Dispositivo E Riparazione Di Pavimenti

Selezioniamo e prepariamo tavole per la posa del pavimento della doga

La scelta dei materiali per il dispositivo e la finitura del pavimento è piuttosto ampia. Ma solo il pavimento della plancia combina sia le qualità decorative che quelle portanti. L'unica eccezione è un pannello per pavimento tecnico, che è una specie di parquet. Quanto sono state scelte le tavole, come sono state preparate per la posa, e la tecnologia dei pavimenti dipende non solo dall'estetica del rivestimento futuro, ma anche dalla vita di servizio.

Indice

  • 1 Parametri ottimali della scheda di qualità
  • 2 Stadio di acclimatazione
  • 3 Quale dovrebbe essere la base?
  • 4 Metodi delle schede di fissaggio sulla base di

Parametri ottimali della scheda di qualità

È necessario scegliere le tavole del pavimento in base a diversi parametri. Prima di tutto, questo è il design della scheda stessa. Ci sono tavole scanalate e ordinarie. Una caratteristica distintiva del primo sono i giunti di bloccaggio alle estremità.Cioè, nella parte destra vedrai un solco e nella punta sinistra della stessa misura. Durante la posa delle tavole, il tenone viene inserito nella scanalatura, che garantisce una connessione affidabile e previene la comparsa di crepe.

Una tavola da pavimento convenzionale o tecnica ha estremità piatte e si trova sul retro. Naturalmente, il costo del tavolato è leggermente più alto. Ma dopo tutto, un buon pavimento in legno, se opportunamente posato e azionato, può durare una vita. Quindi vale la pena di essere salvato? Probabilmente hai visto un pavimento solido ma di legno, il cui aspetto è tutt'altro che perfetto: il centro della tavola affondò, i bordi si sollevarono e tra le assi apparvero delle crepe. Questo può accadere solo con una scheda non perforata. La conclusione è che tale materiale può essere utilizzato solo come pavimento grezzo.

Importante! L'unica eccezione a questa regola è l'asse del pavimento in rovere. A causa della durezza del legno, tali pannelli non "conducono" nel tempo e si può tranquillamente usare materiale non forato.

La specie di alberi è la base delle basi di

Quindi siamo arrivati ​​a scegliere il legno per il tuo pavimento. Diamo un'occhiata a quelli più comuni:

  • Oak - è certamente costoso, ma molto bello e pratico. Trascorrendo una tale tavola, si può essere sicuri di non dover cambiare il pavimento, ma con la cura adeguata servirà i propri nipoti. Quindi, quando decidi quali schede sono necessarie per il pavimento della tua casa, pensa se vuoi cambiarle in un paio di decenni o sei pronto per pagare una volta la qualità.
  • Il larice siberiano è anche un legno piuttosto costoso. In media, il suo costo supera il prezzo del pino di 2-3 volte. Tuttavia, a causa della particolare durezza e dell'alto contenuto di resina, il pavimento in larice praticamente non marcisce e non si consuma.È ottimo per le stanze bagnate o per le case in cui i proprietari non vivono tutto l'anno.
  • Alder e aspen non sono molto forti, ma hanno una serie di altri vantaggi. Innanzitutto, gli enzimi rilasciati da queste specie di alberi hanno un eccellente effetto sulla salute umana, specialmente sul corpo dei bambini. Quindi, la maggior parte delle volte la posa di una tavola da pavimento di queste rocce viene eseguita nelle camere dei bambini e nelle camere da letto, dove il carico sul rivestimento non è eccezionale, e le capacità di guarigione possono manifestarsi maggiormente.
  • Le assi del pavimento più comuni da legno tenero sono abete, abete rosso, pino .Per locali residenziali dove non è consuetudine camminare su scarpe da strada, un pavimento del genere è abbastanza adatto. Possiamo dire che questa è l'opzione più economica. Dopo aver scelto il legname di pino, dare la preferenza alla tavola impilata. Solo in questo caso, puoi aspettarti che tra qualche anno il tuo sesso non cambierà "ondate".

