Altre Coperture

Protezione dell'alluminio dalla corrosione

L'alluminio e le sue leghe si distinguono per l'eccellente resistenza alle fratture di vario tipo. Tuttavia, nonostante ciò, la corrosione dell'alluminio non è così rara. Varie forme di corrosione sono la principale causa di danni a questi materiali. Per combattere i processi distruttivi, è necessario comprendere i fattori che sono la causa del loro verificarsi.

Contenuto:
  • Anodizzazione
  • Protezione contro il contatto con altri metalli
  • Rivestimenti polimerici

La corrosione dell'alluminio è una reazione che si verifica tra un metallo e l'ambiente. Questo processo può avere origini sia naturali che chimiche. La forma più comune di distruzione del metallo può essere chiamata l'aspetto sulla sua superficie di processi di ruggine.

Una caratteristica di tutti i tipi di metalli può essere chiamata la loro proprietà di reagire con l'acqua e l'ambiente. La differenza per ogni tipo di metallo è considerata solo l'intensità di questo processo. Ad esempio, per metalli nobili come l'oro, la velocità di una tale reazione non sarà troppo rapida, ma il ferro, compreso l'alluminio, reagirà a tale effetto abbastanza rapidamente.

Si possono distinguere due fattori che influenzano direttamente l'intensità del processo di corrosione. Uno di questi può essere chiamato il grado di aggressività dell'ambiente, e il secondo è la struttura metallurgica o chimica. L'atmosfera che ci circonda ha sempre un certo livello di umidità.Inoltre, è caratterizzato da un certo livello di inquinamento e rifiuti.

Se teniamo conto che le proprietà dell'atmosfera sono spesso determinate dalla regione e dal grado di industrializzazione, oggi possiamo distinguere: area rurale

  • ( basso inquinamento e livello di umidità medio);Aree costiere
  • ( inquinamento medio e alta umidità);Area urbana
  • ( livello medio di umidità e livello medio di prodotti di degradazione di combustibile liquido, zolfo e ossidi di carbonio);
  • aree industriali e industriali( grandi quantità di zolfo, ossidi di carbonio e acidi e livelli medi di umidità)

Nella maggior parte dei casi, gli acidi di tipo inorganico, anche a basse concentrazioni, possono sciogliere l'alluminio. E persino un film naturale di ossido di alluminio non può diventare una protezione sufficiente contro il verificarsi di processi corrosivi.

I solventi più potenti sono fluoro, potassio e sodio. Inoltre, l'alluminio è caratterizzato da una resistenza piuttosto bassa ai composti di cloro e bromo. Molto aggressivo per varie leghe di metalli di alluminio, sono calce e malte cementizie.

Si possono distinguere diverse varietà di corrosione dell'alluminio e delle sue leghe:

  1. Superficiale. Questo tipo di distruzione è più comune ed è meno dannoso.È più facile notare in superficie. Ciò consente di utilizzare le attrezzature di sicurezza in modo tempestivo. Le fratture superficiali sono molto comuni sui profili anodizzati per la costruzione.
  2. locale. Tali interruzioni si manifestano sotto forma di forme, depressioni e macchie. Questo tipo di corrosione è di tipo superficiale e intercristallino. Le distruzioni di questa natura sono particolarmente pericolose, perché sono difficili da rilevare. Tale corrosione molto spesso distrugge le parti difficili da raggiungere di strutture e assiemi.
  3. Filettato o filigrana. Questo tipo di distruzione dell'alluminio spesso appare sotto i rivestimenti organici, così come sulle superfici di lavorazione dei confini. La corrosione filiforme appare in aree indebolite di danni al rivestimento organico o ai bordi dei fori;

Abbastanza spesso, la naturale capacità anti-corrosione dell'alluminio e delle sue leghe per proteggersi dalla distruzione non è sufficiente. Un lungo periodo di funzionamento di prodotti da questi metalli, senza esito negativo richiederà l'uso di ulteriori metodi di protezione. I metodi più comuni di protezione dei metalli dalla corrosione includono:

Ossidazione anodica
  • ( studi tedeschi dimostrano che questo tipo di protezione è utilizzato per il 15% del numero totale di profili di produzione nel mondo);Rivestimento
  • di superfici metalliche con formulazioni in polvere;
  • Protezione contro il contatto con altri metalli

Anodizzazione

Il rivestimento anodizzato è un rivestimento che crea sulla superficie dell'alluminio una forte pellicola di allumina che non risponde ai mezzi aggressivi. Questo trattamento consente di creare uno strato di film sulla superficie metallica che semplicemente non lascia l'alluminio a contatto con l'ambiente esterno e lo protegge dai processi di ossidazione.

Rivestimento anodizzato di vari colori di profili in alluminio

Protezione contro il contatto con altri metalli

Quando a contatto con altri metalli, l'alluminio e le sue leghe possono formare una coppia galvanica. Questo contatto spesso causa corrosione. Al fine di evitare il verificarsi di tali processi, è necessario utilizzare sui prodotti di questi elementi di fissaggio in metallo, che sono fatti solo di acciaio inossidabile e zincato.

Rivestimenti polimerici

Uno dei metodi più efficaci di protezione dalla corrosione delle strutture in alluminio e sue leghe è il rivestimento superficiale con varie vernici e composti polimerici. Continua crescita della domanda di prodotti e prodotti in metallo e una grande colore di questo materiale è la ragione per cui le attrezzature e metodi per applicare tali rivestimenti sono costantemente migliorate e diventare più sofisticati con il lato processo.

I materiali moderni, con cui l'alluminio è applicato un rivestimento protettivo, sono costituiti da solventi, coloranti e leganti. Pitture in cui non c'è solvente, chiamato polvere, e quelli nella cui composizione, dopo tutto, c'è un solvente, chiamato colori umidi.metodi di colorazione

che utilizzano i produttori moderni possono essere suddivisi in: copertura

  • "la superficie umida" viene eseguita utilizzando un vernici a due componenti con un indurente, che nelle informazioni tecniche per il materiale viene spesso chiamato DD inchiostro e PUR-Lack. Rivestimento in polvere
  • , applicato con spruzzatura convenzionale su un singolo strato o asciutto.

Si può notare che l'alluminio stesso ha eccellenti caratteristiche di resistenza alla corrosione. Ma quando entra in contatto con l'elettricità, o di altri metalli, è ancora oggetto di vari processi distruttivi.

migliori metodi di protezione di questo metallo e sue leghe ed è considerato verniciatura a polvere anodizzazione.