Superfici Di Stucco

Come applicare il riempitivo sulla schiuma di montaggio

Foam ha trovato ampia applicazione nella moderna costruzione. Grazie a questo materiale, praticamente tutte le cavità negli edifici sono sigillate. Il montaggio di schiuma cattura rapidamente e protegge il materiale principale da influenze esterne. Inoltre, la schiuma stessa ha una vulnerabilità - è dannosa per i raggi ultravioletti. Pertanto, per proteggere la superficie trattata con schiuma, viene applicato lo stucco. A proposito di come stuccare la schiuma di montaggio, questo articolo sarà discusso.contenuti

: metodi di protezione in schiuma
  • Proprietà
  • composizione del flusso di lavoro selezione e la preparazione dello strumento di base metodi di protezione ripieni di applicazione

schiuma

  • Ci sono molte opzioni per la protezione del rivestimento in schiuma:

    • stucco;
    • intonaco di finitura;Malta di cemento-sabbia
    • con l'aggiunta di una malta bianca;Sigillante poliuretanico
    • ;
    • materiali acrilici per vernici e vernici;
    • plastica liquida;Stucco per finestre
    • .

    Quindi, sulla base di quanto precede, la risposta alla domanda se sia possibile applicare stucco schiuma di montaggio, chiaro e positivo. Suggerimento

    !Si consiglia la posa suo nastro sigillante precompresso prima dell'applicazione al materiale schiuma protettiva( abbreviato - PSUL).Questo nastro è progettato specificamente per colmare le irregolarità nei nuovi progetti. Per i modelli più vecchi, è preferibile utilizzare una membrana di diffusione di tipo a membrana impermeabilizzante.

    Caratteristiche schiuma spackling workflow

    può essere suddiviso in più fasi importanti, in cui solo una parte del tempo necessario trattamento superficiale immediato.scelta

    di composizione e strumento

    Prima necessario preparare il set necessario di strumenti che comprende un coltello, un contenitore sotto una soluzione, i due spatola( largo e stretto) e guanti da lavoro. Riguardo spatole , la soluzione utensile stretto è scelto dal serbatoio ed è sovrapposto su un ampio, e che viene elaborato superficie. Anche una spatola stretta viene utilizzata per sigillare angoli e punti difficili da raggiungere.

    Inoltre, è necessario acquistare un composto di mastice. Quando lo si sceglie, devono essere prese in considerazione le seguenti circostanze:

    1. Posizione delle superfici lavorate. Per lavorare all'interno dell'edificio è necessaria una sola composizione, mentre per lavorare con una facciata o stanze bagnate - altri.
    2. Lo spessore del livello e la larghezza delle fenditure. Se i difetti superficiali sono troppo profondi, potrebbe essere meglio prima intonacare tali crepe. Il fatto che la carica è progettato per nascondere relativamente piccoli difetti e applicato in uno strato sottile, ma utilizzando intonaco può essere sigillato alla profondità di incasso di 15 centimetri. Come esempio formulazioni

    affidabili per ambienti asciutti possono causare cartongesso «Rotband» e stucco "Fugenfyuller".Con queste miscele, la scelta è lungi dall'essere limitata. Hai solo bisogno di conoscere le condizioni in cui verrà utilizzato il rivestimento e selezionare la composizione con la loro considerazione. Ad esempio, miscela adatta per facciate in base a cemento o polimeri, e di piastrelle e lastre isolanti - mastice adesivo.numero

    necessaria la miscela viene determinata a seconda della zona camera e il flusso per metro quadrato di strato millimetro. Il consumo del materiale sarà discusso in maggior dettaglio di seguito.

    Non puoi fare a meno di un primer. Il primer protegge inoltre lo stucco e garantisce una migliore adesione del rivestimento ai materiali di finitura. Puoi raccomandare l'uso di un primer acrilico come il più grande elenco di caratteristiche positive.

    Quando si tratta di piste di finitura, le cuciture di serramenti e intonaci hanno bisogno di un ulteriore livello di protezione, dal momento che è in questi luoghi di solito appare cracking. Un sigillante può essere usato come agente protettivo. Il prezzo per questo strumento non è troppo alto, ma i benefici sono molto tangibili. Un sigillante applicato: dopo l'applicazione della composizione di base( gesso, stucco) sulla superficie, con una cucitura parzialmente rimosso( 3-4 mm dal bordo) materiale di finitura. Il sigillante viene versato in questa cavità.

    Preparazione di base

    Questo stadio è particolarmente responsabile, poiché l'accurata qualità del mastice dipende dalla completezza della preparazione del substrato.

    Le attività preparatorie sono le seguenti:

    1. Utilizzare un coltello per rimuovere tutti i pezzi di schiuma che si attaccano. Di conseguenza, la superficie deve essere orizzontale, senza difetti evidenti e depressioni.
    2. Se il rivestimento da qualche parte è inaffidabile, è meglio rimuoverlo completamente, sostituendolo con malta cementizia.
    3. Pulire la superficie di sporco e polvere. Per questa operazione, è possibile utilizzare un aspirapolvere.
    4. Adescamento della superficie.

    Applicazione del riempitivo

    Il lavoro viene eseguito nel seguente ordine:

    1. Miscelare la soluzione. Le proporzioni degli ingredienti sono indicate sulla confezione.È molto prudente avvicinarsi alla determinazione del volume totale del lotto. Se la soluzione è troppo e si solidificherà, non sarà possibile rianimare con l'acqua, il che significa che la massa inutilizzata dovrà semplicemente essere scartata. La soluzione dovrebbe essere sufficiente per circa 30 minuti di lavoro.
    2. Applicare lo strato iniziale di mastice alla schiuma. Se i difetti sulla superficie sono visibili dopo il primo strato, sarà necessario applicare uno strato aggiuntivo. Lo spessore dello strato dipende dalla varietà di stucco( ad esempio, per le miscele acriliche, lo spessore massimo dello strato è 3 millimetri).
    3. Quando lo strato iniziale si asciuga, si raccomanda che sia smerigliato e adescato.
    4. Sulla superficie asciutta viene applicato il mastice di finitura. Lo strato essiccato viene nuovamente macinato( nazhdachkoy a grana fine) e innescato. Ora la superficie può essere tappezzata o dipinta.

    Quindi, nel mastice su schiuma non c'è qualcosa di speciale che possa distinguere questo processo dall'elaborazione di altri tipi di superfici. Per un risultato qualitativo, sarà richiesto solo un rigoroso rispetto del processo tecnologico in termini di preparazione della superficie e stucco.