Rivestimenti Per Pavimenti

Posso mettere la piastrella sulla piastrella: come posare un nuovo rivestimento sulla vecchia piastrella

Saving è la filosofia, il principio e il motore del progresso. Sotto gli slogan economici, stanno emergendo nuove tecnologie, si stanno sviluppando modi intelligenti che consentono di ridurre il lavoro, i soldi e un importante fattore tempo. Nel risparmio gloria a volte dimenticato severi requisiti dei regolamenti edilizi che vietano la colla di ceramica all'aperto sul precedente rivestimento di un materiale simile. Tuttavia, è stata lei a costringere gli artigiani del folk a pensare al problema di "se è possibile posare una tessera su una piastrella".E dal momento che dovevano "rompere" la testa, e la via d'uscita è stata trovata - un modo affidabile per costruire un nuovo rivestimento sopra il pavimento piastrellato.

Indice

  • 1 Prerequisiti economici per la conservazione del rivestimento
  • 2 Quali sono le difficoltà?
  • 3 Controindicazioni per tali opere di processo di costruzione di piastrelle
  • 4 migliori piastrelle
  • 5 video esempi di montaggio

condizioni economiche coperchio salva idea

che dura, liscia, impermeabile all'acqua pavimento in ceramica non può essere rimosso prima di coprire il cambiamento, non potrebbe verificarsi inmaestri prudenti, come: lo smantellamento di

  • richiede molto tempo e sforzi;
  • , insieme alla piastrella di sicuro, frammenti otkolyutsya di massetto di cemento-sabbia. Dovrà essere riempito di nuovo interamente o localmente. Anche il sistema di livellamento assemblato con pannelli di compensato o di gesso diventerà completamente inidoneo con le conseguenze di una rielaborazione completa. E anche la preparazione dei polimeri deve essere rinnovata;La polvere
  • sarà significativa. Prima della riparazione, è necessario rilasciare non solo la stanza stessa, ma anche le stanze adiacenti. Anche se si nascondono mobili e attrezzature in stanze vicine con polietilene, non è un dato di fatto che la finitura contaminata non ne risenta;
  • per essere garbage collection, pulizia;
  • provenienti costruzione di nuovi legami con l'acquisizione di materiali, costo del lavoro e il tempo di nuovo in attesa per le soluzioni di tempra o leganti.

Non c'è da meravigliarsi se la somma delle complicazioni ha sussurrato persistentemente il pensiero di rifiutare la riparazione. Ma se la vecchia copertura fa appello alle alterazioni, dovrebbero essere trovati i mezzi per ridurre al minimo i costi.ieavere l'opportunità di posare riquadri in ceramica, hexahedrons e rettangoli su predecessori probabilmente non molto presentabili. Il compito era rimuovere gli ostacoli puramente tecnici che ostacolavano l'attuazione del piano.

Quali sono le difficoltà?

hanno la tecnologia leggermente datata del decreto, in base al quale, prima della posa nuovo rivestimento ceramico dovrebbe incondizionatamente distruggere, ci sono buone ragioni: quadro

  • di massima dovrebbe essere monolitica, e non composto da grandi, sufficienti elementi separati;
  • superficie ruvida dovrebbe essere differente porosità e rugosità superficiale necessaria per una presa salda con esso l'adesivo che non è caratteristica di prodotti ceramici.

Solidità non causa preoccupazione tra i proprietari con pavimenti ben licenziati in precedenza, tendono ad essere abbastanza nuovo. Se il rivestimento ceramico con base sottostante crea davvero un singolo insieme, soddisferà adeguatamente la funzione portante. Nel caso opposto, un carico eccessivamente grande verrà posizionato sullo strato di legame situato tra il vecchio rivestimento e la sua base. Di conseguenza, gli elementi di entrambi i rivestimenti si separeranno.

Con porosità tutto è più complicato. In esso, e l'intoppo principale per coloro che hanno pensato alla domanda "posso mettere le tessere su una tessera".Il vantaggio principale della ceramica da costruzione è un'alta densità con un numero minimo di pori in grado di assorbire l'umidità.

