Dispositivo E Riparazione Di Pavimenti

Macchie di legno: panoramica delle composizioni tonificanti per parquet e tavole massicce

Parquet da mogano o rovere non tutti possono permettersi. Ma questo non è un motivo per negare a se stessi la contemplazione di sfumature nobili. Non importa quale sia il tuo parquet: la tinta lo aiuterà a "ridipingere" le specie di legno più costose. Per questo, ci sono speciali composti tonificanti - macchie, con cui il legno può essere dato qualsiasi colore. Di norma, questo colore è più costoso, razza d'élite. Che tipo di liquido tonificante si chiama macchia? Con quali caratteristiche vengono selezionate e applicate a una superficie di legno? A proposito di tutto questo, continua a leggere.

Sommario

  • 1 Cos'è la macchia e perché è necessaria?
  • 2 Tipi di macchie: scelta della giusta composizione
  • 3 Quale colore dovrei scegliere?
  • 4 Qual è il modo migliore per applicare una macchia?
  • 5 fase preparatoria: la produzione di campioni di colore
  • 6 trattamento di superficie prima di lavorare
  • 7 Passo tecnologia di tintura di video
  • 8 come lavorare con Massive bordo

Qual è la macchia e perché è necessaria?

Stain è un fluido tonificante che viene utilizzato per conferire al legno una tonalità non intrinseca. Penetrando la struttura del legno, macchia la macchia, senza formare un film sulla superficie. In altre parole, la trama dell'albero rimane visibile, cambia solo il colore. A causa di ciò, il pavimento in pino può essere visivamente simile al parquet di noce o rovere. Naturalmente, questa somiglianza sarà solo esterna! Le restanti caratteristiche della roccia( resistenza alla decomposizione, durezza, resistenza) rimarranno invariate.

Tipi di macchie: scelta della giusta composizione

Le moderne impregnazioni di macchie possono essere completamente diverse nella composizione. A seconda del "contenuto", sono suddivisi in:

  • acquatico;Alcol
  • ;Olio
  • ;
  • nitromorilki.

Fermiamoci più in dettaglio su ciascuna opzione.

macchie 1. Acqua - il più comune, consentirà di legno vernice in qualsiasi tonalità, dalla tonalità più chiara "pino" per mogano scuro. Tali macchie sono vendute in due forme: in condizioni liquide e asciutte. Le macchie di acqua liquida sono pronte per l'uso immediatamente e le polveri secche richiedono una diluizione preliminare con acqua calda.

Le macchie d'acqua sono praticamente inodore ed è un vantaggio enorme se hai bisogno di indurire il legno nelle stanze. Ma si asciugano a lungo - circa 12-14 ore. Inoltre, le macchie d'acqua hanno la capacità di sollevare la pila di legno durante il processo di colorazione, il che porta alla necessità della successiva molatura.

Tra le macchie acquatiche, le macchie acriliche realizzate sulla base di resine acriliche sono isolate da un gruppo separato. Sono resistenti allo sbiadimento e non si dilavano con l'acqua, meno aumentano le fibre di legno. La loro mancanza è un alto prezzo.

2. Macchie di alcolici sono soluzioni di vari coloranti all'anilina in alcool( alcool denaturato).Dopo aver applicato la macchia, i pigmenti colorati penetrano rapidamente nella struttura del legno e l'alcol evapora. La completa asciugatura della macchia alcolica avviene in 15-30 minuti. Pertanto, deve essere applicato rapidamente per evitare la comparsa di macchie ed erosione. La colorazione uniforme con una macchia di alcol si ottiene spruzzandola da una pistola a spruzzo.

3. Nitromorilki - macchie a base di solvente. Nella loro specificità, sono simili alle macchie di alcol. Richiede una rapida applicazione, preferibilmente con un nebulizzatore.

4. Macchie d'olio - soluzioni coloranti nell'olio( più spesso - biancheria).Sono applicati in modo uniforme e semplice, non sollevano le fibre. Le macchie di pigmenti coloranti hanno un'elevata resistenza alla luce, quindi le superfici che hanno dipinto per molti anni non cambiano la loro luminosità e mantengono il loro aspetto originale.

Quando si applica la macchia d'olio, è possibile utilizzare una pistola a spruzzo, un pennello largo, stracci. L'asciugatura delle macchie d'olio dura di solito 2-4 ore.

Quale colore dovrei scegliere?

Ogni colore di macchia in base alla classificazione internazionale ha il proprio codice. E il nome corrispondente alle specie legnose, il cui colore imita la macchia. Ad esempio, macchia "Redwood", "Oak" o "Plum".Ma scegliere l'impregnazione solo sul nome o sull'immagine sull'etichetta è irragionevole. Puoi ottenere risultati imprevedibili. Ci sono ragioni per questo:

  1. I colori delle macchie di una cifra, ma diversi produttori, possono differire in modo significativo nelle tonalità.Ad esempio, la macchia d'acqua "Larch" del produttore "Tsaritsinsky Paint" ha un colore bruno-rosato, e lo stesso "Larice" di "Novbytchim" è caratterizzato da una delicata tinta gialla. In molti negozi esposti su espositori, dipinti con diverse macchie. I campioni trasmettono in modo più accurato il colore reale della macchia rispetto all'immagine sull'etichetta.
  2. L'aspetto del legno dipinto è significativamente influenzato dalle sue caratteristiche: colore naturale, densità, struttura. Ad esempio, la macchia sul mogano sarà più scura che sull'acero( a condizione che venga utilizzata la colorazione di un tono).Ciò è dovuto al fatto che il legno di mogano stesso ha un'ombra più scura.

