattugiato sapone (1 cucchiaio per 1 litro di acqua) o pelle infusione cipolla.

Vietato l'uso di qualsiasi contenuto senza il nostro previo consenso scritto.