Tipi Di Vernice

Vernice polimerica per metallo e sue caratteristiche

Nella foto vediamo un esempio di una sonda che mostra colori e tipi diversi di vernici polimeriche.

È possibile condurre revisioni quanto più ti piace e fare valutazioni di vernici per metallo. Tutti possono trovare i loro vantaggi e svantaggi, ma condividono tutti una cosa: la breve durata.

Naturalmente, la vita di alcuni colori può raggiungere i 20 anni, ma il prezzo per loro sarà alle stelle. Ma v'è una pittura che si distingue tra tutti i materiali di rivestimento sviluppati fino ad oggi - è una vernice polimerica per il metallo, e che è su di esso, e parleremo in questo articolo. Sommario

articolo

  • che cosa si
    • vantaggi del polimerici rivestimenti
    • rivestimenti polimerici Svantaggi
  • tecnologia di deposizione
    • Fase uno: applicazione di vernice
    • Fase due:
    • finale

stadio di polimerizzazione cosa è sono disponibili sotto forma di polvere coloranti

polimerici. I polimeri sintetici

utilizzati nell'industria delle vernici lungo tempo, per esempio, vernici gomma riferisce anche ad un polimero sono stati creati con mezzi chimici. Da qui le sue caratteristiche qualitative.

Ma recentemente un polimero in polvere è apparso sul mercato. Vernice, che non ha eguali in termini di qualità di copertura e durata. Oggi queste vernici sono usate ovunque, e persino verniciano macchine e barche. Tali rivestimenti non hanno paura di alcun effetto e il segreto di questa qualità risiede nel metodo di applicazione.

Ulteriori informazioni su questo sarà discusso in seguito, ma per ora si considerano le caratteristiche qualitative di base di questo materiale e vedere il video in questo articolo, che mostra esempi di rivestimenti polimerici.

Vantaggi

vernici rivestimenti polimerici di polimeri sono adatti per tutte le superfici metalliche e sono considerati molto resistente. Si

:

  • Alta adesione alle superfici metalliche .Appena sotto discutiamo in dettaglio sulla tecnologia di vernice polimerica applicare, e mentre possiamo solo dire che non si tratta semplicemente si trova sulla superficie e si lega al metallo a livello molecolare.
  • Resistenza alle deformazioni meccaniche .Anche in caso di danni ai prodotti metallici, la vernice rimarrà sulla superficie, assumendo una nuova forma per se stessa. Questa qualità è particolarmente apprezzato quando la pittura veicoli, come nel caso di un urto accidentale, il corpo può facilmente allineare e riverniciatura non è richiesto.
  • Resistente all'acqua e all'umidità .Il casco in polimero è così stabile da poter dipingere il fondo delle barche. Anche a costante posto in acqua, il prodotto perde le sue proprietà e affidabile protegge il metallo dalla corrosione.
  • Resistenza all'ultravioletto .I tipi più conosciuti di vernici perdono le loro qualità decorative nel tempo sotto l'influenza della luce solare. Con i rivestimenti polimerici questo non succede. Possono essere costantemente sotto il cielo aperto, memorizzando dati esterni.
  • Resistente al fuoco e alle alte temperature .Il rivestimento polimerico viene applicato a temperature elevate. Pertanto, è facile tollerare l'effetto del fuoco aperto. In questo modo l'articolo da rivestire polimero a diretto contatto con il fuoco, come barbecue o caldaie di riscaldamento( vedi vernice resistente al calore per le grigliate -. Un ottimo strumento per prolungare la loro vita e creare uno stato d'animo nella zona).
  • Massima resistenza ai solventi chimici .Il prodotto, colorato rivestimento polimerico, può essere posto in un contenitore di solvente per ogni momento e non che non influenza la qualità del rivestimento.
Le vernici polimeriche non hanno assolutamente paura di umidità elevata e acqua.

Questo non è tutte le qualità positive della questione, ma anche loro sono sufficienti a neutralizzare completamente il costo relativamente elevato.

Interessante! I produttori di vernici in polvere danno una garanzia per un rivestimento di almeno 50 anni, a condizione che sia applicato correttamente. Quindi o non è ancora noto, dal momento che l'aspetto di questa vernice sul mercato, tanto tempo non è passato.

Considerando quanto sopra, v'è il desiderio di fissare l'etichetta vernice - "finitura perfetta", ma purtroppo non è così, e ci sono alcuni svantaggi, tra cui semplicemente deve essere menzionati per conservare una vista imparziale.

Svantaggi dei rivestimenti polimerici

Su qualsiasi superficie metallica, le vernici polimeriche vengono applicate mediante spruzzatori speciali.

Questo: prezzo

  • . L'alto costo del rivestimento polimerico, ovviamente, può essere attribuito alla sezione delle carenze. Naturalmente, è interamente compensata da una lunga durata del rivestimento, ma non tutti sono disposti a pagare una notevole quantità di una tantum per la verniciatura di qualsiasi metallo.
  • La difficoltà di rimuovere .vernice polimerica ad alta aderenza spesso può essere uno svantaggio, perché se avete un desiderio, ad esempio, modificare il colore, lo renderà molto difficile. Non ci sono rimozioni speciali per i rivestimenti polimerici, e dovrà essere rimosso meccanicamente, e questa occupazione è molto, molto difficile.
  • Incapacità di applicare il rivestimento da soli .La tecnologia della verniciatura polimerica prevede la disponibilità di attrezzature costose speciali e alcune abilità.Non provate nemmeno a fare il dipinto da soli, poiché questo porterà solo al consumo di vernice per niente.
  • Incapacità di dipingere prodotti da altri materiali rispetto al metallo .I polimeri vengono applicati con il metodo dell'induzione magnetica, in modo che possano coprire solo il materiale che ha un'elevata capacità di carico corrente.
Vediamo un esempio di una porta di metallo, dipinta con vernice polimerica.

