Camino E Forno

Piastrelle per una stufa e un camino - quale scegliere e quale è meglio coprire la stufa in casa


Molte case private hanno una stufa o un camino, che può essere decorato con piastrelle, ma non tutte le piastrelle saranno adatte a questi scopi. Il rivestimento del forno con piastrelle stabilisce una serie di requisiti sia per la tecnologia delle opere di rivestimento che per il materiale.

Che tipo di piastrella è adatto per stufe di rivestimento in una casa, in una dacia o in una sauna, capiremo questo articolo. Prima di iniziare a scegliere le tessere, è necessario capire cosa succede, quali proprietà possiede e quale usare, in modo che sia affidabile e bello.

piastrelle per il rivestimento dei forni, camini

Qual è la frequenza

  • aumentare la capacità termica rivestimento del forno e il calore del forno o camino;
  • accorcia il periodo di riscaldamento dell'ambiente in cui è installato il forno;Decorazione
  • ;
  • semplifica la cura della stufa. La superficie della piastrella è più facile da pulire rispetto, ad esempio, alla superficie intonacata;Componente psicologica
  • .Sostituire gli apparecchi di riscaldamento con un vero forno classico influisce positivamente sull'umore della persona e sull'atmosfera generale della stanza. Nota
.La piastrella per la finitura del forno è principalmente un materiale di finitura resistente al calore, il che significa che non può essere applicato su tutte le superfici.

Che tegola è meglio di imporre il forno nella scelta casa

di piastrelle in primo luogo dipende da che tipo di forno è installato. Forni sono classificati come previsto, una temperatura di riscaldamento della parete esterna, forma, materiale di fabbricazione, combustibile utilizzato, il modello di traffico dei prodotti della combustione, etc. Dal punto di vista del forno destinazione

possono anche essere identificati diversi tipi: riscaldamento, cucina, riscaldamento e cottura( cottura), caminetti. Ognuna di queste specie ha una propria durata del ciclo di riscaldamento / raffreddamento. Pertanto, i forni variano in temperatura di riscaldamento: moderata( fino a 100 ° C), alta( 100-120 ° C), alta( oltre 120 ° C).È logico che la temperatura di riscaldamento determina il materiale di costruzione del forno e lascia il segno nel decidere quali piastrelle da rivestimento migliori.

Quali proprietà devono avere caminetti e stufe di piastrelle

decidere quale piastrelle di imporre il forno in casa o cottage, è necessario sapere che tegola è adatto per il rivestimento del forno deve soddisfare una serie di condizioni. I principali sono: capacità di calore

  • .La capacità del materiale di accumulare e rilasciare calore;Resistenza
  • alle alte temperature. In teoria, il forno può essere sovrapposto a qualsiasi piastrella. Tuttavia, non tutti i tipi di piastrelle sono adatti a questi scopi. Per il rivestimento è necessaria una piastrella speciale per il forno( resistente al fuoco, resistente al calore, resistente al calore).Il suo coefficiente di espansione termica dovrebbe essere compreso tra 7 e 8%;Nota
.I coefficienti di dilatazione termica della piastrella e il materiale del forno dovrebbero essere approssimativamente uguali, altrimenti la piastrella si allontanerà dalla base. Forza
  • .Alcuni tipi di tessere hanno un indice di resistenza di 300 Newton / mm.kv.o 30 tonnellate per mqSecondo questo indicatore, le piastrelle di rivestimento sono molto più alte del calcestruzzo. Rigidità
  • .Permette al prodotto di non deformarsi sotto carico. In generale, più è spessa la piastrella, più è forte( più dura, più stabile);
  • compatibilità ambientale o inerzia chimica. Una volta riscaldato, il materiale può rilasciare sostanze nocive per l'uomo, pertanto, la composizione chimica delle piastrelle deve ricevere maggiore attenzione;Resistenza all'usura, ai graffi, all'abrasione, ecc.
  • Poiché le piastrelle del caminetto e della stufa sono installate per lungo tempo, è auspicabile che non cambi le sue qualità estetiche durante il funzionamento;
  • è una piccola porosità della struttura del materiale della piastrella. Maggiore è la porosità del prodotto, minore è la sua resistenza;
  • basso coefficiente di assorbimento dell'umidità( fino al 3%).L'aumento del coefficiente di fotoassorbimento aumenta la porosità della struttura e riduce la resistenza della piastrella;Resistenza al fuoco
  • .La presenza di un certificato contenente informazioni sul regime di temperatura consentito per l'uso di piastrelle di rivestimento( refrattario) è accolta favorevolmente.

