Lavora Con Le Vernici

Qual è la colorazione della transizione e come viene eseguita?

Transizione cromatica: un modo creativo per decorare le pareti in modo insolito e attraente con le vernici tradizionali. Anche questa tecnica pittorica si chiama "ombre" in un altro modo, che è "ombreggiato" in francese. Cos'è e come viene eseguita? Tutto questo sarà discusso più tardi. Contenuto

: Proprietà
  • tintura con transizioni ombreggiatura
  • processo di creazione di transizione orizzontale Proprietà

tintura gradualmente con transizioni ombreggiatura

vernici coloranti tradizionali pareti in un colore si riferisce al processo per i costi economici decorazione pareti. Questa finitura delle loro superfici è molto semplice e puoi gestirla con le tue mani. Tuttavia, sembra noioso e troppo semplice. Pertanto, prima questo tipo di pittura era più preferibile all'adesivo della carta da parati.

Ora, grazie alla scoperta di nuove tecniche di "Ombre" tutto è diventato possibile poco costoso, ma è molto impressionante e insolito per decorare le pareti di ogni stanza. Perché, oltre all'accessibilità dei prezzi e ad un bellissimo risultato, vale la pena scegliere un dipinto con transizioni per la decorazione delle pareti?

Questo metodo, in termini semplici, è una combinazione di vernici su un piano. Utilizzato come tonalità ravvicinate e colori completamente diversi( fino a 3), che si muovono dolcemente e delicatamente l'uno nell'altro.

Ciò realizza una superficie gradiente complesso dove colore e tinta, le transizioni possono essere realizzati in modi diversi:

  • verticalmente;
  • orizzontalmente;
  • in diagonale.

Questo a sua volta( a seconda della posizione della luce e zone scure), aiuta a dividere lo spazio nella zona di lavoro. Inoltre, una diversa valutazione consente di creare ogni sorta di effetti visivi nelle stanze. Tipo

effetti tinta graduati derivanti
Chiarificazione superiore del muro e oscuranti suo fondo. Aumenta visivamente lo spazio. I soffitti sembrano essere più alti, e il pavimento sembra più massiccio e stabile.
Oscura l'area della parete superiore. Rende i soffitti più bassi, ma la stanza si espande visivamente.
Alleggerimento al centro del muro e oscuramento negli angoli. Lasciare che la stanza sia visivamente arrotondata. Lo spazio può restringersi ei dettagli interni cominciano a risaltare, diventando più prominenti e contrastanti.
Transizioni di ombre ondulate o diagonali. Fai più spazio nello spazio. Gli interni non sono molto rigidi e geometrici, poiché tutti i contorni angolari delle parti sono levigati visivamente.
Punti con transizioni di allargamento in tutte le direzioni. inserito piani di profondità murature e "rottura" della geometria rettangolare.
Oscuramento nel mezzo del muro con alleggerimento simultaneo della finestra e delle aree degli angoli. Visivamente rende la stanza più leggera e spaziosa. C'è una diminuzione di contrasto, a causa della quale l'illuminazione sembra più luminosa, ma, allo stesso tempo, morbida e piacevole.

Tutto ciò rende questo modo di dipingere le pareti, in contrasto con il metodo tradizionale, preferito perché può regolare efficacemente sia la larghezza e l'altezza camere, così da creare la giusta atmosfera nelle camere. E anche se è più tempo, ma l'effetto risultante di esso vale la pena di imparare questa tecnica. Dopotutto, non c'è nulla di super complicato in questo, quindi ogni adulto che possiede almeno alcune abilità nelle opere di pittura può gestirlo.

processo di creazione transizione graduale orizzontale

Orizzontale "ombre" - la decorazione più popolare e ben vista delle camere. È possibile dipingere un muro con una transizione così morbida da un tono all'altro con un pennello o un rullo. Ma applicandoli, devi ancora decidere il problema di lucidare la transizione dell'ombra, e questo richiederà molto tempo e molta fatica. E il risultato di questi dispositivi di pittura sarà in assenza di buone capacità di costruzione non è così pulito come vorremmo.

Il miglior risultato può essere raggiunto con una pistola a spruzzo. Ha la funzione di regolare l'intensità della fornitura di composizioni coloranti, che rende possibile creare un "alone" naturale di un tono più chiaro sull'area trattata.È qualcosa che può essere usato come confine tra aree diverse. Cioè, lo strumento dato è più funzionale e facile da usare, quindi considereremo il processo di verniciatura delle pareti con la laurea con l'aiuto di esso.

La tecnica "ombre" con la sua applicazione include i seguenti passaggi:

  1. Prima la vernice( in base al tipo) del colore di base viene diluita con un viscosimetro alla consistenza desiderata.
  2. Vernice ulteriormente diluita della stessa marca, solo bianca.
  3. Nella fase successiva, sia le vernici colorate che quelle bianche vengono miscelate insieme a uno stato di luce uniforme e massimo.
  4. Quindi la composizione risultante viene versata nella pistola a spruzzo, dopo di che dipingono l'intera area della parete. Questo sarà il colore di base. Dopo il completamento del lavoro, lo strumento deve essere accuratamente risciacquato.
  5. Nella fase successiva, una vernice incolore viene versata nella pistola a spruzzo pulita, dopo di che sarà necessario applicare una striscia scura sul fondo della parete. L'area dipinta non deve superare un quarto dell'intera altezza del muro. Quando viene creata la parte superiore della striscia per appianare i contorni per una transizione morbida dei toni, sarà necessario spostare l'ugello di spruzzatura lontano dal piano alla distanza desiderata. Inoltre, in questa fase, è possibile ottenere una minore quantità della composizione colorante riducendo il passaggio sull'ago di bloccaggio.
  1. La pistola a spruzzo viene quindi nuovamente lavata e riempita con un colore più chiaro. Al fine di evitare danni al muro, in questa fase l'irroratore deve prima essere lavorato sul cartone. Lo scopo è raggiungere regolando il flusso di vernice o cambiando la distanza della pistola a spruzzo rispetto al piano di un colore più chiaro di quello che si trova sul bordo superiore della prima striscia scura applicata. Dopo aver scelto il tono giusto dal cartone, puoi andare direttamente a dipingere i muri. In questo caso, è necessario applicare una striscia più chiara su uno strato più scuro a metà della sua altezza. Anche il bordo superiore della seconda striscia diventa più leggero, come "l'alone" del primo.
  2. La prossima, ultima striscia dovrebbe essere applicata allo stesso modo. In questo caso, la vernice dovrebbe essere leggermente più scura del colore di base, in cui il muro è stato originariamente dipinto. Anche al suo limite superiore è necessario creare una "nebbia" regolando la distanza dell'ugello dalla sua superficie. Dovrebbe andare senza intoppi fino al soffitto nel colore di base.

Infine, va notato che lo stesso principio crea transizioni di colore, sia orizzontalmente che diagonalmente. Naturalmente, con la prima volta dipingere i muri con questa tecnica potrebbe non funzionare. Per prestazioni di qualità, è necessario riempire la mano. Ecco perché tutti i passaggi sopra descritti devono prima essere ripetuti su un grande pezzo di cartone che simula un piano di parete.