Cucina

Scegliamo cosa fare in cucina

attrattività
e l'originalità di una cucina semplice, può aggiungere alle pareti, decorate con una varietà di materiali di finitura

scelta dei materiali di finitura per il salotto, camera da letto o stanza dei bambini, il criterio principale è spesso una componente decorativa. Naturalmente, il lato pratico della questione è anche importante, ma spesso per un certo impatto visivo e la qualità tecnica può essere sacrificato. Molto diversa è la cucina. Qui, i materiali convenzionali non si adattano, e la preferenza, di regola, è data a finiture pratiche, ma non sempre attraenti.

In questo articolo parleremo di cosa fare nella parete della cucina, e descrivere in dettaglio come combinare affari con piacere noto.

Articolo Contenuto

  • Quello che vogliamo vedere la nostra cucina materiali
  • naturali
    • sfondi
    • artificiali materiali di finitura
  • E infine

Quello che vogliamo vedere la nostra cucina

Decorazione parete della cucina in muratura, adatto per un certo stile moderno degli interni, ma di certo non si adatta il classicoSe rifiutiamo il lato decorativo registrazione

, la domanda è che cosa fanno le pareti in cucina non è più automatica. Basta dipingere le pareti della vernice più potente e stabile e tutti i problemi sono stati risolti( vedere dipingere le pareti in cucina. Che cosa da scegliere).Ma che dire quando si vuole rendere la vostra cucina non è solo pratico, ma anche attraente, perché è qui, molte casalinghe passano la maggior parte della loro giornata.scelta

di materiali di finitura per questo, lo spazio molto complesso è molto importante, e, a prima vista, il problema sembra irrisolvibile, ma non è così.

E prima di passare alla questione del modo migliore per rendere la parete della cucina, vediamo, quali qualità deve avere materiali di finitura:

  • Resistenza alle procedure d'acqua .La contaminazione delle pareti in cucina sono inevitabili anche nei momenti più attenta casalinga, ed è necessario finire di sopportare il lavaggio, e gli agenti contenenti solventi o alcali forti a volte la pulizia.
  • Odore - compagni costanti di qualsiasi alimento, e anche con i più potenti cappe, a poco a poco cominciano a immergersi nelle pareti, e alcuni dei materiali per rimuovere loro sarà impossibile. Nella maggior parte dei casi, questo si applica solo alle finiture realizzate con materiali naturali, come il legno, quindi richiedono una protezione aggiuntiva.
  • Permeabilità al vapore acqueo .Una qualità che dovrebbe essere presente per quanto possibile, in tutti i materiali di finitura, ma per la cucina, questa figura è particolarmente importante per i continui cambiamenti di temperatura, comincia a formarsi sulle pareti del condensato, e deve evaporare, per non trasformarsi in un fungo o muffa.
  • Ripristino rapido .Riparazioni in cucina, in gran parte complicate dal fatto che quasi tutti i mobili Immobiliare: La tecnologia è integrato, e un sacco di componenti esterni. Ecco perché la possibilità di un parziale ripristino del rivestimento è così importante. In questo caso, non riparare, ma è solo necessario sostituire i moduli danneggiati hanno completamente rifatto.
  • Prezzo .Il fattore è rilevante non solo per la cucina, ma per l'intera casa. I materiali di finitura di qualità non devono necessariamente costare favolosamente caro. Conoscere tutte le sottigliezze e le sfumature può scegliere questo tipo di finitura, che permetterà il vostro immaginare anche il bilancio più modesto.

Così, con indicatori di qualità, abbiamo capito, ma la risposta alla domanda, che cosa fanno le pareti in cucina, è che non portano, quindi cerchiamo di condizionalmente dividere tutti i materiali in due categorie. Materiali

naturali

piastrelle di ceramica sulle pareti della cucina, è quasi già un classico, è pratico, e una vasta scelta di colori e modelli, consente di creare bello e originale

interni scegliere cosa fare in cucina con le pareti, molti preferiscono a materiali naturali. Si ritiene che fossero migliori e più durevoli, ma purtroppo questo non è sempre il caso, e tale albero nella sua forma pura, malato trasferirà l'atmosfera del complesso cucina, ma se impregnazione e antisettici applicati correttamente, allora può essere utilizzato.

Quindi, cerchiamo di capire quali pareti sono i migliori per la cucina utilizzando solo materiali naturali:

  • rivestimento in legno .Scegliendo, migliori le pareti in cucina, molti preferiscono questa particolare opzione. Non ci sono componenti artificiali qui e tutte le rifiniture assumeranno un aspetto speciale. Ma ci sono una serie di difficoltà che devono essere prese in considerazione, poiché un albero nella sua forma pura è soggetto all'influenza di molti fattori negativi.
  • Piastrelle in ceramica .Il materiale è noto da molti decenni. Un tempo non aveva semplicemente un'alternativa, ma anche oggi la piastrella continua ad essere popolare, e tutto grazie alla sua durata e facilità di manutenzione. La ceramica non ha paura di alcun effetto, e anche il danno meccanico alle piastrelle non è così semplice.
  • Clinker Siding .Infatti - questo è un nuovo aspetto delle piastrelle di ceramica, ma si differenzia da esso per il modo di installazione. Il raccordo è una cassa speciale, non colla, quindi può essere utilizzato su pareti costruite di recente e non ancora in grado di dare una contrazione naturale. L'unico inconveniente di questo materiale è l'alto costo, ma se stai cercando la bellezza di rendere i muri della cucina e non vincolati dai mezzi, allora esattamente quello che ti serve. Suggerimento

!Se stai pianificando una riparazione in cucina piuttosto che fare muri, hai preferito il rivestimento del clinker, appendendolo solo su una guaina metallica. Sulla base della durata di questo materiale, la guaina di legno sarà resa inutilizzabile molto prima della finitura stessa. Wallpaper

carta da parati sulle pareti della cucina è una rarità, che sta guadagnando popolarità di anno in anno, come carta da parati moderna sono molto forti e resistente all'acqua, è necessario che l'

cucina intendiamo renderizzato carta da parati in una sezione separata, in quanto il concetto è molto sciolto e generalizzata. In precedenza c'era solo una possibilità: sfondi su carta. Non potevano essere lavati e avevano molta paura dei cambiamenti di temperatura, ma la tecnologia non si ferma ei produttori moderni offrono una gamma di sfondi diversi, diversi per prezzo e qualità.

