Protezione Del Legno

Come fare la macchia di legno?

Una macchia( detta anche macchia) è un composto tonificante progettato per cambiare il colore naturale e sottolineare la naturale struttura dei prodotti in legno. La composizione impregnante penetra in profondità nella struttura del legno, molto più profonda di quella che può penetrare la vernice, lo smalto o la vernice. Puoi comprare macchie nel negozio o farlo da te. La macchia può essere fatta a mano secondo le ricette specificate in questo articolo.

Contenuto: funzioni
  • macchie Tipi
  • macchie
  • Acqua
  • basato
  • acrilico
  • a base di olio macchie
  • Folk macchia ricette di produzione
  • a base di cera a base di alcool vegetale
  • composizioni A tè, caffè e aceto
  • composizioni a base di composizioni candeggianti
  • chimica
  • Metodi per il trattamento delle scale
  • Suggerimenti utili per i master
  • Potenziali problemi

Funzioni delle macchie

Le baie sono utilizzate per la lavorazione non solo del legnoSuperfici lavorate, ma anche fibra di legno, truciolato, MDF e compensato.

I moderni composti, oltre al suo scopo principale, hanno caratteristiche disinfettanti e prolungano la vita dei prodotti in legno. Le soluzioni basate su alchidi, oli e solventi evitano la formazione di muffa e respingono gli insetti dannosi.

A volte le macchie vengono utilizzate per nascondere il vero legno. Con l'aiuto del timbrare è possibile imitare una costosa specie legnosa( ad esempio la quercia), dipingendola con un pino normale. Inoltre, l'impregnazione può enfatizzare la naturale struttura del legno. Se si utilizzano correttamente diversi bastoncini, è possibile combinare diverse tonalità in una singola idea artistica e trasformare un prodotto in legno in un'opera d'arte.

Tipi di macchie

La classificazione delle macchie viene effettuata sulla base delle soluzioni. Di solito, i bastoncini sono fatti sulla base di acqua, alcool, olio, acrilico o cera. Di seguito daremo un'occhiata più da vicino a ciascuna di queste basi.

Base acquosa

Le macchie a base d'acqua sono prodotte in due varietà: polvere secca

  • per miscelazione con acqua;
  • soluzione acquosa pronta all'uso.

Lo svantaggio principale delle macchie d'acqua è il lungo periodo di asciugatura. Pertanto, per ottenere una tonalità omogenea della superficie, ci vuole molto tempo.

Quando si utilizzano composti acquosi, la fibra di legno viene sollevata. Questo accentua la struttura del materiale, ma lo rende meno resistente all'umidità.Per evitare questo effetto, si consiglia di bagnare la superficie del legno prima dell'impregnazione e quindi di carteggiare bene.

Alcohol base

Le birre a base alcolica sono soluzioni che includono alcol etilico, coloranti organici e pigmenti. Tali formulazioni sono utilizzate non solo per il trattamento delle superfici decorative, ma anche come antisettici. Come risultato del trattamento con soluzioni alcoliche, l'innalzamento della pila è ridotto e non vi è alcun rigonfiamento del legno.

Le macchie di alcool non consentono di ottenere superfici colorate in modo uniforme, poiché tali impregnazioni si asciugano rapidamente, provocando la formazione di macchie. Pertanto, le soluzioni alcoliche sono più applicabili ai piccoli oggetti, mentre per la pittura di grandi superfici questa non è l'opzione migliore. Gli alcolici

sono applicati esclusivamente con l'ausilio di pistole a spruzzo. La spazzolatura non è raccomandata in quanto in questo caso è difficile ottenere un'impregnazione di alta qualità.

Base olio

Le impregnazioni a base di olio offrono un'ampia varietà di sfumature. Macchie simili a base di coloranti, che si sciolgono bene in oli e olio di lino, sono prodotte. L'elemento dissolvente è White Spirit.

Non è difficile lavorare con la macchia d'olio: può essere applicato a pennello oa spruzzo. Tali macchie non sollevano la fibra di legno e si distribuiscono uniformemente sulla superficie.

