Intonaco

Mix per intonacare pareti + video

contenuto

  • 1 Composizione per il livellamento
  • 2 Tipi di intonaco
  • 3 Intonaco di cemento
    • 3.1 Cemento-sabbia
    • 3.2 Cemento-calce
  • 4 Vantaggi e svantaggi delle malte di gesso
  • 5 Intonaco di muro di cemento
  • 6 Alla fine

Di recente il gesso ha iniziato a essere usato sempre più spesso, perché è uno strumento eccellente per livellare le pareti. Allo stesso tempo, sono comparse opzioni decorative che possono diversificare perfettamente l'interno. La soluzione viene applicata in modo abbastanza semplice, in modo che anche un principiante nel settore delle costruzioni non abbia problemi. In questo articolo considereremo i tipi di miscele per intonaco, parleremo in dettaglio delle malte cementizie e della loro composizione.

Composizione per il livellamento

La composizione dell'intonaco comprende: cemento, gesso, argilla, sabbia, calce, colla PVA e acqua. Le proporzioni di questi componenti possono variare.

Prima di acquistare, studia sempre attentamente la composizione, perché il risultato dipenderà da esso. La composizione di ogni tipo di intonaco considereremo separatamente, in modo da non confonderci. Ricorda che esiste anche un intonaco decorativo, in questo caso la composizione può differire in modo significativo dal solito, che va sotto la finitura ruvida. Considereremo anche l'auto-preparazione dell'intonaco un po 'più tardi, ma ora concentriamoci sui tipi di intonaco per pareti in modo più dettagliato.

Tipi di intonaco

Esistono questi tipi:

  • cemento;
  • miscela di gesso;
  • a base di argilla.

Per il livellamento delle pareti, vengono utilizzati anche fondi e stucchi, pertanto la scelta di questo prodotto deve essere affrontata in modo responsabile. Ricorda che quando si sceglie una miscela di gesso, non sarà necessario lavorare con stucco, ma l'intonaco di cemento deve essere stucco.

Inoltre, la miscela di gesso può essere divisa in secca e pronta per l'uso. L'intonaco secco dovrà essere pre-preparato secondo le istruzioni sulla confezione, ma quello finito può essere immediatamente applicato al muro senza alcuna preparazione. Quindi, diamo un'occhiata più da vicino al mix di cemento.

Intonaco di cemento

Oltre al cemento e alla sabbia, la calce viene spesso aggiunta alla composizione di questo materiale per pareti. Grazie a questo componente, la soluzione ha determinate proprietà. Oltre ai materiali di base, vengono aggiunti additivi speciali all'intonaco. Per preparare un tipo secco, avrai bisogno di quanto segue:

  • la miscela deve essere versata in acqua, ma in nessun caso non viceversa;
  • quindi mescolare accuratamente, si consiglia di utilizzare un miscelatore da costruzione o un trapano con un ugello speciale;
  • lasciare riposare l'impasto per circa cinque minuti in modo che tutti gli additivi inizino a funzionare;
  • mescolare di nuovo l'intonaco.

Ricordare che l'aggiunta ripetuta di acqua non è assolutamente possibile, ciò comporterà un deterioramento del livello di adesione e rovinerà il lavoro.

Acquistando miscele secche, risparmi un sacco di soldi, rispetto ai prodotti pronti. Tuttavia, la cosa principale è preparare adeguatamente il rivestimento. Si consiglia di seguire attentamente tutte le istruzioni di cottura sulla confezione. Assicurati di leggere attentamente la composizione e prestare attenzione al marchio del cemento. La forza del rivestimento dipende direttamente dalla sua qualità.

Le malte cementizie per il livellamento delle pareti sono divise in due categorie: cemento-sabbia e cemento-calce. Diamo un'occhiata ai vantaggi di ciascuno di essi.

Cemento-sabbia

Questo tipo di intonaco per pareti viene venduto sia in forma finita che asciutta. Tali soluzioni sono considerate universali e sono adatte anche per ambienti di lavorazione con un indicatore di umidità elevato, ad esempio un bagno.

Le sfumature dell'applicazione dipendono dalle dimensioni della sabbia nella composizione. Quindi la finitura con grandi granelli di sabbia è più adatta per la sgrossatura, ma i grani fini possono essere utilizzati per la finitura del rivestimento, di conseguenza, il muro risulterà uniforme e liscio.

I vantaggi delle malte di cemento e sabbia includono:

  • basso costo di produzione;
  • lunga durata del rivestimento;
  • la possibilità di auto-preparazione della miscela;
  • facilità di applicazione, che non richiede competenze speciali, quindi anche un principiante nella costruzione affronterà la lavorazione delle pareti.

Ma questa scelta ha i suoi svantaggi:

  • c'è la possibilità di rompere la finitura del cemento, specialmente se hai applicato uno strato troppo spesso;
  • bassa adesione per muri di cemento, quindi questa superficie dovrà essere pretrattata con un primer;
  • lo strato si asciuga a lungo.

