Tipi Di Vernici

Scegliamo una vernice per un rivestimento di legno

Tale materiale decorativo, come rivestimento, ha per lo più un rivestimento protettivo decorativo. Basta fare il rivestimento e tutto - la stanza è pronta per l'uso. Ma al fine di aumentare la resistenza dei materiali all'influenza di fattori esterni, per prolungare la vita operativa dei materiali o per dare alle superfici un nuovo aspetto, è possibile utilizzare la vernice per il rivestimento.

Contenuto:
  • Tipi di lacche per fodera
  • Eseguiamo la laccatura protettiva della fodera

Solitamente, questo rivestimento decorativo viene utilizzato per il rivestimento di legno naturale. Ovviamente è già presente una certa impregnazione protettiva della base e la finitura della lacca viene eseguita per conferire proprietà estetiche speciali e proteggere le superfici.

La finitura con una vernice incolore consente di preservare la tonalità naturale del legno, che non cambia sotto l'influenza dell'ultravioletto, se il rivestimento naturale viene utilizzato come rivestimento interno sul balcone. Questo rivestimento protettivo viene utilizzato nella decorazione interna della casa( non solo sul balcone), è molto bello.

Con l'aiuto della vernice pigmentata, puoi saturare i colori della finitura e con il legno e trasformarla completamente, creando una base completamente diversa. Quindi, come coprire il rivestimento della lacca?

Tipi di lacche per rivestimento

Per l'uso all'interno della casa, anche sul balcone, è consigliabile scegliere una chimica innocua. Cioè, senza l'odore e la presenza di impurità tossiche. Sarà meglio verniciare la superficie con una vernice a base d'acqua.

La fodera per vernici a base d'acqua può essere utilizzata al chiuso, poiché nella sua composizione non ci sono solventi organici che creano un odore specifico. Le composizioni d'acqua sono sicure dal punto di vista ambientale, anallergiche, relativamente resistenti, ampiamente applicabili per la finitura di pareti e soffitti all'interno di una casa, pareti divisorie e soffitti, balconi, logge e altri locali.

Esistono formulazioni a base di acqua monocomponente e bicomponente. Quest'ultimo è preferibile a causa di una migliore protezione della superficie. Non sarà difficile dipingere il rivestimento in modo indipendente, perché è facile lavorare con un mortaio. Tuttavia, la qualità del substrato in legno può dipendere dal consumo dell'agente protettivo e dalla tecnologia di applicazione( in uno, due o più strati).

Le vernici all'acqua hanno molti vantaggi: ecologia

  • ;
  • nessun odore, che consente l'uso interno;
  • sicurezza antincendio;
  • sensibilità alla luce( il rivestimento non diventa giallo e non cambia la tonalità del colore del legno);
  • elevate proprietà adesive;
  • un certo livello di protezione delle superfici da danni meccanici;
  • è facile da usare;
  • la possibilità di colorare.

Tuttavia, le soluzioni a base acquosa presentano anche una serie di svantaggi. Si asciugano più a lungo( a causa della scarsa volatilità del solvente - acqua).Le vernici acriliche su base acquosa( il tipo più comune di materiale) sono costose. Prima di usare la vernice, le superfici da trattare devono essere adeguatamente preparate: pulite da sporco e polvere, levigate( se necessario).

È preferibile utilizzare vernici alchidiche o poliuretaniche all'esterno della casa e su un balcone aperto, rivestito con fodera. Tale finitura durerà molto più a lungo, proteggendo in modo affidabile la superficie dall'impatto negativo dell'ambiente.

Lo svantaggio essenziale di questi materiali è l'emissione di sostanze nocive, poiché nella composizione sono presenti solventi organici.

Eseguiamo la verniciatura protettiva del rivestimento

Se si desidera proteggere ulteriormente le superfici interne rivestite in legno all'interno della casa, sul balcone, sulla veranda coperta e così via, è necessario avvicinarsi correttamente all'esecuzione della verniciatura. Come accennato, il lavoro preparatorio viene eseguito prima dell'applicazione della vernice - levigatura e pulizia.

Per ridurre il consumo della soluzione di rivestimento finale, aumentare l'adesione della vernice ai materiali di base, si consiglia di adescare le superfici. Inoltre, il primer aumenta le proprietà protettive dello strato decorativo. La scelta migliore di una miscela di innesco in questo caso è anche a base di acqua( soluzioni simili nella composizione interagiscono bene tra loro).

Quando l'impregnazione è completamente asciutta, e questo richiederà da 4 ore a un giorno( a seconda delle condizioni ambientali), è possibile passare alla fase successiva dei lavori di finitura interni. All'interno della casa, le pareti possono essere dipinte con qualsiasi strumento di pittura conveniente: pennello, rullo, tampone, spray.

Prima di utilizzare la soluzione, deve essere miscelata bene. Sostanza fortemente viscosa può essere diluita, perché più liquido nella vernice di consistenza meglio sdraiarsi e dare uno strato meno spesso. L'acqua usuale viene usata come diluente. Le proporzioni per la diluizione sono indicate sulla confezione del prodotto nelle istruzioni per l'uso( specifiche tecniche).

Se vi è un pigmento nella soluzione di lacca o si prevede di aggiungere il tono da soli, mescolare la miscela con molta attenzione fino a ottenere un colore uniforme e la consistenza.

Lavorando con vernici a base d'acqua sul balcone ea casa, non è possibile rispettare rigorosi standard di protezione individuale: occhiali, maschera respiratoria, guanti. La vernice fresca è facilmente rimossa dalle mani e dagli attrezzi con acqua normale. Ma se la soluzione è asciutta, saranno necessari mezzi speciali per rimuoverlo.

La finitura delle superfici interne degli ambienti per la fodera laccata appare molto naturale. Inoltre, i materiali in legno naturale creano un microclima speciale nei locali. Rimanere in loro diventa più accogliente e confortevole.

Non economizzare sulla qualità dei materiali utilizzati per i lavori di costruzione e riparazione, perché questa è una delle chiavi del successo di tale impresa.