Lo stesso esperimento con campioni di acero e pino mostrerà le macchie di legno di pino più intensamente e più velocemente. Pino - più morbido e poroso e acero - denso e duro. Pertanto, i pigmenti colorati sono più facili da penetrare nella pineta.

Il grado di colorazione dipende dalla trama del legno. La quercia con una tessitura pronunciata si scurisce rapidamente dalle macchie dovute al fatto che i pigmenti coloranti penetrano nelle depressioni delle vene. La parte principale del legno di quercia( vene esterne) si colora meno rapidamente e intensamente.

Qual è il modo migliore per applicare una macchia?

Per applicare le macchie, è possibile utilizzare: un aerografo( con una dimensione dell'ugello non superiore a 1,5 mm), un pennello largo( larghezza 100 mm), un tampone di gommapiuma, stracci. Se devi elaborare una vasta area, allora sicuramente dovresti preferire una pistola a spruzzo. Viene anche usato quando si usano macchie di nitromoral e alcol. Si asciugano troppo velocemente, quindi quando vengono applicati con spazzole o tamponi, si formano spesso macchie sulla superficie di legno.

Le macchie di acqua e olio sono ben applicate da spazzole, tamponi e stracci. Le spazzole con setole naturali sono più adatte per le macchie di olio, con setole sintetiche - per la solubilità in acqua. Le setole dovrebbero essere forti, senza lasciare peli sulla superficie.

Tessuti e tamponi utilizzati per le macchie possono essere utilizzati cotone, schiuma. Inoltre, non devono "versare" la pila e i fili, che possono rimanere sulla superficie già verniciata e ridurre la qualità del rivestimento.

Fase preparatoria: creazione di un campione di colore

Dopo aver acquistato una macchia, ma prima di iniziare la colorazione diretta, è consigliabile creare un campione di colore( colore di prova).È necessario capire se questa macchia è adatta per una superficie particolare, per rivelare il colore finale e determinare il numero di strati di colore necessari.

Per la produzione di un campione di colore, viene utilizzata una lastra, trattata( levigata, levigata) allo stesso modo della superficie di legno da verniciare. Naturalmente, anche il legno del campione di plancia deve coincidere con la superficie principale.

La scheda è ricoperta di macchie in uno strato. Dopo l'essiccazione, il secondo strato viene applicato ai 2/3 del campione. Il terzo strato macchia un altro 1/3.La macchia essiccata è ricoperta da due strati di vernice. Confrontando l'intensità della colorazione di ciascuna parte del campione, scegli il numero di strati più adatto per una particolare superficie.

Per scegliere la variante più ottimale, vengono spesso realizzati diversi colori di prova. Per fare questo, diverse tavole sono coperte con varie macchie. Quindi fanno una scelta.

Trattamento superficiale prima del lavoro su

Prima di applicare la macchia, è necessario preparare il rivestimento in legno. Procedere passo per passo:

1. Rimuovere il coperchio precedente( se disponibile).Per questo, viene eseguito il looping e la rettifica delle schede. Oltre a rimuovere il vecchio rivestimento, queste procedure uniformano la superficie del pavimento.

2. Pulire la superficie di grasso e macchie di olio, pulendo le aree problematiche con stracci imbevuti di acquaragia o benzina.

3. Le rocce conifere, prima di applicare la macchia, sono preferibili per macinare. Cioè, rimuovere dalla struttura della resina di legno, che può interferire con l'assorbenza della macchia. Le soluzioni per il disintossicazione vengono preparate secondo le seguenti "ricette":

  • 50 g di carbonato di potassio e 60 g di carbonato di sodio vengono sciolti in 1 litro di acqua riscaldata a 60 ° C.
  • In 1 litro di acqua tiepida( morbida), sciogliere 50 g di soda caustica. La soluzione al 5% di soda ottenuta viene trattata con una superficie.
  • 750 ml di acqua distillata vengono miscelati con 250 g di acetone.

Ognuna di queste soluzioni viene abbondantemente applicata alle schede, preferibilmente in più strati. Dopo mezz'ora, pulire la superficie con un panno di cotone e risciacquare con acqua tiepida.

Tecnologia di colorazione graduale

Nonostante le molteplici fasi preparatorie, il processo immediato di applicazione della colorazione è abbastanza semplice. Eseguirlo secondo lo schema seguente:

1. La macchia si scalda leggermente per aumentare il grado di penetrazione nel legno.

2. Un tampone, uno straccio o un pennello sono inumiditi nella macchia. Un forte inumidimento non può essere tollerato, altrimenti inevitabilmente l'aspetto di strisce e macchie irregolari. Quando si utilizza un nebulizzatore, versare la macchia nel serbatoio.

3. Applicare una macchia lungo le fibre di legno. Cerca di lavorare velocemente, senza interruzioni per evitare macchie. Nella formazione di strisce, pulire la superficie con un panno morbido, "tirando" il liquido in eccesso lungo le fibre. Lasciare la macchia fino a completa asciugatura.

4. In modo simile, vengono applicati molti più strati per ottenere la tonalità desiderata( di solito 2-3 strati).

5. Infine, la superficie colorata con la macchia viene ricoperta con vernice a più strati con carteggiatura di ogni strato intermedio con carta abrasiva a grana fine.

Esempio di video di lavorare con una tavola massiccia

Per capire la tecnologia della colorazione con le macchie, è sufficiente vedere questo processo una sola volta. Ti suggeriamo di familiarizzare con il video, che mostra il modo di dipingere una tavola massiccia sfregando la macchia.