Lavora Con I Primer

Ho bisogno di adescare lo sfondo per dipingere?

Vari materiali sono utilizzati per la finitura decorativa di pareti e soffitti al chiuso. Il metodo più semplice e più popolare: lo sfondo. Nel mercato delle carte da parati c'è un ricco assortimento di questi materiali: dalla carta tradizionale ai prodotti naturali, mucchi di vetro e persino quelli "liquidi".Una nicchia separata è la carta da parati per dipingere.

Contenuto:
  • Nei rivestimento parati materiali destinate alla colorazione
  • incollato Preparazione delle superfici per la pittura

Per montare correttamente un rivestimento decorativo, e poi strato di colore qualitativamente applicato, uno deve conoscere e osservare il processo di riparazione. Vale la pena riempire prima di dipingere, come e cosa fare? Che

materiali di rivestimento carta da parati sono destinati all'uso in colorazione

carta da parati per la pittura d'interni, da un lato, è molto redditizio. Se lo si desidera, è sempre possibile effettuare riparazioni estetiche, rinfrescare o sostituire completamente il colore. E quindi non è necessario ripetere le pareti di okleivanie con carta da parati.È molto pratico e sempre originale.

In genere, lo sfondo progettato per la verniciatura, ha un colore bianco e una determinata funzione di trama. Sono disponibili in diverse forme: carta

  • ;
  • non tessuto;Vinile
  • ;Carta da parati in vetroresina
  • .

Il tipo di base influenza la durata della finitura, le qualità decorative e il costo delle riparazioni. In un primo momento, è necessario installare i materiali per gli sfondi, e questa è una fase di lavoro abbastanza critica.È necessario preparare adeguatamente le pareti per incollare:

  • allineare;
  • innescato;Intonaco
  • ;
  • levigato;
  • pulito da polvere e sporco;
  • viene nuovamente trattato con un primer.

Solo dopo viene eseguita l'installazione di materiali per carta da parati. Ad esempio, le pareti di vetro si distinguono per le loro proprietà ipoallergeniche. Sono antistatici. E la materia prima naturale utilizzata nella loro fabbricazione rende i mucchi di vetro non tossici, sicuri per l'ambiente.

Tuttavia, tessuto di finitura è più pesante parati carta convenzionale, e quindi l'adesivo più forte e, naturalmente, un primer speciale. Le miscele di primer in lattice o acrilico ad alta aderenza sono progettate per carte da parati pesanti.

A proposito, la vetroresina non richiede l'applicazione di colla sul tessuto, ma solo sulla superficie da trattare. Durante il lavoro, è necessario prendere precauzioni: lavorare con guanti e vestiti con una manica lunga. Parete

Glass - pittura di fibre di vetro sottili, particelle che, venendo a contatto con una superficie pelle aperta, possono provocare irritazioni.

Preparazione delle superfici per la pittura Carta da parati incollata

pokleit - ora si può passare a opere di pittura. Se abbiamo uno speciale sfondo per la pittura, abbiamo bisogno di un primer prima di applicare il rivestimento decorativo? Quale usare?

Su materiali da parati primerizzati, la vernice è appiattita e senza divorzio. Inoltre, la soluzione intermedia riduce il consumo di vernice. I produttori di vernici e prodotti vernicianti offrono un modo più economico di dipingere la carta da parati - la pittura per primer come rivestimento decorativo.

Poiché la verniciatura è consigliata per produrre un minimo di due strati, quindi utilizzando tali materiali, si riduce il numero di trattamenti superficiali. Invece del priming e due strati di colorazione, il priming esce con la colorazione e il fissaggio del colore finale.

Quando si sceglie un mix di primer sullo sfondo, sii guidato dal tipo di materiali per la carta da parati, nonché dalla composizione della vernice. Sotto fibra di vetro, che deve essere necessariamente innescato prima di dipingere, è possibile utilizzare quasi tutte le miscele di adescamento, compresa la colla per carta da parati diluita. Ma solitamente la scelta è fatta a favore della composizione del rivestimento finale: acrilico con acrilico, lattice o soluzione lattice scopo.

Applicare la soluzione di primer sulla parte anteriore dello sfondo con un rullo o un pennello largo. Prima di applicare, assicurarsi che la colla per carta da parati sia asciutta. E questo significa che l'elaborazione è auspicabile per la produzione poche ore dopo l'installazione o il giorno successivo.

Se si prevede di utilizzare in futuro vernici a base acquosa o all'acqua, il primer dovrebbe avere proprietà idrorepellenti migliorate.

È richiesta la stessa miscela di primer:

  • per migliorare le proprietà adesive del substrato e la finitura( vernice);
  • come protezione aggiuntiva per carta da parati;
  • per aumentare la resistenza e la durata della finitura;
  • per ridurre il consumo di vernice;
  • per la colorazione senza macchie e macchie.

Lo sfondo trattato viene lasciato fino a quando il rivestimento si asciuga completamente. Devi aspettare almeno 12 ore. Mescolare bene prima di applicare la vernice. Se troppo concentrato, diluito.

Altre sostanze liquide consistono in uno strato sottile sulla carta da parati. Per la verniciatura delle pareti di alta qualità è molto importante. Gli specialisti

insistono sul fatto che dipingere la carta da parati sarà migliore se si applicano diversi strati sottili di rivestimento decorativo di uno spessore. Prima di applicare ogni nuovo strato, il precedente deve asciugarsi completamente. Il tempo dell'interruzione dipende dalle caratteristiche tecniche della verniciatura.

In media, i materiali per carta da parati destinati alla colorazione possono resistere fino a 6 riparazioni cosmetiche. Tuttavia, un gran numero di strati di vernice nel tempo influenzerà l'aspetto esteriore della finitura.