Utensili A Mano

Strumenti e metodi per la pulizia dei pennelli

Se siete il proprietario qualsiasi lavoro di pittura a casa, è necessario sapere come pulire i pennelli dopo la verniciatura. A seconda del tipo di vernice utilizzata, i metodi di pulizia possono differire tra loro, quindi considereremo ciascuno di essi in dettaglio.

Contenuto:
  • Quali tipi di pennelli vengono utilizzati durante le operazioni di verniciatura
  • Proroga - proprietà di riserva degli strumenti
  • attrezzi puliti dopo lunghi periodi
  • Altri metodi

spazzole di pulizia corretti e tempestivi vi aiuterà a mantenere gli strumenti in una forma di lavoro per un lungo periodo. Pertanto, a questo processo dovrebbe essere data la giusta attenzione e la scelta corretta dei detergenti.

Quali tipi di pennelli vengono utilizzati durante le operazioni di verniciatura

Chiunque almeno una volta effettuata la riparazione in casa per conto proprio, è ben noto che, al fine di svolgere un lavoro di qualità richiede diversi tipi di pennelli. Così, adescamento superfici, soffitti coloranti e le pareti di una stanza tramite mezzi acrilici idrosolubili richiede l'utilizzo di spazzole planari makhovaya grande. Per lavorare con l'olio e alcuni altri tipi di vernice dovrebbero essere tonde o piatte pennelli piccola multa, che sono chiamati fleyts.

tipi di pennelli in vernice qualsiasi processo ci sono alcune pause, durante i quali le proprietà funzionali delle spazzole devono essere conservati nel loro stato originale - questo consente di evitare la necessità di acquistare un nuovo prodotto, si risparmia tempo e denaro.

Proroga - proprietà di riserva strumento

a dopo la pausa 1-2 ore nel pennello non ha avuto tempo da perdere le sue proprietà, è necessario prendersi cura di esso in modo corretto.

Ci sono molti tipi di strumenti di disegno, che rapidamente afferrato, e quindi lasciati incustoditi pennello in appena un paio d'ore completamente ricoperte da uno strato adesivo, che è quasi impossibile da rimuovere.

A volte viene praticata tale opzione: una pila viene posta in un barattolo pieno d'acqua.

Tuttavia, questo metodo ha uno svantaggio - il palo, ma salvato dalla ispessimento di vernice, ma è troppo difficile, motivo per cui la qualità del futuro lavoro della vernice non sarà più in alto.

Pertanto, invece del contenitore con l'acqua è preferibile utilizzare un sacchetto di plastica normale o fogli di alluminio buon cibo. Per fare questo, è necessario avvolgere il pennello con uno di questi materiali in modo che l'aria non entri dentro. Questo metodo disponibile salverà le proprietà dei pennelli per due ore.

strumenti pulito dopo lunghi periodi

Se la rottura tra le tappe della pittura lavora più a lungo, per almeno un giorno, un pennello è necessario fornire altre cure. Dopo la verniciatura, lasciarli in banca non è il metodo migliore con il solvente per un giorno, perché può portare alla deformazione della pila, che rende il successivo processo di verniciatura è impossibile. Pertanto, dovrai pulire lo strumento secondo tutte le regole usando strumenti speciali. Se un pulitore professionale per i pennelli non devi, preparare la seguente serie di strumenti:

  • qualsiasi diluente per vernici;
  • asciugamano di carta usa e getta o un pezzo di panno morbido;
  • sapone domestico ordinario;
  • è un contenitore sufficientemente profondo per l'immersione dei pennelli.

di lavare accuratamente il pennello dopo la verniciatura e fornire loro la cura adeguata, è necessario eseguire diverse azioni:

  1. Versare in una quantità sufficiente del contenitore del solvente.
  2. Mettere il pennello nel mucchio verso il basso ed eseguire un completo ammollo della pila.
  3. Poi togliere il pennello e con attenzione pulire utilizzando un panno o carta assorbente. Poi
  4. setola prodotti hanno bisogno di una buona schiuma e striscio lavarlo sotto l'acqua corrente per alcuni minuti.

Ripetere tutte queste azioni finché la pila non è completamente pulita dai materiali di verniciatura. Questo metodo di cura consente di pulire a fondo la vernice, anche se si è asciugata.

A seconda del tipo di vernice utilizzata, è necessario lavare i pennelli con diversi tipi di agenti di dissoluzione. I materiali verniciati con una base idrosolubile o glutinosa possono essere lavati con acqua normale.

E se devi lavare la spazzola dopo aver applicato la pittura ad olio, dovresti usare uno speciale solvente minerale.

A causa del fatto che il liquido di pulizia della spazzola e il solvente sono agenti con un odore troppo forte e specifico, è consigliabile lavare questi prodotti su un balcone o all'aperto. Dopo aver completato la procedura, il pennello deve essere asciugato con attenzione, posizionandolo in posizione verticale con una setola verso l'alto.

Altri metodi di

Esistono altri modi collaudati per prendersi cura dei pennelli, che sono molto efficaci. Nel caso in cui la vernice non sia completamente aderente alla pila, è possibile lavarla con l'aiuto di un normale condizionatore:

  1. All'avvio della procedura, è necessario rimuovere la vernice in eccesso con un panno morbido.
  2. Quindi mescolare il condizionatore e l'acqua calda in parti uguali.
  3. Lavare a fondo la spazzola nella soluzione fino a quando la vernice inizia gradualmente ad allontanarsi da essa.
  4. Per mantenere il risultato, continuare a lavare il prodotto con acqua corrente tiepida.
  5. Quando le tracce di vernice non rimangono, il prodotto deve essere asciugato accuratamente mettendolo in un barattolo.

Se la vernice è molto secca, provare un altro metodo:

  1. In un contenitore conveniente, ad esempio, il vetro, versare la quantità necessaria di aceto e posizionare il pennello lì per un'ora.
  2. Trascorso questo periodo, controllare la quantità di vernice ammorbidita.
  3. Se la vernice non è abbastanza morbida, lasciare il pennello in questa posizione per un'altra ora.
  4. Nel passo successivo, prendi una vecchia pentola non adatta a scopi alimentari e versa l'aceto dentro.
  5. Quindi posizionare il pennello in una casseruola, mettere su un fornello, impostare la fiamma media e attendere l'ebollizione.
  6. Alcuni minuti il ​​contenuto della nave dovrebbe continuare a bollire.
  7. Quindi, rimuovere la spazzola pulita e pettinare accuratamente la pila con una spazzola di metallo.
  8. La pettinatura del pennello è necessaria fino a quando le particelle più piccole della vernice non cadono completamente dietro i villi.
  9. In conclusione, il prodotto deve essere sciacquato in acqua corrente e lasciato asciugare in posizione verticale con un impilamento.

Indipendentemente dal metodo di pulizia, la corretta cura delle spazzole implica l'inumidimento obbligatorio del palo. A questo scopo, è adatto qualsiasi cosmetico o crema cosmetica. Anche la corretta conservazione dei pennelli svolge un ruolo importante e aiuta a preservarne le proprietà quanto necessario.