Rivestimenti Per Pavimenti

Come scegliere una rettificatrice per la lucidatura del parquet: una panoramica della tecnologia moderna

La molatura

è una procedura obbligatoria per conferire al parquet un aspetto presentabile. Con il suo aiuto, puoi livellare la superficie in legno, graffiare graffi e crepe. Naturalmente, la rettifica viene eseguita non manualmente, ma con l'ausilio di attrezzature speciali - rettificatrici. Il mercato presenta un gran numero di unità simili, diverse per tipo di costruzione, scopo, modalità di funzionamento. Cerchiamo di designare le loro caratteristiche tecniche principali per la scelta ottimale. Specie

levigatrici per parquet ci sono molti, ma possono essere combinati in diversi gruppi: tamburo

  • - la superficie di lavoro dell'albero cilindrico dotato, alla quale un nastro( carta smerigliata) macinazione;Nastro
  • : la superficie di lavoro è formata da una cinghia abrasiva che si muove tra due alberi mobili( rulli);Dischi
  • : macinare la superficie con i dischi( uno o più);Vibratore
  • - dotato di una suola vibrante di lavoro, che esegue movimenti a "cazzuola" durante il processo di rettifica;
  • eccentrico( orbitale): la suola funzionante ruota e fa vibrare contemporaneamente.

Ognuno di questi tipi di apparecchiature risolve i suoi problemi, ha caratteristiche operative. Considera queste sfumature in modo più chiaro.

drum machine

  • 1 Content
  • 2 macchine nastro di tipo circolare
  • 3 vibrazione Sanders Grinders
  • 4
  • 5 Orbit caso punte
  • 6 Sanders( Orbital) che vengono in aiuto al momento di scegliere drum machine

tamburo levigatrice - macchine progettate principalmente per la sgrossatura. Al livello più alto, affronta anche il ciclismo - rimuovendo lo strato di vernice dal parquet. Il principio delle macchine

drum basati sulla rotazione dell'albero cilindrico( tamburo), "continuo" del motore. Una cinghia abrasiva è installata sull'albero. Alla rotazione del tamburo è strettamente pressato sulla superficie di legno e "cancellare" con il suo spessore prescritto( a seconda della grana del nastro abrasivo).In media, durante la fase di macinazione, la drum machine rimuove dalla superficie uno strato di 1-1,5 mm. Questo è accompagnato dalla formazione di polvere di legno e segatura, quindi la maggior parte dei modelli di macchine a tamburo sono dotati di depolveratori.

Nastri abrasivi usati per questo tipo di smerigliatrici, piuttosto grossolano - P24-40.Pertanto, essi non affrontare lucidatura e dopo il passaggio delle macchine a tamburo solito richiedono il completamento di altri tipi di macchine( disco, vibrazioni, eccentrici).

Qualsiasi grinder per tamburi è un'unità massiccia, che si muove su ruote. Il peso può variare da 70 a 90 kg( in media).Il peso inferiore( rispettivamente, e dimensioni) della macchina, più è facile da gestire, ma le sue prestazioni possono essere inferiori. Se il lavoro deve essere fatto nell'appartamento, è meglio usare un'auto con meno peso. Per aree di produzione più grandi, le dimensioni complessive sono più adatte. Le prestazioni di

dipendono direttamente anche dalla potenza. Il valore medio è 2,2 kW.Maggiore è la potenza, maggiore è l'impatto meccanico sulla superficie. E tanto più un grande tamburo( con un nastro largo e lungo abrasivo), una macchina del genere può "tirare".

cinghia di lavorazione con

levigatrici sono progettati per levigatura preliminare pavimento, livellamento, pulizia e carteggiatura.

In apparenza, la levigatrice a nastro assomiglia a un trattore in miniatura su cingoli a cingoli. La sua superficie di lavoro - incollato al nastro abrasivo ad anello che si muove tra due rulli rotanti come il trasportatore. La larghezza del nastro è 65-110 mm. La suola, che supporta il nastro è realizzato in lamiera metallica sottile e morbido substrato integrato.

La velocità di rotazione della cinghia abrasiva è nell'intervallo 150-500 m / min. La performance è direttamente correlata a questo indicatore. Tuttavia, solo se la velocità aggiuntiva è supportata da una maggiore potenza. Altrimenti, non sarà possibile "premere" il nastro a rotazione rapida sul pavimento e la maggiore velocità non migliorerà la qualità dello strumento. La velocità ottimale - 300 m / min - viene raggiunta con una potenza di 650-700 watt.

Per "premere" il nastro abrasivo sulla superficie, la struttura della macchina è dotata di una piattaforma metallica di diverse dimensioni. I modelli professionali potenti sono dotati di un'ampia suola di 100 mm, che garantisce elevate prestazioni e stabilità in superficie. Per uno strumento della classe "hobby" è sufficiente una larghezza di 75 mm. Da ricordare anche i cosiddetti "elektronapilniki" - macchine con una lama molto stretta operativo( larghezza 6 mm) consente di raggiungere i punti più difficili.

