Lavora Con Le Vernici

La scelta, il consumo e le caratteristiche di applicare la vernice sulla carta da parati

Wallpapering per la pittura popolare tra i professionisti e gli artigiani di casa. Il vantaggio di questa soluzione è evidente, dal momento che il cambiamento degli interni non ha bisogno di ri-incollare la nuova carta da parati, semplicemente ridisegnare disponibili. Qui di seguito, ci concentreremo su come dipingere carta da parati prima della verniciatura.

Contenuto:
  • Caratteristiche carta da parati per la pittura Vantaggi
  • e svantaggi del consumo di vernice
  • dipingere Selezione utensile
  • Scelta
  • Caratteristiche pittura basi diverse
  • pile
  • carta da parati
  • Steklooboi
  • vinile
  • popolari domande
  • pittura Caratteristiche

Caratteristiche Wallpaper per la pittura

Uno dei principalivantaggi della carta da parati per la pittura - la possibilità di interni multipli miglioramento senza modificare la base su cui viene applicata la vernice. Quante volte può dipingere carta da parati prima della verniciatura? Per dare una risposta, è necessario sapere su qualsiasi materiale in questione. Se questa parete di vetro, possono sopravvivere fino a 20 riverniciatura. Wallpaper è una carta a base di resistere solo il 4-5 colorazione. Wallpaper

per la pittura sono disponibili una vasta gamma di texture:

  • liscia;
  • melkouzorchatye;
  • larga figurato;
  • strutturata.base

di questi sfondi può agire: panno in fibra di vetro

  • ;materiale
  • pile;
  • materiale in vinile;
  • carta impregnata;
  • linkrusta( fatta di scarti di legno, speciale miscela cera e gesso).Nota

!Disponibile in carta da parati verniciabile a prova di atti vandalici. Questo sfondo standard, ma con una maggiore resistenza meccanica.

basi rotolo della vita non è inferiore a 15-20 anni( il tempo specifico dipende dalla varietà di materiali e condizioni operative).carta da parati verniciabile può essere pulito - questo è il loro più importante differenza rispetto al livello di materiali di finitura.

Importante! Esso non può coprire il tessuto non tessuto sostegno vernice pesante o vernici contenenti solventi inorganici, poiché in tal caso verrà segnata superficie.

Vantaggi e svantaggi

I vantaggi della carta da parati per la pittura sono le seguenti caratteristiche:

  1. Capacità di implementare praticamente qualsiasi idea progettuale. Anche se la vernice del colore desiderato non poteva comprare, può essere colorato per ottenere la composizione e la tonalità desiderata.
  2. Il rivestimento colorato può essere facilmente pulito da sporco e polvere con una spugna umida.
  3. Se il rivestimento è un difetto da danni meccanici, non è necessario rullo colla. Per correggere il difetto avrà bisogno di un po 'di vernice e un pennello.
  4. Dye è sempre più facile che tappezzare di nuovo.
  5. carta da parati verniciabile può facilitare il lavoro con archi, angoli e altre forme, diverse dallo standard.

Svantaggi di carta da parati da colorazione:

  1. preparazione accurata delle pareti.
  2. Scelta sbagliata di vernice o strumenti può causare la scarsa qualità del lavoro svolto. Sebbene rivestimento
  3. protetto da danni meccanici natura minore, in caso di forti impatti superficie inutilizzabili.

consumo di inchiostro

consumo pittura materiale viene calcolato sulla base dei seguenti parametri:

  • area totale della superficie trattata;il consumo di vernice normativo
  • per metro quadrato;
  • caratteristiche del corpo assorbente.

Sotto la superficie si riferisce alla figura totale dei perimetri e soffitto zona( se saranno verniciate).Perimetro è la lunghezza moltiplicata per la larghezza. Da questo risultato va sottratto dalla zona di porte e finestre.

Tuttavia, prima di dipingere la carta da parati verniciabile, è necessario fornire un piccolo surplus di vernice, come stimato con precisione quasi non manca mai.

Il consumo di inchiostro per metro quadro è indicato dal produttore sulla confezione. Diversi produttori hanno le stesse portate per gli stessi tipi di vernice. La ragione della differenza è nella diversa densità della vernice. Se parliamo del caso standard, il consumo della composizione non dovrebbe superare i 180 grammi per metro quadrato per il monostrato e 250 grammi per il rivestimento a due strati.

