Utensili A Mano

Quali pennelli per colori ad olio sono i migliori?

Per

alla qualità della superficie finishedsuit vostre esigenze individuali, si dovrebbe scegliere il diritto non solo vernici, ma anche uno strumento con cui si deve lavorare. pittori esperti utilizzano i migliori pennelli, che vengono selezionate in base alle proprietà della vernice. Altrimenti, un solvente, una parte degli inchiostri può portare a difetti di verniciatura. Quando si seleziona un pennello per colori ad olio sono anche una serie di requisiti per il funzionamento, la manutenzione, la formazione.

Contenuto:
  • tipi di pennelli per lavorare con olio di vernici selezione
  • di pennelli per lavorare con i colori a olio
  • Preparazione e nappe
operatori raccolgono pennello basato proprietà vernice

tipi di pennelli per lavorare con colori ad olio

Una casa pittore professionista è sempre una vasta gamma di spazzole, che vengono utilizzati a seconda del processo. Spazzola grande è meglio usare colori ad olio liquido, quando si lavora con grandi aree, per esempio, durante il piano di vernice.spazzole piccole, sottili o stretti sono utilizzati per un'accurata filigrana: contorni fodera, angoli e giunti elaborazione, patterning, stencil, elaborazione per piccoli oggetti o parti.

Anche prima di iniziare il lavoro sulla superficie della pittura, si deve capire quali sono le caratteristiche che possiede. Sciolto, poroso, superficie ruvida applicando pittura ad olio sarà assorbire un sacco di roba.

Se si vuole ridurre i costi, migliorare la qualità del trattamento delle pareti, pavimento o soffitto - è necessario trattarli prima della verniciatura o di adescamento vernici meno costosi, che serviranno come base.

Spazzolino richiederà un notevole sforzo da malaria, specialmente quando si lavora con grandi porzioni. Pertanto, se si vuole rapidamente, in modo efficiente, e con il minimo sforzo per dipingere con colori ad olio di grandi aree omogenee - meglio scegliere un pennello grande.pittori

professionali hanno una vasta gamma di spazzole

La forma del pennello distinguere i seguenti tipi:

  1. martella finitura( fleyts) - Lo strumento più comunemente usato durante il lavoro con vari tipi di vernici.È un classico, dritto, pennello stretto con una base rettangolare. Le setole sono fissate mediante un flauto di metallo e fissano in modo affidabile tutte le fibre. Questo strumento ha una grande, manico piatto, che è convenientemente situato nella mano del maestro e consente di eseguire anche i lavori più complessi. Martelli finitura spazzole fabbricati in una vasta gamma, la larghezza del prodotto è di 160 mm, e la lunghezza delle setole è diverso. Lo strumento è economico, facile da pulire, adatto a tutti i tipi di superfici. Radiatore
  2. - è usato per il trattamento superficiale in luoghi remoti, come all'interno di radiatori in ghisa. Dal solito fleyts è dotato di un lungo manico e punta curva con un supporto fisso setola. Radial
  3. ( rotondo) - setola base di fermo è un cerchio. Perfetto per la lavorazione di superfici con forme curve, tonde o ovali. Quando la pittura sezioni diritte, giunzioni o loop, è necessario un ulteriore strumento come una spazzola rotonda difficile ottenere un contorno perfettamente piana.
  4. ovale - perfetto per la gestione di tubetti di colore dell'olio, profili metallici, angoli e altre strutture con un gran numero di oggetti lunghi. Assorbe perfettamente una grande quantità di vernice che riduce il costo del lavoro in malaria semplifica lavorare con grandi volumi.
Oval pennello è una selezione fleyts ibridi e

spazzola rotonda di spazzole per lavorare con olio vernici

dovrebbe iniziare con la definizione di tutti i processi che si incontrano durante la superficie del dipinto. Se il vostro compito è quello di dipingere un grande dipinto ad olio di spazio - meglio stare su con un pennello largo, che assorbirà una grande quantità di vernice che garantire l'applicazione uniforme di esso.

Se il lavoro sarà fatto con alta precisione piccoli oggetti - sarà necessario estendere l'utensile arsenale martella finitura pennelli di diverse larghezze e forme.

