Rivestimenti Per Pavimenti

Come costruire pavimenti in linoleum con le proprie mani: confronto tra colla e metodi senza colla

"Olio di semi di lino": ecco come viene tradotta la parola "linoleum" familiare a tutti. Nonostante il fatto che noi considerassimo questo materiale come sintetico, il primo linoleum era costituito da una miscela di olio di semi di lino, gesso, resina e farina di legno. A metà del XIX secolo tutto questo è stato applicato a un tessuto di iuta e ha ricevuto un rivestimento per pavimenti pratico e bello. Nel tempo, la tecnologia di produzione di questo materiale è stata migliorata. Nel XX secolo, l'olio di semi di lino fu sostituito dal cloruro di polivinile, che rese il rivestimento meno costoso, ma molto meno rispettoso dell'ambiente. Fortunatamente, negli ultimi anni, la produzione di rivestimenti naturali sta guadagnando di nuovo slancio. Qualunque cosa tu preferisca - praticità, economicità o rispetto dell'ambiente - il pavimento in linoleum non diventerà un problema per te. Tuttavia, prima di iniziare la posa, è importante scegliere il materiale giusto. Bene e allora capiremo già come realizzare un pavimento di linoleum con le nostre mani, quali caratteristiche esistono per questi lavori e molte altre cose.

Contenuto di

  • 1 Cosa prendere: commerciale o convenzionale?
  • 2 Metodi di pavimentazione, sfumature e trucchi delle opere
  • 3 Video di allenamento sulla posa dal team pro

Cosa prendere - commerciale o normale?

Linoleum differisce non solo nel tipo di materie prime, ma anche nel suo scopo. C'è un linoleum domestico e commerciale. Il primo, come risulta chiaro dal titolo, è destinato agli appartamenti e alle case private e il secondo a uffici, negozi e locali industriali.

Esistono diversi tipi di linoleum per uso domestico:

  • Slim è un materiale senza base, fino a 1,5 mm di spessore. Il suo principale vantaggio è la convenienza. Le qualità operative di tale materiale lasciano molto a desiderare. Innanzitutto, il linoleum sottile richiede una base ideale. Altrimenti, si romperà molto rapidamente. In secondo luogo, il termine del suo servizio è inferiore a 5 anni.
  • Su base schiumata - questo materiale è meno esigente sul substrato. Grazie all'ampio spessore e alla base morbida, è in grado di "levigare" le piccole irregolarità del pavimento. Realizzando pavimenti in linoleum su un pavimento di legno si può fare a meno della levigatura preliminare, è sufficiente assicurarsi che nessun cappellino di chiodi si stacchi su di esso. La durata di questo materiale è di circa 10 anni.
  • su feltro - tale linoleum è solo monofonico. La base per questo è un feltro naturale o artificiale, che fornisce un eccellente isolamento termico ed elimina piccole irregolarità nel pavimento.

Il linoleum commerciale non è solo più spesso di quello domestico, ma anche molto più resistente. Di norma, è ricoperto da un film in poliuretano trasparente, che fornisce un'eccellente protezione contro l'abrasione. Questo materiale è applicabile anche nella vita di tutti i giorni - i pavimenti in linoleum commerciale sono pienamente giustificati nella cucina o nell'atrio, dove è consuetudine camminare su scarpe da strada. L'unico inconveniente di questo materiale è il prezzo elevato.

Importante! Andando al negozio, è importante calcolare correttamente la quantità di materiale richiesta. Per fare ciò, misurare la larghezza e la lunghezza della stanza in diversi punti, prendere in considerazione tutte le nicchie e i bovindi, nonché la larghezza dei battiscopa.

Metodi di pavimentazione, sfumature e trucchi dell'

funziona Se hai già acquistato il materiale e hai deciso di stenderlo da solo, non correre a rimboccarti le maniche. Il giorno dell'acquisto non dovrai lavorare. Il fatto è che al materiale deve essere permesso di "sdraiarsi" per almeno un giorno. Per fare questo, basta spargerlo per la stanza e lasciarlo.

Importante! Il linoleum deve essere trasportato solo arrotolato. Non può essere costruito - in questo caso il materiale rimarrà fessure che non possono essere liquidate.

Mentre il linoleum è "a riposo", c'è il tempo di pensare a come posarlo: sulla colla o liberamente. Quest'ultimo metodo è adatto solo per piccole stanze e solo se si mette un foglio di materiale. In stanze grandi e stanze dove il pavimento sperimenta un carico maggiore, si consiglia di incollare il linoleum. Materiale sottile con una colla a base liscia con lattice di mastice. Se la base è una pila, la colla PVA o "Bustilat M" è più adatta. Il linoleum sulla base del feltro non può essere incollato.

La tecnologia dei pavimenti in linoleum è piuttosto semplice. Prima di tutto, è necessario tagliarlo correttamente. Devi farlo con un coltello affilato, spostandoti lungo il muro. In questo caso, è necessario lasciare uno spazio tra il muro e il linoleum - circa 10 mm( per il metodo di incollaggio della posa).

Taglia i bordi del linoleum - lascia 2 cm dal muro

Il metodo senza colla

Quando si utilizza questo metodo di posa, il processo, prima che inizi, è quasi completato. Quando i bordi sono tagliati, rimane solo per rotolare il materiale con un rullo pesante, rimuovendo le bolle d'aria, e premerlo con battiscopa.

metodo adesivo

questo modo linoleum compensato, calcestruzzo o qualsiasi altra base è la seguente:

  • disegnare una linea immaginaria longitudinale attraverso il centro della camera e piega accuratamente una metà del materiale. Fatelo in modo da non spostare l'intero foglio;
  • Utilizzando una spatola, applicare la colla sulla base;
  • Restituiamo il linoleum al luogo e lo arrotoliamo con un rullo pesante;
  • Piegare l'altro bordo fino a quando vediamo la colla;
  • Applicare la colla sul pavimento allo stesso modo, piegare il linoleum e rotolare con il rullo.

Importante! La pavimentazione di linoleum omogeneo dovrebbe essere realizzata solo su un adesivo speciale per rivestimenti in PVC.

adesivo

pavimenti in linoleum Sigillatura fra fogli

Nelle grandi sale, dove è necessario mettere alcuni fogli di materiale deve essere attentamente sigillare le giunzioni tra loro. A casa, è più comodo usare la "saldatura a freddo":

  • Incolliamo una striscia di nastro adesivo sulla giunzione tra i fogli;
  • Con un coltello per cancelleria, tagliarlo alla cucitura;
  • Spremiamo nella fessura tra i fogli la colla dal tubo e partiamo per mezz'ora;
  • Rimuovere il nastro adesivo e pronto.

Ecco qualcosa di simile a questo:

Video di formazione sullo styling del team pro