Tipi Di Vernici

Come scegliere una vernice inodore per il legno?

maggior parte delle vernici per il legno si differenziano odore pungente. La fonte dell'odore è un solvente organico. Per esempio, qualsiasi smalto alchidico comprende ragia, quindi l'odore è inevitabile. Tuttavia, esiste sul mercato e un altro tipo di materiale di vernice( vernice), in cui il solvente è acqua. Una caratteristica di tali composizioni - nessun odore sgradevole. Contenuto

: vernici a base
  • idropitture
  • polivinilacetato
  • Vantaggi e svantaggi di PVA vernice
  • lattice vernici a base
  • acril-siliconica vernice vernice acrilica
  • Hammer

vernici, idropitture

composizioni a base acquosa sono di due tipi:

  1. acquadispersione. Costituente il polimero prodotto( polimero solido in un liquido) sulla base di dispersioni acquose.
  2. a base d'acqua. Costituiscono una sottospecie di vernici all'acqua( liquidi polimero nel liquido).Nota

!dispersione acquosa e soluzioni a base acquosa sono molto simili. Quando l'emulsione foglie, plastificanti solidificano e acquisiscono qualità idrofobiche.

Come polimero nel lattice a base d'acqua vernici atti - materiale naturale o sintetico. In moderne vernici utilizzate versione sintetica del lattice, che è una dispersione di particelle di gomma sintetica.

Ci sono quattro tipi di vernici di lattice:

  • butadiene-stirene, comunemente chiamato lattice lattice;
  • acrilico-acetato di polivinile;
  • acrilico-siliconico;acrilico
  • .rivestimenti

, a base d'acqua utilizzata per tutti i tipi di prodotti in legno, tra cui: infissi

  • ;pavimenti
  • ;mobili
  • ;
  • ingresso e porte interne;
  • laminato pannelli;
  • truciolare, ecc

composizioni acquose adattano bene non solo sul legno, ma anche sul riempitivo.

polivinilacetato

inchiostro come base per la produzione di questo tipo di vernice utilizzata acetato di polivinile. PVA vernice - emulsione è creato sul principio di "olio in acqua".componenti della vernice

sono:

  1. emulsione acquosa a base di acetato di polivinile - i principali componenti rivestimenti. Ha un aspetto cremoso. Poiché l'emulsione è acqua, allora la composizione è critica temperatura di congelamento - a zero gradi Celsius. Prodotto come emulsione non plastificato che è in grado di trasferire l'intero ciclo di congelamento 3-4 senza perdita di prestazioni. Pigmenti
  2. coloranti. Queste sostanze danno composizione dei colori.stabilizzanti
  3. .Additivi, il cui compito principale - per dare rivestimenti speciali caratteristiche tecniche.plastificanti
  4. .Sostanze responsabili per le proprietà fisiche e meccaniche della miscela e la formazione di un film protettivo. Vantaggi e svantaggi

di PVA vernici soluzioni polivinilacetato Quality

possono variare a seconda della disponibilità di additivi in ​​loro. Tuttavia, in generale, si può notare i seguenti vantaggi di questi inchiostri:

  • facilità di applicazione alla superficie;
  • assenza di componenti tossici e odore;
  • capacità di chiudere anche le più piccole crepe nel rivestimento;
  • sicurezza antincendio;resistenza all'umidità
  • ( questo vale solo per la qualità delle composizioni di PVA con additivi speciali);elasticità
  • , resistenza alla trazione;resistenza
  • UV;
  • durata nel tempo;
  • opportunità colorazione;stabilità del colore
  • per molti anni;
  • permeabilità al vapore;resistenza
  • di funghi e muffe;
  • buona adesività( qualità adesivo);resistenza
  • all'attacco di composti alcalini;
  • basso costo.

Vale anche la pena notare che le vernici PVA sono ad asciugatura rapida( circa 2-3 ore).Il livello ottimale di temperatura dell'aria per un'asciugatura più rapida va da 17 a 23 gradi sopra lo zero. Quando la composizione di polivinilacetato si asciuga, sulla superficie si forma un film semi-opaco leggermente poroso. Le soluzioni e gli svantaggi del PVA

esistono:

  1. Anche dopo la completa asciugatura la vernice di polivinilacetato può essere lavata via, il motivo di ciò è la sua instabilità di umidità.
  2. Le vernici con una classe da 0 a 10 differiscono in effetti, analogamente al gesso: se si tocca una superficie dipinta, sulla mano o sui vestiti verrà tracciata una traccia.
  3. Bassa resistenza alle basse temperature - le vernici in polivinilacetato non possono essere applicate o conservate a temperature inferiori a 6 gradi.
  4. Per i lavori di facciata, sono adatte solo formulazioni di dispersione dell'acqua, in cui sono presenti componenti di durabilità e di acrilato. Le vernici PVA
  5. stanno gradualmente diventando più costose a causa della complicazione della loro composizione.
  6. Quando si verniciano superfici in legno, è necessaria una preparazione di qualità dello strato di legno - pulizia e lucidatura ripetute della superficie.

