Riscaldamento

Come scegliere un riscaldatore per pareti all'interno della casa

facciate isolamento termico in lana di basalto

Avete mai pensato di risparmio sul riscaldamento la vostra casa? Se la risposta è sì, allora siete probabilmente il proprietario del vecchio edificio, che è riscaldata, non solo all'interno ma anche all'esterno. Tali case possono perdere do50 per cento di energia netta spesi per il loro riscaldamento, e questo sarà d'accordo, piuttosto grande quantità.

In questo articolo andremo a parlare di isolante per le pareti esterne della casa, e scoprire il segreto di notevoli risparmi sui refrigeranti.

Articolo Contenuto

  • Quello che c'è da sapere su di isolamento
    • isolamento a secco alcuni consigli
  • Wet isolamento
    • vernice isolare
    • isolare stucco
    • Penoizol

Quello che c'è da sapere sul

isolamento Valori indicativi di mura conducibilità termica dei diversi proprietari materiali

di case di nuova costruzione, di fronte raraun tale problemaIl fatto è, che le loro case sono già costruiti utilizzando le più recenti materiali e tecnologie moderne. Ma i residenti del vecchio fondo non è necessario per la disperazione, la tecnologia del riscaldamento delle pareti esterne delle case in grado di risolvere il problema con un risparmio energetico, anche quando le pareti cominciarono ad apparire attraverso i fori.

La cosa principale è quello di scegliere l'isolamento a destra, ma non è solo un compito facile. Moderna costruzione del mercato è inondato con tutti i tipi di materiali, ed ogni produttore è quello di elogiare i loro prodotti e dichiara che non ha uguali, ed è universale.

In realtà, lontano da esso, non v'è alcun isolamento universale, in quanto v'è un tale fattore come teploraschet la parete esterna di un condominio, e quando si seleziona bisogno di essere respinti da lui. Inoltre, per l'isolamento esterno delle pareti della casa per ottenere una qualità e affidabile, è necessario sapere in modo chiaro ciò che è richiesto del materiale( vedi. Selezionare materiali per l'isolamento termico delle pareti dall'esterno).

Quindi cerchiamo di capire che cosa le prestazioni dovrebbero avere isolamento di alta qualità:

  • grado di isolamento termico. Naturalmente, il fattore più importante, che non sempre dipende dallo spessore totale del materiale. Alcuni riscaldatori, con una dimensione relativamente piccola, sono in grado di trattenere il calore molto più di altri. Ciò è dovuto alla densità e qualità riflettenti che crea l'effetto di un thermos.
  • Leggerezza .Il peso è di grande importanza, soprattutto per le vecchie case costruite con materiali fragili, o su una base debole. Isolamento di alta qualità non deve creare un onere aggiuntivo, ma allo stesso tempo, è necessario che di più e non perdere la qualità.
  • Prezzo .Naturalmente, non dobbiamo lottare per i materiali meno costosi, di regola, questo significa che essi sono di bassa qualità, ma pagano non ha senso. Spesso, il costo è formata a spese di marchi ben noti, in modo da non pagare per il materiale stesso, ma per il suo nome. E 'importante trovare il mezzo molto oro, e in effetti, non è così facile come sembra.
  • Resistenza alle variazioni di temperatura. sulla facciata delle variazioni di temperatura influenzano sia all'interno che all'esterno, quindi è importante che l'isolamento non perde la sua forma e non è deformata da questo impatto. Durabilità
  • . Alcuni riscaldatori, nel corso del tempo, perde le sue qualità isolanti e semplicemente smettere di lavorare. L'uscita in questo caso è solo uno - di cambiare completamente la facciata, ed è molto costoso e richiede tempo.
completamente riscaldato la facciata di una casa privata
  • Permeabilità al vapore acqueo .A causa di continui cambiamenti di temperatura, sotto uno strato di isolamento raccoglie condensa continuamente, e la necessità di arrivare dove fumava, in caso contrario, è probabile la formazione di muffe, che può non solo essere dannosi per la salute, ma anche rovinare le decorazioni e materiali da costruzione di muri.
  • Resistenza all'umidità .Materiali isolanti per pareti della casa dall'esterno, sono costantemente esposti a influenze naturali, e l'umidità - è una minaccia per molti materiali, per cui è importante misurare la permeabilità acqua era più alta.

Questo non significa affatto tutti i criteri di scelta, su cui basarsi, ma questo è sufficiente per fare la scelta giusta.

Condizionalmente, la tecnologia di isolamento delle pareti esterne della casa può essere suddivisa in due categorie:

  1. Metodo di applicazione a secco.
  2. Metodo di applicazione bagnato.

Quale sceglierai lo capirai alla fine dell'articolo, poiché dipende in gran parte dalle caratteristiche della tua casa e dalle condizioni climatiche della regione.

