Lavora Con I Primer

Quanto dovrebbe asciugare il primer prima di incollare la carta da parati?

Per quanto tempo devo aspettare che il primer si asciughi prima di incollare lo sfondo? Questa domanda viene spesso posta da maestri dilettanti che si sono impegnati a fare le riparazioni da soli. Allo stesso tempo, non c'è una risposta unica su quanto il primer si asciughi, perché le diverse composizioni sono polimerizzate in modi diversi.

Contenuto:
  • Dipende dal tempo di asciugatura
  • Il tempo di asciugatura dei diversi primer mescola

Ad esempio, esistono primer ad asciugatura rapida. E puoi iniziare a tappezzare in poche ore. In altri casi è necessario attendere 10-12 ore, o anche tutto il giorno prima, quando eseguire lo sfondo.

L'adescamento delle pareti prima della tappezzeria è necessario per questo:

  1. L'impregnazione iniziale delle pareti è necessaria per rafforzare la struttura dei materiali di base. Qui viene utilizzata una soluzione a penetrazione profonda. Dopo la polimerizzazione, si forma un film protettivo forte che protegge le pareti dall'umidità e dai funghi. Il primer
  2. , utilizzato immediatamente prima di incollare la carta da parati, è necessario affinché questi sfondi siano migliori e più a lungo mantenuti sul muro.
  3. Virtualmente tutte le miscele di primer aumentano l'adesione( adesività) dei materiali di base e dei successivi rivestimenti. In questo caso stiamo parlando di mastice e colla per carta da parati.
  4. È provato: incollando la carta da parati sulle pareti innescate, si consuma meno materiale di installazione.
  5. È richiesto l'innesco di pareti di mastice. I materiali spackling sono troppo sensibili all'umidità, e qui l'impregnazione svolge un'importante funzione protettiva: impedisce la penetrazione del liquido dalla soluzione di colla per carta da parati nella parete del mastice. Di conseguenza, la riparazione non è minacciata da gonfiore e distacco di mastice.

Cosa determina il tempo di asciugatura di

Quanto tempo occorre attendere prima di incollare lo sfondo? Tutto dipende dalla composizione del primer e dalle condizioni in cui il rivestimento si asciuga. Come accennato, quelli ad asciugatura rapida sono così chiamati perché sono in grado di asciugare rapidamente in condizioni normali.

E cosa significa - condizioni normali? Quando l'impregnazione viene applicata sulla superficie delle pareti, è necessario creare un'atmosfera speciale nella stanza. Ad esempio, a temperature elevate, il rivestimento si asciuga molto più velocemente rispetto alle basse temperature. Il calore favorisce la più rapida evaporazione delle sostanze liquide. Indicatori ottimali: 15-25 gradi con un segno più.

Il secondo fattore di influenza è l'umidità dell'aria. In un ambiente umido, qualsiasi soluzione si asciugherà più a lungo. Le condizioni di umidità ottimale sono 65-70%, per alcune soluzioni il massimo consentito è 80%.Le viti

non sono desiderabili per il periodo di polimerizzazione. La presenza di questo fattore di influenza può portare a una polimerizzazione irregolare. Ma se il primer viene utilizzato per le pareti "con un odore", dopo aver asciugato il coperchio è consigliabile ventilare la stanza( per un soggiorno confortevole e sicuro).Un'altra ventilazione aiuterà a correggere le condizioni di temperatura dell'ambiente e dell'umidità.

La superficie delle pareti può anche influenzare il tempo di asciugatura della soluzione. Se il substrato è troppo asciutto e presenta una struttura porosa, la sostanza può essere semplicemente assorbita e la polimerizzazione arriverà troppo rapidamente. Pertanto, sarà necessario ripetere rapidamente il processo, altrimenti l'asciugatura del nuovo strato potrebbe causare problemi. Dopo la polimerizzazione, apparirà un film protettivo idrofobo, che impedisce l'assorbimento del liquido.

Lo spessore dello strato di primer può anche influenzare la durata della polimerizzazione. Più sottile è lo strato protettivo, più corto è il processo di polimerizzazione. Qui è anche necessario prendere in considerazione il numero di livelli applicati - il più, il più lungo.

Quindi, quanto, quanto aspettare prima di poter incollare lo sfondo? La risposta è stata suggerita dai produttori stessi. Sulla confezione dei prodotti è necessario specificare il tempo di polimerizzazione ottimale. Osservando questo requisito, dopo si può tranquillamente incollare le pareti. Dipende dalle capacità delle sostanze che compongono il primer.

Il tempo di asciugatura di vari primer mescola

  1. La forma più comune, equiparata a una miscela universale, acrilica. Quanto tempo ci vuole per asciugare? In condizioni normali, è necessario attendere 4-8 ore e procedere all'installazione di sfondo.
  2. Le miscele di primer oleose e a contatto( con aggiunta di polvere di quarzo) richiederanno molto più ammollo. Solo dopo 24 ore puoi procedere a decorare ulteriormente le pareti.
  3. Se la confezione indica "asciugatura rapida", la carta da parati dovrebbe essere preferibilmente applicata 6 ore dopo il trattamento superficiale. I primer
  4. a base di resine alchiliche si asciugheranno per un massimo di 10-12 ore.
  5. Indipendentemente dalla qualità del substrato, le miscele di primer vengono suddivise condizionatamente in miscele con una normale velocità di asciugatura e una lunga asciugatura. Vai all'installazione di carta da parati quando si utilizza il primo gruppo di miscele è raccomandato dopo una pausa di 4-6 ore. Un intervallo di riferimento per le miscele a lunga essiccazione inizia solo dopo 12 ore dal momento del priming.
  6. L'intonaco primerizzato sarà pronto per ulteriori lavori in 2-3 ore. E sulle superfici primitive di stucco la carta da parati viene applicata solo dopo la scadenza di 6-12 ore.

Ora è chiaro quanto tempo ci vuole per attaccare lo sfondo della stanza. In questo caso, gli esperti consigliano di adescare le superfici in più strati, e con ogni applicazione ripetitiva richiede una pausa nelle opere pari al periodo di completa asciugatura della soluzione.

Ecco una preparazione aritmetica così "semplice" delle superfici per la decorazione decorativa con materiali per carta da parati.