Umidità del legno

Il legno deve essere ben asciugato. Altrimenti, facendo il pavimento delle tavole con le proprie mani, in un paio di settimane si può essere sorpresi di scoprire che alcuni dei suoi frammenti si sono arricciati "a vite", tanto da strappare le viti dal pavimento. Naturalmente, tale piano dovrà essere modificato, e questo è un ulteriore dispendio di tempo, fatica e denaro. L'umidità ottimale del pavimento è dell'8-10%, il massimo è del 12%.Spessore scheda

Lo spessore della tavola dipende dalle specie di legno scelte. Quindi, è possibile utilizzare tavole di quercia con uno spessore di 20 mm. Per pino, lo spessore ideale è 40 mm. Il consiglio di Shpuntovannaya è emesso da diversi altri standard. Il suo spessore varia da 28 a 36 mm. Quando si sceglie, si deve partire dal fatto quanto è maggiore il carico sul pavimento: più il carico, più è spessa la tavola.

L'uso di un pannello per pali ti permette di essere sicuro che il pavimento non "condurrà" in pochi anni

Larghezza del pannello

Pochi sanno che la durabilità di un pavimento in legno dipende largamente dalla larghezza del pannello. Questo è particolarmente vero per il materiale non forato. La larghezza, a sua volta, viene selezionata in base al contenuto di umidità del legno: maggiore è l'umidità - il già necessario per prendere la tavola. La larghezza ottimale è 100mm, ma se sei sicuro che l'albero sia stato asciugato correttamente, puoi usare una tavola con una larghezza di 180-200 mm.

Fase di acclimatazione

Prima di realizzare il pavimento delle tavole, è necessario dare al materiale la possibilità di abituarsi alla temperatura e all'umidità dell'ambiente. Per fare questo, aggiungilo nella stanza e lascialo per qualche giorno.

Importante! Per risparmiare denaro, a volte è possibile installare il pavimento da tavole ad alta umidità, fino al 20%.In questo caso, si consiglia di imballarli immediatamente dopo la consegna, senza acclimatazione. Tuttavia, questa opzione è molto rischiosa. Come comportarsi bene quando si asciuga è difficile da prevedere.

Quale dovrebbe essere la base?

La base per il pavimento in legno può essere praticamente qualsiasi cosa. La cosa principale è che dovrebbe essere abbastanza forte e resistere a stress aggiuntivi. Può essere: pavimenti in cemento

  • ;
  • ritarda;Travetti interpiano
  • ;
  • vecchio pavimento in legno;Base in multistrato
  • su massetto.

Metodi di montaggio delle schede sulla base di

Il modo di fissaggio delle schede dipende dal loro tipo. Quindi, la scheda non perforata è collegata ai registri con chiodi o viti autofilettanti con un angolo di 90 gradi rispetto alla base.

Il fissaggio della palancola con viti autofilettanti attraverso la punta consente di lasciare la superficie del pavimento assolutamente liscia

È possibile fissare la scheda scanalata, oppure è possibile posarla nascondendo le viti. L'algoritmo di funzionamento è il seguente:

  • La prima scheda è fissata attraverso la superficie frontale ad una distanza di 7-10 mm dalla parete mediante una scanalatura ad essa.
  • Nella scheda successiva dal lato della punta, praticare un foro con un angolo di 45-50 gradi.
  • Installare la seconda scheda in modo che la punta e la scanalatura coincidano, senza lasciare spazio tra le schede. Per fare questo, più volte, colpire delicatamente la fine della tavola con un martello attraverso una barra di legno.
  • Quando la scheda ha preso il suo posto, avvitarla con le viti attraverso il foro preparato.
  • L'ultimo pannello è anche fissato attraverso la superficie frontale.

Importante! Con una larghezza del pannello superiore a 140 mm, è desiderabile fissarlo ulteriormente al centro, annegando la vite autofilettante nell'array e chiudendo il foro con il nagel.

Questo è tutto. Il pavimento è prontoResta solo da applicare un rivestimento protettivo e si può usare un pavimento bello, durevole ed ecologico per molti anni.