Come scegliere una piastrella per il rivestimento delle stufe e dei camini

La valutazione visiva delle piastrelle rivolte aiuterà a fare la scelta giusta. I professionisti raccomandano di prestare attenzione ad alcuni parametri:

  • lo spessore della piastrella e dei suoi elementi dovrebbe essere lo stesso. Per diversi tipi di piastrelle, lo spessore può variare. Ma in media, le piastrelle per rivestimento hanno uno spessore di 6-8 mm;Identità
  • delle dimensioni geometriche. Per controllare, è necessario applicare le tessere l'una all'altra prima davanti, poi all'interno. Devono attraccare saldamente in modo che non ci siano spazi vuoti. L'irregolarità della parte anteriore creerà un difetto visivo. Con il rovescio - porterà al fatto che la piastrella si troverà male sulla superficie della stufa, che a sua volta influenzerà la qualità della finitura. Nota
.Gli esperti sostengono che la forma più preferita per le tessere è un quadrato con dimensioni di 120x120 mm.perchéCon l'aumentare della lunghezza, la rigidità e la resistenza della piastrella sono ridotte.
  • nelle piastrelle e negli elementi decorativi di colore e ombra non dovrebbe differire l'uno dall'altro. Suggerimento
.Acquistando una tessera devi prendere il 15-20% in più.Parte verrà utilizzata per tagliare il materiale e alcuni saranno sostituiti durante il funzionamento. Il titolo assicurativo eviterà la situazione dell'acquisto da parti diverse, quando l'ombra sarà diversa.
  • presenza di crepe, scheggiature su entrambi i lati della piastrella indica che è facile da danneggiare( fragile);Nota
.Le crepe sul lato sbagliato porteranno al fatto che sotto l'influenza della temperatura scoppierà anche la faccia della piastrella. Piastrelle di marcatura

( designazioni)

Per scoprire quali tessere per il rivestimento delle stufe utilizzare, aiutare la marcatura( marcatura sulla piastrella) applicata alla confezione. A seconda del tipo di piastrella, è possibile utilizzare quanto segue:

  • La lettera "T" indica resistenza al calore.
  • Le figure 1 e 2 sullo sfondo della fiamma mostrano il numero di spari. Più alto è, meglio è.
  • Lettera "E" e numero segnato assorbimento d'acqua. Più alto è il numero, più umidità può assorbire la superficie. Per il forno, l'indicatore non deve superare il 3%.Per confronto, l'assorbimento d'acqua del granito è dello 0,5%.
  • Le designazioni "A" o "B" sulla confezione o sul lato della piastrella clinker indicano la tecnologia della sua fabbricazione. La variante "A" è più tecnologica, ha dimensioni chiare.
  • L'indice PEI in gradazione da I a V indicherà la resistenza all'usura della piastrella. Per il forno, puoi usare qualsiasi.
  • La norma EN 122 nella variante da A a D indica la resistenza del prodotto all'attacco chimico.

Prezzo delle piastrelle

Il prezzo delle piastrelle e la reputazione del produttore - non l'ultimo argomento nella scelta. Ai maestri si consiglia di non risparmiare sull'acquisto, tk.la costante sostituzione di piastrelle economiche, a lungo termine, risulterà essere più costosa. Il costo delle piastrelle per tipo è indicato nella tabella.