Diversi tipi di materiali assorbono le tinte in modo diverso. Ad esempio, per dipingere tessuti non tessuti e carta avrai bisogno di molta più vernice che per un tessuto di vetro o una base di vinile.

Scelta della vernice

Per ogni base, esiste una scelta ottimale di vernice:

  1. Per la carta, le vernici e le vernici all'acqua sono migliori.
  2. Per tessuti non tessuti - vernici a dispersione d'acqua.
  3. Per vetroresina - soluzioni in lattice e acrilico.
  4. Per linkrusty - vernici ad olio o acrilico, nonché pasta di cera.

Scegliendo come dipingere lo sfondo per dipingere, si consiglia di familiarizzare con le seguenti informazioni:

  1. Le vernici acriliche e in lattice sono eccellenti per superfici permanentemente idratate( cucina, bagno).Questi colori creano un film sulla superficie. Il film rompe il "respiro" della superficie, ma impedisce l'impatto negativo dell'umidità sul materiale di base.
  2. Per le stanze riccamente illuminate, la vernice in lattice è la scelta migliore. Non sbiadisce dall'esposizione alle radiazioni ultraviolette.
  3. La vernice con riflettanza satinata è adatta per cucina, bagno o toilette. I rivestimenti di tali materiali vernicianti e vernici sono caratterizzati da resistenza all'umidità e durata. Le vernici opache
  4. si differenziano per la capacità di nascondere i difetti del rivestimento e resistono bene anche all'ultravioletto.
  5. I rivestimenti lucidi permettono di migliorare l'illuminazione di una stanza in caso di mancanza di luce naturale.
  6. Le formulazioni di emulsione acquosa sono considerate le più facili da applicare.
  7. I più durevoli e versatili in termini di applicazioni sono le soluzioni acriliche.
  8. Prima di dipingere lo sfondo per la pittura, si consiglia di controllare l'intensità del colore sul campione di prova. Se il colore non è abbastanza saturo, alla composizione viene aggiunto un elemento colorante( pigmento).
  9. Le vernici a base acqua sono sempre bianche. Se vuoi dare una superficie di un'altra tonalità, la composizione viene aggiunta al pigmento desiderato.
  10. Le vernici a base d'acqua sono più diluite con colori più chiari che dopo essersi asciugati completamente sulla superficie.

Selezione degli strumenti

Roller è considerato lo strumento più conveniente per dipingere sfondi. I rulli sono prodotti con diversi tipi di pisolino:

  • a maniche lunghe;
  • a pelo corto;Velluto
  • ;Pelliccia
  • ;Gommapiuma
  • .

Tutti questi rulli sono progettati per eseguire qualsiasi effetto. Ad esempio, un rullo con un breve pisolino è progettato per gestire le parti in rilievo della superficie, ma uno strumento con un pelo lungo viene utilizzato per la pittura profonda della trama. Con l'aiuto di un rullo di schiuma è possibile ottenere l'effetto di bolle non verniciate su superfici piane.

I pennelli Painter vengono anche utilizzati, ma principalmente per dipingere i punti difficili da raggiungere( angoli, crepe, aree dietro le batterie, ecc.).Per spruzzare grandi aree, è possibile utilizzare una pistola a spruzzo.

Si prega di notare! La vernice diluita è meglio assorbita dal rullo e distribuita sulla superficie in modo più uniforme.

Caratteristiche di dipingere basi diverse

Lavorare con diversi materiali delle basi ha le sue sfumature. Di seguito parleremo della pittura di carta da parati non tessuta, carta e vinile.

Flizelin

Questo materiale è incollato alla parete dal lato inferiore liscio. La colorazione è soggetta al lato a rilievo del rotolo. Per pile, che in futuro devono essere pulite da polvere o sporco, si consiglia di utilizzare solo vernice al lattice.

La superficie non tessuta è dipinta in una coppia di strati con un rullo di pelliccia. Non esagerare con l'impregnazione del vello non tessuto con vernice. In luoghi remoti è possibile utilizzare un pennello. La base Flizeline può essere verniciata su entrambi i lati. Per sottolineare la profondità del colore, si consiglia di utilizzare un riempitivo bianco.