It:

  • Cork wallpaper. Un materiale naturale con caratteristiche qualitative uniche. La carta da parati in sughero tollera tranquillamente il contatto con l'acqua e non assorbe gli odori. Inoltre, hanno elevata permeabilità al vapore e non necessitano di ulteriore protezione.
  • Wallpaper basato su fibra di vetro. Questo tipo di finitura non è affatto terribile senza effetti, sia che si tratti di variazioni di temperatura o di alta umidità.Perfino i contatti con i tessuti in vetro solvente tollerano senza troppe difficoltà.
  • Carta da parati metallizzata. Quando si sceglie cosa fare i muri per la cucina, assicurarsi di prestare attenzione a questa opzione. Questi sfondi hanno il più ampio set di caratteristiche di qualità, che consente il loro uso non solo in cucina, ma anche in bagno.

Inoltre, ci sono altri parati basato su parati non tessuta e liquida a base di carta o seta, ma l'alterazione delle pareti in cucina con il loro aiuto non viene spesso fatta da prolungarne la durata, la superficie deve anche proteggere vernici speciali.

Come si può vedere, la gamma di carta da parati è molto ampia, ma quanto diverso opzioni potrebbe essere quella di cercare all'interno della cucina, mostrato nel video in questo articolo. Suggerimento

!Le istruzioni per lo sfondo del tuo wallpaper da solo, per diversi tipi possono essere diverse, quindi assicurati di controllare gli articoli su questo argomento che sono sul nostro sito Web prima di iniziare a lavorare.materiali di finitura

artificiali

La fotografia mostra un esempio di finitura MDF pannelli di parete della cucina che sembra esteticamente gradevole e piuttosto nobile, ricordando inserti in legno, ma molto più economico

Categoria materiali sintetici, non meno esteso di quello naturale. E spesso, hanno caratteristiche qualitative superiori. Il fatto che gli sviluppatori, nella loro fabbricazione, hanno preso in considerazione tutte le sfumature e le complessità di uno spazio così complessa, ed a causa di questo, molti, scegliere cosa migliore per fare le pareti in cucina danno la preferenza alla decorazione artificiale, non naturale.

Su enumerazione di tutti i tipi di finiture lasceranno più di un'ora, e in un articolo mostrano l'intero spettro è semplicemente impossibile, quindi ci concentreremo solo sui materiali più popolari e ricercati per oggi:

Pannelli in PVC
  • .Determinando da cosa fanno i muri per la cucina, e pur avendo un budget modesto per le riparazioni, molti preferiscono questo particolare materiale. La plastica non assorbe acqua e non si deforma dalle variazioni di temperatura. Non brucia al sole ed è resistente ai più noti solventi domestici. L'unico inconveniente: è una bassa attrattiva, anche se l'immagine sui pannelli può essere ripresa, come mostrato nella foto.
  • Pannelli MDF.Questo materiale è difficile da attribuire completamente ai materiali di finitura artificiale, in quanto questi pannelli sono realizzati con trucioli di legno e colla. Sulla superficie del materiale viene applicata un'imitazione strutturale che imita un albero o altri materiali naturali, e poiché si tratta principalmente di un'imitazione, li abbiamo portati anche in questa sezione. Carta da parati in vinile
  • .Carte da parati a base di plastica: l'opzione più ottimale ed economica per la finitura della cucina. Tollerano persistentemente qualsiasi impatto e sono anche molto attraenti. La moderna tecnologia consente di applicare disegni decorativi su vinile con tale accuratezza che, se imitano, ad esempio un tappo, sarà possibile distinguerli dall'originale solo da un professionista. Rivestimento in vinile
  • .Esternamente, questo materiale ricorda il rivestimento del clinker descritto sopra. Ha lo stesso sistema di fissaggio, ma a differenza della ceramica, è molto meno attraente. Ma qui vale la pena notare il costo relativamente basso, e se la finitura ceramica non può permettersi molti, allora il rivestimento in vinile con imitazione di pietra o legno, dovrà pagare per quasi tutti.

Importante! Prima di costruire le pareti della cucina con carta da parati in vinile, presta attenzione alla loro struttura. Per le cucine e altri locali complessi, i produttori producono carte da parati speciali con una perforazione invisibile.È necessario per il drenaggio non ostruito di condensa da sotto la superficie, e quindi le pareti respireranno, e sotto il rivestimento non forma la muffa.

E in conclusione

Finire le pareti della cucina con una pietra artificiale aggiungerà comfort e atmosfera rustica all'interno dell'

Beh, vi abbiamo detto come realizzare pareti in cucina. Naturalmente, questa è solo una breve panoramica, non coprendo un decimo dell'intera varietà di materiali di finitura moderni, ma è sufficiente capire che la cucina non ha bisogno di essere un posto noioso e insignificante.

Anche qui puoi mostrare la tua fantasia di design e creare un interno davvero attraente e originale che ti soddisferà per molti anni.