Sulla base di questo, è facile determinare quali tessere per il rivestimento dei forni sono necessarie. Ma non dimenticare che la tessera scelta deve corrispondere allo stile generale dell'interno della stanza.

Tipi di piastrelle per rivestimenti per forni e camini

Si noti inoltre che tutte le piastrelle di rivestimento per il forno sono suddivise in due tipi: naturale e artificiale. A naturale sono: dolomite, quarzite, marmo, granito, basalto, diabase, ciottoli. E anche alcuni tipi di pietre semipreziose: onice, diaspro, serpentino. Artificiale è la piastrella che ha attraversato un ciclo produttivo complesso: l'estrazione di materie prime, la miscelazione di componenti, la pressatura, la formatura, la torrefazione, la verniciatura, ecc.

Dopo aver analizzato tutte le proposte per piastrelle di rivestimento, attualmente esistenti, si può concludere che solo la piastrella ignifuga artificiale per il forno corrisponde a tutti i requisiti elencati.

1. Mattonelle di terracotta per il forno( terracotta)

Le piastrelle di terracotta sono fatte da un certo grado di argilla( argilla caolino).Le piastrelle resistenti al calore "Terracott" si sono dimostrate un materiale di rivestimento per stufe e caminetti. Dopotutto, appartiene al più antico tipo di tessera conosciuto. Le sue caratteristiche specifiche sono:

Colori in terracotta
  • in varie tonalità.La terracotta è composta da due tipi: smaltato( a due strati costituito da strato di base e smalto) e non smaltato( monostrato con un colore naturale o pigmentato).A causa della maggiore attrattiva per il rivestimento delle fornaci, vengono utilizzate piastrelle in terracotta smaltata.
  • ad alta resistenza. Nota
.Per la sua struttura e la permeabilità al vapore, si consiglia di utilizzare la terracotta per le stufe a padiglione in una sauna o una sauna.
semplicità di cura. Oltre alle proprietà estetiche, è più facile da curare.
  • eccellente adesione a qualsiasi superficie;Resistenza al fuoco
  • ( resistenza al calore).Nota
.L'espansione termica delle tegole in terracotta corrisponde a un analogo indicatore per i mattoni resistenti al calore, dai quali più spesso forniscono forni e caminetti.
  • è relativamente economico. Rispetto ad altri tipi di prodotti con uno scopo simile.
  • diverse geometrie e texture. Ti permette di creare un disegno di qualsiasi complessità.

2. Piastrella in maiolica( Majolika)

Questa piastrella da forno resistente al calore è essenzialmente una variante più perfetta di piastrelle in terracotta smaltata. Pertanto, le loro caratteristiche sono simili. La terracotta e la maiolica differiscono solo nell'aspetto del quadrante delle piastrelle. Allo stesso tempo, a causa del fatto che il motivo in maiolica è applicato con uno strato molto sottile, la rottura della superficie è praticamente impossibile. Nota

.La struttura porosa di maiolica esclude il suo uso per affrontare la stufa in un bagno, in cucina o in altri ambienti con elevata umidità.

3. Piastrelle per forni e camini

Le piastrelle possono anche essere considerate un tipo di piastrelle in terracotta. Ma la loro caratteristica è nella forma di una scatola. Vale a dire, il retro del prodotto ha una maniglia( laterale), grazie alla quale le proprietà di risparmio di calore aumentano in modo significativo.

La piastrella per il forno è considerata la più ecologica, ancora una volta, grazie alla sua forma e, naturalmente, alla sua composizione. Poiché la tessera ha una forma complessa, viene consegnata al mercato con un numero significativo di elementi aggiuntivi.

Grazie alla varietà di elementi e decorazioni, la piastrellatura delle piastrelle sembra grande anche in un interno moderno.

In pratica, le piastrelle smaltate sono adatte per il fronte della stufa o del caminetto e le piastrelle non smaltate sono usate all'interno del caminetto.

