Pavimenti

Che lavare linoleum da zelenki, uno sporco

Linoleum

- rivestimento economico e pratico, a causa di ciò che viene spesso utilizzato nella costruzione e riparazione. Viene utilizzato in molti casi, perché è facile da montare, ha un lungo periodo di utilizzo e la sua pulizia non richiede molto sforzo. Tuttavia, la cura di questo rivestimento è ancora necessaria, in modo che mantenga un aspetto presentabile per lungo tempo. Regole

cura

linoleum linoleum prendersi cura di un certo numero di regole che sono raccomandati per l'esecuzione. Forniranno un uso a lungo termine del rivestimento e lo proteggeranno dalle macchie. Durante la posa del linoleum, si consiglia di applicare uno speciale composto protettivo su di esso, evitando danni al materiale stesso. Questo strato fornisce:

  • basso materiale collante
  • migliorare la resistenza all'usura
  • Maggiore durata

presentabile per la cura raccomandata detersivo giornaliera o detergente panno morbido inumidito con acqua. Per quanto riguarda i detergenti, non tutti sono adatti per la pulizia del linoleum. Spesso questo è scritto sui mezzi di imballaggio, quindi vale la pena prestare attenzione ad esso. Tuttavia, la maggior parte dei detergenti è ancora accettabile per l'uso, ma richiede una diluizione in acqua. Scheda

!Poiché la superficie del linoleum è facile da danneggiare, non utilizzare strumenti per la pulizia, con spigoli vivi o angoli.

applicazione dello strato protettivo anche manterrà la luminosità di linoleum, per proteggerlo da bruciare e la cancellazione. Soprattutto in questo bisogno di rivestimenti eterogenei, in cui lo strato superiore ha uno spessore estremamente basso.

Detergenti per linoleum

Normale manutenzione per il rivestimento richiede l'uso di detergenti speciali. Ma vale la pena ricordare che il linoleum è un rivestimento in PVC che si dissolve a contatto con molti solventi. Pertanto, è vietato l'uso di detergenti su di essi. Per quanto riguarda la rapida eliminazione delle macchie, è altamente indesiderabile usare l'acetone. Rimuove facilmente lo strato superiore del polimero, distruggendolo.

Questo rivestimento è costituito da componenti naturali facilmente solubili quando si utilizzano sostanze chimiche aggressive. Tra questi sono noti agenti alcalini, nonché sostanze contenenti acido. Includono il popolare spirito bianco e i suoi analoghi. L'uso di tali sostanze per la pulizia del linoleum è severamente vietato, perché corrodono la sua superficie.

Importante !Per lo stesso motivo, il linoleum deve essere coperto durante la riparazione. Fluidi aggressivi possono accidentalmente infilarli, rovinando il rivestimento.

Altri detergenti che non contengono solventi o sostanze alcaline sono autorizzati a pulire il linoleum. Tuttavia, vale la pena di monitorare le loro proporzioni consentite durante la riproduzione, come indicato sul pacchetto. Come

lavare linoleum dalle macchie di inchiostro Tale iodio e

, mangiare significativamente nel rivestimento, può lavare solo diversi modi. I pulitori abituali qui non si adattano, perché lavare iodio o inchiostro è troppo duro per loro.È necessario utilizzare sostanze aggressive, ma tenere conto delle proporzioni, in modo da non bruciare il rivestimento stesso.

Il modo più delicato è una miscela di acqua e acqua. Per fare questo, è necessario immergere la soda in acqua tiepida, attaccandola al posto per diverse ore. Se non è fortemente incorporato nella superficie, allora questo metodo aiuterà.

E 'anche permesso usare patate crude. Hai solo bisogno di tagliare le patate e strofinare la macchia. Se

linoleum ha uno strato protettivo, e iodio colpire direttamente con il rivestimento in PVC è esaurito, ci risparmiando agenti inutile. Questa sostanza non si guasta, ma viene consumata nel materiale, quindi è necessario usare agenti aggressivi contenenti cloro. Tra loro ci sono gli stessi Domestos. Scheda

!Lo iodio è una sostanza estremamente volatile che può scomparire dal rivestimento stesso. Se lo lasci per 3-5 settimane, poi svanirà ed evapora costantemente. Tuttavia, questo metodo funziona solo se c'è uno strato protettivo sotto il punto.

Quando si lava l'inchiostro dal rivestimento, è possibile utilizzare normale acqua saponata o acqua ossigenata. Anche se i metodi utilizzati contro lo iodio sono anche efficaci qui. Sono ammessi anche gli agenti sbiancanti diluiti.

Come lavare la vernice

Durante la verniciatura, spesso cadono gocce di materiale pittorico sul pavimento. Pertanto, deve essere coperto con un rivestimento o con giornali ordinari. Ma questo non è sempre possibile. Se gocce o spray sono ancora sul linoleum, devono essere rimossi ancora freschi.

