Tipi Di Vernici

Tipi, caratteristiche e scopo delle pitture ai silicati

Una delle varietà di vernici monocomponenti permeabili al vapore è la vernice ai silicati. Appartiene alla categoria delle vernici minerali, la cui base è il vetro liquido.

Contenuto: Varietà
    • rivestimenti composizione
    • Scope
    • Condizioni d'uso Vantaggi e svantaggi

    Grazie alle sue particolari caratteristiche, questo prodotto è molto adatto per l'uso in esecuzione di un certo numero di lavori di costruzione. Si basa su componenti resistenti agli alcali, quindi non ci sono troppe sostanze coloranti. Di conseguenza, le possibilità decorative sono basse. La composizione del

    rivestimenti

    Nella costruzione moderna è ampiamente usata vernice silicato di alta qualità, realizzato sulla base di vetro liquido con aggiunta di silicato di etile, che, grazie alle loro proprietà sono ideali per lavori di facciata e dipingere le pareti interne locali .In alcuni casi contengono sostanze polimeriche speciali - resine siliconiche, che conferiscono ulteriore resistenza al materiale.

    Per dare questa o quella tonalità, vengono aggiunti pigmenti speciali fatti di metalli e forma polverosa. Anche i pigmenti di alluminio e zinco conferiscono forti proprietà anticorrosive. La densità richiesta sulla base del vetro liquido e del silicato di etile si ottiene aggiungendo mica, talco, gesso e altri riempitivi simili.

    ruolo di silicato di etile nella composizione dei tipi di vernice in modo tale che promuove la formazione di una pellicola sottile e viscoso, che è caratterizzato da elevata resistenza meccanica e resistenza al fuoco. La maggior parte dei produttori usa etilsilicato di sodio, noto come GKZh-10.Di conseguenza, il materiale di pittura e vernice è in grado per molto tempo di mantenere le sue proprietà originali. In ogni caso, la quantità di etilsilicato utilizzata dovrebbe corrispondere esattamente al 10% della massa totale di vetro di potassio liquido presente nella base.

    Scope

    Apparendo relativamente di recente nel mercato delle costruzioni, le vernici ai silicati sono diventate rapidamente popolari e richieste.vernici portata facciate fabbricate a base di vetro potassa liquido e silicato di etile, è abbastanza ampia:

    1. pittura di superfici murali minerali: calcare, cemento, cemento, gesso e altri.
    2. Ristrutturazione delle facciate di edifici storici, sulla cui superficie la vernice è caduta o diventata opaca e poco attraente.
    3. Fornisce una protezione affidabile contro i fenomeni atmosferici per qualsiasi facciate di edifici.
    4. Una ristrutturazione qualitativa delle superfici esterne delle pareti, precedentemente trattate con intonaci.

    Questo tipo di vernici e vernici è usato anche per dipingere le pareti durante i lavori interni. Si integra bene con tali tipi di rivestimenti come: calcestruzzo

    • ;Intonaci
    • ( applicati con strati freschi o vecchi e ben intonacati);Mattone
    • - silicato e rosso;Argilla
    • ;Gesso
    • .

    utilizzando tali materiali per il trattamento di pareti e altre superfici, tenere presente che essi non sono totalmente compatibili con legno naturale, polipropilene, cloruro di polivinile e altri tipi di materie plastiche, e con la pietra, che consiste in un bardo, resina ed altri componenti organici. Varietà

    Ad oggi, ci sono due tipi principali di rivestimenti a base di vetro liquido con aggiunta di etil silicato - silicato-silicone e colori a dispersione silicato. C'è una differenza tra loro.

    Le vernici a base di silicato di dispersione nella loro composizione contengono circa l'8% di acrilico puro di alta qualità, che svolge il ruolo di legante. A causa di questa caratteristica, le proprietà di diffusione di questo agente sono in qualche modo ridotte. Inoltre, questa varietà di pittura è monocomponente, cioè non richiede la preparazione immediatamente prima dell'uso, mentre le pitture ai silicati semplici sono costituite da due componenti separati: vetro liquido e polvere.

    Ampiamente usato per lavori interni ed esterni e pittura siliconica siliconica.È buono in quanto combina le migliori proprietà caratteristiche delle vernici silicatiche dispersive e semplici. Poiché le resine siliconiche non formano un film, la superficie dipinta ha la capacità di "respirare".Inoltre, tali vernici sono a prova di vapore e forniscono anche qualsiasi superficie con protezione affidabile contro pioggia e neve. Molte aziende ben conosciute sono ben consolidate nella produzione di questo tipo di rivestimento: "Ceresit", "Kreisel" e altri.

    Condizioni d'uso

    Le vernici al silicato sono molto facilmente e comodamente applicate alle pareti sia dall'interno che dall'esterno. Tuttavia, prima di dipingerli, la superficie deve prima essere preparata correttamente.

    Sul muro che si intende elaborare, non devono esserci particelle di vecchie pitture o intonaci - tutto questo deve essere pulito accuratamente.

    Se la superficie della facciata non è uniforme e, quindi, ha un diverso grado di assorbimento, deve essere trattata con una soluzione di primer acquosa.

    Quando si eseguono lavori interni o esterni con tali vernici, la temperatura dell'aria deve essere di almeno + 5 ° C.Inoltre, dovresti evitare di cadere pioggia e luce solare sulle superfici da verniciare. Nel caso opposto, la vernice diventerà una struttura spugnosa e diventerà fragile.

    Quando ti prepari per la verniciatura, dovresti pensare in anticipo alle misure precauzionali. La pelle delle mani deve essere protetta con guanti di gomma. Dopo l'uso, il contenitore deve essere nascosto lontano dai bambini.

    Vantaggi e svantaggi di

    Le vernici realizzate a base di vetro liquido ed etilsilicato presentano molti importanti vantaggi che sono vantaggiosi per il loro isolamento tra una serie di altri rivestimenti.

    1. Sono ampiamente utilizzati per dipingere le facciate grazie alla maggiore resistenza alla luce ultravioletta e alle variazioni di temperatura.
    2. Sono scelti per dipingere facciate di edifici grazie al fatto che sono in grado di durare molto più a lungo e più affidabili di quelli a base di calce. Sono resistenti anche ai fenomeni atmosferici più aggressivi, tra cui smog e piogge acide.
    3. Un'altra caratteristica importante che stimola l'uso della vernice dal vetro liquido per lavori esterni ed interni è un'elevata stabilità biologica. Ciò significa che la colorazione delle pareti con questo agente impedirà la comparsa di funghi e altri microrganismi, oltre a proteggere dagli insetti.

    Tuttavia, non bisogna trascurare alcuni degli inconvenienti inerenti a questo tipo di prodotti vernicianti e vernici:

    1. Il prodotto è tossico e pericoloso, pertanto durante il lavoro sono necessari metodi di protezione speciali.
    2. Incompatibilità con rivestimenti di vernice di origine sintetica, aventi una base organica.
    3. Indipendenza assoluta.

    L'uso di vernici a base di vetro liquido e silicato di etile è un'eccellente opportunità per creare un rivestimento per facciate ben protetto. Inoltre, sono indispensabili per la creazione di vetrate e l'applicazione di segnaletica orizzontale. Iniziare con loro, studiare tutte le proprietà e le regole d'uso.