Tipi Di Vernici

Come scegliere una vernice a base d'acqua per il soffitto?

La riparazione di

viene in genere avviata con il corretto posizionamento del soffitto. Questa fase importante può essere chiamata porre le fondamenta nel processo di finitura della stanza. Il mercato moderno dei materiali da costruzione offre una vasta selezione di finiture, ma una delle più comuni è la vernice a base d'acqua per il soffitto.

Contenuto:
  • la scelta della vernice materiale vernice
  • Acquisto
  • Consigli pratici

Per formare un quadro completo dei diversi tipi di vodoemulsionku, le loro caratteristiche e la comprensione dei principi di lavorare con i dati suggeriscono che avete letto questo articolo, materiale di finitura.

Scegli un materiale per vernici

La vernice a emulsione acquosa è una composizione acquosa riempita con particelle e pigmenti polimerici. Quando l'acqua si asciuga, l'acqua evapora e sulla superficie verniciata si forma un film polimerico, resistente all'umidità.

seconda del riempitivo, svolgere il ruolo di un membro, la composizione colorante può essere di diversi tipi:

  • minerale;Silicato
  • ;Acrilico
  • ;Silicone
  • .

Il cemento o la calce spenta è un riempitivo di emulsione di acqua minerale. Questa composizione colorante è destinata all'applicazione su superfici in calcestruzzo e mattoni.

Il materiale è adatto per dipingere pareti e soffitti, ma è usato raramente a causa della breve durata.

La vernice al silicato è fatta sulla base del vetro liquido. Il più delle volte trova applicazione in stanze tecniche, garage, officine. Elevato grado di protezione rivestimento di muffe e altri microrganismi, senza l'uso del trattamento antisettico aggiuntivo - il vantaggio principale di questo materiale.

Le resine acriliche agiscono come elemento di collegamento dell'emulsione acrilica a base d'acqua. L'aumento della resistenza all'umidità, resistenza, durata, resistenza all'abrasione causano un alto livello di domanda per questo materiale.soluzione

coloritura permette di nascondere difetti superficiali di 1 mm( la crepa sul soffitto) e sembra grande su qualsiasi superficie. Tuttavia, la tenuta al vapore e al gas del rivestimento acrilico richiede l'applicazione solo su intonaco completamente essiccato. Sono inoltre disponibili vernici acriliche con aggiunta di lattice, che sono ancora più resistenti all'umidità e alle sollecitazioni meccaniche. Le vernici al silicone

sono realizzate aggiungendo resina siliconica alla vernice a base d'acqua. Questa composizione colorante combina le migliori caratteristiche delle composizioni di silicati e acrilici. Dipinte soluzione silicone controsoffitti univoco lavabili zaplesneveniyu non soggetti, perfettamente assorbire l'umidità e l'aria, che permette l'applicazione del colorante, anche nell'intonaco bagnato. Inoltre, un grande vantaggio della composizione è la possibilità di nascondere fessurazioni fino a 2 mm.

Dato tutto materiale di qualità vysheoboznachennyh, possiamo immediatamente concludere che ciò che è meglio per il soffitto vernice di lattice. Il suo unico inconveniente è l'alto costo. L'acquisto di vernice

Quindi, lei ha deciso il tipo con la composizione di colorante a base d'acqua adatta alle caratteristiche delle condizioni operative nella zona riparata. Cos'altro dovrei cercare per scegliere la vernice giusta?

