Intonaco

Consumo di gesso per 1 m2 di muro

contenuto

  • 1 Ciò che influenza il flusso
  • 2 Regole di calcolo
  • 3 Esempio di calcolo dello spessore dello strato
  • 4 Calcolo delle spese
  • 5 Tassi di consumo per materiali diversi
  • 6 Alla fine

Se decidi di riparare la stanza con le tue mani, dovrai calcolare correttamente la quantità di materiali necessari per il lavoro. Applicazione di pareti in gesso a uno dei metodi di finitura più famosi. È possibile utilizzare malte di cemento o calce e miscele speciali per finiture decorative. L'intonaco non solo allineerà o rafforzerà il muro per ulteriori decorazioni, ma lo proteggerà anche dalla formazione di muffe o funghi. Tuttavia, per sapere quanta soluzione sarà necessaria, è necessario calcolare correttamente. In questo articolo, descriveremo in dettaglio come calcolare la quantità di materiale per 1 m2 di muro.

Ciò che influenza il flusso

I criteri principali che incidono sul consumo di intonaco sono:

  • effetti a parete. La portata della soluzione dipende direttamente dal loro numero sulle pareti. Nei nuovi edifici, la curvatura può raggiungere i venti centimetri, ma nelle vecchie stanze puoi trovare entrambe le superfici lisce senza difetti e terribilmente curve. Lavorare con il secondo è abbastanza difficile, perché l'installazione dei beacon sarà il più difficile possibile;
  • materiale id. A seconda della soluzione scelta, il consumo di materiale varierà. In seguito considereremo ogni opzione in dettaglio.

Dopo aver identificato i principali fattori, puoi parlare in modo più dettagliato del metodo di calcolo.

Regole di calcolo

Per calcolare la quantità richiesta di miscela sulle pareti sarà necessario:

  • calcolare lo spessore dello strato applicato;
  • pulire il muro da sporco e polvere;
  • installare i fari sull'intero piano del muro da trattare;
  • selezionare più punti sul muro, utilizzandoli è possibile verificare la deviazione della superficie da un determinato piano. Più punti vengono selezionati, più accurato sarà il risultato del calcolo finale;
  • misurare le deviazioni da un determinato piano, riepilogare i risultati delle deviazioni e dividere per il numero di punti selezionati.

Per rendere la tecnica più comprensibile, facciamo tutti i calcoli necessari in pratica.

Esempio di calcolo dello spessore dello strato

Ad esempio, dobbiamo elaborare un muro con una superficie di dieci m2, le cui irregolarità raggiungono i 5 cm. Selezioniamo tre punti sul muro e misuriamo le deviazioni. Otteniamo deviazioni di uno, tre e cinque centimetri. Riassumiamo i risultati e otteniamo 9 cm. Dividi la somma per il numero di punti e ottieni 3 cm. Per elaborare uniformemente le pareti, è necessario applicare uno strato intermedio di 3 cm. In questo caso, 1 cm sarà lo strato più sottile e 5 cm - il più spesso. Inoltre, non dimenticare che con i beacon installati, lo spessore minimo dello strato sarà di 6 mm.

Come risultato dei calcoli, determineremo quale dimensione dello strato è necessaria per ottenere una parete liscia. Successivamente, dovrai scoprire i consigli del produttore della soluzione. Di solito sulla confezione con il materiale è indicato il consumo per m2 quando applicato con uno strato di 1 cm. Se hai acquistato un cerotto di qualità, non dovrebbero sorgere problemi.

Calcolo delle spese

Continuiamo i calcoli per determinare quanta soluzione è necessaria. Ad esempio, il gesso è stato scelto per la decorazione murale. Secondo le raccomandazioni del produttore, per la lavorazione di uno strato di 1 m2 in un centimetro, sono necessari 8,5 chilogrammi della miscela.

Dato che dobbiamo applicare uno strato di 3 cm, dobbiamo moltiplicare 8,5 chilogrammi per 3. Di conseguenza, otteniamo 25,5 chilogrammi della soluzione richiesta. Di conseguenza, per elaborare una parete con una superficie di 1 m2 sono necessari 25,5 kg di malta. Ma per finire la superficie con un'area di 10 m2, è necessario moltiplicare 10 m2 per 22,5 kg. Dopo i calcoli, otteniamo un risultato di 255 kg.

Supponiamo che il nostro cerotto sia confezionato in sacchi da 30 kg. Ora scopriamo quanti sacchetti sono necessari per l'elaborazione completa. Ci vorranno 255 kg divisi per 30 kg e, di conseguenza, otterremo 8,5 sacchi. È necessario arrotondare il risultato e ottenere nove sacchi per elaborare il muro con una superficie di 10 m2.

Come puoi vedere, il metodo di calcolo è abbastanza semplice. Con l'aiuto di questo, puoi facilmente determinare quanta miscela sarà necessaria per allineare il muro. Anche se hai assunto un team di costruzione per lavorare, questo aiuterà a controllare il consumo di materiale.

Tassi di consumo per materiali diversi

Come abbiamo detto sopra, diversi tipi di intonaco hanno un consumo diverso per 1m2. Diamo un'occhiata a ciascun tipo in modo più dettagliato:

  • per il consumo di gesso sarà di 8,5 kg per 1 m2. Questo tipo di materiale presenta vantaggi sotto forma di buoni indicatori di resistenza e resistenza all'acqua, pertanto affronterà perfettamente l'allineamento del muro;
  • Per una miscela di cemento, il consumo sarà già di 17 kg per 1 m2. Questo tipo di materiale può essere utilizzato sia per la decorazione interna che esterna. In tal modo, fornirai una copertura con una lunga durata;
  • La lavorazione del muro con intonaco decorativo è abbastanza economica, quindi per 1 m2 saranno necessari solo 8 kg. Allo stesso tempo, questo tipo di decorazione fornirà un interessante design degli interni e delle stanze. Può essere utilizzato per uso interno ed esterno;
  • per la miscela Rotband, il consumo sarà di 8,5 kg per 1 m2 con uno spessore medio dello strato di 50 mm. Questo materiale viene utilizzato per elaborare il soffitto o la parete con le proprie mani;
  • L'intonaco dello scarabeo di corteccia ha un indicatore di 3 kg per 1 m2. Tale materiale viene solitamente utilizzato per decorare facciate di edifici. Ha una trama ruvida che assomiglia molto al legno;
  • L'intonaco veneziano ha una prestazione di 70-200 g per 1 m2. È considerato il più economico e allo stesso tempo fornisce alla stanza un design interessante;
  • per 1 m2 di trattamento con una miscela strutturata, saranno richiesti 1,2 kg di sostanza;
  • L'intonaco Volma ha indicatori di 12 kg per un metro quadrato del muro. Può essere applicato manualmente o per macchina. Spesso usato prima di dipingere o tappezzare.

Alla fine

Il calcolo della quantità richiesta di intonaco è abbastanza semplice. La cosa principale è raccogliere attentamente tutti gli indicatori, poiché un errore in almeno uno dei punti porterà a un risultato errato. E ricorda che tutti i calcoli devono essere fatti prima di acquistare materiali. Si consiglia di guardare il video di formazione, in cui è possibile guardare il processo di misurazioni e calcoli: