Muri

Intonacatura di pareti per la verniciatura mediante tecnologia

pareti in gesso e intonaco

vernice vernice dopo alta qualità solo quando l'intonaco corretta. L'aereo dovrebbe essere piatto e liscio. Dipingere le pareti in gesso è una questione complessa, è importante non solo formazione, ma è necessario scegliere in modo corretto e la colorazione. Dopotutto, sono piuttosto diversi.

In questo articolo, ti spiegheremo come fare pittura e intonaco pareti. Anche sul video in questo articolo puoi vedere ulteriori informazioni utili.

Articolo Contenuto

  • a lavorare secondo le regole
    • Quello che vi serve
    • Quale stucco meglio utilizzare
  • calcolare la giusta quantità di stucco
  • Preparazione delle superfici sotto
  • intonaco Come allineare il muro per la pittura
    • pareti intonacate
    • crepe come muri di stucco: Milestones selezione
  • e applicazionevernice

lavorare secondo l'intonaco regole

e verniciatura delle pareti è fatto sul piano destro e preparato il materiale necessario. Qui sarà necessario selezionare immediatamente il filler desiderato. Può essere sia per superfici esterne che interne. Per esterno

dell'intonaco pittura pareti di questo tipo si basa principalmente su cemento. Tollera perfettamente le variazioni di temperatura ed è resistente all'umidità elevata.
Per interna Qui frazione più piccola, così l'aereo sarà più liscia. Ma esfoliante ad alta umidità.

Quello che vi serve

Per comodità dovrebbe essere costruzione capre o, in casi estremi, una scala-una scala a pioli. Se si dispone di un bosco normale, poi sul sito può essere facilmente lisciato gli strumenti necessari. Inoltre, questo requisito delle norme di sicurezza.

Lavori di intonacatura può essere fatto da soli, ma è necessario avere:

  1. una capacità 15-25l soluzione di miscelazione. Costruire mixer
  2. o un trapano elettrico con un ugello.
  3. Set di spatole di varie dimensioni.
  4. Pennello da costruzione e pennello.
  5. Utensili per lucidare le superfici di mastice.

Nota: Prima di procedere a tali opere, dovrebbe coprire il pavimento con involucro di plastica o vecchia carta da parati. Se il pavimento è ruvido, non è possibile farlo.

Che è meglio utilizzare stucco

il mercato delle costruzioni ci sono molti tipi di miscele a secco di diversi produttori, famosi e non. Tuttavia, la preferenza dovrebbe essere data alla ben noti produttori o tipi cariche di fiducia, che sono già in funzione.

Ci sono diversi tipi di mastice, e ciascuno di essi ha le proprie caratteristiche. Riempitivi sono suddivisi in: gesso, cemento e materiali plastici. Ogni specie ha i suoi vantaggi e svantaggi.

I vantaggi di gesso possono includere:

  • rispetto dell'ambiente.
  • Questo mastice non si restringe.
  • asciuga rapidamente.
  • Ha buone prestazioni di isolamento termico e acustico.
  • A prova di fiamma.
  • plastica. Abilità
  • strato di rivestimento 6 cm

suoi svantaggi: .

  • paura umidità.
  • Imposta rapidamente.
  • Caro.

cemento gesso e suoi vantaggi: deposizione Capacità

  • su qualsiasi superficie.
  • Non ha paura dell'umidità.
  • non perde le sue proprietà in nessuna condizione.
  • Basso costo.

Insieme con i vantaggi, intonaco cementizio presenta alcuni inconvenienti:

  • Le superfici possono ridursi.
  • Elasticità relativamente bassa. Il mastice

Polymer ha i suoi vantaggi: le superfici

  • hanno un'elevata resistenza.
  • non si restringe.
  • Mantiene le sue proprietà in varie condizioni di temperatura.
  • È abbastanza elastico.
  • Compatibile con tutti i tipi di superfici da costruzione.

C'è un inconveniente, è un prezzo abbastanza alto. Avviso

: se si prevede di preparare i muri per la verniciatura, è preferibile utilizzare il riempitivo a base di polimero. Sono più versatili e sono facili da lavorare, inoltre, possono fornire una base qualitativa per la verniciatura.

Calcolo della quantità richiesta di stucco

Su ogni confezione, l'istruzione che specifica il consumo di materiale ottimale per metro quadrato.

In base a ciò, è possibile calcolare la quantità di materiale richiesta:

  1. Calcola l'area totale dei muri, moltiplicando la lunghezza per l'altezza.
  2. La dimensione dei calcoli ricevuti toglie le aree delle aperture di finestre e porte.
  3. Successivamente, moltiplica il risultato per il flusso ottimale.

Immediatamente si dovrebbe dire che i risultati non saranno accurati ed economici a causa della curvatura delle pareti. Di norma, i calcoli possono essere aumentati almeno del 30% o anche di più.Fondamentalmente, devi sempre comprare il materiale per stucco e devi essere pronto per questo.

