Bagno

Rivestimento in ceramica per bagno: classico

Di fronte le piastrelle del bagno: design moderno

produttori moderni di materiali di finitura sono regolarmente offerti alla nostra attenzione i nuovi sviluppi. Molti tipi di materiali, persino legno e carta da parati, possono ora essere utilizzati in ambienti con elevata umidità.
Ma le piastrelle ceramiche per rivestimenti bagno, è l'opzione più popolare per la finitura per molti decenni. E sembra che non intenda prendere le sue posizioni.
Parleremo di come la piastrellatura del bagno è realizzata con piastrelle di ceramica e quali tipi di piastrelle vengono utilizzate per questo.

Articolo Contenuto

  • iniziate scelta
    • di piastrelle e design varianti

introduttiva

piastrelle assetto richiede di base perfettamente liscia, e questo non accade spesso che le pareti e il pavimento non richiedono l'allineamento. Pareti relativamente piatte sono solo nelle case del pannello.
Solo in questo caso, dopo il trattamento di superficie di contatto concreto-tile può essere montato direttamente sulla colla: muri

  • di case costruite in legno, mattoni e diversi tipi di blocchi, richiedono una preparazione approfondita prima di affrontare il bagno sarà realizzato con piastrelle di ceramica della stanza. Questo include lavori di impermeabilizzazione e livellamento di pareti e pavimenti, che vengono eseguiti in vari modi, a seconda delle basi costruttive.
  • Per poter rivestire le pareti in legno, si adattano al meglio in un wireframe. Ciò consentirà non solo rapidamente e senza processi umidi di livellare le pareti, ma anche, se necessario, di isolare la stanza.
  • A questo scopo, si possono utilizzare diversi tipi di materiali in foglio: resistente all'umidità cartongesso( cartongesso) Steklomagnezitovye o schede cemento particelle( CFB).Tutti i materiali elencati hanno una bassa conduttività termica, non subiscono deformazioni sotto l'influenza di umidità e alte temperature.pannelli cemento particelle
di diverso spessore
  • Essi hanno anche proprietà antisettiche che inibiscono la formazione di muffe. In termini di efficienza, è meglio usare un DSP - il prezzo del materiale è inferiore a causa della loro fabbricazione economica materie prime: cemento e trucioli. Per
  • qualità estetiche, truciolare cementizi e gesso concedere magnesite, ma in questo caso, non importa. A proposito, un'opzione eccellente, ma più costosa, per tale placcatura saranno le lastre OSB.
  • Hanno anche chip e chip, ma la sostanza cementizia non è polimeri, ma cemento. Rendono il materiale completamente impermeabile all'umidità.
    Inoltre, OSB non hanno nemmeno bisogno di essere innescato prima di affrontare.
guida bagno rivestimento steklomagnezitom
  • Tutti i materiali in lamiera possono essere montati sia su tornitura di legno che su telaio metallico. Se si devono utilizzare travi di legno per creare l'assicella, devono essere trattate con impregnazione antisettica prima dell'installazione, così come i muri, se la casa è in legno.
  • Il livellamento delle pareti con un metodo a secco può essere effettuato non solo in case di legno, ma in qualsiasi altro. Ma considerando il fatto che il metodo dello scheletro riduce l'area della stanza, il suo uso in bagno è reale, soprattutto per le case private, dove i bagni sono abbastanza spaziosi.
  • Prima di iniziare l'installazione del listello, è necessario impermeabilizzare il pavimento, come avviene con una presa a muro di circa 15 cm. Oggi, ci sono molti composti impermeabilizzanti già pronti e asciutti, è anche possibile utilizzare materiali in rotolo.
    Tutto dipende dalla base su cui sarà realizzata l'impermeabilizzazione.
  • Se la base è concreta, come nella maggior parte dei casi, può essere trattata con qualsiasi primer penetrante. Penetrando nello spessore del calcestruzzo, cristallizza e blocca completamente l'ingresso di umidità.
    Se vivi in ​​un edificio a più piani, vale la pena trattare questa composizione con un soffitto, perché le perdite dai vicini sono piuttosto frequenti.
  • Al termine del trattamento superficiale, è possibile procedere all'installazione del listello. Non entreremo nei dettagli di questo processo ora.
    Se vuoi farlo da solo, cerca articoli su questo argomento, che sul nostro sito molto, guarda il video.
  • Rivestimento con piastrelle ceramiche di un muro in un bagno con pareti in mattoni, è fatto, più spesso, su un massetto di cemento. La muratura in mattoni è raramente uniforme, soprattutto in edifici a più piani, spesso è necessario applicare uno strato di intonaco piuttosto spesso per livellare le pareti.
    Sì, e le dimensioni di questa stanza non sempre consentono l'uso di un metodo di allineamento dello scheletro.
  • Ogni maestro esegue il rivestimento a modo suo. Qualcuno prima intonacare le pareti con miscele secche su una base di cemento, primer, e quindi mettere la piastrella sulla colla.
    Gli artigiani esperti fanno a meno del livellamento precedente, realizzando una malta da una miscela di cemento, sabbia e colla per piastrelle a secco, e lo strato decorativo viene estratto per livello.
  • Per quanto riguarda il pavimento, il suo livellamento e il suo rivestimento sono fatti per ultimi, dopo che sono finiti tutti gli altri lavori di finitura. Di solito la prima fila di piastrelle sulle pareti è montata non vicino al pavimento, ma con uno spazio che deve tenere conto dello spessore del massetto e del rivestimento del pavimento.
  • Affinché la piastrina si appoggi su di essa e non si "sposti" verso il basso, un profilo di partenza viene montato sui muri. Per la rasatura del pavimento, sono in commercio composti autolivellanti a secco che si mescolano con acqua in una certa proporzione, si diffondono sul pavimento e sono distribuiti in tutta la sua area.
  • Questa miscela contiene speciali additivi che conferiscono elasticità alla soluzione e ne promuovono l'autolivellamento. La superficie di questo pavimento diventa perfettamente uniforme e liscia, ed è solo una base ideale per la posa del rivestimento del pavimento.