Come si può vedere, gli svantaggi non sono così tanti, ma hanno sicuramente bisogno di essere presi in considerazione quando si sceglie una copertura per il vostro metallo. Ricorda che il colore e la trama scelti una volta e probabilmente non avrai la possibilità di cambiarli.

Quindi, con caratteristiche qualitative, lo abbiamo risolto. Ed è ora di parlare di come viene applicata la vernice polimerica.tecnologia di rivestimento

seguito descritto - non è un'istruzione per l'applicazione, ma piuttosto un materiale orientamento capire perché questo rivestimento è forte e durevole. Aiuterà anche coloro che pensano di aprire il proprio negozio per la colorazione dei polimeri. Tecnologia applicativa

Le vernici polimeriche vengono applicate con una pistola a spruzzo.

Come già accennato, la principale difficoltà nell'applicazione dei polimeri in polvere è la necessità di attrezzature speciali. E il più costoso in questa lista è una pistola a spruzzo. La sua particolarità è che non solo nebulizza la polvere, ma carica anche con l'elettricità.

Il serbatoio della pistola a spruzzo è collegato a una carica positiva, mentre il prodotto verniciato ha una carica negativa. A causa di questo, al momento della collisione con la superficie delle particelle di vernice, v'è l'induzione magnetica, simile a quello che si verifica al momento della chiusura della elettrodo nella saldatura ad arco.È grazie a questo che la vernice viene a contatto con una superficie quasi impossibile da rompere.

L'intera tecnologia applicativa può essere suddivisa condizionatamente in più fasi, ognuna delle quali richiede un approccio accurato e accuratezza da parte del master. La deviazione dalla tecnologia, anche piccola, può eliminare completamente tutte le qualità positive di questa vernice.

Fase uno: applicazione vernice

Il processo di applicazione della vernice polimerica su una superficie metallica.

La vernice in polvere viene applicata in una speciale camera sigillata, che è isolata dall'interno di polvere e sporcizia. Inoltre, la camera di verniciatura dovrebbe essere ben illuminata, in modo che il master possa vedere tutti i punti difficili da raggiungere del prodotto. Il prodotto è sospeso su appositi ganci, dopo di che viene collegato un cavo negativo, chiamato "massa".

Quindi si applica la pittura. Il processo è molto lento e il master tenta di chiudere il più possibile tutte le parti del prodotto. Un'altra difficoltà è che la vernice deve essere applicata in un passaggio e in uno strato, altrimenti il ​​rivestimento può essere irregolare.

Non è necessario asciugare la vernice in polvere, quindi immediatamente dopo l'applicazione è possibile passare alla fase successiva.

Fase due: polimerizzazione

Vediamo un forno per la polimerizzazione di vernici a polvere polimerica.

È in questa fase che il rivestimento ottiene tutte le sue caratteristiche uniche. La polimerizzazione è il processo di riscaldamento lento del prodotto in una camera speciale( vedere Realizzazione di un forno per la verniciatura a polvere con le proprie mani).La temperatura interna massima può raggiungere i 200 gradi e il tempo di polimerizzazione è di circa un'ora.

Importante! Il tempo e la temperatura richiesti per la polimerizzazione del rivestimento differiscono a seconda dello strato. Così, per esempio, lo strato di terreno polimerizza molto più velocemente ea temperature più basse, e la vernice al contrario viene cotta più a lungo.

La polimerizzazione tiene conto di molti fattori.È importante non solo la temperatura finale di riscaldamento del forno, ma anche la velocità con cui cresce.

Questo è importante perché, durante il processo di riscaldamento, la vernice inizia a diffondersi sul prodotto e riempie tutti i meta difficili da raggiungere, ed è necessario che ciò avvenga lentamente, e tutto l'hardware viene riscaldato in modo uniforme.

Stage final

Vediamo un esempio di attrezzatura per l'applicazione di vernici polimeriche in piccoli ambienti.

Dopo la polimerizzazione è finita, il forno deve essere raffreddato a 100 gradi, ma questo non può essere forzato in ogni caso, in quanto il rivestimento può incrinarsi. Il forno dovrebbe raffreddarsi da solo, e questo può richiedere diverse ore, e in questo momento non è possibile aprire il forno e guardare dentro.

Quando il forno si è raffreddato, il prodotto viene estratto e inviato nuovamente alla camera di nebulizzazione per applicare lo strato successivo. Ci possono essere tre di questi livelli. Il primo è il primer, il secondo è la vernice e il terzo rivestimento, che è esclusivamente decorativo, ed è usato più spesso quando si verniciano le automobili.

Come potete vedere, la pittura polimerica su metallo è un processo complicato e dispendioso in termini di tempo. Questo spiega in gran parte il costo del lavoro, ma d'altra parte, è un buon affare, i cui clienti ogni anno sempre di più.