Lavora Con Le Vernici

Che lavare una vernice dal metallo - la revisione dei mezzi

Uno dei modi più efficaci per rimuovere la vernice dal metallo è l'uso di una sostanza chimica speciale. Il lavaggio stesso non rimuove il rivestimento, ammorbidisce il rivestimento, dopo di che è sufficiente camminare la spatola sulla superficie per rimuovere i residui di vernice. In questo caso, la composizione di lavaggio non danneggia la base, interessando solo il rivestimento della vernice. Contenuto

:
  • Varietà smyvok principio
  • e struttura
  • consumo
  • Guida all'elaborazione superficie
  • Esempi smyvok metallo
  • Smyvka aerosol «Abro PR-600»
  • Smyvka SP-7

Varietà smyvok

Ci sono diversi tipi di liquido di lavaggio, che classificasulle specifiche della loro applicazione:

  1. Preparazioni per la rimozione di vernici ad acqua e colori ad olio.
  2. Lavaggi universali progettati per eliminare qualsiasi rivestimento su tutti i tipi di materiali.
  3. Composizioni per rivestimento a polvere.
  4. Lavaggi espressi, caratterizzati da velocità.
  5. Composti di lavaggio per metallo.

È possibile rimuovere la vernice da una superficie metallica non solo con una composizione specializzata, ma anche con un lavaggio universale, nonché un lavaggio espresso. Quando si tratta di verniciatura a polvere, è necessario anche il tipo di lavaggio appropriato.principio

e struttura

Come risultato di rammollimento lavaggio e vernice sbucciatura a causa del deterioramento delle sue caratteristiche adesive. Allo stesso tempo, la composizione di risciacquo agisce solo fino a che non evapora completamente.È per questo motivo che non è così facile rimuovere strati di vernice molto spessi in una volta sola: il lavaggio evapora semplicemente prima che possa distruggere il rivestimento. In questi casi, gli agenti di lavaggio vengono applicati ancora e ancora, fino a quando la vernice inizia a staccarsi.

Per rallentare l'evaporazione delle soluzioni detergenti comprendono quelli che funzionano come inibitori di processi evaporativi: è una cera e paraffina. Grazie a questi componenti, la spesa per il lavaggio è ridotta, ma c'è un altro problema: il deterioramento delle caratteristiche adesive del metallo. Il materiale semplicemente non aderisce a un nuovo strato di vernice. Pertanto, dopo il trattamento con un agente di lavaggio, la superficie deve essere accuratamente risciacquata. In alcuni casi, non è possibile evitare comuni prodotti chimici per la pulizia dell'acqua o della casa e sarà necessario l'acetone.

I recenti sviluppi delle aziende leader fanno a meno della paraffina, che viene sostituita da più moderni inibitori di evaporazione. Tali miscele vengono spesso prodotte come paste gelatinose. Il vantaggio delle miscele viscose è la possibilità della loro applicazione anche su superfici verticali, che per una ragione o l'altra non possono essere tradotte in posizione orizzontale durante il trattamento.

Consumo

Mentre lavano sottoprodotti non possono essere considerati troppo costosi, con la necessità di trattare ampie zone dei costi può essere abbastanza significativo. Pertanto, molti consumatori stanno cercando di calcolare il possibile consumo di agente di lavaggio.

sui consumi è influenzata da molti fattori, tra cui il tipo di vernice( per esempio, per rimuovere il rivestimento dell'olio bisogno lavaggio), il numero di strati, temperatura e altro.

ravvicinare le lavaggi portata deve notare che lo strato di pulitura spessore consigliato dovrebbe corrispondere all'incirca lo spessore dello strato di inchiostro. Tuttavia, se la vernice contiene più di 3 strati o il lavoro viene eseguito all'aperto al caldo, il consumo può aumentare in modo significativo.

Istruzioni

trattamento delle superfici Quando si lavora con lavaggi osservare intensificate le misure di sicurezza, dal momento che sono composti da solventi organici, l'evaporazione dei quali sono pericolosi per la salute umana. Si consiglia di utilizzare un respiratore, occhiali e guanti. In caso di contatto con la pelle o le mucose, l'area interessata deve immediatamente con molta acqua, e in caso di deterioramento del cercare aiuto medico.

