Gesso

Rivestimento in cartongesso: placcatura scheletrica e livellamento colla

rivestimento di pannelli di gesso

A proposito di cartongesso, come materiali di finitura, molto è già stato detto. Ma questo tema sembra inesauribile, perché il rivestimento interno del muro a secco può non solo allineare la superficie, ma anche per rendere la stanza molto insolito.
Ci sono molti modi per raggiungere questo: Modifica della configurazione della sala, creando una struttura del soffitto, l'installazione di pareti decorative, archi e nicchie lavoratori. In questo articolo, vi mostreremo come è rivestito in cartongesso con le mani, e come possiamo fare questo lavoro.

Articolo Contenuto

  • lavori in cartongesso: informazioni di carattere generale
    • Strumenti e forniture
    • montaggio profilo del telaio
    • di installazione e di finitura GCR

lavori in cartongesso: informazioni di carattere generale

Fodera di cartongesso altrimenti noto come vano tecnico, perché questo materiale è stato a lungo utilizzato per chiamare -"Gesso secco".pareti in gesso di qualità, che hanno le competenze e l'esperienza, non tutti possono, anche guardando come specialisti.


Che si tratti GCR: piccole istruzioni - e si sarà in grado di svolgere questo lavoro da soli.

Strumenti e accessori per la casa

Se si sono decisi a imparare a lavorare con muro a secco, si dovrà acquistare un elenco completo degli strumenti necessari. Cacciavite, martello, martello e cacciavite in quasi ogni casa. Ma
richiesto e utensili speciali:

  • Prima di tutto, è un coltello per tagliare coltello muro a secco o taglierina, sega e pialla due tipi: sgrossatura e rifilatura. Con questi strumenti prodotti taglio di lamiere, taglio buchi e lavorazione dei bordi. Tagliare le linee curve più facilmente con un puzzle elettrico.
  • Se si sarà non solo un cartongesso superficie impiallacciatura, e la realizzazione di disegni ricci hanno bisogno di un rullini.
  • Quando telaio di montaggio di alluminio, sarà necessario Prosekatel e cesoie. Profilo per affrontare cartongesso utilizza uno standard: 28h27 DPU( guida) e PP 60h27( trim).
  • Quando il rivestimento è costituito da una cassa di legno, utilizzato rotaia 20 * 40, e se è isolato superficie - barre 30x30 o 40x40.supporto
    telaio alla base avviene spine e piastre di montaggio per la cassa - viti. Se si va avanti soffitti, hanno bisogno di sospensioni dirette.
  • Per impostare il quadro necessario avere un quadrato, livello di builder, piombo, filo tintura. Dal muro a secco esigenze di finitura, avrete bisogno di: un ampio e una spatola stretta, maglia abrasivi o carta vetrata, nastro di rinforzo, gesso e primer acrilico.
    Per l'applicazione della composizione del vassoio terreno spazzola necessità CONTROSOFFITTO, rullo e plastica.

su ciò che esistono tipi di GCR, come tagliare loro, piegare, e anche di gestire i bordi, si può vedere, guardando il video, che è su Internet un sacco.

montaggio profilo di telaio

selezione di un tipo particolare listello viene eseguito in base al fatto quanto grande le irregolarità hanno una superficie. Se sono insignificanti, allora lo farà il rake.differenze significative
regolabile mediante sistema di profili:

  • In ogni caso, se la camera in riparazione, le superfici vengono pulite del vecchio rivestimento decorativo. Per quanto riguarda il vecchio intonaco: è possibile produrre la pulizia solo in quei luoghi dove si sgretola o devono ritirarsi completamente, se può essere facilmente separato dalla base.
    ha bisogno di toccare relativamente forte strato di intonaco. Se si rinfoderare le pareti nell'edificio - sono in formazione e non ne aveva bisogno.
  • successivo è il codice per la quale sarà l'installazione di elementi assicella. Se si sta pianificando la costruzione di pareti divisorie, in primo luogo va notato sul pavimento la posizione del punto di binari di supporto, e poi, con l'aiuto di un filo a piombo, un marchio è trasferito su pareti e sul soffitto. Guida ai collegamenti
e profilo cremagliera
  • Innanzitutto, un profilo guida è montato sul perimetro inferiore e superiore del muro. I luoghi di adiacente al pavimento e al soffitto devono essere trattati con sigillante siliconico, ma è sufficiente incollare il nastro sigillante.
    Il profilo del rack viene montato con incrementi di 60 cm. Questo numero è multiplo delle dimensioni di molti tipi di materiali per rivestimenti modulari, incluso GCR.
  • Ogni profilo deve essere fissato al muro mediante tasselli, con un passo di un metro. Se il profilo è più corto di tre metri, dovrebbe comunque essere corretto, almeno in tre punti.
    Data l'espansione della temperatura dei materiali, quando si unisce il profilo lungo la lunghezza, è necessario lasciare un piccolo spazio tra le estremità.
  • Le guide e i profili di scaffalatura sono collegati l'un l'altro dal metodo di taglio con una curva - questo viene fatto usando un cutter. I profili del rack non devono poggiare sul soffitto, ma devono essere almeno di un centimetro più in basso - non significa una lastra e il livello del soffitto, se installato.
Telaio per controsoffitto
  • In ogni caso, primo controsoffitto montato. La sua installazione viene eseguita in modo simile, solo qui vengono utilizzate le sospensioni dirette, che consentono di stabilire un piano sospeso a una distanza arbitrariamente distante dalla superficie di base.
  • Le pareti del cartongesso devono essere rivestite dopo che la struttura del soffitto è completamente pronta, eccetto per la finitura. Più in dettaglio con il processo di creazione di controsoffitti e controsoffitti di giprok, puoi trovare gli articoli su questo argomento, che sono sul nostro sito web.
  • Dopo l'installazione del telaio, è necessario eseguire tutti i lavori elettrici: sostituzione del cablaggio, trasferimento di interruttori o prese, cablaggio per illuminazione e illuminazione. Suggerimento