Acquisto di materiale decorativo: piastrelle, colla, boiacca, di solito prodotto dopo il completamento del lavoro preparatorio. Il design delle finiture è auspicabile per pensare in anticipo e per calcolare: quanto e quali tessere, inclusi gli elementi decorativi, avrete bisogno.
Nel prossimo capitolo, vi parleremo di alcuni tipi di piastrelle in ceramica, oltre a offrire una scelta di opzioni per decorare l'interno del bagno.

Selezione di piastrelle e opzioni di design

Quando una persona entra in un negozio di piastrelle di ceramica, spesso viene persa dalla varietà dell'assortimento offerto, non sa cosa scegliere. Voglio che il materiale sia non solo bello, ma anche di alta qualità, perché il rivestimento delle vasche da bagno con piastrelle in ceramica non è un adesivo per carta da parati, è fatto quasi una volta, e per sempre.
Speriamo che le nostre piccole istruzioni ti aiuteranno a capire le sue numerose varianti e fare una buona scelta:

  • Le piastrelle in ceramica variano sia nelle dimensioni esterne sia nella configurazione e nel modo in cui vengono prodotte. I prodotti
    possono essere sparati una o due volte, coperti con smalto, con un motivo. Ogni tecnologia conferisce al prodotto determinate proprietà e caratteristiche tecniche.
  • Uno dei più belli, possiamo considerare la tessera Metlakh, o come viene anche chiamata, maiolica.È stato inventato dagli italiani, ma ora è prodotto in molti altri paesi, inclusa la Russia.
    Per la produzione di piastrelle Metlakh è richiesto un grado speciale di argilla, contenente frazioni di sabbia e ossidi di ferro.
  • Viene sempre sparato due volte e coperto con smalto opaco. Questa tecnologia rende la piastrella molto resistente, quindi può essere utilizzata sia per rivestimenti di pareti che per pavimenti. La maiolica
    è una piastrella di piccolo formato, con dimensioni base 20 * 20;15 * 15 e 20 * 15 mm.
  • Di regola, non è monofonico, ma ha un motivo ornato o un motivo geometrico. Poiché la resistenza della piastrella è adatta anche per la posa sul pavimento, il rivestimento delle pareti del bagno con piastrelle in maiolica viene spesso prodotto in armonia con la finitura del pavimento.
Pavimenti e rivestimenti in bagno con piastrelle in maiolica ceramica
  • Poiché le piastrelle sono piuttosto costose all'interno del bagno, sono abbinate ad una piastrella monofonica più economica all'interno di un bagno, rifinita come un pannello. Un buon esempio di questo design può essere visto nella foto sopra.
  • Un altro tipo di piastrella italiana ha guadagnato popolarità in tutto il mondo. Questa è una piastrella in cotto.
    A differenza della maiolica, i tipi di argilla selezionati vengono utilizzati come materia prima per la produzione di piastrelle Metlakh e, dopo l'essiccazione e la tostatura, il prodotto presenta una superficie porosa. Può essere elaborato sia su apparecchiatura che manualmente, ma non utilizzare la vetratura.
  • Semplicemente la superficie delle piastrelle di cotto dopo la posa deve essere trattata con una speciale impregnazione. La sua configurazione può differire dalle varianti classiche ed essere a forma di diamante, o, ad esempio, esagonale.
    La piastrella in cotto ha una resistenza straordinaria, quindi è anche usata come rivestimento per pavimenti.
Piastrella in cotto nel design del bagno
  • Una caratteristica distintiva di questa piastrella è un formato piccolo ed eleganti disegni a mosaico sulla superficie. È questa piastrella che viene utilizzata quando il muro del bagno è piastrellato con piastrelle di ceramica in stile patchwork, come nella foto sopra.
