Balconi E Finestre

Come finire la loggia con intonaco decorativo

pareti intonaco decorativo: loggia

può tranquillamente dire che l'intonaco decorativo è un materiale di finitura versatile. Sembra altrettanto buono sia in casa che all'esterno dell'edificio. In condizioni operative balconi sono a metà strada tra la camera e l'elemento di facciata.

Il più delle volte, sono vetri, ma raramente quando riscaldato - quindi prima di intonacare la loggia, è meglio riscaldato. Come farlo correttamente, e in generale, che tipo di intonaco con l'utilizzo corretto? Lo scoprirai leggendo il video in questo articolo.

articolo

  • Content Qual è gessi speciali decorativi
    • Intonaci con spettacolari decorazioni
  • intonaco Caldo loggia
    • Installazione di isolamento sotto l'intonaco
    • Rinforzo base
  • Conclusione

Qual è intonaci decorativi speciali

finitura decorativi loggia intonaco è la soluzione più efficace, ma per apprezzarlo, si devequalcosa da sapere sulle proprietà di questo materiale. Questa definizione rientra una gamma piuttosto ampia di miscele gesso( vedere Tipi di intonaco per decorazione: . Scegliere correttamente).Combinare

simile loro tecnologia di applicazione e la possibilità di ottenere diverse varianti sulla superficie del decoro eseguiti modo meccanicamente o artistico.

Intonaci con spettacolari decorazioni

Da intonaci tradizionali, utilizzati per il livellamento, versioni in miniatura di diversa composizione.base astringente loro cemento tradizionale, calce o gesso, ma i riempitivi e additivi vari.

quanto determinano le proprietà di gesso e, infine, influisce sui risultati. E può essere così diversi, per quanto riguarda il fabbricante o di fantasia artisti che lavorano con il materiale.

Effect "craquelè" al culmine della popolarità

Quindi:

  • Si prega di notare la foto presentata sopra come esempio. Su di esso è possibile vedere il muro rifinito con antico - questo effetto si chiama "craquelure".Al intonaco arredamento, per così dire, "programmato" dal produttore. Nella sua composizione additivi specifici che vengono introdotti massetto causa crepa solidificazione, rete formatrice rughe.
  • altri effetti di tale intonaco non lo ottiene, ma il maestro può anche dare un contributo, mettendo in evidenza le crepe di contrasto, giocando con il colore. Ci sono cerotti da cui è possibile creare composizioni a vostra discrezione. Il produttore fornisce solo il materiale la necessaria flessibilità, offre una serie separata di vernici colorazione, pigmenti, cariche, che vengono aggiunti nel gesso con le mani.
Loggia senza finestratura
  • Quindi la scelta è, e considerevole. Se lo si desidera, la vostra loggia acquisire rispettabilità e si trasformano in un ambiente accogliente e confortevole area salotto. In linea di principio, le pareti in gesso su balconi possono essere formati come miscele per strutture interne o facciate.

Nota! Ci potrebbe guidare da soli: se una loggia vetrata, isolato e riscaldato - non c'è nessun problema, utilizzare qualsiasi opzione di interni. Per intonacare una loggia aperta, è necessario, naturalmente, di utilizzare il materiale, progettato per l'umidità e basse temperature. Notiamo solo che le opzioni anteriori non sono così diversi in termini di decorazione, come l'interno.

  • Il più delle volte, si è colorato di gesso o miscelato con cariche in forma di polvere di roccia. Dopo tutto, l'obiettivo principale, che è perseguito, quando si tratta di pareti esterne - è in fase di riscaldamento, non è l'arredamento. Il più delle volte, per intonacare le facciate utilizzando il cosiddetto gesso caldo( vedi. Intonaco Warm Knauf Gryunband), che è perfettamente adatto per la decorazione e balconi.
caldo intonaco decorativo sul balcone
  • Le istruzioni per questo tipo di finitura verranno fornite un po 'più tardi, ma per ora considereremo cosa rappresenta questo materiale. Secondo la classificazione, gli intonaci caldi appartengono alla categoria delle composizioni minerali, in quanto contengono cariche porose leggere: perlite o vermiculite. Vero, ora ha iniziato a produrre miscele con un riempitivo polimerico - polistirolo espanso granulare.
  • L'applicazione di tali riempitivi e rende caldo l'intonaco, perché questi materiali sono termoisolanti. Inoltre, la loro presenza nella composizione degli intonaci conferisce un buon effetto decorativo: un rilievo granulare sulla superficie. Un esempio di una tale decorazione che puoi vedere nella foto sopra. A proposito, il prezzo di un intonaco caldo è abbastanza democratico ed economico per chiunque.
Design della loggia con intonaco veneziano
  • Se il design ti interessa più dell'isolamento, rifinire la loggia con intonaco decorativo può ben corrispondere ai migliori criteri di questo "genere".Perché non usare l'intonaco veneziano per questo scopo o creare composizioni sgraffito esclusive? Questo è il più difficile da eseguire e, di conseguenza, il più costoso in termini di costo dell'intonaco decorativo.

