Lavora Con I Primer

Come preparare la superficie delle pareti per il primer?

Il compito principale di adescamento della superficie è garantire una buona adesione tra il materiale applicato e il substrato. Ciò è particolarmente vero nel caso di substrati porosi, poiché in luoghi dove ci sono pori, la base non viene a contatto con il materiale di finitura. Questo può essere visto se si presta attenzione alla qualità della carta da parati incollata che viene rimossa da un muro non innescato. Per lo stesso motivo, subito dopo la riparazione, il giunto incollato viene staccato dall'incrocio della carta da parati.

Contenuto: Varietà
  • di primer acrilico composizione composizioni
  • alchidiche
  • Gliphtal composizioni composizioni
  • Perchlorovinyl
  • Adesivi
  • preparazione superficiale per adescamento
  • Se le pareti erano
  • muro dipinto carta da parati
  • cartongesso
  • Strumenti necessari
  • innesco suolo
  • Applicazione
  • asciugatura

Preparazionele pareti vengono anche eseguite per una serie di altri motivi:

  • eliminazione delle irregolarità sulla superficie;
  • fase preparatoria prima di affrontare con cartongesso;
  • prevenzione della presenza di muffe e funghi;
  • che migliora l'effetto adesivo tra i materiali;
  • riduce il consumo di adesivi riducendo la porosità del substrato;L'
  • rifiuta, grazie al colore bianco del primer, difetti come ruggine o macchie.

La preparazione competente delle pareti aumenterà in modo significativo la durata della finitura decorativa.

Primer varietà

Quando si sceglie un primer, devono essere prese in considerazione le seguenti circostanze:

  1. I materiali devono essere compatibili, quindi di solito è più appropriato utilizzare un primer universale. In questo caso, alcuni materiali di finitura richiedono composti specializzati.
  2. Condizioni di funzionamento speciali( ad es. Alta umidità o temperatura ambiente elevata) richiedono un primer speciale.
  3. Tossicità della composizione e capacità di aerare la stanza prima e dopo il lavoro.
  4. consumo del primer. Diversi tipi di composizione sono disposti in modo non equo sulla base, quindi il loro consumo può variare in modo significativo. I primer

sono classificati secondo una varietà di componenti leganti: acrilico

  • ;
  • incollato;Glyptal
  • ;
  • perclorovinile;
  • alchidico;Acetato di polivinile
  • .Composizioni acriliche

Sono utilizzate per la lavorazione di una varietà di superfici: dal gesso ai substrati di calcestruzzo e compensato. Differiscono in assenza di un odore specifico e si asciugano per 5 ore.

Si prega di notare! Le composizioni acriliche non sono adatte per il trattamento di superfici in acciaio, in quanto non possono proteggerle da processi corrosivi.

Composizioni alchidiche

Questo tipo di terreno è considerato particolarmente adatto per la lavorazione del legno. Il tempo di asciugatura per le superfici è di circa 15 ore.

Formulazioni Glyftal

Adatto per la preparazione di superfici di metallo e legno. La mancanza di primer glyptal è incompatibile con condizioni di elevata umidità.Il tempo di asciugatura della superficie è di 24 ore.

Formulazioni di perclorovinile

Vengono innanzitutto utilizzati per il trattamento di substrati metallici, nonché di superfici in calcestruzzo e mattoni. I principali vantaggi dei terreni perclorovinilici sono la resistenza alle basse temperature e la rapida essiccazione( circa un'ora ad una temperatura di 20 gradi sopra lo zero).

Si prega di notare! La stanza dovrebbe essere ben ventilata, poiché tali composti sono caratterizzati da un odore sgradevole, che persiste fino a seccarsi.

Composti adesivi

Sono utilizzati per la preparazione di superfici su cui verrà inserito carta da parati economica da una carta. Sono di basso costo.

Preparazione della superficie per primer

Prima di iniziare il processo di priming, è necessario preparare le pareti per il primer.

Se le pareti erano in carta da parati

La vecchia carta da parati viene smantellata usando una spatola o un raschietto. Prima di iniziare il lavoro, la carta da parati viene bagnata con acqua o un liquido appositamente progettato per questo scopo. Per rimuovere la carta da parati si può usare una soluzione di sapone con l'aggiunta di colla per carta da parati.