Molto spesso le formulazioni di polivinilacetato sono utilizzate per verniciare quelle superfici in legno che non sono soggette a frequenti contatti meccanici e sono in luoghi asciutti.

L'umidità per tali vernici è fatale. Ad esempio, la colorazione di finestre con soluzioni di polivinilacetato non è raccomandata.

Vernici a base di acqua al lattice

La vernice butadiene-stirene è una sospensione di pigmento nell'emulsione del componente di polimero butadiene-stirene. La miscela include anche stabilizzanti, emulsionanti e alcune altre sostanze.

Le vernici sono prodotte in forma pastosa. Prima dell'uso, la miscela di butadiene-stirene deve essere diluita con acqua. E l'acqua sarà morbida, perché quando si contatta l'acqua dura, la miscela può essere arrotolata. LKM sono applicati alla superficie di mastice e adescata, sebbene con questi composti si possa fare a meno del trattamento superficiale preliminare. Questo tipo di vernice è ben combinata con vecchi rivestimenti, dipinti con colori ad olio. La superficie dopo la tintura è opaca o leggermente lucida.

A differenza del PVA, le vernici butadiene-stirene sono molto più resistenti all'umidità.Inoltre, hanno una maggiore resistenza all'usura e lavabilità.

Rispetto alle formulazioni di polivinilacetato, le vernici a base di acqua a base di lattice non sono così resistenti e, inoltre, inferiori a quelle in apparenza. Vale anche la pena notare la bassa resistenza alla luce in questo tipo di vernice. Sotto l'influenza della radiazione ultravioletta, i composti butadiene-stirene perdono la loro forma originale. Pertanto, la migliore area di applicazione di questi rivestimenti è la superficie interna dei locali. Anche se va notato che il mercato ha anche soluzioni universali a base di acqua a base di lattice, che, grazie agli additivi disponibili in esse, sono adatte per il trattamento di facciate.

Le modalità di applicazione di questo tipo di materiali per la verniciatura hanno le loro caratteristiche. Risultati particolarmente buoni si ottengono macchiando con rulli - in questo caso l'indice di viscosità dovrebbe essere compreso tra 45 e 50 secondi per VZ-4.Se la vernice viene spruzzata, il livello di viscosità è consentito entro 30-33 secondi. Ma non è consigliabile tingere con un pennello, perché in questo caso è necessario un lungo piumaggio, che è inammissibile per questo tipo di LMC.Applicare una composizione di due o tre strati.

Vernici acrilico-siliconiche

Molto spesso le miscele acrilico-siliconiche sono disperdibili in acqua. Le resine siliconiche e gli acrilati fungono da base e l'acqua è usata come solvente.

Le vernici al silicone acrilico sono caratterizzate da una serie di vantaggi:

Resistenza all'acqua
  • , grazie alla quale il rivestimento in legno verniciato può essere utilizzato anche in condizioni di elevata umidità;Resistenza
  • a funghi e muffe;Permeabilità al vapore
  • , che consente di garantire un normale livello di scambio di umidità;
  • resistente alle radiazioni ultraviolette, temperature basse e in rapido cambiamento;
  • antisporco proprietà - il materiale non attira la polvere, e sono quindi ampiamente utilizzato non solo per la colorazione delle parti interne di edifici, ma anche facciate;Elasticità
  • , che consente di chiudere gap fino a 2 millimetri di larghezza;Neutralità
  • alle scariche elettriche;
  • a bassa plasticità termica, a seguito della quale il LMC non si ammorbidisce a temperature elevate;
  • resistente agli alcali( al contrario delle vernici acriliche);
  • la durata di vita più lunga tra tutte le formulazioni a base d'acqua( 20-25 anni);
  • luminosità e colore stabili;
  • assoluta universalità( acrilico, rivestimenti siliconici non sono applicabili solo al legno, ma anche qualsiasi altro tipo di materiali).

