Altre Coperture

Come trattare la ruggine e salvare il metallo dalla distruzione?

L'aspetto della ruggine sulle superfici metalliche è un brutto segno. E il punto qui non è solo poco attraente. Qualsiasi corrosione conduce infine alla distruzione parziale o completa del metallo, se non prontamente adottare misure efficaci per eliminare questo difetto. Considerare come trattare meglio la ruggine e come prevenirne l'aspetto in futuro, prima di applicare la vernice.

Contenuto:
  • I principali tipi di metodi di lavorazione corrosione
  • meccanica metodo
  • metodo chimico
  • metodo termica

I principali tipi di corrosione

Per determinare quali metodi dovrebbero essere utilizzati per lo scopo del trattamento antiruggine, prima di tutto, è necessario trattare quali sono i diversi tipi di corrosione ecome si manifestano

ruggine classificato in diversi parametri riguardanti l'entità dei danni:

  1. punti di corrosione superficiale, che sono distribuiti sulla larghezza della superficie metallica, non in profondità.
  2. Piccoli punti che penetrano profondamente in un prodotto metallico.
  3. Danni al metallo corrosivo end-to-end. Corrosione
  4. tipo podplenochnogo quale ruggine avviene direttamente sotto il rivestimento - in tali siti strati di inchiostro tipicamente gonfiano.È necessario prestare attenzione a tali fenomeni, al fine di prevenire la distruzione del prodotto metallico. I principali tipi di metodi di lavorazione

    corrosione

Ottenere verniciatura di prodotti in metallo, con segni di corrosione, assicurarsi di gestire correttamente la ruggine. Per questi scopi, ci sono tre modi diversi:

  • meccanico;
  • prodotto chimico;
  • termico.

Nei casi in cui è necessario attuare il trattamento di ruggine su scala industriale, spesso utilizzano dispositivi speciali o trasduttori destinati pallinatura o sabbiatura. Consideriamo quali proprietà ha ciascuna specie.

meccanica piombo metodo

nella classifica dell'efficacia e affidabilità del trattamento meccanico di prodotti in metallo dalla ruggine. Può essere eseguito con l'uso di strumenti manuali e meccanizzati.

Prima della verniciatura di prodotti metallici può essere condotta rimozione delle manifestazioni di corrosione in usando attrezzature come:

  • impianti a getto;Mole
  • ;Spazzole metalliche
  • ;Macchina per sabbiatura ad acqua
  • .

Durante sabbiatura superficie danneggiata del manufatto metallico è esposto ad un getto di sabbia, che viene alimentata ad alta pressione. Vodopeskostruynaya( o, in altre parole, il getto d'acqua) trattamento è effettuato sostanzialmente nello stesso modo, tranne che in questo caso la sabbia o altro abrasiva viene mescolato con acqua.

La rimozione della corrosione idroabrasiva è un metodo adatto solo per applicazioni industriali. Può essere eseguito con vari gradi di pressione: basso, alto e ultra alto.

Se è necessario pulire piccole aree di metallo prima di applicare la vernice, utilizzare semplicemente spazzole metalliche. Inoltre, con questi strumenti manuali viene eseguita l'elaborazione del metallo primario. Tuttavia, questa opzione non è esente da alcuni inconvenienti: nel corso di una grande quantità di polvere, e il risultato è tutt'altro che ideale, anche se si sta facendo bene. Le mole speciali

danno il miglior risultato rispetto alle spazzole. Di solito vengono utilizzati nei casi in cui è necessario per gestire efficacemente superfici metalliche di piccole o medie dimensioni. Per ottenere il massimo effetto, utilizzare mole abrasive di alta qualità prima di applicare la vernice. Distinguere questi prodotti tra di loro in forma, così come il tipo di abrasivo.

principali tipi di ruote abrasive sono:

  • con profilo rettilineo;
  • con profilo ad anello;Smusso
  • ;Tazze
  • .

I materiali abrasivi più duraturi e di alta qualità utilizzati nella produzione di mole comprendono diamante, elettrocoruro, carburo di silicio, albero, bachelite, vulcanite e alcuni altri. Quando si scelgono ruote abrasive idonee per la rimozione della ruggine prima di pitturare il metallo, è importante prestare attenzione a diversi parametri:

  1. La durezza del cerchio dovrebbe superare la durezza della superficie da trattare.
  2. I grani per rimuovere la ruggine dovrebbero essere moderatamente grandi.
  3. Il diametro del cerchio deve essere scelto in base all'area della superficie metallica da trattare.

Questi prodotti sono adatti anche per rimuovere efficacemente residui di vecchie pitture e altri materiali di verniciatura.

Metodo chimico

Parlando del metodo chimico del trattamento della ruggine, si devono notare i convertitori speciali, che sono attualmente molto usati. I convertitori di ruggine

possono differire per forma e metodo di applicazione alla superficie metallica, ma tutti hanno un risultato simile. Sono spesso utilizzati prima di verniciare superfici metalliche.

L'industria moderna offre un convertitore di ruggine in tre versioni principali: liquido

  • ;Agente gelatinoso
  • ;Aerosol
  • .

Il principio del convertitore è il seguente: l'acido ortofosforico, che è il principale componente attivo dell'agente, inizia a contatto attivamente con la superficie metallica ossidata, risultando in un film microscopico, assolutamente impermeabile all'ossigeno. Di conseguenza, senza possibilità di accesso all'ossidante, la reazione chimica si arresta e il prodotto metallico non viene ulteriormente distrutto.

Quando si utilizza l'inverter, è necessario seguire le misure di sicurezza e seguire attentamente le istruzioni.

Un convertitore qualitativo ed efficiente può essere prodotto indipendentemente. Per questi scopi, si raccomanda di usare acqua, così come acidi citrici e ossalici, mescolati in proporzioni uguali. Un altro ingrediente importante di questo convertitore è la soda - 1 cucchiaino.per 1 litro di acqua. Per il trattamento è necessario inumidire un panno morbido nella soluzione risultante e strofinare intensamente con l'area di metallo interessata.

Metodo termico

Oltre ai convertitori speciali e alle mole abrasive, per rimuovere i segni di corrosione, viene spesso utilizzato un metodo termico prima di applicare la vernice su oggetti metallici. Consiste nell'applicazione di una speciale torcia ossigeno-acetilene, attraverso la quale l'intera superficie interessata del metallo preparato per la rimozione viene intensamente lavorata. Come risultato di questa procedura, il rullino e vecchi strati di vernice vengono rimossi quasi completamente.

Per la sua prevenzione si consiglia di ispezionare regolarmente i prodotti metallici e utilizzare prodotti di qualità con proprietà anti-corrosione per la cura.

Scegliere il metodo più adatto per rimuovere la ruggine, a seconda dell'area e della natura del danno. Per il miglior risultato, acquistare solo i materiali e gli strumenti più affidabili per questi scopi.