Proprietà delle piastrelle: resistenza al calore

  • ;
  • ha aumentato il trasferimento di calore;Durabilità
  • ;
  • semplicità di cura;
  • estetica e compatibilità ambientale;
  • una ricca tavolozza di colori e colori.

A causa delle sue proprietà, le piastrelle possono essere utilizzate in stanze che non sono riscaldate in modo permanente.

È importante sapere. Izrazets abbassa la temperatura della superficie del forno, quindi, può essere toccato senza paura di essere bruciato.

Oltre alla sua destinazione d'uso, le piastrelle del forno possono essere utilizzate anche per la finitura di altre superfici( ad esempio, su un grembiule da cucina).

Il costo delle piastrelle è forse l'unico inconveniente di questo tipo di piastrella. Ma molti artigiani livellano questo meno, creando piastrelle per il forno con le proprie mani.

4. Piastrelle per clinker per forni e camini

Questo tipo di piastrella è disponibile in due tipologie: smaltato e non smaltato.

Caratteristiche delle piastrelle di clinker:

  • naturale. Le piastrelle di clinker non smaltate per il forno sono realizzate senza additivi e pigmenti. Questo dice alla piastrella la possibilità di non cambiare colore durante il periodo di utilizzo;
  • basso assorbimento d'acqua( fino al 2%);
  • ad alta resistenza;Resistenza
  • alle basse e alte temperature. Pertanto, le piastrelle di clinker possono essere utilizzate per affrontare il forno sia all'interno che all'esterno;Resistenza
  • ai danni meccanici;
  • possibilità di implementare qualsiasi progetto di design.

Nota: il clinker non è calibrato, pertanto sono consentiti scostamenti rispetto al formato specificato entro ± 3 mm.

Suggerimento
.Si sconsiglia l'uso di piastrelle di clinker per affrontare le pareti interne dei caminetti. Temperature troppo elevate e non può estendersi nella direzione corretta causerà clinker che partono dalla superficie del camino.

5. porcellana Furnace

Caratteristiche porcellanato:

  • struttura monolitica;Forza di
  • ;
  • basso assorbimento di umidità.Il più basso tra i materiali esistenti.È solo lo 0,05%;Resistenza
  • alle basse e alte temperature;
  • una vasta gamma di colori e trame. Il granito ceramico è in grado di imitare qualsiasi materiale: marmo, granito, terracotta, maiolica. Disponibilità
  • di elementi angolari aggiuntivi.

Gres è piastrelle resistenti al calore per forni che possono essere utilizzati in bagni pubblici, saune, da rivestimento esterno. E anche in stanze con riscaldamento intermittente.

può essere utilizzato per stufe

risposta inequivocabile a questa domanda, poiché la possibilità di assegnazione è determinato forno e la temperatura della sua superficie. Dopo tutto, la piastrella non è progettata per il funzionamento in condizioni di variazioni di temperatura. Tale tessera è posizionata su composti speciali. Inoltre, la piastrella per il forno deve resistere alle alte temperature. Solitamente tali informazioni sono specificate dal produttore. Pertanto, la tessera può essere piastrellata con una tessera, ma il risultato non è garantito. Nota

.Se si decide di utilizzare una tessera per affrontare il forno, i professionisti sono invitati a utilizzare per questo piastrelle quadrate con una dimensione massima di 200x200 mm.

stufe e caminetti - Foto interni

Camino, rivestito con piastrelle rivestimenti neri per i forni rivestimenti neri per forni - vista laterale Bella tegola forno piastrelle refrattari per camino Camino, portale finitura di piastrelle cuore foderatopiastrelle

Conclusione speriamo che la revisione delle piastrelle esistenti per forni contribuire a rendere scelte informate e per creare non solo bello ma anche resistente rivestimento per il forno a mano.

Tags: materiale mattonelle del rivestimento Materiale di finitura termocamino