Se lo sfondo è lavabile o di densità diversa, tagliarlo prima di smontarlo. In questo caso, la soluzione cadrà nella base, che faciliterà il processo di rimozione dello sfondo. Se stiamo parlando di carta da parati a due strati, lo strato inferiore di carta può essere conservato come base per incollare un nuovo rivestimento. Se non è possibile rimuovere lo sfondo contemporaneamente, è necessario bagnare nuovamente la superficie e ripetere l'operazione.

Per lo smontaggio di rotoli difficili da laminare, è possibile utilizzare un ferro da stiro. Per questo, la superficie di riscaldamento viene applicata al punto desiderato attraverso un panno umido.

Dopo aver rimosso la vecchia carta da parati, la parete viene pulita e quindi completamente pulita con una spatola. Speciali agenti antifungini sono utilizzati per rimuovere muffe, funghi e macchie. Lo stampo può anche essere rimosso con una soluzione di cloro( 1 parte di candeggina è presa per 5 parti di acqua).Suggerimento

!Per incollare le carte da parati nei luoghi dove c'era la muffa, è necessario utilizzare la colla con un contenuto di fungicida.

Se lasciare lo strato di intonaco o meno dopo aver rimosso lo sfondo dipende dalle sue condizioni. La superficie intonacata non deve sbriciolarsi o presentare incrinature significative.

È possibile testare la qualità dell'intonaco toccando. La sua parte scadente semplicemente cadrà.Per la natura del suono, è anche possibile definire vuoti, ad es. Il posto dove c'è un ritardo dello strato di intonaco dal muro. In tali luoghi è necessario rimuovere il vecchio intonaco e applicarne uno nuovo.

Pareti verniciate

Prima di pulire il rivestimento, è necessario impostare il tipo di vernice. Una spatola viene utilizzata per rimuovere la vernice a base d'acqua. La superficie preliminare viene bagnata con una soluzione di sapone.

Lo smalto e le pitture ad olio possono essere rimossi solo in luoghi completamente danneggiati, cioè in caso di esfoliazione. Il muro dipinto viene pulito con una carta vetrata a grana grossa.

Drywall

Le lastre di gesso devono sempre essere stucco prima di applicare il primer. E il priming viene eseguito due volte: su un substrato pulito e dopo il mastice.

Si prega di notare! La preparazione per l'adescamento viene completata solo dopo l'essiccazione finale della superficie.

Prima dell'inizio del primer, tutte le irregolarità e le crepe sono incorporate. Per eliminarli, viene usato lo stucco. Dopo il completamento del lavoro preparatorio, è possibile iniziare l'adescamento.

Strumenti richiesti

Per primeggiare la superficie richiede tali strumenti e materiali: primer

  • ;Contenitore
  • sotto terra;Rullo
  • ;Pennello
  • .I primer

sono venduti a secco o preparati per il modulo di domanda. Se la composizione è asciutta, deve essere diluita in acqua secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Il consumo di suolo dipende dal numero di strati applicati.

Adescamento superficiale

Applicazione del primer

Il primer viene applicato uniformemente su tutta la superficie del substrato. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai posti angolari.

Dopo l'avvio del priming, viene eseguito il riempimento e la pulizia della superficie con carta vetrata a grana fine e rete abrasiva. Prima dell'inizio dell'innesco finale, la superficie deve essere assolutamente asciutta.

Lo strato di finitura può essere applicato in uno o più livelli, a seconda del tipo di composizione, carta da parati( o altro materiale di finitura), caratteristiche del supporto di stampa. A volte vengono utilizzati due tipi di primer: ad esempio, uno per impedire lo stampaggio e l'altro per creare un'adesione di alta qualità.

Asciugatura

Dopo aver eseguito il priming del substrato, è necessario lasciarlo asciugare completamente prima di incollare la carta da parati o dipingere la superficie. Di solito il tempo di asciugatura è di 5-6 ore. E questo vale per ogni strato applicato. Il materiale viene applicato solo su un muro asciutto.

Per verificare se la superficie è asciutta, è possibile in questo modo:

  • ha tagliato un pezzetto di polietilene;
  • lo fissa con nastro adesivo alla parete;
  • staccare un pezzo dopo poche ore.

Se un pezzo di polietilene ha gocce di umidità, è necessario attendere un altro. Dopo un giorno, puoi ripetere il test.

Il priming è un fattore importante che garantisce la qualità dei lavori di finitura. Pertanto, si raccomanda di non trascurare questo stadio tecnologico, in modo che in un mese o due dopo la riparazione non si sia dovuto occuparsi dell'alterazione del lavoro mal eseguito.