Si noti immediatamente che il nostro articolo non è un'istruzione per installare l'isolamento di marche diverse. Vi diciamo solo come isolare correttamente le pareti all'esterno della casa, in modo che i risparmi dei refrigeranti diventino evidenti già nella prima stagione di riscaldamento.

secco

muro di isolamento lastre di schiuma isolante

Come suggerisce il nome, questo muro di isolamento al di fuori della casa v'è un metodo a secco, cioè una sintesi professionale di tutti i tipi di frazione solida isolamento.

La gamma di materiali a uncinetto è molto ampia, quindi elenchiamo i più basici e popolari: lana minerale

  • . Un isolamento morbido che non causa reazioni allergiche, a differenza del suo predecessore, la lana di vetro. La lana minerale è uno dei riscaldatori più popolari e poco costosi, che viene utilizzato oggi ovunque( vedi Come le pareti sono isolate dall'esterno con lana minerale).
  • Cotone di basalto .Una delle varietà di lana minerale, caratterizzata da un alto grado di isolamento termico e resistenza alle temperature estremamente elevate. La lana di basalto viene spesso utilizzata per sigillare forni e camini, cioè quei luoghi in cui vi è un contatto costante con temperature elevate e nessun altro materiale può resistere.
  • Polyfoam. Con questo materiale familiare a tutti, ma oggi, grazie alle moderne tecnologie di produzione, che ha completamente cambiato le sue specifiche( cfr. Come è la schiuma isolante muro con le mani).In primo luogo, nella sua sotave apparso ritardanti, impedendo fuoco, e, dall'altro, dalla formaldeide dannosi sono stati esclusi, quindi la schiuma moderna può essere utilizzato non solo come riscaldatore per le pareti della casa dall'esterno, ma anche per applicazioni interne.
  • Penoplex. Nuova generazione di riscaldatori a base di stirene. A differenza della schiuma, ha una densità più elevata, grazie alla quale è possibile ridurre significativamente lo spessore del materiale preservando al tempo stesso le caratteristiche di qualità.
Facciata coibentata con tappetini in schiuma

Tutti i suddetti materiali possono essere utilizzati come riscaldatore per le pareti della casa all'esterno sotto il rivestimento. Sono montati direttamente sulla parete, tra le guide e sono infine fissati dalla finitura della facciata.

Importante! La schiuma non combustibile ha una marcatura speciale di PSB-C, dove l'ultima lettera indica la presenza di ritardanti di fiamma. Questo materiale non solo non brucia da solo e impedisce la propagazione del fuoco. Segreto tale effetto in una particolare composizione di schiuma, che sotto l'azione di temperature elevate e scomposizione in componenti, passa semplicemente in anidride carbonica, che è noto per essere in grado di spegnere una fiamma libera.

Separatamente mi piacerebbe parlare di penoplex. Questo è un materiale davvero unico, l'isolamento delle pareti di una casa privata al di fuori della quale può ridurre il costo del riscaldamento più volte.

sua tecnologia di produzione è simile a come fare schiuma, ma frazione Penoplex ottenuta molto più piccola, a causa della quale aumentata densità e aumento caratteristiche di trasferimento di calore. Un'altra caratteristica è la presenza Penoplex apposite feritoie sui bordi, attraverso cui le piastre sono interconnessi e creano un insieme monolitico di rivestimento senza ponti termici.

È fissato alla parete con una colla speciale o tasselli in plastica con cappelli larghi, e le articolazioni sono raccomandate per essere trattate con schiuma di montaggio, per un migliore isolamento termico. E prima di passare alla sezione successiva dell'articolo, vorrei dire alcune parole sull'installazione.

Alcuni consigli utili

In linea di principio, per realizzare l'isolamento del muro esterno della casa con l'aiuto di uno qualsiasi dei materiali elencati, è possibile farlo da soli.

Qui non c'è nulla di complicato o specifico, e per far durare il traguardo per molti anni porteremo alcuni piccoli segreti:

  • Prima di poter isolare le pareti della casa dall'esterno, devono essere accuratamente preparate. Trattamento del suolo e impregnazione della penetrazione profonda, che impedisce la formazione di muffe.
  • Quanto più spesso sono i tasselli di fissaggio, tanto più affidabile sarà il rivestimento. Nel tempo, la facciata inizia a deformarsi e con essa i riscaldatori, quindi è importante prestare particolare attenzione al loro fissaggio.
  • Il cotone minerale deve essere fissato in facciata con particolare attenzione, poiché ha la capacità di accumulare umidità e nel tempo può semplicemente permeare. Qualcosa di simile accade con giacche sintetiche dopo il lavaggio e, se si trova di fronte a un problema del genere, probabilmente sai che aggiustare il brodo è impossibile.
  • Se fosse necessario tagliare la dimensione della lastra di schiuma, assicurarsi di trattare il taglio con una speciale impregnazione, poiché in seguito, a questo punto, l'umidità inizierà a penetrare nella struttura dell'isolamento e perderà semplicemente la sua qualità.