Ordine di lavoro:

  1. Prima di tutto, è necessario preparare la superficie. Per questo, rimuoviamo lo sporco e la polvere dal materiale in lavorazione.
  2. Il detergente può essere applicato sia a rullo che a pennello. La particolare scelta dipende dal tipo di superficie, se è di piccole dimensioni e presenta una pluralità di piccole parti, - con un pennello, se una superficie ampia e piatta, - utilizzare il rullo di vernice. Se l'agente di lavaggio è liquido, è possibile utilizzare anche una pistola a spruzzo.
  3. Per accelerare il processo, copriamo la superficie con un film di polietilene - questo ridurrà l'evaporazione.
  4. volta che la superficie è trattata, attende per qualche tempo, fino a che il materiale è asciutto( il periodo di attesa specifico indicato dal produttore sulla confezione del prodotto).
  5. Rimuovere il film di polietilene e iniziare a rimuovere il rivestimento esfoliato. Per fare questo, utilizzare una spazzola metallica o una spatola.
  6. Se alcune sezioni non possono essere separate, ripetere di nuovo il processo di lavaggio.
  7. Quando la superficie è completamente pulita, è necessario eliminare i residui di solvente. I prodotti consigliati per questo scopo sono specificati dal produttore nelle istruzioni per l'uso.

Esempi di lavaggi di metallo

Di seguito, consideriamo le caratteristiche di due noti marchi di composti per il lavaggio utilizzati per rimuovere la vernice dai prodotti metallici.

Remover spruzzo «Abro PR-600» farmaco

è destinato alla rimozione di acrilico, nitrocellulosa, epossidiche, poliuretaniche pitture, vernici e lacche. Qualsiasi superficie può essere pulita tranne plastica. In questo caso, la raccomandazione di non utilizzare il dilavamento per la lavorazione della plastica non è categorica, poiché tali materiali possono essere caratterizzati da caratteristiche diametralmente opposte. Se è necessario pulire la plastica, si consiglia di provare prima il prodotto su un piccolo pezzo di materiale.

Quando si applica l'aerosol, mantenere il palloncino in posizione verticale a circa 25-30 centimetri dal prodotto. Applichiamo una quantità sufficiente del lavaggio e aspettiamo 10-20 minuti per gonfiare il rivestimento. Successivamente, rimuovere la vernice con una spatola o una spazzola metallica.

È anche possibile utilizzare un apparecchio per rimuovere la vernice forzando un flusso d'aria o acqua potente.

Si prega di notare!"Abro" viene prodotto senza l'uso di alcali, è sicuro e può essere rimosso dalla superficie con acqua normale.

Flushing SP-7

SP-7 è un prodotto di fabbricazione russa.È un preparato gel, che è composto di solventi a base organica, tensioattivi, ritardanti di evaporazione, cloruro di metilene, addensanti, attivatori e ammoniaca.

SP-7 per la rimozione di strati spessi( 3-4 strati in un passo) i seguenti tipi di rivestimenti di vernici e lacche:

  • alchidica;Acrilico
  • ;Olio
  • ;Melamina
  • ;Resina epossidica
  • ;Acetato di polivinile
  • .

Smyvka differisce caratteristiche degne: sicurezza antincendio, rispetto dell'ambiente, elevato potere coprente e l'inerzia nei confronti corrosivo.

Istruzioni per l'uso:

  1. Senza colorazione, applicare la composizione con un pennello o rullo.
  2. Quando il rivestimento si gonfia, rimuoverlo con una spatola.
  3. Se necessario, ripetere la procedura, applicando nuovamente il lavaggio alle aree non riproducibili.

La temperatura di rivestimento accettabile può variare da 5-50 gradi sopra lo zero. Tuttavia, il livello ottimale è compreso tra 20 e 50 gradi.

Suggerimenti per l'utilizzo di SP-7:

  1. Lo stoccaggio e il trasporto di SP-7 devono essere effettuati in un imballaggio sigillato. Temperature consentite - da meno 20 a oltre 30 gradi Celsius.
  2. Lo spessore dello strato di lavaggio non deve essere inferiore allo spessore della verniciatura.
  3. La spesa approssimativa per il lavaggio è di 350 grammi per metro quadro( può essere significativamente maggiore a seconda del materiale e delle condizioni esterne).
  4. Durante il lavoro, è necessario proteggere gli oggetti in plastica vicini con polietilene, in modo da non danneggiarli.
  5. SP-7 può essere utilizzato anche su superfici verticali, poiché la preparazione ha una consistenza spessa.
  6. Non asciugare la lavatrice. Tuttavia, se ciò accade, si consiglia di utilizzare il solvente "Turbo-jet".
  7. Prima di procedere ad ulteriore colorazione, la superficie deve essere trattata con una soluzione detergente e un inibitore. A questo proposito, si consiglia di utilizzare uno strumento chiamato "FAS-104", che combina tutte queste proprietà, oltre a proteggere il metallo dalla corrosione. L'agente di lavaggio

è il metodo meno energivoro che consente di rimuovere la vernice. L'unico aspetto negativo di questa soluzione è la sua tossicità, pertanto devono essere prese precauzioni speciali quando si lavora con una sostanza chimica.