!Non posare i fili nei profili, poiché è possibile danneggiarli durante il processo di inserimento dei fogli di cartongesso sul telaio.

  • Se un tale rivestimento è realizzato in una casa privata, è probabile che venga eseguito anche l'isolamento delle pareti. In questo caso, alla fine del lavoro elettrico, viene inserito un riscaldatore nelle celle del telaio.
  • Il framework per la partizione deve essere volume e la sua installazione è leggermente diversa dall'assicella sotto il rivestimento. Innanzitutto, viene montato un lato del telaio, quindi il secondo. I profili
    Bearing( rack), in questo caso, non si attaccano alle pareti, ma sono incuneati tra il pavimento e il soffitto. Il profilo guida è montato come nel caso del rivestimento della parete.
Telaio di partizione volumetrico con una porta
  • Di norma, nella partizione è presente una porta che è incorniciata da profili di supporto. Per rafforzare la struttura, i blocchi di legno sono inseriti all'interno dei profili lungo il perimetro dell'apertura: aiuteranno a mantenere la porta, che verrà installata in futuro.
  • La scatola della porta è stata fissata ai montanti immediatamente, durante il processo di partizionamento. A seconda del suo design, sopra l'apertura è montato un ponticello dal profilo di guida, e sopra di esso sono installati i pilastri intermedi.
    Nell'intersezione della parete divisoria o del rivestimento delle pareti con le utenze, i tubi devono essere installati sui tubi.
Raccordi di raccordo per tubi
  • Dopo che il telaio è pronto, prima il pannello della porta è rivestito con fogli di cartongesso e quindi l'intero piano della partizione è rivestito. Vale la pena dire che per le partizioni di lavoro è meglio usare fogli di fibra di gesso.
    Hanno una resistenza maggiore e sono in grado di sopportare carichi pesanti.
  • Il prezzo di tali fogli è superiore a quello di GKL, ma i fogli di fibra di gesso offrono design con la massima rigidità.E questo è di grande importanza, specialmente se nella partizione ci sono nicchie di lavoro, che sono spesso utilizzate per installare elettrodomestici.
    Per la copertura delle pareti portanti, la creazione di partizioni decorative e strutture per soffitti, vengono solitamente utilizzati fogli standard di cartongesso.
  • Quindi, dopo che da un lato è stato realizzato il rivestimento delle partizioni con pannelli di gesso, il loro spazio è riempito con lastre di lana minerale o di polistirene espanso. In questo caso, svolgeranno il ruolo di insonorizzazione.
    Se la larghezza delle lastre è inferiore di un centimetro rispetto alla fase della fascetta, esse si adattano strettamente alle celle del telaio e non richiedono una fissazione aggiuntiva.
Calore termico e rivestimento pareti di cartongesso
  • A questo punto all'interno delle pareti, si possono posare i cavi per internet e telefonici, cavi per illuminazione, montare la scatola cablaggio al muro a secco, che si trova interruttori o prese. In presenza di un'apertura nella partizione, prima viene eseguito il rivestimento delle piste con cartongesso, quindi viene rivestito anche il secondo lato della struttura.
  • rivolse la sua attenzione all'allineamento delle pareti del telaio, si può fare una domanda: "Come abbastanza fragile superficie cartongesso sopportare il carico dei pensili".La domanda è giusta e c'è una soluzione degna di questo problema.
  • Semplicemente, nel luogo in cui è previsto l'installazione dei mobili, il rivestimento è in cartongesso a 2 strati. Molta differenza di queste tecnologie non hanno: a due passi diminuisce lag assicella( non sarà di 60 cm e 40 cm), ei fogli tra loro dovranno stare insieme, non solo per fissare le viti.

