Protezione Del Legno

Selezione e applicazione di composizioni per trattamenti di rovere

L'impregnazione del legno è un'operazione necessaria che prolunga la vita del legno. Dovrebbe essere eseguito anche se la quercia e le altre specie sono trattate in modo appropriato per la vendita( ad esempio, in termini di umidità relativa).Il motivo sono le condizioni sfavorevoli di sfruttamento della tavola: alti carichi operativi e spesso l'umidità della superficie cambiante dell'albero. Contenuto

: metodi
  • Possibile apparecchi trattamento superficiale
  • impregnazione con vernici per parquet
  • Impregnazione utilizzando una tecnologia di attuazione
  • formulazioni olio-cera funziona

Possibile impregnazione superficiale

di legno a pannelli impregnazione casa quercia può essere fatta:

  • vernici per parquet speciali;Composizioni
  • a base di miscele di cera d'olio;
  • con miscele rinfrescanti che ripristinano la lucentezza del rivestimento in legno.

Quest'ultima opzione si riferisce più al mantenimento dell'aspetto della tavola di quercia già lavorata, quindi questa impregnazione non è di natura profonda. Piuttosto, questa tecnologia ricorda la pulizia della pavimentazione in legno e quindi può essere prodotta una volta alla settimana, e anche più spesso.

Un effetto simile è fornito dai rinfrescanti per superfici - lucidi. Lucidi di alta qualità possono ripristinare il colore originale dell'albero per un po ', sottolineandone la consistenza.

Tali tecnologie vengono applicate un mese o due dopo la posa finale del parquet.

A differenza dei metodi di cui sopra, l'impregnazione viene eseguita nella fase di posa del rivestimento o subito dopo. Esso comporta:

  1. Creazione sulla superficie dello strato intermedio del legno resistente all'usura, legno migliorando la stabilità operativa( larice o quercia è meno importante per gli altri alberi).Ridotta bordo
  2. sensibilità alle radiazioni ultraviolette, che spesso accelera la dissolvenza di pitture e vernici usuale. In questo caso, l'impregnazione può essere applicato non solo ai pavimenti, ma anche per i piani in legno, figurine e altre forme architettoniche piccole di rovere, situati in corrispondenza delle aperture delle finestre.
  3. Resistenza all'umidità migliorata del rivestimento. Durante la lavorazione, i pori del legno sono chiusi, il che riduce il rischio di formazione di muffe. Tuttavia, qui c'è un lato negativo: la quercia, ricoperto di vernice, cattivi "respira", così nel odori camera si accumulano più velocemente. Il problema è risolto dall'aerazione qualitativa e sistematica delle stanze.impregnazione

con vernici per parquet

senza eccezione, tutte le composizioni di questo gruppo sono estremamente tossici, che dovrebbe essere considerato nella scelta di questo metodo di impregnazione del legno. Il trattamento deve essere effettuato in un'area ben ventilata a temperatura ambiente fino a 25 ° C( a temperature più elevate inizia ad evaporare vernici più intensi) e con mezzi individuali di protezione: occhiali garza( sia respiratore).

La tossicità delle vernici per l'impregnazione delle schede dipende dal tipo di solvente. Le vernici sono prodotte su base acquosa e sulla base di solventi sintetici. Le vernici a base acquosa sono molto meno tossiche, anche se si asciugano un po 'più lentamente. Tuttavia, in questo caso - non è uno svantaggio, ma piuttosto la composizione di virtù: asciugatura rapida impregnante è molto esigente sulla qualità della loro applicazione, e quando v'è insufficiente esperienza dell'artista lasciato una linea chiaramente marcata. Possono essere eliminati solo riverniciando l'albero e questo porta ad un aumento del consumo di vernice e un'estensione del periodo di lavoro.

Il chiaro vantaggio delle vernici per parquet è la loro durata. quercia trattata con tali composti, successivamente solo bisogno di manutenzione cosmetici di pulizia e trama, che può essere raggiunto coprendo la superficie del pianale lucida il colore desiderato. A volte, per mantenere la struttura esterna del rivestimento in rovere, la macchia viene utilizzata con successo.