Solo qui pochissime persone possono far fronte in modo indipendente, senza competenze adeguate, a questo tipo di lavoro. Ma chi ha detto che non puoi invitare un maestro?

Questi decori di solito sono fatti solo da frammenti - tutto il resto può essere fatto da solo. Quindi, decidi come intonacare la loggia e mettiti al lavoro e cercheremo di aiutarti con questo consiglio.

Caldo intonaco della loggia

Loggia non è ancora una stanza, e il lavoro preparatorio qui è più ampio. Dopo tutto, il tuo compito è principalmente quello di assicurare che la stanza sia relativamente calda, anche se non ha riscaldamento. La presenza di umidità, correnti d'aria e congelamento, non trarranno alcun beneficio da nessuna finitura.

So:

  • A condizione che la loggia abbia un parapetto e una vetratura di capitale( vedere Vetri e decorazioni di balconi e logge: tipi di strutture), è necessario iniziare la finitura con giunti di tenuta e fessure. Per fare questo, tutti i mezzi sono buoni, e devi navigare in una situazione specifica. Molto spesso, le lacune si verificano nell'area della finestra e nei punti in cui la cornice è adiacente alle pareti laterali.
Sigillatura di un parapetto su una loggia

In genere, quando si installano gli installatori di Windows si fissano con la schiuma, ma dopo l'influenza dell'umidità e delle basse temperature, dopo un po 'inizia a rompersi. Pertanto, le parti sporgenti della schiuma devono essere tagliate con un coltello clericale, sigillare le fughe con malta cementizia con l'aggiunta di colla PVA e quindi incollarle con un nastro impermeabilizzante.

Montaggio di un riscaldatore per intonacare

Qualsiasi disegno in cui si suppone che un riscaldatore sia assemblato è costituito da più strati. Quando le pareti esterne sono isolate, l'impermeabilizzazione viene effettuata al primo stadio. Sul balcone c'è solo un muro - e questo è un parapetto.

  • Se è costruito in mattoni o blocchi di cemento, esso, come tutte le altre superfici, viene semplicemente trattato con impregnazione di penetrazione profonda. Ma prima, la base deve essere pulita dallo sporco, dagli strati del sistema di verniciatura - tutto ciò che può ostacolare l'adesione degli strati.
Trattamento superficiale delle pareti con primer
  • L'uso dell'impregnazione è doppiamente conveniente, poiché è anche una "combinazione di fondo" che fornisce l'adesione dello strato adesivo su cui verrà conservato il materiale isolante. Come riscaldatore per intonaco, è meglio usare lastre di polistirolo espanso con un quarto selezionato alle estremità.Grazie alla connessione pazogrebnevomu, sono uniti quasi senza lasciare spazio.
  • Questo dovrebbe essere un riscaldatore rigido, progettato per facciate. La sua installazione sulle pareti non richiede la pre-installazione del listello, dopotutto non si taglia il balcone e si intonaca. I composti adesivi per il montaggio sono venduti in diverse varianti. Può essere una miscela di cemento secco in sacchetti, che deve essere diluito con acqua, o mastice finito in lattine o secchi.
Installazione di pannelli di polistirene espanso sulla loggia
  • C'è anche una terza opzione.È un adesivo a base di polistirolo espanso o poliuretano, che nella sua struttura assomiglia a una schiuma di montaggio. I piatti sono incollati su di esso, sono chiusi da tutte le articolazioni e crepe. Per l'affidabilità, l'isolamento in più punti è inoltre fissato con tasselli a piastra. Il numero di elementi di fissaggio: da cinque a sei per metro quadrato. Riscaldamento
  • loge intonaco( . Vedi rifinitura e balcone isolamento chiusura propria) è di solito eseguita nel seguente ordine: piastre primo soffitto impiallacciatura, poi trasferiti alla parete fredda e fianchi. Il muro, che è comune per una loggia e una stanza, non può essere isolato affatto. Ma se la stanza non è ben mantenuta calda, la sua superficie è ancora meglio, da affrontare.
Giunti di fissaggio tra pannelli in polistirene espanso
  • L'incollatura di superfici con polistirene espanso viene effettuata sotto un controllo costante del livello. A volte capita che il parapetto sia leggermente deviato verticalmente nella direzione della strada. Per equalizzare la base, le guarnizioni di compensazione sono realizzate dallo stesso polistirolo.
  • Sono incollati sul lato posteriore alla piastra di base con adesivo poliuretanico e premuti contro la superficie di base. In quei luoghi in cui il riscaldatore è attaccato alla base, viene fissato anche con i tasselli.
Smerigliatrice angolare per polistirolo espanso
  • Gli elementi di rivestimento devono anche combaciare il più saldamente possibile. Pertanto, ogni piatto deve essere accuratamente provato, se necessario, imbottito con una grattugia speciale, e solo dopo incollato. La coincidenza di giunti verticali tra le lastre non è consentita, devono essere montati con cilindrata.

