Lavora Con Le Vernici

Come ripristinare i mobili laccati con le tue mani?

Oggi, i mobili verniciati sono molto popolari. Tali prodotti sembrano belli e danno la solidità interiore. Allo stesso tempo, tali mobili hanno un inconveniente significativo: è facilmente graffiato. Pertanto, per non acquistare nuovi mobili, puoi provare a ripristinare quello vecchio.

Contenuti: Principi
  • restauro della tecnologia di restauro
  • Determinazione del laccato usura mobili
  • Scelta dei materiali di restauro mobili laccati gomma lacca
  • nitro vernice
  • pentaphthalic

Selection Tool restauro Oggi offerto da molte aziende e maestri privati. Inoltre, è possibile aggiornare l'arredamento da soli, seguendo alcuni consigli.

Principi di restauro

ristrutturazione di mobili laccati è un ottimo modo per ripristinare l'interno, dando loro un aspetto attraente. In genere, per rimuovere un graffio, è sufficiente a cancellare la vernice con il luogo di ferita e ri-verniciatura esso. Questo metodo consente di eliminare eventuali graffi esterni dai mobili verniciati.

Tuttavia, spesso non si limita a piccoli graffi. Qualsiasi vernice con il tempo può scurire. Pertanto, l'uso a lungo termine di mobili porta al fatto che il suo rivestimento verniciato inizia a diventare opaco. Di conseguenza, gli oggetti interni perdono l'aspetto presentabile.

Se il vostro problema riguarda oscuramento vernice, quindi ripristinare i mobili coinvolgerà anche la rimozione del vecchio rivestimento di vernice e l'applicazione di una nuova. Puoi fare tutte queste procedure con le tue mani.

laccato tavolo prima e dopo il restauro dei lavori di restauro

Tecnologia

Determinazione dei mobili laccati usura

Il primo passo è quello di determinare la condizione della superficie che si desidera ripristinare. primo segno di logori e vecchi mobili, che è un tempo lungo è stato in funzione, è l'invecchiamento visivo. In particolare, sui mobili potrebbe esserci un oscuramento nell'area del filo. Inoltre, frequente segno di invecchiamento è la presenza di piccole maglia direttamente sulla superficie dipinta.

Naturalmente, se questi cambiamenti non sono significativi, non possono rovinare il quadro complessivo, ma al contrario rendono mobili di pregio. Tuttavia, se v'è un danno significativo v'è la necessità per il restauro, che può affidare un maestro esperto, o fare le proprie mani. Allo stesso tempo, puoi aggiornare i mobili senza danneggiare il loro valore culturale o antiquario. In un caso estremo, il tavolo può essere dipinto, ma la struttura dell'albero sarà nascosto sotto uno strato di vernice e l'arredamento non sarà così attraente.scelta

di materiale per il restauro di mobili laccati

Molte persone pensano che è possibile aggiornare mobili laccati semplicemente utilizzando un batuffolo imbevuto di alcool. Ovviamente, la soluzione alcolica può sciogliere lo strato decorativo esterno ed eliminare il difetto. Tuttavia, una procedura simile può lasciare un segno indelebile. Pertanto, è meglio scegliere sono consigliati materiali di alta qualità, che includono:

gomma lacca

Questo materiale permette splendidamente sottolineare l'elegante struttura di legno, dandogli il colore originale. La lucidatura è uno dei materiali più antichi per il restauro di mobili laccati. Nella sua struttura, la vernice gommalacca è una vernice speciale che ha una consistenza di acqua. Per il restauro di superfici in legno, viene applicato su 40-60 strati. Grazie a questo, è possibile ottenere una profondità di colore unica.

materiale

nitrocellulosa utilizzato per ripristinare grandi aree coperte con vernice. L'agente viene applicato con uno speciale atomizzatore che lo diffonde sulla superficie ad alta velocità.Se la velocità fosse inferiore, le goccioline inizierebbero a solidificarsi separatamente. Pertanto, è auspicabile utilizzare per l'applicazione di convenzionali pistole nitrocellulosa, poiché lasciano frammenti di bolle rivestiti. Di conseguenza, si consiglia di applicare questo materiale solo in un'officina specializzata. Vernice Pentafalk

materiale

è facile da usare, che lo rendono una scelta ideale per il restauro delle proprie mani. Vernice nitrocellulosica richiede alcuna speciale tecnica applicativa, e quindi un tempo di asciugatura rapida.

