Tipi Di Primer

Selezione e applicazione di un primer adesivo

La riparazione moderna non è possibile senza prima l'innesco di varie superfici. L'uso del primer durante la finitura è un prerequisito. Nei casi in cui è necessario fornire non solo la protezione della superficie, ma anche una forte adesione al substrato, come, ad esempio, quando si intonacano le pareti, viene utilizzato un primer adesivo.

contenuto:
  • moduli utilizzando miscele di primer
  • Betokontakt
  • applicazione a forme superficiali miscele

primers

scelta dell'innesco competente determina la qualità e la durata delle finiture. La superficie deve essere trattata con una composizione speciale prima di intonacare, tappezzare, piastrellare, posare un laminato o linoleum. Il mercato offre una vasta gamma di tali miscele. Come scegliere quello giusto?

I seguenti tipi di primer si distinguono in base al loro scopo: elementi di fissaggio

  1. .Il loro compito principale è quello di trasformare una base sciolta e fragile in un unico insieme. La composizione penetra in profondità all'interno della base, fissando tra le sue particelle individuali.
  2. anticorrosivo. Sono applicati a lavorazione di superfici da metallo, proteggendolo da distruggere influenza di un ambiente, formando una certa somiglianza di un film protettivo.
  3. isolante. Prevenire il rilascio di elementi indesiderati dal substrato, ad esempio resina da pareti di legno. Dopo la loro applicazione, si forma un film resistente all'umidità tra la base e gli elementi della finitura. Adesivo
  4. .Fornire una presa affidabile tra la base e gli elementi decorativi, la durata del lavoro di finitura. Tipicamente, le qualità di adesione sono inerenti ai mix di primer di tutti i tipi.
Tabella dei tipi di primer

Nel campo di applicazione, i primer si distinguono per il lavoro interno ed esterno, per il tipo di superficie - per legno, cemento, mattoni.

I primer acrilici sono universali, quindi non sorprende che siano più popolari. I lavori di finitura di pareti interne in legno, cemento, mattoni, metallo, mastice e intonaco possono essere realizzati con miscele acriliche. Le composizioni acriliche universali hanno un'azione isolante, adesiva e riparatrice. Le strutture metalliche proteggeranno efficacemente la ruggine dal primer acrilico anticorrosivo a film sottile.

La natura dell'azione di queste formulazioni può essere diversa:

  1. Soluzione acrilica distribuita da uno strato sottile sotto forma di film sulla superficie del substrato.
  2. L'impregnazione con la composizione acrilica agisce sull'intero volume del substrato, penetrando nei suoi strati fino a una profondità di 100 mm.

La composizione del primer utilizzato direttamente dipende dal luogo di lavoro. Gli organosolubili

sono adatti per il lavoro su priming delle facciate. Sono resistenti all'inquinamento, agli effetti dell'atmosfera e alla penetrazione di microrganismi.

Idrosolubili perfettamente solubili in acqua, sono ecologici, quindi sono più adatti per lavori interni.

Utilizzo del contatto in calcestruzzo

Una miscela di contatto con il calcestruzzo è molto apprezzata per le finiture interne ed esterne. Nella sua essenza, questo non è nemmeno un primer, ma qualcosa di più.

Quando si lavora con pareti interne ed esterne con un contatto concreto, si ottiene lo stesso effetto di quando si lavora con altri primer acrilici. In questo caso, le proprietà di adesione della superficie trattata si moltiplicano, cosa che si ottiene grazie all'aggiunta di ago-quarzo alla composizione del perno di contatto. Dopo l'adescamento, la superficie diventa ruvida, come la carta vetrata.

La miscela di contatto concreto presenta molti vantaggi:

I produttori
  1. garantiscono la durata di uno strato di contatto in calcestruzzo applicato alla parete per almeno 80 anni.
  2. Essiccazione rapida del primer applicato. Dopo l'elaborazione da un contatto concreto, la superficie può essere rivestita dopo diverse ore.
  3. Applicazione versatile. Betokontakt può essere applicato su qualsiasi superficie, utilizzata per la decorazione interna ed esterna dell'edificio.
  4. Resistenza all'acqua. Una volta applicato, la miscela forma un film impermeabile che persiste a lungo. Questo film proteggerà in modo affidabile la superficie dall'umidità.Pertanto, il contatto concreto viene spesso utilizzato se è necessario preservare temporaneamente, ad esempio, una superficie intonacata.
  5. La maggiore adesione del contatto concreto consente di fissare lo strato di rivestimento direttamente alla vecchia bellezza o piastrella. Questo elimina la necessità di pulirli da terra, risparmiando tempo ed energia.
  6. Resistenza a muffe e funghi.

La maggior parte dei consumatori preferisce acquistare la miscela in forma pronta, confezionata in un comodo pacchetto, e gli esperti solitamente preparano il primer da soli.

Applicazione in superficie

Se il primer viene fornito sotto forma di una composizione concentrata, deve essere diluito con acqua pulita. Non mescolare primer di vario tipo tra loro o diluirli con solventi.

Anche il miglior primer non può essere applicato sulla superficie da trattare senza una precedente preparazione. Pertanto, l'aereo sotto il rivestimento deve essere pulito in anticipo da sporco e polvere, accuratamente lavato o spazzato. I primer acrilici possono essere applicati solo su una superficie asciutta.

Per applicare il primer è possibile utilizzare pennello, rullo o spruzzo. Alla fine del lavoro, lo strumento deve essere pulito immediatamente, altrimenti il ​​primer su di esso si asciugherà.Quindi la spazzola o il rullo possono semplicemente essere gettati via e la pistola a spruzzo sarà irrimediabilmente danneggiata.

Tipicamente, le composizioni di priming vengono applicate in due fasi, tra le quali è necessaria una pausa, in modo che la miscela sia asciugata. Tutte le miscele di primer sono colorate con indicatori speciali per vedere facilmente dove è stato applicato il composto e dove no.

Allo stesso modo viene applicata una miscela di contatto concreto.

Quando si elaborano pareti interne o esterne in cemento o cemento, è opportuno rendere il primo strato un primer convenzionale più economico che penetra in profondità nella base.

Lega insieme le singole parti della base e forma sulla superficie una pellicola impermeabile. Pertanto, il consumo del contatto concreto applicato dal secondo strato sarà molto inferiore.

I primer acrilici moderni hanno eccellenti proprietà adesive e protettive. L'uso di questi durante la decorazione di superfici interne ed esterne non richiede strumenti speciali e abilità speciali. Ma il desiderio di risparmiare sul primer può portare a grossi problemi.