Il rivestimento dopo l'applicazione di vernice acrilico-siliconica diventa opaco. Una varietà di pigmenti può essere aggiunta alla soluzione per conferire un colore alla superficie. In alcune formulazioni, le aziende manifatturiere producono additivi che conferiscono qualità specifiche alla pittura. Ad esempio, vengono prodotte vernici acriliche siliconiche a prova di fuoco.vernice

acrilico materiali vernice acrilica includono diversi tipi di componenti:

  1. sostanza legante polimerico che forniscono la formazione del film, proprietà adesive, e fissaggio insieme i pigmenti, riempitivi e altre sostanze.
  2. Pigmenti, che sono elementi di una frazione finemente dispersa. Queste sostanze danno il colore della vernice, caratteristiche di resistenza e resistenza alla corrosione.
  3. Filler responsabili della opacità o lucentezza della superficie. Inoltre, i filler proteggono la vernice e la vernice da muffe, funghi, scolitidi, umidità, ecc.componenti
  4. ausiliari( addensanti, soppressori di schiuma, stabilizzanti, ritardanti di fiamma, etc.).

Ci sono diversi tipi di acrilico:

  1. acrilico miscela dispersione acquosa costituita da emulsioni acriliche polimeri, pigmenti, acqua e additivi speciali. I copolimeri, che fanno parte dell'emulsione, forniscono la creazione di un film protettivo molto resistente ai fattori esterni.
  2. La miscela acrilica a base d'acqua viene solitamente utilizzata per la decorazione di interni. I composti a emulsione acquosa sono tra i più popolari tra i consumatori, anche grazie ai prezzi accessibili.
  3. Vernici per pittura. La pittura per facciate acriliche per la verniciatura è caratterizzata da una condizione climatica. Oltre alle normali pitture, vengono prodotte paste speciali in rilievo addensato. Tuttavia, la vernice per murale caratterizzata odore pungente perché non fanno come il diluente è acqua e il solvente organico. Vantaggi dei composti acrilici: caratteristiche idrorepellenti
    • ;
    • nessun odore improvviso dovuto a solvente non tossico;
    • sicurezza per la salute;Resistenza
    • alle basse temperature;
    • lunga durata del rivestimento;
    • sicurezza antincendio;
    • basso consumo di materiale;Resistenza
    • alle radiazioni ultraviolette;Permeabilità al vapore
    • ( particolarmente importante per le superfici in legno);
    • ad asciugatura rapida - il tempo di asciugatura della superficie verniciata può variare da 30 a 120 minuti;
    • la capacità di lavorare con la composizione acrilica anche in caso di pioggia;Solidità del colore
    • ;L'elasticità del rivestimento
    • è una qualità importante per il legno sottoposto a deformazione sotto l'influenza di fattori naturali, nonché il restringimento della casa.
    • la capacità di rimuovere la vernice se colpisce un'area indesiderabile;
    • costo accessibile.

    Svantaggi della verniciatura acrilica:

    1. Le vernici da una fascia di prezzo economica possono essere fortemente modificate durante il processo di essiccazione.
    2. Devi essere molto attento a dipingere, sistemando periodicamente le pause, in modo da non applicare troppa vernice.

    Vernice per martello

    Sebbene la vernice a base di martello sia prodotta sulla base di un solvente, piuttosto che acqua, sono considerate di odore debole. Tali vernici contengono un solvente brevettato con additivi che riducono la nitidezza dell'odore. La composizione della miscela comprende elementi acrilici, resine epossidiche e alchiliche, silicone e altri costituenti.

    Le vernici per martelli sono smalti decorativi, dopo l'applicazione, sulla superficie appare un rivestimento protettivo decorativo leggermente goffrato. In apparenza, il rivestimento in qualcosa di simile alla superficie coniata, il cui rilievo è stato formato con un martello.

    Le vernici a martello sono caratterizzate da una serie di qualità positive:

    • manca di un forte odore;Resistenza al calore
    • ;
    • buona adesione ad altri materiali;Resistenza all'abrasione
    • ;Resistenza all'umidità
    • ;
    • con un breve periodo di asciugatura;
    • proprietà antipolvere;
    • colore stabile e luminosità.

    Questo tipo di formulazioni ha solo un inconveniente: prezzi elevati.

    Quando si sceglie una vernice per legno senza odore, si dovrebbe capire che si dovrà fare un certo compromesso. Qualsiasi vernice a base acquosa non può competere con oli o composti alchidici in termini di resistenza all'umidità e resistenza all'usura. Se questi indicatori non sono critici e l'assenza di odore è importante, le vernici a base d'acqua sono un'opzione eccellente, che presenta molti vantaggi.

    Se si hanno ancora dei dubbi sulla scelta della composizione, è possibile scacciarli dopo aver letto il materiale relativo alle pitture per legno per interni.