  1. Prima di acquistare un materiale, è necessario calcolare il volume richiesto. In media, il consumo di vernice per 1 m² di soffitto è di circa 150-200 gr. Il produttore del materiale di verniciatura indica queste informazioni sull'etichetta.È necessario tenere conto del consumo tecnico( il resto della soluzione su strumenti di verniciatura, contenitori).Inoltre, non è superfluo lasciare una certa quantità di materiale nella riserva nel caso ci siano sporco o graffi sul soffitto.
  2. Oltre alla classificazione di cui sopra delle caratteristiche dell'emulsione, i colori differiscono e nella consistenza. Lucida, opaca, semilucida o superficie semilucida, oltre alla componente estetica, hanno le loro caratteristiche: vernici
    • opaco creano un effetto visivo di aumentare il soffitto della camera di nascondere piccoli difetti, ma, di norma, sono meno resistenti all'abrasione;
    • superficie lucida è più facile da pulire e più resistente all'abrasione, ma può creare un abbagliamento, che non è vantaggioso per allocare abbassamenti, crepe e altri difetti nel soffitto. Più spesso tale soluzione colorante viene utilizzata nelle cucine a causa della sedimentazione di grasso e fuliggine sul soffitto, che richiede una pulizia a umido. La vernice lucida ha anche un consumo inferiore per 1 m2 di superficie;Le soluzioni a base acquosa semi-opaca e semilucida
    • saranno la soluzione ottimale in combinazione di funzionalità ed estetica.
  3. Anche il punto commerciale in cui è previsto l'acquisto di vernici a base d'acqua deve essere selezionato correttamente. In nessun caso è possibile acquistare un composto colorante nei mercati, nei magazzini, dove il materiale è stoccato in una stanza fredda. Durante il congelamento e lo scongelamento, la soluzione perde la sua struttura originale e non è più utilizzabile. Ma anche quando si acquista in un negozio consolidato, non è superfluo controllare la data di scadenza della tintura.
  4. Il costo della vernice - non l'ultima cifra, che vale la pena prestare attenzione. Di norma, le emulsioni acquose più costose hanno un consumo inferiore. Sono più facili da lavorare: la soluzione non gocciola, è meglio srotolarla con un rullo. E quando dipingi superfici, un risultato qualitativo è più probabile. Tuttavia, tra le opzioni di budget puoi trovare vernici di qualità.

Consigli pratici

Il processo di dipingere il soffitto vodoemulsionkoy - non il lavoro, ma richiede una comprensione delle fasi e le tecniche di opere di pittura. L'osservanza di tutte le regole dalla preparazione della superficie alla completa asciugatura della vernice garantisce una copertura del soffitto bella e uniforme. Ti consigliamo di seguire i seguenti suggerimenti.

attenersi alla sequenza fasi di riparazione del soffitto: la pulizia delle superfici

  • dalle macchie, colature, vecchie pitture e intonaci;
  • applicazione di mastice, che nasconderà tutte le irregolarità superficiali e la successiva macinazione;Applicazione del primer
  • , che consente una migliore adesione al soffitto e riduce anche il consumo di emulsione acquosa;
  • vernicia direttamente il soffitto con un rivestimento a base d'acqua.

È possibile dipingere il soffitto con un pennello, un rullo o una pistola a spruzzo. Ma è meglio scegliere un rullo con una pila lunga per l'applicazione.

Gli strati di vernice a base d'acqua diventeranno più uniformi, ei lunghi villi cattureranno più della soluzione dal contenitore.applicazione

di vernice per iniziare con gli angoli della stanza, la spazzola prokrashivaya lungo il perimetro del soffitto alle pareti tutte le articolazioni. Il soffitto è dipinto rigorosamente perpendicolarmente l'un l'altro da strati, l'ultimo passaggio del rullo è parallelo ai raggi del sole. Questo metodo consente di nascondere visivamente possibili piccole irregolarità.

Uno strumento utile per eseguire la riparazione del soffitto sarà un vassoio di pittura. Con l'aiuto di un rullo, la vernice viene disegnata e arrotolata prima dell'applicazione su una superficie ruvida. Inoltre vale la pena considerare che l'ultimo strato della soluzione è meglio applicare con un nuovo rullo per creare una superficie più uniforme.

Si consiglia di eseguire lavori di verniciatura in una stanza con una temperatura superiore a + 5 ° C per evitare l'ispessimento della soluzione colorante. Asciugare il soffitto dovrebbe essere privo di correnti d'aria e luce solare diretta. Anche l'asciugatura della superficie con apparecchi elettrici è inaccettabile.

La vernice a base d'acqua è uno dei materiali più adatti per la riparazione del soffitto. Ad oggi, puoi scegliere una composizione colorante che soddisfi i requisiti di ogni stanza. Un approccio approfondito all'acquisto di vernice, riparazione e ulteriore sfruttamento del soffitto garantirà la durata e l'aspetto estetico della superficie del soffitto.