    Un pavimento in maiolica e piastrelle in cotto possono essere stesi a forma di tappeto - credetemi, è molto bello!
  • Nella progettazione di bagni viene spesso utilizzata la piastrella "cinghiale", originariamente inventata per facciate frontali. Questo è un tipo speciale di piastrella, che ha la forma di un mattone con due lati smaltati facciali.
    Lungo l'asse del mattone ci sono due fori passanti, a causa di quello che sembra una toppa suino - da cui il nome.
Piastrella "Boar" nel design del bagno
  • Impatto preciso con un martello speciale - e il mattone si trasforma in due tessere. La loro superficie non è uniforme, come per le altre piastrelle, ma è convessa, il che rende la superficie della parete rivestita strutturata.
    Nel design degli interni del bagno, diversi tipi di rivestimenti ceramici possono perfettamente adattarsi. Nel nostro esempio dall'alto, le pareti sono decorate con piastrelle "cinghiale" e il pavimento con maioliche.
  • Uno dei tipi più costosi di decorazioni in ceramica per pareti, è una piastrella chiamata terralja. Il suo alto costo è dovuto all'uso di un'argilla bianca piuttosto rara in produzione.
    Anche la tecnologia della sua produzione è difficile: qui c'è una doppia cottura, un bel rilievo e una glassa di vetro.
  • Il formato standard di tile è piuttosto piccolo: 150 * 150 mm. Anche se, secondo questa tecnologia, oggi vengono prodotti rivestimenti ceramici decorativi e un formato più grande.
    TERRAL TILE ha un coefficiente di assorbimento dell'acqua minimo, il che significa che può essere utilizzato anche per piscine e facciate di fronte.
Piastrellatura bagno con piastrelle ceramiche di diversi tipi
  • In realtà, molti produttori di creare le proprie ricette e le tecnologie di produzione di piastrelle, ognuna delle quali ha il suo nome originale. Può essere estruso o estruso, coperto con diversi tipi di smalto, avere una base( dinghy) di diversi colori.
  • Designers aziende-produttori a sviluppare diverse versioni di tegole piane e modellate per pareti e pavimenti, che formano un insieme e sono perfettamente combinati non solo nel colore, ma anche nella configurazione.
opzioni interessanti stanza da bagno di design
  • Fatta eccezione per le piastrelle, ogni kit offre una varietà di decori, che sono strette strisce o mezza tegola. Pertanto, di fronte alle pareti con piastrelle di ceramica in bagno, anche con piastrelle della stessa serie, possono avere molte varianti di design.
  • Ad esempio, puoi decorare il tuo bagno in un certo stile architettonico. Questo può essere fatto anche se la stanza è piccola.
    E se si dispone di un ampio bagno, e anche con la finestra, il suo interno non può essere peggio che nel nostro esempio successivo.
bagno in stile art deco
  • Come si può vedere, qui utilizzato per il rivestimento della parete non solo in ceramica delle mattonelle di colore turchese, con arredamento bellissimo, ma anche mosaici dorati di vetro e smalti. Il cieco e il lampadario di cristallo completano la decorazione della stanza, rivelando il coinvolgimento degli interni nello stile art deco.

Puoi parlare di design all'infinito. Non è assolutamente necessario copiare completamente una delle opzioni proposte.
Le immagini degli interni pronti ti daranno un'idea, e potrai aggiungere qualcosa di tuo, lavorare su una diversa soluzione di colore. E, soprattutto, sarà più facile determinare: quale piastrella di ceramica è adatta per l'incarnazione della tua idea è la cosa migliore.