La miscela adesiva non deve ottenere punti e quindi attorno al perimetro della piastra viene applicata con una piccola rientranza. Il costante controllo del livello e del livellamento delle piastre consente di ottenere angoli e pendenze diritte chiari, che, tra l'altro, anche in polistirolo espanso. Gli angoli sono monitorati usando un quadrato di metallo.

Rinforzo della base

Dopo l'installazione del materiale di isolamento termico, vengono eliminate piccole differenze tra le superfici delle lastre adiacenti. Dove non ci sono abbastanza elementi di fissaggio, i tasselli sono installati, i giunti sono sigillati e un profilo con una rete di plastica è montato. Il profilo stesso è autoadesivo.

  • Con rimosso la pellicola protettiva, e viene applicato alla finestra imposta in modo che la griglia era sul pendio. La colla sul profilo è abbastanza forte e, se il profilo è bloccato, è quasi impossibile rimuoverlo. Pertanto, è necessario farlo con attenzione, rimuovendo il substrato gradualmente.profilo
con maglie di bypassare finestra
  • aderire alla griglia pendenza viene applicato uno strato di rinforzo miscela di leganti. Successivamente, montano anche angoli perforati con una rete, che sono semplicemente annegati in una soluzione appena miscelata. La loro funzione è quella di proteggere gli angoli esterni da danni meccanici.
  • Successivamente, rinforzo dell'isolamento su tutta l'area della parete, e per questo scopo viene utilizzata una rete in vetroresina per facciate. Prima di tutto, ritagliate, i cosiddetti "fazzoletti" - piccoli rettangoli della griglia, che rafforzano gli angoli delle porte e delle finestre. Incollarli obliquamente, con un angolo di 45 gradi rispetto all'orizzontale. Poi altre superfici sono rinforzate.
Rafforzamento degli angoli dell'apertura della finestra con la griglia
  • La tecnologia di montaggio della mesh è sempre la stessa. In primo luogo, nel tappeto di polistirolo, uno strato di mastice, liscia, e poi hanno trasformato solco pettinatura spatola dentata alla dimensione dente di 6-10 mm. Mentre la soluzione trattiene la plasticità, il tessuto di vetro viene riscaldato in esso, e un altro strato sottile della miscela viene coperto con esso, sotto il quale la griglia sarà completamente nascosta.
  • strati di rete di rinforzo è prevista con sovrapposizioni di almeno 10 cm, concentrandosi sui angoli interni. In questi luoghi ci deve essere un doppio rinforzo. Al termine di questa fase della giornata di lavoro la soluzione è consentito di consolidare, e poi ri-controllare il livello di superficie o la regola. Dove si trovano le deviazioni, devono essere livellate.
Rinforzo della superficie isolata
  • I luoghi che devono essere regolati sono delineati con una matita o un gesso. Per una migliore adesione, queste aree vengono spruzzate con acqua dalla pistola a spruzzo e viene applicato uno strato di mastice dove la superficie è concava. Di norma sono necessari livellamenti aggiuntivi e pendenze. Quindi, è necessario attendere un altro giorno, fino a quando il mastice appena applicato si asciuga nuovamente.

Se sulla base sono presenti piccole protuberanze o gocce congelate della miscela di mastice, non possono essere rimosse mediante molatura - lo strato di rinforzo può essere danneggiato. Raschiano semplicemente il bordo della cazzuola, quindi procedono ad un ulteriore raffinamento. Conclusione

Ora è possibile applicare il solito stucco a grana fine o intonaco decorativo. Per ottenere una superficie liscia, vengono usati per la finitura composti di calce o gesso. Dopo che il massetto si è asciugato, viene preparato per la verniciatura: carteggiare con smeriglio fine, rimuovere la polvere, macinare.

intonaco su polistirene espanso - ideale per balconi

Se si decide di decorare le pareti della loggia di gesso caldo, poi macinare strato battuto non è richiesto, come in questo caso, la superficie deve essere liscia e granulosa. Questi composti hanno anche un colore bianco, e hanno bisogno di una macchia di finitura. Viene prodotto solo dopo che i lavori per la costruzione del pavimento grezzo sono stati completati.