Lavora Con Le Vernici

Come e cosa dipingere il garage dentro e fuori?

La pittura di indumenti, da un lato, sembra essere una misura insignificante, poiché di solito non ci sono richieste estetiche speciali per questa stanza. Tuttavia, non tutto è così semplice, in quanto il rivestimento nello spazio del garage dovrebbe soddisfare una serie di requisiti: essere economico, ma forte e resistente a tutti i tipi di manifestazioni dell'ambiente esterno. Su cosa dipingere i muri nel garage, parliamo in questo articolo.

Contenuto: Requisiti
  • dipingono
  • dipingere Scelta
  • Smalti
  • Acrilici
  • epossidica dipingere
  • Tinte alchidiche
  • poliuretaniche in forno
  • colorazione Strumenti garage
  • per il lavoro concreto
  • pittura di superficie metallica
  • pittura

a

Requisiti vernice composizione di vernice devono rispettare le condizioni, in cui viene utilizzato il garage:

  1. Secondo le statistiche, solo uno su venti del garage è riscaldato per un periodo dibase costante. In altri casi, non esiste un sistema di riscaldamento. La mancanza di riscaldamento in condizioni umide porta alla formazione di muffe. Pertanto, la vernice deve contenere additivi battericidi e anche resistere alle basse temperature. Se non ci sono sostanze battericide nella vernice, è necessario coprire la superficie( sia all'esterno che all'interno) con la composizione antisettica prima della verniciatura.
  2. Il rivestimento non deve essere troppo leggero o luminoso, poiché le condizioni di utilizzo del garage presuppongono la presenza di sporco, fuliggine e polvere. La migliore versione dello sfondo a colori è scura e non luminosa.
  3. Se la pulizia viene spesso effettuata in garage, la superficie dovrà essere sottoposta a una pulizia intensiva per i motivi sopra indicati. Quindi segue un'altra raccomandazione: il rivestimento deve essere resistente all'attrito.
  4. Anche il materiale da verniciare deve essere considerato. Per il calcestruzzo, un tipo di vernice è meglio, un altro per il metallo.
  5. Il materiale per vernici e vernici deve essere ignifugo, poiché nel garage sono presenti materiali di lubrificazione per la combustione. I rivestimenti
  6. ( soprattutto i pavimenti) devono essere resistenti alle sollecitazioni meccaniche.
  7. Il locale del garage viene utilizzato in condizioni di interazione con sostanze chimiche: gocce di olio o benzina entrano nel pavimento, i gas di scarico penetrano nell'aria, ecc. Pertanto, la vernice deve essere resistente ai supporti aggressivi.
  8. Il rivestimento deve essere resistente all'assorbimento degli odori.
  9. Nel caso di un garage in metallo, nella vernice devono essere presenti additivi anti-corrosione.

Come dipingere il pavimento in cemento nel garage leggi in questo articolo.

Scelta della vernice

I tipi più comuni di vernici utilizzate nella colorazione degli spazi del garage sono pentaphthalic, acrilico, epossidico, alchidico e poliuretanico. Di seguito, esamineremo ciascuno di essi in maggior dettaglio.

Smalti Pentafoil

Questa è probabilmente l'opzione più economica per la verniciatura dell'edificio. Lo smalto PF-115 è più spesso usato. L'uso di questo smalto non è raccomandato per pareti in calcestruzzo.

Il motivo principale per la popolarità della vernice pentaftaica è la sua elevata resistenza all'umidità, poiché il rivestimento è protetto da un film idrofobo denso.

Inoltre, il rivestimento non si brucia, poiché il garage non ha luce solare diretta. Il successo dell'utilizzo di smalti pentaphthalic dipende direttamente dalla qualità della preparazione preliminare della superficie.

Vernici acriliche

Le vernici acriliche a base d'acqua sono spesso utilizzate per la verniciatura di garage. Motivi per la popolarità dei composti a base d'acqua:

  1. Resistenza all'attrito.
  2. Capacità di mantenere le prestazioni dei rivestimenti a differenze di temperatura.
  3. Resistenza all'umidità.
  4. Il rivestimento mantiene la sua integrità dopo la pulizia sia a secco che a umido.
  5. C'è una vasta gamma di colori per le vernici acriliche in vendita.
  6. Il rivestimento ha un effetto antistatico, con conseguente minor deposito di polvere su di esso.

Lo svantaggio principale dell'acrilico è il suo alto costo.

Vernici epossidiche

Prima di applicare la vernice epossidica, non è necessario primerizzare la superficie, mentre per creare un rivestimento di alta qualità, è sufficiente un solo strato. La vernice epossidica differisce e altri vantaggi, tra cui:

  • eccellente adesione( adesione di diversi materiali);Resistenza
  • agli influssi meccanici( elasticità e resistenza agli urti);Resistenza
  • ad ambiente chimico aggressivo( solventi, alcali, acidi, gas di scarico, carburanti e lubrificanti);Resistenza all'umidità
  • ;Il rivestimento
  • si pulisce facilmente dallo sporco.

Gli svantaggi delle vernici epossidiche includono quanto segue:

  • ingiallimento della superficie come risultato del riscaldamento;Instabilità
  • all'ultravioletto;
  • tempi di asciugatura lunghi.