Carta da parati in carta

Carta da parati impregnata a doppio strato su una base di carta - l'opzione più economica per la verniciatura. La carta reagisce male all'acqua, quindi, per la lavorazione di questo materiale, non tutte le vernici, ma solo una vernice a base d'acqua, lo faranno.

Per evitare che la carta si allontani, si consiglia di applicare solo uno strato di vernice e vernice. Sono anche possibili due livelli, ma solo quando il primo strato viene applicato in modo speciale con punti calvi. Sulla base della carta, si sconsiglia di lasciare la colla in eccesso, perché poi sporgerà alle giunture, il che ridurrà la qualità del lavoro svolto. Carte da parati

Le carte da parati in fibra di vetro

sono considerate il materiale migliore per la verniciatura. Viene prodotta una fibra di vetro a base di sabbia di quarzo. La trama può essere la più diversificata, tra cui "spina di pesce", "web", ecc. Steklooboi: materiale molto resistente, che può essere riverniciato fino a 20 volte. Una caratteristica della fibra di vetro è che non assorbe la vernice, ma consente di penetrare in profondità tra le fibre del materiale.

Si prega di notare! Il lavoro con la fibra di vetro deve essere lo stesso che con la lana di vetro, - nei guanti protettivi.

La pittura per dipingere sulla base della fibra di vetro è la migliore vernice acrilica. Il materiale di pittura e vernice viene applicato sulla base innescata con due strati.

Vinyl

La carta da parati vinilica è prodotta sulla base di carta o tessuto non tessuto, pertanto, quando si sceglie una vernice, si raccomanda di prendere in considerazione i requisiti per i materiali pertinenti. La composizione di pittura e vernice è applicata da due strati usando un rullo di lunga durata e un pennello. Il primo strato - il principale, il secondo - quello decorativo. Proprio come nel caso di un supporto puramente cartaceo, è importante non impregnare troppo il materiale, in modo da non rovinarlo.

Domande più frequenti

Solitamente ai consulenti vengono poste queste domande:

  1. Posso incollare carta da parati su una superficie verniciata? L'unico tipo di materiale che esattamente "non mente" sulla vernice è il vinile. Il resto del severo divieto non esiste, ma dovresti sapere che il muro dipinto ha un'adesione non importante, e quindi è possibile staccare la carta da parati e la bolla sotto i rotoli incollati. Per cercare di evitare tali conseguenze, si raccomanda di raschiare la superficie con carta vetrata a grana grossa( per dargli una ruvidità), e quindi bene per innescare il muro.
  2. Come dipingere la carta da parati la seconda volta? La riverniciatura viene eseguita allo stesso modo della pittura. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che per ottenere un colore più chiaro rispetto a quello esistente, è prima necessario applicare una vernice bianca sulla superficie. Solo dopo che la vernice bianca si è asciugata, puoi iniziare a creare il colore primario.
  3. Come dipingere la carta da parati sul soffitto? Per i soffitti in vetro sul soffitto, è possibile utilizzare qualsiasi tipo di vernice, ma per i tessuti non tessuti, solo la composizione a dispersione acquosa farà.Non usare colori ad olio per dipingere la superficie del soffitto.

Caratteristiche della pittura

Il tipo più comune di vernici quando si dipinge la carta da parati è l'emulsione acquosa. Prima di applicare la vernice sulla superficie, si consiglia di rimuovere i mobili e altri oggetti interni di grandi dimensioni dai locali. Se non riesci a rimuovere tutto, puoi proteggere le cose con la pellicola. Se ci sono irregolarità sui muri, sono livellati con uno strato di mastice.

Paint per il primer - lo strato deve essere diluito con il 10% di acqua. Per il secondo strato, il materiale della vernice non deve essere diluito. Questa regola si applica a tutti i tipi di materiali, eccetto per le pareti di vetro, che sono entrambe lavorate da strati spessi.

Paint viene applicato dalla finestra. Tutte le strisce del rullo sono il più verticali possibile e le strisce del pennello devono sovrapporsi.

Tra il primo e il secondo strato è necessario osservare una rottura di 12 ore per assicurare che il rivestimento sia ben asciutto. Quando il substrato si asciuga, puoi applicare un secondo strato, decorativo. Inoltre, la superficie può essere trattata con una vernice incolore.