In vendita è disponibile una colla per gesso, di cui avrete bisogno per questo scopo. I fori di taglio per la comunicazione vengono eseguiti prima che i fogli vengano incollati insieme.installazione

e finitura GCR

fogli standard formato GCR 2,5h1,2 metro, e uno spessore 9 mm pesa circa 9 kg. Per questo motivo, una persona è scomoda lavorare con un materiale così voluminoso, specialmente se si sta allineando e anche il soffitto.
Quindi, è necessario almeno un assistente:

  • Se si sta montando cornice osservare accuratamente foglio di installazione lag assicella passo non creerà problemi - i loro bordi sono esattamente cadono al centro del profilo. Attaccare i fogli con le viti al profilo, cercando di non mettere le loro teste nello spessore del gesso.fissaggi passo dovrebbe essere nell'intervallo di 15-17 cm.
fogli
  • nastro armato autoadesive sono disposti in modo che le sezioni dei bordi della scanalatura formata, che poi verrà riempita con gesso mastice.
    Rafforza la cucitura e rende invisibile il nastro in fibra di vetro o, come viene anche chiamato, un serpente. Anche se, con lo stesso successo, si applicano e un nastro di carta con una superficie ruvida.
  • Il nastro viene incollato al centro del giunto, dopo il suo trattamento con un primer. Anche i giunti angolari sono incollati.
    Quindi, la cucitura viene riempita con una miscela di mastice, il suo eccesso viene rimosso e la superficie viene livellata in modo che il nastro non sia visibile.
  • È inoltre necessario avvitare le teste delle viti. Prima di incassare, passare la spatola nel punto in cui viene avvitata la vite. Se la sua testa si aggrappa ad una spatola, la vite deve essere avvitata.
Di fronte a pareti in cartongesso
  • Abbiamo visto che è eccessivamente affogato in un foglio, e il guscio di cartone è strappato - togliere il fermaglio e ad una distanza di 5 cm ne fare uno nuovo. Solo così è possibile rettificare e rivestire le teste delle viti.
  • Se la finitura del cartongesso è fatta con carta da parati con buon rilievo e densità, allora la preparazione della superficie del cartongesso come nella foto sopra sarà abbastanza. In pittura, l'intera superficie deve essere completamente stuccata.
  • Parlando del livellamento dei muri con l'aiuto di GKL, non possiamo dire che possa essere fatto in un altro modo.È il rivestimento di cartongesso sulla colla.
    Questo metodo può essere utilizzato se la superficie di base delle pareti non presenta grosse imperfezioni e cadute, così come in ambienti piccoli, la cui area non consente l'uso di placcature scheletrate.
  • A proposito, questo è il modo in cui, più spesso, viene eseguito il rivestimento delle piste da cartongesso. Questo metodo comporta l'installazione e il fissaggio dei fogli GKL sulla parete della schiuma di montaggio.
    Questa tecnologia è la seguente: GKL viene applicato al muro e direttamente su di esso viene forato in modo che vi sia un segno per il fissaggio sul muro. Su ogni foglio dovrebbero essere presenti fino a dieci punti di attacco.
  • Quindi il foglio viene ritirato, i fori normali vengono perforati sui segni e le chopche vengono inserite al loro interno sotto le viti. Sul foglio di gesso, ad una certa distanza dai fori, vengono fatti aderire dei pezzi di gommapiuma, che durante il montaggio svolgeranno il ruolo di ammortizzatore.
  • Fissare il foglio posizionando piccole rondelle sotto le viti, che non consentiranno loro di fallire, e rompere il guscio di cartone. La posizione del foglio deve essere regolata usando il livello dell'edificio.
  • Quando tutti i fogli sono montati, fori da 5 a 6 mm di diametro sono praticati vicino a ciascun accessorio. Attraverso questi fori lo spazio sotto il giroscopio sarà riempito di schiuma di montaggio.
    Dopo l'asciugatura, le viti e le rondelle sono attorcigliate, i fori e le articolazioni vengono spediti nello stesso modo di quando si installa il GCR sul telaio.
  • In alternativa, una miscela di colla a secco su una base di gesso, ad esempio Perlfix di un noto produttore Knauf, viene utilizzata per montare i fogli di cartongesso. Viene allevata secondo le istruzioni, la consistenza della colla finita è abbastanza spessa.
Una configurazione complessa con un coperchio

La miscela viene applicata in senso sia sul muro che sul GCR, dopodiché viene premuta contro la base e regolata con un martello di gomma. Più piccolo è il foglio, più conveniente è montarlo in modo incollato.
Non devi soffrire, prova a incollare fogli grandi, puoi tagliarli, per esempio, in quattro parti. Per posizionare una configurazione complessa, come nell'immagine sopra, il metodo adesivo di affrontare con il giroscopio è il più accettabile.