L'assorbimento di umidità o il suo coefficiente scientificamente assorbente è direttamente correlato alla quantità di pori. Nelle piastrelle per la decorazione d'interni, varia dallo 0,5 al 3,0%.Inoltre, nel caso del 3%, viene aggiunto lo smalto superiore, lasciando un lato posteriore poroso per ottimizzare l'adesione. Ma la colla deve penetrare attraverso i tubuli in miniatura nel corpo del seminterrato, per ottenere un punto d'appoggio e per attirare il rivestimento finale su se stesso. Quindi, è sufficiente aprire o creare i pori e allo stesso tempo aumentare la ruvidità.Come?

Al fine di aumentare la porosità e fornire la ruvidità necessaria per l'incollaggio, sono state inventate tre varianti:

  • Stripping dello strato superiore del pavimento ceramico di supporto con una smerigliatrice.
  • Incisioni di formatura, preferibilmente combinato con lo strumento precedente.
  • Utilizzo del contatto in calcestruzzo con CERESIT ST-19, arricchito con ago di quarzo o un collega con sabbia normale. Esistono analoghi con il marchio Knauf, Bolars, ecc. Dopo l'applicazione di questi materiali di fondo, la superficie acquisisce la ruvidità richiesta, in modo che sia possibile utilizzare l'adesivo per piastrelle ordinario, come CERESIT CM-11.

È preferibile utilizzare tutti e tre i metodi efficaci insieme. Quindi sicuramente la frizione sarà eccellente.

Controindicazioni all'esecuzione di questo lavoro

I mezzi sono inventati, ma la loro applicazione non è sempre fattibile, che deve essere presa in considerazione nella fase di origine dell'idea. Le seguenti controindicazioni determinano se le piastrelle possono essere posate su una piastrella in un caso particolare:

  • La piastrella è stata posata su una colla di bassa qualità, a causa della quale la maggior parte degli elementi si staccava completamente o parzialmente dalla base. Lo stesso potrebbe accadere a causa del mancato rispetto delle istruzioni del produttore di colla o in violazione delle proporzioni. Per identificare questa causa, viene eseguita una diagnosi specifica usando l'impugnatura di legno di uno qualsiasi degli strumenti. Per mezzo di una semplice intercettazione scopriamo se ogni tessera è uguale ad essa. Sentiamo lo squillo, significa, dentro il vuoto, c'è un tintinnio - si è completamente staccato. Solo un suono noioso convincerà in forza e affidabilità.
  • Il pavimento non è uniforme. In generale, per la posa della piastrella, ci sono delle gocce ammissibili di 4 mm per 2 m attaccate alla superficie del binario,il primer e il legante giocano insieme il ruolo dello strato di livellamento. Ma se ci sono più violazioni, prendiamo un pugno.
  • La piastrella è molto vecchia e coperta da una rete di fessure, nella quale, indubbiamente, si sono accumulati molti anni di sporco, grasso indelebile, fungo divorziato.
  • Sotto il vecchio rivestimento ceramico sono le comunicazioni e l'udito si schiude verso di loro l'ultima volta che ha dimenticato di costruire. Smantelliamo un tale piano, "senza aspettare la peritonite", e organizziamo tutto secondo le regole.
  • Dopo aver finito con le piastrelle di ceramica, il pavimento nella stanza attrezzata sarà superiore al livello generale dei pavimenti. Questo eccesso è altamente indesiderabile, perché le ceramiche sono collocate principalmente nei bagni, nelle docce, nelle cucine. In una parola, dove si suppone che i piani si abbassino di 3-5 cm, in modo che l'acqua rovesciata accidentalmente non possa fluire liberamente all'esterno dei locali.

Se gli ostacoli elencati non sono identificati, è possibile procedere con la preparazione del pavimento e la successiva posa. Il lavoro dovrebbe iniziare se la temperatura del pavimento non è inferiore a + 5 ° C, e nella stanza generale non è inferiore a + 10 ° C.