Impregnazione utilizzando un olio-cera formulazioni

Questa tecnica di impregnazione è considerevolmente più "puro" dal punto di vista ambientale, in quanto utilizza componenti non tossici, avente origine naturale.

Le miscele di cera d'olio sono utilizzate non solo per l'impregnazione, ma anche per il restauro di parti danneggiate del pannello. Vantaggi di questo metodo di impregnazione:

  1. Rivestimento di caratteristiche antistatiche. A causa del trattamento con formulazioni oleose, il rischio di accumulo di elettricità statica sulla superficie del pannello in rovere è ridotto. Quando viene trattato con vernici, l'effetto antistatico non si presenta, il che è spiegato dalla polarizzazione del solvente organico durante la sua applicazione alla superficie dell'albero.
  2. La superficie della cera oleosa è più calda al tatto, il che è spiegato dalla maggiore capacità termica dei componenti di impregnazione. Pertanto, nelle camere trattate in inverno sarà più caldo.
  3. La volatilità relativamente bassa dell'olio assicura che penetri nella struttura interna del pannello di rovere ad una profondità considerevole. Di conseguenza, la porosità del legno diminuisce e la densità aumenta.
  4. La presenza di cera conferisce alla composizione impregnante la capacità di coprire piccoli difetti superficiali dell'albero, che possono derivare, ad esempio, dagli artigli di animali domestici.
  5. La cera stessa è un idrorepellente, quindi la tavola non soffrirà di umidità eccessiva, ad esempio durante il lavaggio dei pavimenti.
  6. L'impregnazione con olio di cera può essere utilizzata per trattare tutti i locali della casa. Più spesso lavorano tavole di quercia, frassino e larice.

Tecnologia di esecuzione del lavoro

L'impregnazione del legno con vernice per parquet viene eseguita in due strati. Il successivo è sovrapposto in una direzione perpendicolare a quella precedente. In considerazione della rapida capacità di assorbimento della composizione, si consiglia di eseguire il trattamento con una spazzola larga rigida.

Ci sono molte altre sottigliezze nell'applicare una composizione impregnante basata su componenti a base di cera d'olio. La complessità è dovuta al fatto che la miscela di impregnazione funzionante contiene diversi componenti dissimili. Ci sono in realtà olio

, cera, sostanze bituminose, conferendo superficie lucida finito e ridurre la porosità e una piccola quantità di stabilizzanti chimici, garantendo impregnazione della resistenza al variare della temperatura e umidità relativa.

La qualità del trattamento è determinata dalle caratteristiche dell'olio.È diviso in tre tipi:

  1. Alta densità, con una grande percentuale di resine. L'impregnazione del pannello con l'uso di tale olio è considerata la più duratura.
  2. Densità convenzionale, dove vengono spesso aggiunti vari coloranti: dal marrone chiaro al giallo limone. Questo facilita la selezione della composizione impregnante per la consistenza e il colore della tavola( per la quercia usare le composizioni di colori scuri).
  3. Oli sbiancanti, con i quali il colore della superficie di finitura diventa più leggero. Il più delle volte vengono trattati con legni( tiglio, pino, acero), ma a volte lo sbiancamento della quercia aumenta l'espressività del pavimento.

Prima dell'impregnazione viene eseguito il lavoro preparatorio necessario: il pannello di rovere viene levigato, per sigillare piccoli difetti, viene eseguita la stuccatura superficiale. Quindi, in più strati con una pausa per l'essiccazione, si esegue l'impregnazione stessa. Può essere prodotto a freddo e caldo. Impregnazione

miscele olio-cera ha una serie di limitazioni:

  1. Trattamento del coefficiente di attrito statico ridotta superfici calzature e piano, quindi questa tavola facile scivolare.
  2. Se lo si desidera, è necessario rimuovere la successiva impregnazione con vernice.
  3. Il metodo non è adatto se nelle stanze è presente un sistema "pavimento caldo".

La scelta del metodo ottimale per l'elaborazione delle schede, inclusa la quercia, dipende dalle condizioni del suo funzionamento e dall'effetto visivo desiderato dal rivestimento finito.