Vernice alchidica

La vernice alchidica viene spesso utilizzata anche per la verniciatura di garage. Vantaggi

: componente singolo

  • ;
  • prezzi ragionevoli;
  • requisiti relativamente bassi di qualità per la preparazione della superficie;Resistenza
  • agli influssi atmosferici;
  • eccellente adesione con diversi materiali( legno, cemento, metallo, gesso);Alta adesione interstrato
  • .Svantaggi

: il rivestimento

  1. per lungo tempo si asciuga.
  2. Contiene una grande percentuale di solvente organico.
  3. Il livello è piuttosto sottile.
  4. La temperatura minima per la colorazione è 5 gradi sopra lo zero.
  5. Debole resistenza a umidità elevata e sostanze chimiche.

Smalti poliuretanici

Vantaggi:

  • resistenza all'abrasione, elevata elasticità;
  • una percentuale significativa del residuo secco;
  • è uno strato abbastanza spesso;Resistenza
  • ad ambiente chimico aggressivo;Resistenza all'acqua
  • .Svantaggi

:

  • a due componenti;La superficie
  • deve essere preparata con molta attenzione;
  • grandi interruzioni tecnologiche dopo l'applicazione di strati;Tossicità
  • .

Verniciatura di indumenti

Il lavoro sulla verniciatura del garage consiste in diverse fasi: la selezione degli strumenti, la preparazione della superficie e l'applicazione della vernice.È inoltre necessario tenere conto delle peculiarità della verniciatura del calcestruzzo e delle superfici metalliche.

Strumenti per eseguire il lavoro

La vernice viene applicata da uno dei tre strumenti:

  1. Roller. Utilizzato per gestire superfici lisce in ampie aree. A seconda del tipo di vernice, viene selezionata la varietà del rullo. Ad esempio, per una dispersione acquosa, un rullo di schiuma è più adatto, e per un'emulsione di acqua - una pelliccia con un mucchio di media lunghezza. Pennello
  2. .Utilizzato per dipingere rilievi e piccole superfici. I pennelli sono spesso usati per lavorare con vernici a base di solventi organici. Pistola a spruzzo
  3. .Il principale vantaggio dell'atomizzatore è la velocità del lavoro. Dove hai bisogno di un orologio quando lavori con un pennello, usando una pistola a spruzzo, puoi applicare la vernice in pochi minuti. Tra le modifiche delle pistole a spruzzo per la verniciatura del garage, i modelli che sono in grado di lavorare con composizioni dense sono i più adatti. L'ugello di tali modifiche dovrebbe avere un diametro maggiore rispetto agli altri, questo permetterà alla vernice più spruzzata liberamente di essere più densa. Tuttavia, la pistola a spruzzo è una soluzione che non è disponibile per tutti a causa dell'elevato costo dell'apparecchiatura.
Elenco degli strumenti di base per la verniciatura del garage

Verniciatura della superficie in calcestruzzo

Il calcestruzzo ha una superficie porosa e pertanto richiede un approccio speciale quando si applica la vernice. Per ottenere un risultato qualitativo, dovrai applicare tre, se non più livelli. Per ridurre il consumo di vernice, è necessario un primer speciale per calcestruzzo.

Si prega di notare! Il momento ottimale per i lavori di pittura su calcestruzzo è l'estate. La vernice non dovrebbe essere applicata a temperature inferiori ai 10 gradi Celsius. A temperature più basse, il rivestimento si asciugherà a lungo e non raggiungerà la forza richiesta.

Istruzioni per il lavoro:

  1. Puliamo le superfici di polvere e sporcizia.
  2. Applichiamo un primer e aspettiamo che la superficie si asciughi completamente.
  3. Mescolare la vernice e la vernice, aggiungere i pigmenti e il solvente necessari.
  4. Avremo bisogno di un altro piccolo contenitore, nel quale andremo a schiacciare il rullo prima di applicare la vernice sulla superficie.
  5. Quando il rullo è ben impregnato con il LMC, rimuovere la vernice in eccesso dal lato e procedere alla verniciatura.
  6. Se stiamo parlando di un muro, dipingiamo con movimenti verticali - dall'alto verso il basso.
  7. Le aree di rilievo e i piccoli elementi sono verniciati con un pennello.
  8. Dopo aver terminato il lavoro si consiglia di lasciare le porte del garage aperte per un po ': quindi la vernice si asciugherà più velocemente. Se è necessario partire, è consigliabile lasciare acceso il riscaldatore. Grazie all'aria secca e calda, il rivestimento si asciugherà più rapidamente.

Verniciatura metallica

Come eseguire:

  1. Prima di tutto rimuoviamo il vecchio strato di pittura. A tal fine, avrete bisogno di una spazzola metallica, un asciugacapelli da costruzione o un trapano elettrico con un abrasivo.
  2. Carteggiare la superficie con carta vetrata.
  3. Sgrassare il metallo. Per fare questo, utilizzare un solvente organico.
  4. Applicare 2-3 mani di primer. Ciò contribuirà ad aumentare le proprietà adesive della superficie e prevenire il verificarsi di ruggine.
  5. Quando lo strato di primer è asciutto, rimuovere lo sporco e la polvere dalla superficie.
  6. Dipingi il rullo, come nel caso del cemento, muovendo i movimenti dall'alto verso il basso.
  7. Entro 24 ore, attendere che il rivestimento si asciughi. Quindi applichiamo il livello successivo, ma già orizzontalmente.

Quindi, quando si sceglie una vernice per una stanza garage, è necessario considerare il materiale da cui è costruito l'edificio. Inoltre è necessario prendere in considerazione le caratteristiche del funzionamento della stanza e le caratteristiche climatiche della zona.