Alcuni consigli per la scelta di un pennello:

  1. Per lavorare con una superficie non preparata, è preferibile scegliere i pennelli economici, poiché il legno non trattato, il metallo, il calcestruzzo, porteranno alla perdita di un volume sufficientemente grande di setole. Anche le spazzole della migliore qualità subiranno l'abrasione, tirando le setole con fibre di legno.
  2. Il pennello dovrebbe adattarsi bene alla mano, essere di dimensioni confortevoli. Se ti senti a disagio quando lavori con un pennello, è meglio in futuro abbandonare l'uso dei prodotti di questo marchio. Un imbianchino professionista per un turno di lavoro può lavorare più di 30 metri quadrati.area e fare con diverse centinaia di migliaia di sbavature. Un pennello scomodo porterà a fatica nel master, un calo delle prestazioni, la comparsa di calli o distorsioni.
  3. Prima di scegliere un pennello, verificare la correttezza delle setole. I colori ad olio, di regola, hanno una composizione viscosa più densa. Il lavoro viene spesso svolto su una superficie complessa, come legno, cemento, metallo.È importante che i capelli non cadano, non si rompano, siano elastici, ma allo stesso tempo forti.
  4. Quando si lavora con vernici liquide e super-liquide, è meglio usare spazzole le cui setole hanno punte incrociate. Ciò contribuirà a coprire una vasta area in una sola passata, data la maggiore capacità di assorbire la vernice con un pennello.
  5. Le setole troppo lunghe non sono convenienti per la maggior parte dei lavori di verniciatura, utilizzare pile medie o corte.
  6. È meglio scegliere i pennelli con setole a forma di cono( più spessi alla base e con punte corte).In futuro, nel processo di lavoro, ogni setola verrà cancellata dalla fine e non perderà le sue proprietà.Una spazzola di qualità per le pitture ad olio può servire fino a diversi anni con la dovuta cura.
Pennello di qualità per vernici ad olio con la cura adeguata può servire a lungo

Preparazione e cura dei pennelli

Per la produzione di spazzole per colori ad olio, viene utilizzato sia il mucchio naturale che sintetico. Ciò è dovuto al fatto che i componenti dei componenti della vernice non sono aggressivi, in relazione ai materiali artificiali.

Le setole naturali sono economiche, facili da pulire, ecologiche, resistenti. Un certo numero di produttori produce spazzole con fibre sintetiche, che si differenziano per resistenza all'usura e per periodi prolungati di funzionamento.

Per spazzole naturali e artificiali le regole di cura e preparazione al lavoro sono quasi identiche: le spazzole

  1. devono essere pulite prima dell'uso. A questo scopo, una soluzione di sapone e acqua naturale sono eccellenti. Anche quei pennelli che compri nei negozi di costruzione non sono pronti per l'uso. Sulla loro superficie possono accumularsi grasso, polvere, muffa, vari detriti. Basta sciacquare più volte con un pennello in acqua saponata e asciugarlo bene. Inoltre, il pennello così trattato diventa più elastico, le setole si rompono meno spesso e la pittura ad olio viene assorbita meglio.
  2. Durante il lavoro, prova a immergere la punta dello strumento di 1/3, mentre si lavora con composti liquidi - per 2/3.
  1. Prima di iniziare, fai attenzione alla punta del tuo strumento. Non appendere un solo pelo sulla punta del pennello, se presente, non tagliarli con le forbici e non cauterizzare la pila con il fuoco. Solo per 2-3 minuti, strofina la punta del pennello con una superficie di cemento pulita. Le setole sono affilate e diventano omogenee.
  2. Conservare correttamente la spazzola non in barattoli con acqua o ragia minerale. Ciò può causare danni allo strumento. Per "preservare" il pennello già utilizzato, prendere stracci, inumidirlo con un solvente e avvolgerlo con un sacchetto di cellophane. Se tutti i lavori sono finiti, il pennello dovrebbe essere lavato in White Spirit, e solo dopo in acqua tiepida con l'aggiunta di sapone o detergente. Il pennello dovrebbe essere asciugato con uno straccio pulito e asciugato.
  3. Non usare cherosene, benzina, acetone come detergente. Danneggiano gravemente le stoppie.

La giusta scelta di pennello per colori ad olio non solo ti farà risparmiare un sacco di tempo ed energia, ma migliorerà anche la qualità della superficie trattata. I pittori professionisti trattano i loro strumenti con grande trepidazione e possono usarli per un periodo di tempo molto lungo.