Tipi Di Vernici

Selezione e applicazione della composizione per la verniciatura del legno

Uno dei materiali più popolari per la finitura all'interno e all'esterno della stanza è una trave di legno. Questo materiale ha molte qualità positive, come la pulizia ambientale, il prezzo accessibile, la praticità e l'aspetto presentabile.

Contenuto: Varietà
  • di formulazioni di colori per legno
  • materiali trasparenti
  • opaco dipinge Regole
  • legno dipinto
  • Lavori preparatori fase di verniciatura

per aumentare la durata del legno a forma di barra di cui ha bisogno la protezione più affidabile, perché altrimenti il ​​materiale inizierà ad annerire e crack. L'opzione migliore per proteggere una superficie di legno è dipingere le travi sia all'esterno che all'interno della casa. Paint diventerà una protezione efficace e semplice per il legname rotondo o di legno. Varietà

di formulazioni di colori per legno

prima di iniziare il lavoro di verniciatura, si consiglia di scegliere la combinazione di colori, e il tipo di materiale di vernice. La vernice per travi profilate o incollate dovrebbe essere selezionata tenendo conto della situazione climatica nella regione. Inoltre, in questo caso è necessario consultare uno specialista. I criteri principali che devono essere considerati nella scelta del materiale pittura è la sua resistenza alle intemperie o meccanica, la durata di funzionamento e la permeabilità al vapore acqueo.

Materiali trasparenti

Questa vernice è anche definita un termine di lucentezza. La sua particolarità è che tale soluzione non nasconde la struttura naturale dell'albero, ma al contrario ne enfatizza la bellezza. Tali vernici trasparenti sono perfette per il legname appena tondeggiante o tagliato, che non presenta difetti, fessurazioni o macchie scure sulla sua superficie. Tra i materiali trasparenti, i più comuni sono le seguenti formulazioni:

  • formulazioni di vernici a base di vernice. Con tali vernici è facile e sicuro lavorare, poiché il loro costituente principale è l'acqua. Ecco perché le vernici idrosolubili sono diventate più comuni per la decorazione d'interni. Non emettono un odore sgradevole e sono rispettosi dell'ambiente. Vernici polimeriche
  • , tra le quali i più comuni sono i materiali poliuretanici. Hanno una maggiore resistenza e durata. Pertanto, vengono spesso utilizzati per la finitura del raggio, che si trova all'esterno della stanza. Di conseguenza, il loro costo è un ordine di grandezza superiore a quello delle vernici a base d'acqua. L'impregnazione
  • è uno strumento eccellente per la finitura di travi incollate e profilate. Di questi, il più diffuso è stato l'essiccazione dell'olio. Tuttavia, oggi ci sono materiali più avanzati, che per molti aspetti superano la vernice.
  • Azure è caratterizzato dal fatto che non solo coprono il legno, ma aggiungono un colore specifico alla superficie. Cioè, ti permettono di rendere l'albero più chiaro o scuro, a seconda della situazione. Fondamentalmente, sono usati per aggiungere un po 'di bianco alla gamma di colori. Di conseguenza, dopo averli trasformati in ambienti chiusi, la superficie diventa simile ai vecchi interni aristocratici. Opaco

    vernici

Queste composizioni sono scelti nel caso se il disegno all'interno o all'esterno dei locali non considera la struttura del legno. Pertanto, tali colori hanno un determinato colore, che può essere selezionato in ogni situazione specifica. Le formulazioni opache sono adatte per tali situazioni:
  1. La presenza di macchie o macchie scure, che non possono essere eliminate con metodi convenzionali. In questa situazione, ovviamente, il rivestimento trasparente non funzionerà, e la vernice colorata per la barra incollata o profilata aiuterà a nascondere tutte le parti meno attraenti dell'albero e contribuirà a migliorare l'aspetto della superficie nel suo insieme.
  2. Sulla superficie dell'albero ci sono vari difetti e fessure, per l'eliminazione del quale si dovrebbe usare lo stucco e la successiva macinatura. Di conseguenza, la superficie del terreno sarà diversa per colore dalla tonalità principale dell'albero. A questo proposito, sarà meglio dipingere con vernici opache. Ciò renderà possibile nascondere con successo tutte le aree che sono state riparate.
  3. Se necessario, dipingere il raggio, impregnato con un'altra vernice. Di conseguenza, rimuovere completamente il vecchio rivestimento sarà molto difficile, quindi è meglio applicare più vernice fresca di alta qualità.