Se si utilizza la sostanza a base d'acqua, è sufficiente asciugare le gocce con un tovagliolo e un panno imbevuto di acqua. Vale la pena più volte di camminare intorno al luogo in cui entra la vernice, perché dopo che sono stati rimossi, potrebbero apparire delle macchie minori.

Se sono stati utilizzati colori ad olio, l'acqua qui non è sufficiente. La loro base - olio di lino, quindi è necessario applicare le misure appropriate.È necessario:

  1. Passare rapidamente a goccia con un panno asciutto.
  2. Versare le restanti macchie con olio di semi di girasole. Impedirà la solidificazione della vernice.
  3. I resti di vernice vengono rimossi con un detergente o semplicemente con acqua saponata. Scheda
!Non usare solventi immediatamente.È meglio cercare di rimuovere la vernice con sostanze sicure, perché gli agenti aggressivi possono danneggiare il rivestimento.

In presenza di macchie di vernice secche e vecchie sul linoleum, la sua pulizia è notevolmente complicata.È necessario utilizzare reagenti speciali e forza bruta.

Con una profonda penetrazione della vernice, solo la sua rimozione con un coltello o una smerigliatrice aiuterà.L'opzione non è la più semplice, ma i reagenti rovineranno semplicemente il rivestimento. Se possibile, sostituire l'area interessata.

Se la vernice è appassita in uno strato sottile, è necessario prendere un solvente ed asciugare uniformemente la macchia con essa. Per fare questo, è possibile utilizzare acetone o diluente per vernici industriali. Questo può essere combinato con la pulizia della superficie con una spazzola metallica.

Come rimuovere la schiuma di montaggio

È possibile rimuovere la schiuma di montaggio dal linoleum con diversi mezzi. Spesso si tratta di sostanze aggressive che sono dannose per il rivestimento, ma senza di esse è estremamente difficile rimuovere questa sostanza. Le seguenti opzioni sono indicate:

  • assieme detergente schiumogeno. La schiuma viene rapidamente pulita con un detergente schiumogeno. Tuttavia, questo danneggia il rivestimento, quindi vale la pena applicare la sostanza solo in senso stretto e in piccole dosi.
  • Dimexide .Questa sostanza è il solvente più forte che può essere acquistato in farmacia.È necessario tagliare il resto della schiuma e rimuovere le tracce residue di Dimexide. Ma deve essere applicato in senso critico, perché è dannoso per la copertura.
    Importante !Quando usi Dimexide, devi indossare i guanti. La sostanza può lasciare ustioni sulla pelle.
  • Solventi universali. I solventi universali sono adatti a questo compito. Ma danneggiano anche il rivestimento.
  • Water .L'ultima opzione è l'acqua ordinaria. Un panno è bagnato e messo su una schiuma ghiacciata.È necessario tagliare in anticipo la massima parte possibile di schiuma con un coltello, perché ciò semplificherà l'ulteriore compito. Se la schiuma è resistente all'acqua, allora il metodo è inutile.

La schiuma fresca, che non ha avuto il tempo di congelare, può essere rimossa con strumenti improvvisati e pulire la pista con uno straccio umido. Se, dopo la rimozione, rimangono tracce gialle, vengono rimosse solo dalla macinatura. Altri metodi sono inutili qui.

Interessante !Con gli stessi metodi, è possibile rimuovere il nastro di linoleum.

Sostituzione del sito

Se la macchia non può essere rimossa con i metodi sopra, viene praticata la sostituzione completa dell'area interessata.È necessario ritagliare l'area danneggiata e sostituirla con una nuova.

Quando si sostituisce è necessario prendere in considerazione il disegno di linoleum. Ciò renderà l'area sostituita invisibile sullo sfondo del resto della copertura. L'intero processo di sostituzione consiste nei seguenti passaggi:

  1. Un nuovo pezzo di linoleum viene posizionato sopra il vecchio in modo che corrisponda al modello.
  2. Entrambe le sezioni vengono tagliate con un coltello, il lembo difettoso viene rimosso.
  3. Rimuovere la tacca risultante dall'adesivo e asciugarla.
  4. Applicare un nuovo adesivo e posizionare un nuovo pezzo di linoleum lì.
  5. Se necessario, sigillare la saldatura con saldatura a freddo.

Questo ripristinerà il linoleum danneggiato dopo la bruciatura di macchie, lacrime, solventi e altri danni. Tuttavia, per gli spot ordinari tale misura non è necessaria, perché spesso vengono eliminati con i metodi sopra descritti.

Per la pulizia del linoleum, è possibile utilizzare detergenti universali per rimuovere lo sporco vecchio. In questa forma vengono presentati i confronti dell'azione di due detergenti popolari e la procedura per pulire il rivestimento con essi. Si consiglia di effettuare periodicamente tale pulizia per preservare il colore del linoleum e il suo motivo.

  • Come e come incollare linoleum
  • Linoleum su base feltro: vantaggi e svantaggi
  • Saldatura a freddo per linoleum: istruzioni su come utilizzare
  • Tipi di linoleum moderno per un appartamento