Questo materiale dipinto dovrebbe essere applicato almeno quattro strati. Il primo di questi livelli funge da primer. Dopo il completamento dei lavori di riabilitazione sono invitati a trascorrere la lucidatura di superfici laccate. Se si vuole fare una superficie semi-opaca, poi lacca nitrocellulosa è meglio mettere un tampone. Al contrario, se si vuole ottenere la superficie lucida del rivestimento della lacca, è meglio scegliere un pennello ed eseguire correttamente la lucidatura finale.

Dopo aver selezionato il tipo di vernice necessaria per determinare il colore. Ad esempio, è possibile trattare la superficie con vernice, ed è possibile utilizzare vernice colorata. Se si sceglie la seconda opzione, allora si dovrebbe scegliere il giusto colore della vernice.strumenti

di selezione per il restauro di mobili laccati è necessario selezionare il giusto strumento che è necessario eseguire il lavoro con le proprie mani.

strumenti di base per il restauro di mobili laccati: soluzione

  • "Maalipesu";Nastro per pittura
  • ;
  • pennelli per dipingere con vernice;
  • carta vetrata, spatola e raschietto metallico;Intonaco speciale per legno
  • ;
  • stracci o spazzole per rimuovere polvere e sporcizia;
  • spugna morbida per il lavaggio;Film
  • in cartone o polietilene per proteggere le superfici vicine;
  • White Spirit.

mobili laccati fase di recupero

  1. fase
  • mobili laccati superficie di preparazione deve essere accuratamente pulito con l'aiuto di una soluzione "Maalipesu", e poi sciacquare con acqua calda convenzionale;
  • raschiando è necessario rimuovere la vernice di cracking e desquamazione;
  • carta vetrata deve essere levigato superficie di legno fino a quando opaca;
  • rimuovere polvere utilizzando panni, spazzole o panno. Passo

  1. applicare vernice

Sostanzialmente tutte le superfici laccate formulazioni restaurati con un acquoso o base acrilica.

materiale di rivestimento di vernice a base di acqua:

  • strato superficie preparata deve essere applicato 2-3 vernice lucida o opaca a seconda della scelta;
  • dopo il rivestimento della superficie di un altro strato è necessario attendere l'essiccamento della vernice;superficie asciutta
  • è consigliabile leggermente levigato e pulito con un pennello dalla polvere;
  • dopo il completamento di tutti gli strumenti di lavoro devono essere lavati con acqua e sapone.

Restauro vernice sulla base acrilica:

  • scegliere la variante ottimale di glitter smalto che soddisfi il vostro interno
  • utilizzare il chiodo selezionato superficie un primer, diluito con benzina a 10 o 15%;
  • superficie innescato di uno strato di vernice da carteggiare;
  • ulteriormente necessario per coprire i mobili con due mani di vernice diluita composizione;
  • dopo un'altra superficie strato di rivestimento peraltro raccomandata da lucidare;
  • dopo il completamento di tutti gli strumenti di lavoro devono essere accuratamente puliti con acqua ragia minerale. Passo
  1. levigatura con carta vetrata

Nella fase finale dopo l'applicazione di tutti gli strati di vernice carteggiare accuratamente è opaco. La polvere deve essere rimossa con un pennello o un panno.

A seguito di tutte queste regole, si otterrà una superficie laccata di alta qualità dei mobili, che ancora una volta avrà il suo aspetto estetico originale.