Ad oggi esistono diversi tipi di composti opachi: le vernici ad olio

  • sono l'opzione più economica, che tuttavia non è della migliore qualità.Tale rivestimento è caratterizzato da una bassa resistenza all'influenza dei raggi ultravioletti. Se si utilizzano composizioni di olio per la finitura fuori dalla stanza, dopo alcuni anni, tale superficie si brucerà o si crepa. Un altro svantaggio di queste vernici è il loro lungo tempo di asciugatura, che di solito è più di un giorno. Inoltre, l'odore sgradevole nella stanza quando si lavora con colori ad olio rimarrà per diversi giorni.
  • I composti alchidici sono più moderni. Si distinguono per un'ampia scelta di opzioni di colore e per la massima protezione della superficie. Inoltre, le vernici alchidiche mantengono il loro ricco colore per lungo tempo. Allo stesso tempo, sono più adatti per la decorazione d'interni, in quanto non sono molto resistenti per il lavoro all'aperto. Quando si lavora con materiali a base di vernice alchidica, prestare particolare attenzione, poiché i vapori di questa composizione sono molto corrosivi.
  • Le vernici acriliche possono essere considerate ideali per la finitura di travi arrotondate, logate o incollate. Questo materiale è il più pratico e durevole rispetto ad altri composti. Inoltre, tali vernici e prodotti vernicianti sono presentati in una vasta gamma di colori e sfumature, tra cui ognuno può scegliere l'opzione più adatta. Un altro vantaggio delle formulazioni alchidiche è che quando si lavora con loro, praticamente non si osservano odori sgradevoli. Pertanto, sono adatti per la decorazione d'interni. Tale materiale viene applicato molto facilmente, poiché ha un'eccellente adesione con un rivestimento in legno. L'unico inconveniente della vernice a base acrilica è il suo costo relativamente più elevato.

regole di pittura Le condizioni principali per una pittura di successo sono la giusta scelta di pittura e la stretta aderenza a tutte le regole del lavoro. Quando si sceglie una vernice, è importante tener conto del suo colore, in modo che il raggio colorato sia combinato con altri elementi interni o esterni.

Lavoro preparatorio per

Nella fase preparatoria, è prima necessario pulire accuratamente e asciugare la superficie da trattare. Quando si lavora con tronchi da travi incollate, si deve tenere conto del fatto che non sono praticamente soggetti ai processi di riduzione del contenuto di umidità nel materiale. Pertanto, sono un'opzione ideale per la pittura. Prima di tutto, dovrebbe essere eseguito un primer.È preferibile utilizzare un composto ritardante di fiamma e bioprotettivo come primer. Inoltre, è desiderabile trattare con cura la superficie con un antisettico.

Viene eseguita un'ulteriore molatura, che è una fase preparatoria obbligatoria prima della verniciatura. La macinatura eseguita correttamente renderà la superficie più liscia e allo stesso tempo ridurrà il consumo di vernice. Inoltre, questa procedura aumenterà la profondità di penetrazione della vernice nel materiale di legno. Di conseguenza, la durata del funzionamento del raggio aumenterà sostanzialmente. La molatura è raccomandata fino al momento in cui hai installato porte e finestre. Ciò è dovuto al fatto che questa fase del lavoro è molto polverosa. Pertanto, in questo caso è necessaria la presenza di un respiratore e occhiali per la protezione.

La macinazione

interessa l'intera superficie della barra, comprese le estremità.In alcuni casi, è necessario dipingere uno strato di legno coperto da un fungo. Per la molatura, si consiglia di utilizzare rettificatrici o carta vetrata con un grado di rigidità nell'intervallo 40-120.Nella fase finale di lucidatura, si esegue la lucidatura. Viene eseguito con gli stessi strumenti del lavoro di rettifica. L'unica differenza è che la carta vetrata con granulometria minima viene utilizzata per la lucidatura.

Prima di iniziare a dipingere tronchi incollati o arrotondati, è necessario sigillare anche le estremità.Queste aree sono molto più soggette all'umidità rispetto alle parti laterali.

Pertanto, gli esperti consigliano di manipolare le estremità con sigillante acrilico. Questo dovrebbe essere fatto sia all'esterno che all'interno della stanza.

Fase di verniciatura

La verniciatura di legname profilato o di legno deve essere effettuata a una temperatura ambiente di almeno +5 gradi. Inoltre, non è possibile colorare il legno durante la precipitazione, quindi la superficie del legno prima della finitura deve essere assolutamente asciutta. Per altri aspetti, la tecnica di applicazione della vernice alla trave è standard e viene effettuata prendendo in considerazione le istruzioni per una particolare composizione di vernice e vernice.

La qualità della vernice è il componente principale della finitura esterna di alta qualità di una casa di campagna. Quando si sceglie questa composizione, è necessario tener conto delle sue caratteristiche esterne, resistenza all'usura e permeabilità al vapore.