È preferibile acquistare questo tipo di miscela già pronta, poiché la preparazione richiede un tempo piuttosto lungo.

Cemento-calce

La calce viene aggiunta alla composizione per aumentare la duttilità del materiale e la durata del rivestimento. Se vuoi ottenere un muro di alta qualità e allo stesso tempo risparmiare, questa scelta è per te. Vengono venduti sia prodotti finiti che secchi. I vantaggi di questa decorazione murale includono:

  • buona protezione contro la formazione di muffe e funghi, che forniscono solo calce;
  • duttilità. Il rivestimento non cadrà e non si formeranno crepe;
  • alto livello di adesione. Tale intonaco può anche essere applicato a pareti in cemento e legno;
  • il muro trattato con questo composto non ha paura dell'umidità.
  • l'intonaco non cadrà dal muro, si sbriciolerà, la superficie può essere forata senza danneggiare il rivestimento.

Gli svantaggi di tale acquisto includono:

  • resistenza a compressione abbastanza bassa;
  • il prezzo, rispetto all'opzione cemento-sabbia, è leggermente più alto.

È meglio acquistare una versione già pronta del prodotto. Ricorda che gli intonaci cementizi per pareti devono essere conservati in condizioni accettabili, che sono dettagliate sulla confezione.

Vantaggi e svantaggi delle malte di gesso

Un'ottima alternativa al cemento è l'intonaco di gesso. È adatto per livellare le pareti degli ambienti con un piccolo indicatore di umidità. Per l'elaborazione esterna, tale rivestimento non viene utilizzato.

Gli svantaggi includono un prezzo piuttosto elevato, soprattutto rispetto alle opzioni di cemento. Inoltre, il gesso ha paura dell'acqua, quindi non è consigliabile mescolare immediatamente una grande quantità di intonaco, può semplicemente asciugarsi.

I vantaggi includono elevata duttilità e facilità di applicazione. L'allineamento del muro può essere eseguito quasi immediatamente dopo l'applicazione, il che può accelerare notevolmente il lavoro. Il rivestimento ha eccellenti prestazioni di isolamento acustico e resiste anche alla ritenzione di calore nella stanza. Lo strato di miscela si asciuga abbastanza rapidamente, quindi non dovrai aspettare a lungo per il risultato.

Quando si sceglie l'intonaco di gesso, ricordare che deve essere applicato rapidamente in modo che non abbia il tempo di asciugare. La finitura a secco non è adatta e di solito viene gettata via.

Il vantaggio principale di un tale materiale è la capacità di applicare uno strato di grande spessore. Sono spesso usati per livellare il muro. Inoltre, un singolo strato è in genere sufficiente per un allineamento completo e, di conseguenza, si ottiene una parete liscia e uniforme.

Intonaco di muro di cemento

Molte persone si chiedono quale miscela sia la migliore per la finitura di superfici in calcestruzzo. Prima di tutto, bisogna tenere presente che per la lavorazione di un muro di cemento, oltre all'intonaco, è necessario utilizzare anche un primer. L'adescamento contribuirà a migliorare l'adesione della superficie e rafforzare il muro. Come intonaco, puoi utilizzare sia la miscela di cemento che di gesso. Tuttavia, tenere presente che se viene elaborata una stanza con un alto indice di umidità, la composizione del gesso non funzionerà.

Affinché la miscela rimanga piatta sul muro e garantisca una lunga durata del rivestimento in calcestruzzo, saranno necessari anche i beacon. Vengono installati prima dell'inizio dei lavori e fungono da linea guida definita per l'applicazione della soluzione. Lavorare con un muro di cemento è complicato dal fatto che ha un indice di adesione abbastanza basso, quindi a volte è necessario applicare più strati. È anche meglio usare miscele secche per un muro di cemento, perché è possibile regolare le proprietà e la sua viscosità. Ti consigliamo di guardare il seguente video per vedere in pratica il processo di elaborazione del muro di cemento:

Alla fine

I mix di costruzione per il livellamento delle pareti sono uno strumento eccellente per la lavorazione di quasi tutte le superfici. Intonacare non è un lavoro difficile, quindi non è necessario l'aiuto del team di costruzione. Esistono diversi tipi di miscele, quindi a volte la scelta può essere difficile.

Ti consigliamo di studiare attentamente la composizione prima di acquistare, considerare il tipo di muro e l'indicatore di umidità nella stanza. In questo articolo, abbiamo esaminato in dettaglio tutti i tipi di miscele e ognuno di essi ha i suoi vantaggi e svantaggi. Tuttavia, uno dei migliori è cemento-calce. Ti consigliamo di guardare il seguente video per saperne di più sulla preparazione di un mix secco per pareti: