Tipi Di Vernici

Selezione e applicazione di vernice di rame per metallo

Pittura in metallo per rame: conferisce alla superficie una bellezza e una solidità speciali. C'è un senso pratico anche nella verniciatura, dopo l'elaborazione qualitativa il metallo ottiene protezione dall'umidità eccessiva, riducendo così la probabilità di corrosione.

Contenuto:
  • Selezione della soluzione
  • Preparazione della superficie
  • Pittura

Selezione della soluzione

In precedenza, nella composizione di qualsiasi materiale pittorico, il rame era un solvente organico. Di conseguenza, questa vernice aveva un odore sgradevole, che ne riduceva le possibilità di utilizzo.

Le vernici moderne sono miscele idrosolubili, che contengono coloranti metallici naturali. Gli elementi di collegamento sono acrilati.

La vernice acrilica per il rame è caratterizzata da una serie di proprietà positive:

  1. Ecocompatibilità della composizione( quando si asciuga, viene rilasciata solo umidità), assenza di odori estranei.
  2. Prezzi accessibili, perché l'uso di una base acquatica è economico.
  3. Tipo di superficie verniciata "rame" estetico e plausibile. Se lo si desidera, è possibile dare alla superficie un aspetto vecchio. La tecnologia di verniciatura
  4. non è difficile, e quindi disponibile per chiunque voglia.
  5. Sicurezza della superficie trattata contro l'umidità.La resistenza all'umidità previene i processi di corrosione.
  6. Maggiore resistenza alle sollecitazioni meccaniche e alle radiazioni ultraviolette. Quindi, anche dopo molti anni, la superficie dipinta sembrerà nuova. Se le condizioni operative non vengono violate, la durata della superficie è di 10 anni o più.

Si prega di notare! Nei locali in cui sono presenti sostanze infiammabili, si consiglia di utilizzare solo composti speciali di vernice ignifuga per metalli. In caso di incendio, si spumano, rendendo impossibile la diffusione.

Preparazione della superficie

Prima di tutto, prepariamo la superficie. Per fare questo, rimuovere tracce di corrosione e vecchie pitture. Se ciò non viene fatto, lo strato di materiale applicato non reggerà bene e la colorazione diventerà inutile.

La pulizia della superficie viene eseguita in tre modi:

  1. Mechanical. Viene effettuato mediante una spazzola metallica o dischi abrasivi. Questo metodo è consigliato solo per superfici in cui è consentita la lavorazione grossolana. Nota importante: la pulizia meccanica deve essere eseguita solo con un'adeguata protezione degli organi respiratori dall'ingresso di polvere metallica su di essi.
  2. Sabbiatura. La pulizia viene eseguita con un'attrezzatura speciale che, sotto alta pressione, dirige granelli di sabbia sulle tracce di corrosione, vecchie pitture e scaglie. Il metodo di sabbiatura è efficace per pulire la superficie anche in punti difficili da raggiungere. La mancanza di un metodo in un solo - prezzi elevati per le attrezzature. Prodotti chimici
  3. .La rimozione di ruggine, scaglie e il vecchio strato di vernice può essere effettuata utilizzando reagenti chimici. La chimica reagisce con gli elementi rimossi, distruggendoli. Dopo il trattamento, rimane solo per rimuovere la ruggine e residui di vernice con un panno.

Indipendentemente dal metodo scelto, terminare il lavoro terminando la pulizia della superficie, dovrebbe essere il più pulito possibile.

Dopo aver pulito il metallo, procedere all'innesco. Questo aumenta le qualità adesive della superficie e fornisce un'ulteriore protezione del metallo dall'umidità.Per dipingere, è possibile procedere solo dopo la completa asciugatura del terreno.

Painting

Ulteriori azioni dipendono dal risultato da raggiungere, il singolo strato sarà un rivestimento o un multistrato.

Per creare un rivestimento monocolore, eseguiamo la seguente sequenza di azioni:

  • mescolare la vernice con White Spirit o acqua( secondo le istruzioni sulla confezione);
  • sulle aree pari dipingiamo il rullo e per i punti difficili da raggiungere e le parti più piccole utilizziamo i pennelli;
  • lascia asciugare la vernice;
  • controlliamo la qualità della pittura con l'aiuto di una luce brillante diretta verso la superficie, e se i difetti sono assenti, il lavoro è fatto qualitativamente.

Se si desidera rendere il colore più saturo, applicare uno strato aggiuntivo di vernice di rame. Il primo strato è fatto con vernice scura usando una pistola a spruzzo o un pennello. Dopodiché, effettuiamo la medicazione, ad es.applichiamo uno strato sottile non uniforme di un colore più chiaro sullo strato inferiore già asciutto.

Le aree di rilievo sollevate sono trattate con vernice scura. La parte finale della finitura: trattamento superficiale con vernice, cera o polvere metallizzata.

Il lavoro per impartire un metallo color rame non richiede un'elevata qualifica e può essere eseguito da tutti. Richiederà solo cura, precisione e pazienza.