Base acrilica

Macchie a base acrilica: l'ultima parola nello sviluppo di composti tonificanti. Grazie all'acrilico, sulla superficie appare una sottile pellicola colorata. Esegue funzioni non solo decorative, ma anche protettive, limitando l'eccessiva umidificazione del materiale. Le composizioni acriliche rapidamente asciutte, prive di odori sgradevoli, sono sicure e possono essere usate per trattare tutti i tipi di legno.

Quando si tratta la superficie con una macchia acrilica, non è necessario lasciarsi trasportare da un numero elevato di strati. Di norma sono sufficienti un paio di strati. Se si esagera, ci saranno macchie sul prodotto in legno.

Base di cera

Oltre alle macchie acriliche, le impregnazioni di cera formano pellicole protettive decorative. Solitamente tali formulazioni vengono utilizzate insieme alla lucidatura superficiale. Applicare una macchia cerosa con un panno morbido.

Si prega di notare! Le macchie di cera non dovrebbero essere utilizzate se il legno è progettato per essere trattato con lacche bicomponenti a base di acido o vernici poliuretaniche.

Ricette tradizionali per la produzione di macchie

La produzione di macchie può essere completamente controllata a casa. Le composizioni possono essere fatte in diversi modi:

  • da materie prime vegetali;
  • da tè, caffè o aceto;
  • di costituenti chimici.

È anche possibile creare un composto sbiancante. Maggiori dettagli sulla tecnologia di produzione delle macchie da soli saranno discussi di seguito.

Macchie vegetali

Di seguito sono riportate le ricette delle perline a base vegetale:

  1. Decozione della corteccia di larice. Dà all'albero una tonalità rossa. Il legno di betulla sarà particolarmente bello.
  2. L'ombra rossastra si aggiunge alle bucce e alle cipolle. Questo decotto viene utilizzato per il trattamento di specie legnose.
  3. Dal guscio di noce, è possibile ottenere l'impregnazione, che darà una tonalità marrone all'albero. Per preparare l'impregnazione, è necessario macinare il guscio in polvere. La polvere essiccata viene cotta in acqua e filtrata attraverso un setaccio. Quindi, la soda viene aggiunta alla soluzione. Se il dicromato di potassio viene aggiunto alla soluzione, l'albero assumerà una tonalità rossastra. Per ottenere una sfumatura grigia, l'acido acetico viene applicato sulla superficie già trattata.
  4. Il colore nero può essere ottenuto trattando l'albero con decotto di quercia e ontano.
  5. Anche il colore nero può essere ottenuto per decozione di corteccia di salice e ontano.
  6. Si ottiene un colore marrone uniforme a causa di una soluzione in cui vengono aggiunte uguali quantità di guscio di noce, orecchini di ontano, nonché corteccia di quercia e salice. I componenti vengono versati in acqua, che viene portata ad ebollizione. Dopo di ciò, aggiungi mezzo cucchiaino di soda e la soluzione viene fatta bollire per altri 10 minuti.
  7. Il colore brunastro conferisce al prodotto un decotto di gusci di noce e corteccia di melo.
  8. Dopo la lavorazione con il decotto delle bacche di olivello, si otterrà una tonalità dorata del legno.

Composizioni a base di tè, caffè e aceto

  1. Per fare una macchia che dia al legno un colore marrone, mescola il caffè macinato con la soda.
  2. Il colore marrone chiaro può essere dato con l'aiuto della preparazione del tè.La profondità del colore dipende dalla forza del caffè.
  3. L'effetto di "ebano" può essere ottenuto se si versa acido acetico in un contenitore con le unghie e si lascia infondere la soluzione per una settimana in un luogo buio. Composizioni

basate su prodotti chimici

  1. Il legno di quercia diventa marrone se impregnato di calce spenta. Il dado, oltre al colore marrone, acquisirà una sfumatura leggermente verdognola.
  2. Il colore ciliegio può essere trasferito sul legno se applicato su una soluzione di manganese. Per farlo, è necessario aggiungere 50 grammi di permanganato di potassio a un litro di acqua calda.
  3. Il giallo per legno chiaro può essere ottenuto trattandolo con un decotto della radice di crespino. Nel brodo cotto è necessario riempire l'allume e quindi portare nuovamente il liquido allo stato di ebollizione.
  4. Un tono verdognolo può essere ottenuto mescolando 50 grammi di rame con aceto. Bollire la soluzione per 15 minuti.
  5. Se mescoli bacche di wolfberry con vetriolo, otterrai una tonalità marrone. Quando si mescolano queste bacche con il sale di Glauber, ne uscirà un colore scarlatto. Come risultato della miscelazione di bacche di wolfberry e soda, si ottiene una tonalità blu.