Pro specifiche e le caratteristiche importanti del lavoro con la levigatrice a nastro dicono nel video( ad esempio, il modello Interskol LSM-76/900):

Disco Sanders

solito disco levigatrici vengono utilizzati per la macinazione finale della superficie. L'elemento di lavoro di questa tecnica è un disco rotante piatto su cui è fissato un materiale abrasivo.smerigliatrici a disco

si dividono in:

  • Corner( LBM) - le famose smerigliatrici a telefono, così come "Boots" macchine specializzate. Nella progettazione dell'USM, c'è un disco che ruota parallelamente all'asse dello strumento.
  • Rettifica superficiale del disco - unità complessive con 1-3 dischi che ruotano attorno ai propri assi centrali.macchine rettificatrici superficie

    Disc

disco sono dotati di una o tre dischi che sono fissi mole abrasive. I dischi girano intorno al loro asse e quindi "lisciano" la superficie di legno. Tale principio di funzionamento, in combinazione con dischi pontili galleggianti consente superficie lucidata alta qualità dopo registratori pretrattamento o tamburo.

Grinders( LBM)

LBM - alternativa ai costosi AV quando elabora piccole superfici, nonché in luoghi difficili da raggiungere - sotto le batterie, tubi, angoli e nicchie, vicino il battiscopa e muri. La superficie di lavoro dell'USM è un disco piatto su cui è posizionato uno strumento abrasivo.

La smerigliatrice angolare più accessibile è il bulgaro. Per la sgrossatura, puoi usare i cerchi dei petali. Sono costituiti da una base rigida su cui sono fissate le strisce di carta vetrata in un cerchio. La levigatura fine è meglio eseguita utilizzando un ugello di gomma sotto i cerchi su velcro( grano diverso).

"Sapozhok" - un altro USM portatile. Nella sua forma ricorda uno stivale con una base piatta, sotto il quale è nascosto un disco di levigatura. Grazie a questo design, lo "stivale" è molto comodo per gestire le aree situate vicino alle pareti, posti sotto le batterie o le tubature.

vibrazione levigatrici vibrazione levigatrice - compatta, versatile strumento che viene utilizzato per grossolana e fine macinazione di varie superfici di legno, compresi pavimenti. Nel processo di lavorazione, il contorno della macchina vibra, ad alta velocità, eseguendo movimenti reciproci di piccola ampiezza. Con un aumento della corsa di ampiezza aumenta e la velocità di macinazione, ma la qualità del trattamento è ridotto.

Carta vetrata o rete abrasiva di diverso grado di granularità è fissata sulla suola della smerigliatrice vibrante. La carta può essere fissata al velcro o con i morsetti laterali. I morsetti metallici sono utilizzati nella maggior parte dei modelli, poiché possono fissarsi saldamente sulla sola carta abrasiva( mesh) di qualsiasi produttore.

La suola è l'elemento di lavoro delle levigatrici a vibrazione - può avere diverse dimensioni. Le macchine più attive con dimensioni tradizionali della suola( "standard") - circa 100x200 mm. Ma per stretti, difficili da raggiungere le unità più adatto "mini" classe con dimensioni di circa 10x10 mm.

Le piattaforme della maggior parte delle smerigliatrici sono rettangolari o quadrate. Per una classe separata trasportare dispositivi con una suola triangolare. Sono progettati per l'elaborazione di angoli, elementi di scale, superfici di forme complesse. Le piattaforme triangolari di alcuni modelli sono girevoli e rimovibili( per la possibilità di installare un altro sito).

sola base di modelli di bilancio di solito in acciaio o plastica, e le controparti più costosi - è fatta di alluminio o leghe di magnesio. In ogni caso, la suola di qualità è caratterizzata da una piccola ampiezza di vibrazione quando si lavora al minimo( senza carico).Alla superficie di lavoro della suola è fissato un rivestimento morbido di gomma o polimero finemente poroso. Il polimero è più denso della gomma, quindi è meglio "tenere" l'aereo.

La maggior parte dei modelli di questo tipo di smerigliatrice ha un motore con una potenza di 150-300 watt. Sono leggeri, maneggevoli, ma allo stesso tempo sono eccellenti per affrontare la loro funzione di rettifica. Esistono anche macchine più potenti, ad esempio Makita 9046( 600W).Si differenziano per dimensioni e pesi maggiori, quindi è più difficile gestirli. Tuttavia, queste macchine hanno un vantaggio significativo: non possono rompersi( e surriscaldamento) per operare a basse velocità e avere più risultati di elaborazione di qualità.Naturalmente ampiezza

ai piedi di macchine a vibrazione sono sempre piccolo, è compreso nell'intervallo di 1-6 mm.5-6 mm - questa è l'ampiezza più grande, che consente di lucidare rapidamente la superficie. Ma il trattamento sarà abbastanza approssimativo. Minore è l'ampiezza, migliore sarà la macinatura.