Bene, è come tutto ciò che volevamo dire, il che significa che è ora di passare alla prossima categoria di materiali isolanti per i lavori all'aperto.

isolamento bagnato

Il processo di applicazione di una vernice termoisolante

Nel decidere come isolare il muro esterno di una casa, molti preferiscono il metodo bagnato. In molti modi, ciò dipende dal suo prezzo relativamente basso, in quanto qualsiasi materiale discusso sotto sarà più economico della lana minerale.

Inoltre, l'isolamento bagnato allo stesso tempo è anche la finitura, il che significa costi inferiori e materiali per facciate.

Importante! Il riscaldamento delle pareti della casa con un metodo bagnato esterno, è possibile solo se ci sono già riscaldatori all'interno, ma semplicemente non sono abbastanza. Il metodo a umido non è un isolamento a tutti gli effetti e serve solo come supplemento.

Vernice isolante

Applicazione alla parete del terreno prima della verniciatura

Per molti, questo materiale è diventato una vera scoperta. Nel corso del tempo, alcuni riscaldatori rigidi perdono le loro qualità originali.

Ciò può verificarsi per molte ragioni:

  • Funzionamento improprio.
  • Installazione originale errata.
  • Materiali contraffatti.
  • Usura e rottura sui muri della casa.

In ogni caso, una volta notato che il costo del riscaldamento della casa ha cominciato a crescere, questo è un segnale che i materiali isolanti stanno diventando inutilizzabili. In questo caso, la vernice isolante è una soluzione ideale. Naturalmente, non può sostituire la lana minerale o il polistirene, ma servirà da buona aggiunta e protezione, grazie alla quale sarà possibile estendere in modo economico la vita della facciata.

Non ci sono problemi con questa vernice, è facile da applicare, così come altri rivestimenti, ma prima di riscaldare il muro della casa dall'esterno, deve essere accuratamente pulito dal vecchio rivestimento. Ciò proteggerà la vernice dalle screpolature e prolungherà la durata della vernice.

Intonaco isolante

Applicazione di un intonaco termico

La differenza tra un intonaco caldo e uno semplice è che contiene una piccola briciola di pietra che crea un effetto riflettente e riscaldante.

Di norma tale intonaco è utilizzato come isolante ausiliario, applicato a isolatori solidi, come polistirolo espanso o schiuma. L'uso di intonaco con l'effetto di riflessione, consente di installare riscaldatori di spessore molto più piccolo, e di conseguenza il costo.

Per quanto riguarda il metodo di applicazione, non differisce dal modo in cui viene assemblato il cemento, ma la consistenza più spessa consente anche di creare vari effetti, come il coleottero o la pelliccia. In effetti, l'intonaco isolante è sia un isolante che un materiale per la facciata di finitura, che è certamente molto conveniente e redditizio. Suggerimento

!Usando sia il gesso che la vernice termoisolante, cerca di dare la preferenza a un produttore. Ciò garantirà la massima adesione dei materiali e prolungherà la loro durata.

Penoizol

Il processo di applicazione della schiuma di schiuma alla parete

Il nome più familiare per questo materiale è la schiuma di montaggio. Viene utilizzato per installare finestre e porte e gli stessi giunti di tenuta e fessure nei punti in cui è necessario rimuovere i ponti freddi.

Lo svantaggio principale e più significativo di penoizol è che, a differenza di altri materiali sopra descritti, non può essere applicato da solo, perché per questo, oltre all'esperienza e alle conoscenze speciali, sono richieste attrezzature costose. Non descriveremo qui in dettaglio i principi del lavoro con penoizolom, e proponiamo solo di guardare il video in questo articolo, che descrive e descrive l'isolamento del muro esterno di una casa privata con l'aiuto di questo materiale.

Da parte nostra, vogliamo notare che questo è il modo più efficace e affidabile di riscaldamento. La schiuma non perde le sue qualità nel tempo e grazie al metodo di applicazione non ci sono ponti freddi.

Bene, questo è probabilmente tutto, ora sai come isolare correttamente il muro esterno della casa, e puoi procedere non solo alla scelta dei materiali, ma anche alla loro installazione, e se ci sono delle difficoltà con questo, allora sul nostro sito troveraimolte informazioni utili che sicuramente aiuteranno.