Composizioni sbiancanti

Le impregnazioni di sbiancamento vengono utilizzate come misura preparatoria prima di colorare l'albero. Alcuni tipi di legno assumono sfumature interessanti a seguito dello sbiancamento. Ad esempio, un dado con la sua tonalità viola assume un colore rosa pallido o scarlatto. Il legno di mela assume il colore dell'avorio.

Ricetta per sbiancamento:

  1. Soluzione di acido ossalico.100 grammi di acqua assumono 5 grammi di acido. La soluzione è utilizzata per la sbiancatura di legni chiari. Sulle rocce scure, dopo il trattamento con una tale composizione, rimangono macchie di colore sgradevole. Dopo lo sbiancamento, l'albero viene lavato in una soluzione, dove vengono presi 3 grammi di soda e 15 grammi di calce per 100 grammi di acqua.
  2. Con l'aiuto di una soluzione al 25% di perossido di idrogeno, quasi tutti i tipi di legno possono essere sbiancati, ad eccezione della quercia e del palissandro. Il lavaggio non è necessario in questo caso.

Metodi per il trattamento con colorazione

L'impregnazione con colorante può essere eseguita in diversi modi:

  1. Spray a spruzzo. Il metodo è buono per distribuzione uniforme della composizione sulla superficie.
  2. Sfregando con un panno. Il metodo è ottimale per il legno poroso.
  3. Trattamento superficiale a rullo. Usato per applicare a piccole aree. Quando il rullo funziona, non ci sono macchie e la composizione è distribuita uniformemente.
  4. Applicazione a pennello. Questo metodo non è applicabile a tutti i tipi di macchie. Tuttavia, se trattato con un pennello, il legno assume sfumature particolarmente profonde.

Suggerimenti utili per i master

Di seguito sono riportati suggerimenti che consentono di ottenere risultati migliori durante il trattamento del legno con macchie:

  1. La composizione deve essere applicata nella direzione della trama del materiale.
  2. Il raggio viene applicato in 2-3 strati.
  3. Il primo strato viene applicato pochissima soluzione.È necessario attendere l'asciugatura della superficie. Quindi deve essere levigato e sollevato.
  4. Il pennello non dovrebbe cadere sulle aree già trattate.
  5. La lucidatura del legno viene eseguita nella direzione delle fibre o obliquamente.
  6. Una superficie considerevole deve essere divisa in sezioni e lavorata a turno.
  7. Il nuovo livello può essere applicato solo dopo che il precedente si è asciugato.
  8. Composizioni a base di acqua o solvente secco fino a 3 ore, ma olio - fino a 3 giorni.
  9. Le macchie di olio spesse sono diluite con diluenti di vernici e le composizioni di acqua sono diluite con acqua.

Potenziali problemi con

Se c'è un problema con l'elaborazione, potrebbe esserci una perdita. Succede quando viene applicata troppa macchia sulla superficie. In questa situazione, è necessario rimuovere la quantità di colorante in eccesso. Per fare ciò, è necessario applicare un altro strato di colorante e quindi utilizzare un panno per rimuovere lo strato eccessivo della composizione. Solvent è usato per rimuovere l'impregnazione essiccata. Puoi anche usare nazhdachku o aereo.

Le macchie di legno possono apparire a causa della densità del materiale non uniforme. Su alcune rocce( ad esempio, su una noce) le macchie non rovinano l'aspetto, tuttavia su legno di conifere o ciliegio la macchia non sembra attraente. Rimuovere le macchie solo in aereo. Avvertire l'aspetto delle macchie, se si applicano le macchie tipo gel. Tali composizioni non si diffondono sulla superficie e vengono assorbite abbastanza a lungo, quindi è improbabile macchiare.