Il processo di costruzione di una piastrella su una piastrella

In linea di principio, lo schema descritto differisce dagli standard solo dalla preparazione. Innanzitutto, secondo la tradizione, viene disegnato un piccolo piano con tutte le caratteristiche progettuali della stanza. Quindi il raccordo con materiale "a secco" viene utilizzato per vedere come apparirà il pavimento in ceramica per posizionare i pezzi tagliati di piastrelle in posizioni remote. La disposizione delle piastrelle deve essere fatta in modo che le giunture degli elementi superiori poggino su piastrelle solide.ieÈ necessario spostare le cuciture superiori rispetto alle cuciture inferiori o cercare di garantire che le coincidenze abbiano una quantità minima.

Ulteriore lavoro viene eseguito secondo il seguente algoritmo:

  • Eseguiamo una revisione approfondita con un tocco dettagliato degli elementi al centro e negli angoli. Piastrelle inaffidabili identificate accuratamente smontate con uno scalpello e un martello, l'area nuda viene colata con malta cementizia. Stiamo aspettando la solidificazione. Il tempo di presa della malta è proporzionale allo spessore del cemento-sabbia.10,0 mm si bloccheranno per 1 settimana.
  • Tagliamo le fughe con uno scalpello, lo riempiamo con colla per piastrelle o con la stessa malta che è stata usata per riempire le aree.
  • Puliamo la superficie lucida della piastrella con un bulgaro, scegliamo la mola a grana media.È desiderabile fare più e tacche.
  • Lavare accuratamente la vecchia ceramica semplicemente con acqua dalla polvere, quindi una soluzione saponata. Se c'è un vecchio sporco e macchie di grasso nell'acqua, aggiungi la soda. Alla fine, più volte risciacquare con acqua pulita.
  • Lavoriamo il vecchio pavimento in ceramica. Contatto in calcestruzzo Ceresite ST-19.Lo applichiamo in modo uniforme, distribuendolo con un pennello o un rullo. Il materiale viene venduto già pronto, confezionato in secchi da 15 litri. Si consuma circa 300 gr.per m².Prima di applicare sul pavimento, si consiglia di rivestire le strutture coniugate, i tubi, le parti con il polietilene. Altrimenti, le macchie casuali e i tratti di colore rosa saranno difficili da rimuovere. Aspettiamo 3-4 ore per l'asciugatura, se mettiamo le piastrelle sulla colla per piastrelle, non è necessario inumidirlo prima della posa.
  • Applicare l'adesivo specificato dal produttore su una piccola area del pavimento. L'adesivo perde rapidamente la sua elasticità, quindi lo processiamo meno di 1 m2.
  • Incolliamo la prima tessera con fatica. Mentre la colla non inizia a cogliere, la sua posizione può essere regolata. Allo stesso modo, impiliamo gli elementi che lo circondano. Sul perimetro di ciascuna delle piastrelle, è necessario lasciare la giunzione di deformazione per l'espansione lineare. Le sue dimensioni dipendono dalla dimensione degli elementi, di solito 1-4 mm. Per la formazione delle cuciture utilizziamo pezzi incrociati di plastica.
  • Un giorno dopo le scanalature intorno alle piastrelle dovranno essere riempite con una composizione polimero-cemento adatta in tono o una soluzione di parti uguali di sabbia e cemento.

Per indurire la colla per piastrelle dovrebbe essere naturale senza riscaldamento artificiale e ventilazione. Umidificare anche la superficie incollata dopo l'installazione, non farlo.

È estremamente importante seguire esattamente le istruzioni dei produttori di materiali, non certo dal ritocco. Con scrupolosa osservanza delle regole dopo 3 o 5 giorni sulla superficie finita, puoi già camminare in sicurezza. E alle domande dei vicini-colleghi-conoscenti "se è possibile posare una tessera su una piastrella" per dare una risposta affermativa onesta.

Esempi di installazione video