Preparazione di superfici per il mastice

Ora, direttamente, come intonacare le pareti per dipingere. Tutto inizia con la preparazione dell'aereo. Questo sarà un impegno di durata e una superficie piatta.

  • Prima di tutto, viene rimosso il vecchio rivestimento, che può essere costituito da piastrelle, carta da parati, vernice o vecchio intonaco se non si tiene correttamente. Non ci dovrebbero essere polvere, sporco o grasso sulla superficie.
  • Se sulla parete è presente un intonaco vecchio ma durevole, è possibile applicare uno strato di mastice iniziale dall'alto, pre-primerizzando la superficie. Lo strato di mastice iniziale taglia la superficie e appianta alcune irregolarità, e rimuove anche i difetti.
  • Prima di applicare lo stucco, prestare attenzione alla levigatezza degli angoli interni ed esterni.
  • Gli angoli interni sono allineati con la cazzuola angolare. Per questo, su entrambe le pareti formando un angolo, viene applicato lo stucco iniziale, largo circa 5 cm e livellato con una spatola angolata.
  • Gli angoli esterni sono inoltre soggetti a regolazione o installazione di angoli in metallo. Questo è molto importante nei luoghi di traffico intenso, sebbene tale operazione venga solitamente eseguita in tutti gli angoli esterni. Ciò consente di ottenere angoli esterni di alta qualità.
  • Tutte le fessure o i gusci piccoli e grandi esistenti devono essere riparati prima di applicare il mastice. Questo vale per gli strobe in cui il cablaggio è diluito, così come le depressioni lasciate dalle vecchie prese, interruttori e scatole di commutazione.
  • Esternamente è possibile che uno strato di stucco iniziale non possa essere sfuggito - mostra pratica. Quindi il secondo strato dovrebbe essere applicato dopo che il primo si è asciugato bene. La levigatezza della superficie viene controllata utilizzando una striscia o una regola piatte.
  • Dopo aver eseguito i lavori preparatori, è possibile iniziare ad applicare la finitura del mastice. Di solito vengono applicati due strati, che garantiscono la qualità della superficie, soprattutto perché la superficie è preparata per la verniciatura.
  • Dopo la completa asciugatura dello strato di finitura, la superficie è levigata( vedere Perché levigare i muri dopo lo stucco e come farlo correttamente).Va notato che la macinatura dovrebbe essere di altissima qualità.

Come livellare le pareti per dipingere

In alternativa, puoi considerare un altro modo per livellare efficacemente i muri.

Allineamento del muro

Quindi:

  • Per questo, viene utilizzato il muro a secco, inoltre, è montato sul muro in modo frameless. Ciò consente di risparmiare spazio abitativo e migliorare le caratteristiche di isolamento acustico e termico degli alloggi.
  • Nei fogli di cartongesso, è preferibile fare in anticipo tutti i fori tecnologici per prese, interruttori, ecc.
  • Quindi è necessario preparare la miscela adesiva. Puoi usare la colla per la piastrella CM11.Viene versato nei piatti e mescolato con l'aggiunta di acqua. L'adesivo
  • viene applicato su tutta la superficie del foglio e quindi si appoggia al muro. I fogli sono incollati in modo tale che ci sia uno spazio tra il pavimento e il soffitto, circa 2 cm di larghezza
  • Dato che i fogli sono uniformi, il muro deve essere uniforme. Dato che il muro non è uniforme, il foglio non si attaccherà al muro con tutta la superficie, e poiché la colla è stata applicata a tutta la superficie, il foglio otterrà la necessaria rigidità dopo l'essiccazione.
  • In caso di dubbi in termini di resistenza, è possibile praticare fori e inoltre fissare i fogli al muro, utilizzando tasselli e viti.

Rivestimenti a parete con fessure

I vecchi muri possono presentare seri difetti che devono essere riparati. Per fare questo, possono essere intonacati non in modo selettivo, ma per intero, usando per questo shpaklevku iniziale, come satengips.

Espansione della frattura prima del mastice

Attenzione: per un rivestimento migliore, tutte le fessure esistenti devono essere ingrandite e approfondite utilizzando una spatola speciale o un oggetto appuntito.

  • Questo permette al mastice di legarsi meglio con la superficie. Ma prima di applicare il satengips, la superficie deve essere coperta con 1 o 2 strati di un primer a penetrazione profonda, dopo di che dovrebbe asciugarsi bene. Dopo di ciò, puoi iniziare il lavoro di masticazione.
  • Dopo aver applicato il mastice, la superficie viene lasciata fino a quando lo strato di stucco non si asciuga completamente.
  • Satengips o alabaster si mescola abbastanza rapidamente da poter essere afferrato, quindi è necessario prendere in considerazione questa caratteristica di queste soluzioni e non mescolare molto stucco subito.