Un'altra caratteristica importante è la velocità.Ad alta velocità, la macchina può rimuovere rapidamente uno spesso strato di legno. Questo corrisponde alla sgrossatura. La rifinitura della macinazione fine è possibile quando si utilizza la macchina a bassa velocità.Molti produttori noti producono modelli con velocità regolabile, che consente di regolare lo strumento per diversi scopi di elaborazione e per materiali diversi.

piccolo sondaggio che permette di capire che cosa cercare quando si sceglie un macinino vibratoria: Orbit

a caso Sanders( Orbital)

macchina eccentrica( ESHM) funziona secondo il principio della combinazione di vibrazioni e la rotazione. Possiamo dire che in una macchina si combinano vibratori a disco e a disco. Come risultato di questa combinazione, si ottiene un'eccellente qualità della superficie in combinazione con un'elevata produttività.La piattaforma di lavoro dell'ESM è un disco tondo( "piatto").

Le smerigliatrici eccentriche sono considerate universali. Sono adatti sia per la sgrossatura( zaklevaniya), sia per la lucidatura di finitura per grandi quantità di lavoro.

Lo spessore dello strato di legno rimosso può essere regolato, più forte o più debole premendo sulla piattaforma. La performance può anche essere regolata modificando il diametro del cerchio di vibrazione( corsa eccentrica).Più basso è questo indicatore, minore è la produttività, ma migliore è la qualità dell'elaborazione. E viceversa. Pertanto, per la rettifica primaria, vengono impostati ampi cerchi di vibrazione sulla macchina e per i piccoli( lucidatura) finali. Gli EShM moderni

sono caratterizzati da una potenza del motore di 200-900 watt. I modelli più potenti sono anche più produttivi. Sono in grado di lavorare con suole più grandi, con un diametro fino a 150 mm.

I movimenti rotatori delle smerigliatrici con regolazione possono essere eseguiti a una velocità di 4000-14000 giri / min. Se non vi è alcuna regolazione, questa cifra viene ridotta a 12000 giri / min. La velocità dei movimenti oscillatori è circa la metà di quella. Maggiore è la velocità della macchina, più ruvida è la macinatura, ma maggiore è la produttività.

Per il lavoro, la dimensione della suola per molatura è molto importante. Le smerigliatrici più comuni hanno un diametro "piatto" di 115 mm, 125 mm e 150 mm. Di solito già nel nome dello strumento c'è una figura che indica la dimensione della suola. Le grandi "lastre" sono progettate per gestire ampie superfici piane, quindi sono dotate di macchine con potenza e prestazioni elevate. Rettificatrice con un "piatto" piccolo richiederà più tempo, ma è possibile lavorare con precisione i luoghi angusti e difficili da raggiungere.

Guida alla scelta può avere una rassegna video, che ha superato la prova "di attitudine" diverse macine di diversi produttori: punte

che vengono in aiuto al momento di scegliere

Se avete deciso il miglior tipo di levigatrice, resta da scegliere un particolare modello. Per questo avrete bisogno dei seguenti suggerimenti:

  1. Per l'uso domestico, non è necessario un modello costoso professionale. Se si prevede di utilizzare la smerigliatrice una volta o periodicamente( per riparare la superficie, ad esempio), lo strumento "hobby" diventa la scelta ottimale. I modelli di alta qualità sono prodotti da Bosch, Skil, Sparky, Black & Decker, Interskol e Fiolent( produttori russi).
  2. Di grande importanza è il peso e le dimensioni dello strumento. Soprattutto se questo strumento è manuale e dovrai lavorarci sopra, tenendolo tra le mani. Per i piccoli volumi, è preferibile preferire un modello meno potente, ma più compatto, leggero e ad alta velocità.
  3. Prestare attenzione all'ergonomia.È necessario che trovi conveniente lavorare con lo strumento. Guarda dove si trovano gli interruttori, quanto semplice( o difficile) i materiali abrasivi cambiano, se interferire o meno con il cavo di alimentazione durante il funzionamento.
  4. Testare la macchina direttamente nel negozio. Accendilo, lascialo girare al minimo. In questo modo è possibile stimare il livello di rumore e vibrazioni in uscita.
  5. Ispeziona visivamente la macchina. Tutte le parti del case devono essere regolate precisamente l'una con l'altra. Elimina la presenza del gioco negli elementi scorrevoli.
  6. Chiedete al venditore quanto sia semplice riparare una macchina particolare.
  7. Chiedere informazioni sulla gamma e sui costi dei materiali di consumo( abrasivi).

Solo dopo una piena familiarizzazione con questi elementi puoi fare la scelta finale.