Come stuccare le pareti: le fasi di lavoro

La superficie preparata viene trattata con un primer. Per essere più veloce, è possibile utilizzare un rullo e per preparare i punti difficili da raggiungere, è possibile utilizzare un pennello, quindi attendere che il primer si asciughi.

Quindi:

  • La miscela di stucco a secco viene mescolata, con l'aggiunta di acqua, alla consistenza di una spessa panna acida( vedi Come costruire lo stucco durante l'auto-riparazione).Per una miscelazione di alta qualità, è possibile utilizzare un miscelatore di costruzione o un trapano con un ugello. Stucco correttamente preparato si mantiene su una spatola, e troppo liquido si drenerà.Se il mastice è troppo spesso, sarà difficile lavorarci e si depositerà molto più velocemente.
  • Primo stucco per mastice. Per fare questo, prendi una spatola grande e mettila su una spatola più piccola. La spatola è tenuta ad un angolo di 25-30 gradi rispetto alla superficie e in un movimento in diagonale, il mastice con uno strato uniforme è distribuito sulla superficie. Ogni strato successivo viene applicato sovrapponendo il precedente, da qualche parte a 50 mm. Questo rende possibile ottenere una superficie senza dossi e altalene. Inizia a shpaklevka abbastanza veloce da afferrarlo, quindi impastalo in piccole porzioni in modo che non abbia il tempo di apparire grumi stropicciati. Se si osservano piccoli difetti durante l'applicazione dello stucco iniziale, questo non dovrebbe essere preso in considerazione, poiché saranno chiusi dallo strato di finitura.
  • Angoli lisci, shpaklyuyutsya sia interni che esterni molto attentamente. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata agli angoli interni, di regola, angoli perforati, che fungono da fari allo stesso tempo, quindi, di regola, non si verificano problemi con l'elaborazione degli angoli esterni. Per il trattamento degli angoli interni, è preferibile utilizzare una spatola ad angolo, ma, allo stesso tempo, va ricordato che gli angoli retti sono molto rari.
  • Dopo aver asciugato completamente lo stucco iniziale, iniziare ad applicare la mano di finitura. La tecnologia di applicazione è la stessa, ma lo strato di mastice non deve superare 1,5-2 mm. Pertanto, l'applicazione dello strato di finitura è un'operazione tecnologica più delicata e più responsabile.
  • Ogni strato successivo viene applicato dopo che il precedente si è asciugato completamente, ma non asciugare gli strati, in quanto dovranno essere adescati, altrimenti lo stucco non può essere preso correttamente. L'asciugatura del primo strato è sufficiente per 4 ore e puoi applicare quanto segue.
  • Ma prima di lucidare, è desiderabile che l'ultimo strato si asciughi non meno di 12 ore, e in alcuni casi anche più a lungo. Tutto dipende dalla temperatura dell'ambiente.
  • La macinatura viene eseguita manualmente, se l'area è piccola o meccanicamente. La qualità della macinatura può dipendere dallo scopo della superficie. Se la superficie è intesa per carta da parati, allora non hai bisogno di qualità speciale, ma se stai dipingendo, dovrai lavorare sodo. Sebbene, d'altra parte, se la carta da parati è sottile, è auspicabile che la qualità della macinatura sia buona. Per la molatura con carta da parati è possibile utilizzare carta con grana P80-P120 e per verniciatura - da P120 a P150.Come puoi vedere, la differenza è significativa.

Selezione e applicazione della vernice

Dopo l'applicazione dell'intonaco e la sua completa essiccazione, è possibile eseguire la verniciatura. Decidiamo cosa dipingere i muri intonacati.

Cosa dipingere le pareti intonacate

In realtà, qui non c'è nulla di complicato:

  • La colorazione migliorata delle composizioni di olio sull'intonaco delle pareti viene eseguita su un primer precedentemente realizzato dell'aereo. Quindi la presa sarà migliore e, di conseguenza, la durata.
  • La vernice per le pareti intonacate ha una composizione diversa. Quindi per la superficie esterna è preso proprio questo. Il rivestimento colorante per le superfici interne non durerà a lungo. Lei si staccherà rapidamente.
  • Paint è meglio non applicare con un pennello, dà una striscia e il rivestimento non sarà uniforme. Per un aereo di grandi dimensioni, è meglio usare una pistola a spruzzo. Se non è lì, allora vale la pena prendere un rullo.

Avvertenza: se vicino al muro c'è un caminetto o una stufa, vale la pena di prendere delle vernici refrattarie. Saranno l'opzione migliore qui.

Come dipingere un muro intonacato sai. Fare tutto con le tue mani ti farà risparmiare un sacco di soldi. La cosa più importante è scegliere materiale di alta qualità e fare tutto in fretta. Dopo aver esaminato le foto e aver studiato le raccomandazioni, puoi fare tutto in modo rapido ed efficiente.